Creato da ilfiumedisusi il 18/01/2012

ILFIUMEDISUSI

tutto scorre

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

UN GRADITISSIMO REGALO
DA MEIONOI... GRAZIE:)

ADORO I GIRASOLI.
LI INVIDIO.
SANNO SEMPRE DOVE
RIVOLGERSI.
VERSO IL SOLE...

 

SII IL FARO DI TE STESSA.
TI RITROVERAI SEMPRE.

 

I BINARI. I TRENI.
LE STAZIONI.
QUANTE FERMATE
ABBIAMO FATTO?
QUANTI TRENI ABBIAMO
PERSO?
QUESTA VITA E' UN GRANDE
VIAGGIO...

 

IL MARE...
LE ONDE MI SOMIGLIANO
MOLTO.
CALME, ARRABBIATE,
INQUIETE...
HANNO PERO' QUALCOSA
CHE NON MI APPARTIENE
E CHE ANCHE IO
VORREI AVERE..
LA TRANQUILLA
CONSAPEVOLEZZA
DI OGNI ATTIMO.
CHE ARRIVA
MENTRE E' GIA' PASSATO.

 

VORREI CHE TUTTI,
MA PROPRIO TUTTI
AVESSERO ALMENO
UN AMICO
DA PORTARE NEL CUORE.
SEMPRE.

PANTA REI.
Tutto scorre...
La vita è un fiume in piena.

 

 

 

 

 

 

 

« LA PAGELLAMA CAPITA SOLO A ME? »

FRATELLI D'ITALIA...

Post n°56 pubblicato il 14 Giugno 2012 da ilfiumedisusi

                            

Chiedetemi qualcosa riguardo al calcio, e troverete un'assoluta
ignorante in materia. Ogni due anni, però, mi diverto a seguire
gli Europei e i Mondiali di Calcio. Diciamo una partita ogni tanto,
e tutte le partite della Nazionale Italiana... in quei momenti siamo
tutti italiani, l'Inno di Mameli - ma detto tra noi, quanto è sorpassato:)?
- ci fa sentire un po' più uniti, facenti parte di un gruppo, di una
grande comunità... ed è bello comunque vedere come tante volte
superiamo le avversità dandoci una mano a vicenda, mi viene in mente
il recente terremoto in Emilia, ma potrei fare mille altri esempi,
un po' come a scuola quando ci si aiuta un po' a vicenda, un po'
copiando, un po' passando le informazioni di banco in banco,
un po' con i bigliettini, stando vicino a chi attraversa un momento
di difficoltà... in modo da arrivare tutti promossi a fine anno.

Questo post sembra preso dal libro "Cuore", lo so... ma quando
i calciatori sono tutti in fila come soldatini e si sente l'inno nazionale,
mi sento proprio italiana. Dovrei vergognarmene in certi momenti,
eppure chi è stato all'estero, e ha girato parecchio, insiste con il dire
che l'Italia è il paese più bello del mondo. Sarà vero?

E comunque nella seconda strofa dell'inno di Mameli è citata
la mia città... :)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

I bambini, quando sono piccoli,
non sanno nutrirsi da soli.
Dipendono sempre da
qualcuno che dia loro il
necessario per vivere.

Da grandi, si impara a
procurarsi il cibo da soli.

Di solito.

Ma se non impari, ci sarà il
giorno in cui qualcuno ti darà
amore ed attenzioni, ma il
giorno dopo avrai di nuovo
fame e sete di amore.

Procurati da sola quanto ti
serve per vivere. Se poi ti
invitano a cena fuori, sarà
bellissimo...
ed indimenticabile...

Ma non puoi morire di fame
se qualcuno non si ricorda
di te.

 

 

 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mgelixmanuma.mS.infanziasacrocuorejessicamarrassparusolacirritonyserena1959enzostessomauri1110gas.o0annalisaemmedaugiuodio_via_col_vento
 

ULTIMI COMMENTI

buon wek.end ^^.
Inviato da: lunaweb2009
il 06/09/2014 alle 10:29
 
Il "ma" che tu usi tanto spesso č una...
Inviato da: Marion20
il 30/12/2013 alle 01:14
 
Siamo continuamente sospesi tra l'analisi del passato...
Inviato da: alirt
il 21/05/2013 alle 09:01
 
Ahahah hai fatto l’auto analisi e ti sei data anche delle...
Inviato da: lorifu
il 15/01/2013 alle 21:43
 
cdfeswfJuly 22, 2010, the movie "Tangshan...
Inviato da: coachfactory0
il 18/11/2012 alle 09:42