Creato da ilfiumedisusi il 18/01/2012

ILFIUMEDISUSI

tutto scorre

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

UN GRADITISSIMO REGALO
DA MEIONOI... GRAZIE:)

ADORO I GIRASOLI.
LI INVIDIO.
SANNO SEMPRE DOVE
RIVOLGERSI.
VERSO IL SOLE...

 

SII IL FARO DI TE STESSA.
TI RITROVERAI SEMPRE.

 

I BINARI. I TRENI.
LE STAZIONI.
QUANTE FERMATE
ABBIAMO FATTO?
QUANTI TRENI ABBIAMO
PERSO?
QUESTA VITA E' UN GRANDE
VIAGGIO...

 

IL MARE...
LE ONDE MI SOMIGLIANO
MOLTO.
CALME, ARRABBIATE,
INQUIETE...
HANNO PERO' QUALCOSA
CHE NON MI APPARTIENE
E CHE ANCHE IO
VORREI AVERE..
LA TRANQUILLA
CONSAPEVOLEZZA
DI OGNI ATTIMO.
CHE ARRIVA
MENTRE E' GIA' PASSATO.

 

VORREI CHE TUTTI,
MA PROPRIO TUTTI
AVESSERO ALMENO
UN AMICO
DA PORTARE NEL CUORE.
SEMPRE.

PANTA REI.
Tutto scorre...
La vita è un fiume in piena.

 

 

 

 

 

 

 

« FRATELLI D'ITALIA...UN BLOG... CHE SORRIDE? »

MA CAPITA SOLO A ME?

Post n°57 pubblicato il 16 Giugno 2012 da ilfiumedisusi

In questo periodo mi sento una barchetta di carta trascinata
qui e là dalle onde.
Mi sembra di non avere sicurezze, punti fermi, ho una sensazione
di disagio, un sottile mal di stomaco che non mi lascia mai.
Da qualche mese la mia barchetta ha cambiato rotta, ha seguito
per anni la scia di qualche altra barca più grossa, più stabile,
facendosi trascinare più volte, convinta com'era di non essere
in grado di fare anche solo un metro da sola... e ha deciso di
mollare tutti, adesso. Prima o poi succede, e quando succede
è perchè è ora che succeda. Alcuni lo imparano già da bambini,
altri non lo imparano mai, altri cominciano a metà della vita.
Come nel mio caso. E spesso - ancora! - cerco coccole, conferme
e sicurezze da qualcuno che mi vuole bene, e che mi dica
"susi è tutto a posto...".

E paradossalmente, ho scoperto che proprio chi mi vuole più bene
sa starmi vicino alla distanza giusta, senza perdermi mai di vista...
come la mamma che guarda il suo bimbo mentre muove i primi
passi, e vorrebbe prenderlo per mano ma "sa" che questi
momenti sono importanti per lui. E deve viverli da solo.

L'unico modo per imparare a vivere è starci dentro.

:)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

I bambini, quando sono piccoli,
non sanno nutrirsi da soli.
Dipendono sempre da
qualcuno che dia loro il
necessario per vivere.

Da grandi, si impara a
procurarsi il cibo da soli.

Di solito.

Ma se non impari, ci sarà il
giorno in cui qualcuno ti darà
amore ed attenzioni, ma il
giorno dopo avrai di nuovo
fame e sete di amore.

Procurati da sola quanto ti
serve per vivere. Se poi ti
invitano a cena fuori, sarà
bellissimo...
ed indimenticabile...

Ma non puoi morire di fame
se qualcuno non si ricorda
di te.

 

 

 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mgelixmanuma.mS.infanziasacrocuorejessicamarrassparusolacirritonyserena1959enzostessomauri1110gas.o0annalisaemmedaugiuodio_via_col_vento
 

ULTIMI COMMENTI

buon wek.end ^^.
Inviato da: lunaweb2009
il 06/09/2014 alle 10:29
 
Il "ma" che tu usi tanto spesso č una...
Inviato da: Marion20
il 30/12/2013 alle 01:14
 
Siamo continuamente sospesi tra l'analisi del passato...
Inviato da: alirt
il 21/05/2013 alle 09:01
 
Ahahah hai fatto l’auto analisi e ti sei data anche delle...
Inviato da: lorifu
il 15/01/2013 alle 21:43
 
cdfeswfJuly 22, 2010, the movie "Tangshan...
Inviato da: coachfactory0
il 18/11/2012 alle 09:42