Creato da stabia_info il 19/06/2007

STABIA NEWS

Notizie dell'hinterland stabiese

 

« Stabiae dimenticata, Ide...Juve Stabia-Atletico Rom... »

Lo stabiese Iezzo: «Sarebbe bello rimanere in azzurro»

Post n°16664 pubblicato il 09 Giugno 2011 da stabia_info
 
Foto di stabia_info

NAPOLI. Andare via dal Napoli? Ma neanche per idea. Gennaro Iezzo, nel giorno del suo 38esimo compleanno, apre al Napoli e auspica di poter rimanere ancora in azzurro. Magari ancora come secondo, e perché no, anche con un ruolo specifico nello staff tecnico della società di De Laurentiis. Iezzo ha ribadito il suo intento a Radio Crc: «Per me è un grande orgoglio giocare a Napoli. È stata una cavalcata importante quella di quest’anno e lo è stato ancora di più da napoletano». Ma molti, ormai, lo danno già come ex: «Devo ancora incontrarmi con la società azzurra, quindi non so quali siano le prospettive future. Non so se smettere di giocare, giocare in qualche altro club o ricoprire un altro ruolo nella società azzurra». Certo che 38 anni non sono pochi: «Non mi sento i miei 38 anni, mi sento ancora in forma grazie anche al lavoro che faccio perché un calciatore mantiene il fisico asciutto e la mente allenata. Dopo la partita Napoli-Inter finita 1-1 abbiamo avuto la certezza matematica della Champions. In quel momento ho pensato solo festeggiare. È stato un campionato difficile ma abbiamo avuto un grande regalo dal Napoli, sono davvero contento per tutta la squadra e per i tifosi. Arrivare in poco tempo dalla serie C alla serie A nessuno lo immaginava, come nessuno pensava che potessimo addirittura qualificarci in Champions League quest’anno. Ci siamo regalati davvero una bella soddisfazione ». Per Iezzo è cominciata una carriera parallela a quella di calciatore. Da domani parte una tre giorni a Sorrento dedicati alla lotta alla Sla. Sabato si disputerà anche una partita al Campo Italia con giocatori importanti, alcune vecchie glorie altre e altri attuali calciatori azzurri. Intanto, a Radio Marte, sempre Iezzo ha aperto un simpatico siparietto con l’amico di Gianluca Grava: «Aumentano gli anni ma Gennaro resta sempre giovane - ha detto il difensore - spero che per la prossima stagione, Iezzo faccia ancora parte del Napoli. In questi anni ha dimostrato sia in campo che in fuori un attaccamento incondizionato per la maglia azzurra. Se abbiamo raggiunto questo livello, lo dobbiamo anche a lui e alle sue parate». Gennaro Iezzo, da parte sua ha voluto ringraziare, l’amico e tutti per gli auguri:«Ringrazio Gianluca per i complimenti, ma dice questo perché devo dargli 200 euro. Il mio futuro a Napoli? Sarei felice di vivere l’esperienza in Champions, altrimenti sarò il primo tifoso fuori dal campo». Da vedere cosa farà il Napoli, per ora, il “terzo” Gianello sembra essere più vicino lui alla conferma. Giovanni Scotto - Il Roma

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

FACEBOOK

 
 

PER INFO, SEGNALAZIONI, SUGGERIMENTI E RECLAMI

CONTATTAMI SU MSN

 
 


immagineShinystat

immagine

immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
 

web counter

 
 

AREA PERSONALE

 

LA RADIOCRONACA DELLA JUVE STABIA SUL GUESTBOOK

 
http://blog.libero.it/STABIA è un blog d’informazione senza scopi di lucro. L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'autore si riserva, tuttavia, la facoltà di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contrario al buon costume. Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.