Creato da stabia_info il 19/06/2007

STABIA NEWS

Notizie dell'hinterland stabiese

 

« Arrestato a Sorrento 28e...Pompei: Parcheggio in vi... »

Braglia: "Continuerò ad allenare in B con Juve Stabia"

Post n°16730 pubblicato il 20 Giugno 2011 da stabia_info
 
Foto di stabia_info

"E' stato bello salire in serie B, é un piacere anche per quello che sta passando Castellammare in questi ultimi anni (il riferimento è alla crisi della Fincantieri, ndr), è una piccola soddisfazione per la gente. Speriamo che si muova qualcosa. Mi auguro che il sindaco sistemi le cose perché lui ne ha il potere". Lo dice, intervistato da Radio Crc, l'allenatore della Juve Stabia, Piero Braglia, il giorno dopo la promozione della squadra di Castellammare di Stabia in serie B. "Ho sempre pensato - aggiunge - che la mia squadra potesse fare i playoff, perché tutte le altre squadre erano alla nostra portata, abbiamo cambiato spesso il modulo di gioco, i ragazzi hanno ottenuto grandi risultati e si meritano un po' di vacanza. L'anno prossimo affronteremo squadre come la Sampdoria, il Torino, il Bari, il Brescia; insomma non sarà un campionato facile. Calcisticamente parlando la serie B è una grande soddisfazione per tutto l'ambiente perché sono cose che rimangono. Rimarrò ad allenare questo club, ho già parlato col presidente, poi si dovrà parlare dei calciatori". I ragazzi hanno ottenuto questo risultato importante è giusto che ora si godano la festa. E' una grande soddisfazione per i presidenti, l'ambiente e la società tutta. Continuerò ad allenare la Juve Stabia e a me fa piacere, ho un rapporto bello con i dirigenti e penso che continueremo a fare bene", conclude Braglia. Fonte: Sportitalia

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

FACEBOOK

 
 

PER INFO, SEGNALAZIONI, SUGGERIMENTI E RECLAMI

CONTATTAMI SU MSN

 
 


immagineShinystat

immagine

immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
 

web counter

 
 

AREA PERSONALE

 

LA RADIOCRONACA DELLA JUVE STABIA SUL GUESTBOOK

 
http://blog.libero.it/STABIA è un blog d’informazione senza scopi di lucro. L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'autore si riserva, tuttavia, la facoltà di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contrario al buon costume. Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.