Creato da stabia_info il 19/06/2007

STABIA NEWS

Notizie dell'hinterland stabiese

 

« Pompei: Clonazione delle...Pompei: un'alternativa ... »

Pompei: Marcello Fiori resta commissario degli Scavi

Post n°6879 pubblicato il 05 Maggio 2009 da stabia_info
 
Tag: POMPEI
Foto di stabia_info

Marcello Fiori resta commissario all’emergenza presso gli Scavi di Pompei e degli altri siti archeologici vesuviani. La notizia del suo avvicendamento, che si era diffusa presso gli uffici di via Villa dei Misteri della SANP è stata clamorosamente smentita. Resta il giallo. A parlare delle sue dimissioni erano stati gli ex dipendenti del ristorante Turistico che avevano un appuntamento con lui per trattare il loro reinserimento nella nuova gestione Autogrill. La disdetta dell’incontro era stata motivata dalla scusa che Fiori stava per lasciare. Invece pare proprio che rimarrà saldo sulla sua poltrona (si fa per dire perché non è mai stato operativo) fino al mese di luglio, vale a dire fino alla scadenza del mandato previsto nel decreto governativo. Pare proprio che dopo l’intervento di Profili dell’anno scorso si sono spenti i riflettori dei media. Contemporaneamente sono finite le spinte a superare i fattori di degrado, elementi di una vasta letteratura giornalistica tra aneddoti, stranezze ed episodi clamorosi ancora oggigiorno raccontati all’estero. Profili fin dal suo arrivo a Pompei (6 luglio dell’anno scorso) aveva puntato sul superamento dei fattori dell’emergenza (fontane e bagni pubblici, cani randagi, pronto soccorso, abusivismo commerciale e professionale). La fase successiva era stata dedicata agli appalti di servizi dentro gli Scavi ed alla concessione degli spazi demaniali. Questi ultimi hanno sortito meno fortuna perché è scattata un’ispezione della Guardia di finanza, mentre alcune concessioni sono state annullate dallo stesso Marcello Fiori. Il dato che lascia tutti, al momento, perplessi è che Fiori nonostante abbia fatto sapere che rimane a Pompei ha continuato ad assentarsi dal sito archeologico, occupandosi evidentemente di altre urgenze nell’ambito della Protezione Civile Nazionale. Alla fine Pompei è regredita fino a tornare allo stato partenza, anche per la mancanza di controlli. A si è rivolto a lui per qualche urgenza il dirigente di Bertolaso ha replicato che doveva prima studiare le carte. Intanto siamo pervenuti in piena stagione turistica. Fuori gli Scavi di Pompei è tornata la stessa situazione precedente. Rimane la bocca amara agli operatori turistici che avevano puntato su un miglioramento pubblico radicale della qualità dell’accoglienza. Mario Cardone - torresette.it

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

FACEBOOK

 
 

PER INFO, SEGNALAZIONI, SUGGERIMENTI E RECLAMI

CONTATTAMI SU MSN

 
 


immagineShinystat

immagine

immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
 

web counter

 
 

AREA PERSONALE

 

LA RADIOCRONACA DELLA JUVE STABIA SUL GUESTBOOK

 
http://blog.libero.it/STABIA è un blog d’informazione senza scopi di lucro. L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'autore si riserva, tuttavia, la facoltà di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contrario al buon costume. Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.