Creato da viol75 il 02/05/2006
 

Panta rei...? Mah!

Se si sbaglia ad allacciare il primo bottone di una camicia di conseguenza si sbaglieranno tutti gli altri. Gli altri però non saranno errori, ma solo la logica conseguenza del primo bottone sbagliato.

 

 

« Messaggio #206Messaggio #208 »

Post N° 207

Post n°207 pubblicato il 12 Maggio 2008 da viol75

PERCHE' PER QUALCUNO TRADIRE E' PATOLOGICO?
E CHE FARE QUANDO LO SCOPRI?

Capita che un rapporto di coppia arrivi un momento di crisi nera nel quale ogni azione o frase o respiro fatto da chi sta vicino ti risulti insopportabile, momenti nei quali ti accorgi che la persona che vive con te non è più quella giusta (se mai lo è stata per alcuni), capita anche che ti prenda la sbandata per qualcun'altro/a, ma che queste sbandate continuino quello proprio non lo capisco e non lo accetto soprattutto se di mezzo ci sono dei figli.

Un paio di anni fa una mia amica in lacrime mi chiamò di ritorno da un corso di aggiornamento, dicendomi che nel cestino di casa aveva trovato dei profilattici usati, chiaro segno del tradimento (e della stupidità) di suo marito.
Quella volta dopo una lite furibonda lui le confessò di averla tradita con una tipa per la quale aveva perso la testa già da un po', ma che si rendeva conto che era stato uno stronzo e la implorò di dargli un'altra possibilità.
Possibilità che che gli fu concessa.

Passa un anno e questi due decidono di avere un bambino.
Ok può darsi che quella fosse solo una scappatella e che ora il rapporto fra di loro sia tornato sui binari giusti, del resto una seconda possibilità non si nega a nessuno (?)..

Bene questo mio caro amico dopo aver fatto mea culpa e recitato la parte del bravo marito e del bravo padre se ne va in trasferta di lavoro e tradisce di nuovo la mia amica, e con tradisce non intendo solo baci e bacetti.

Ora la mia amica di queste sue belle abitudini non ne sa nulla, ma se una volta sarei andata da lei a raccontarle tutto (lo scemo pure se ne vanta!) adesso che c'è un bambino di mezzo proprio non so come fare.

Lei è sempre di corsa per accudire bimbo, marito e casa e la vedo sempre stanca, ma quando lui le riserva le sue attenzioni è come se rinascesse, ovvio lei è innamorata, e il mio cuore si stringe a pensare che razza di piccolo uomo ha al suo fianco.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/SenzaCielo/trackback.php?msg=4678096

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
>> Amicizia e tradimento su Maxso's Blog
Ricevuto in data 12/05/08 @ 16:10
In un mondo senza più principi, ideali e dove conta solo fare sesso con chiunque, tra i giovani(e...
>> Voglio sesso. 50 partner in tre mesi. su Sale del mondo
Ricevuto in data 12/05/08 @ 17:58
LONDRA - Si chiama Laura Michaels e nel settembre scorso aveva creato un gruppo sul sito sociale ...
>> Come far durare una coppia? su Sale del mondo
Ricevuto in data 12/05/08 @ 17:59
Una coppia su tre, in Italia, si dichiara “stanca e disillusa”, secondo una ricerca Ipsos per con...
>> La scelta e il cioccolatino avvelenato su Odio Buona Domenica
Ricevuto in data 12/05/08 @ 20:38
Con l’arrivo del caldo il vostro blogger(preferito?) ha deciso di regalarvi una doppia razione di...

 
Commenti al Post:
RusselKane
RusselKane il 12/05/08 alle 14:55 via WEB
Ti lascio solo gliauguri per una buona settimana. Kiss Kiss
 
wolf20060
wolf20060 il 12/05/08 alle 15:36 via WEB
Ciao ho letto con interesse quanto hai scritto. Mi sono soffermato perchè non era per nulla banale la descrizione del fatto. A dire il vero ti vedo molto coinvolta in questa storia. All'inizio del racconto sembrava cha la persona in causa fossi tu. E' stata necessaria qualche riga per capire che il soggetto era una persona a te cara. Non hai sbagliato a riportare il caso. Anzi, si sente che ci tieni a questa amica. Mi sono chiesto tuttavia se per riflesso in qualche modo riportassi qualche vissuto tuo in questa spiacevole vicenda. Se è così cerca di rasserenarti. La vita è fatta di incontri dove non sempre si cammina uniti. Alle volte chi cammina con noi ha altre mete che non collimano con le nostre. Non riusciamo ad accettarlo (diffficile farlo del resto). Però la sensazione che ci spinge ad intuire che qualcosa non va, credi, è sempre presente.Di solito non vi si da ascolto ed è davvero un dramma quando accade. Riguardo alla tua amica, se fossi in te non le racconterei nulla. Semmai cercherei di puntare sul risveglio della sua dignità. E' lei la protagonista della sua vita ed ha il dovere, oltre al diritto, di non essere influenzata. E' lei che deve crescere, se vorrà. Non te. Personalmente penso, che quando un vaso si rompe, non basta incollarlo. E' rotto. E' per quanto lo si voglia, tutto è pregiudicato e prima o poi i conti torneranno. Non si piange sul latte versato (dice un detto). Pensi davvero che la tua amica, per quanto innamorata, non abbia deciso di chiudere i suoi occhi alla realtà? Lascia che maturi. Ma non compatirla mai. E' lei che che ha deciso di non vedere e di non dare ascolto a quanto sente davvero. Vi sarà un motivo.... Ciao cara a risentirci se vorrai. N.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:15 via WEB
"..di crisi nera nel quale ogni azione o frase o respiro fatto da chi sta vicino ti risulti insopportabile, momenti nei quali ti accorgi che la persona che vive con te non è più quella giusta.." Chi prova questo dovrebbe provare a guardare cosa ha fatto all'altra persona che ora ritiene 'insopportabile', perchè per arrivare a sminuirla così deve aver omesso come minimo qualcosa, tipo pensare male di lei (o lui) e non dirglielo; alla base, a mio parere, c'è SEMPRE comunicazione omessa.. e quando si inizia a non parlare, anche di piccole cose, di ciò che riguarda la coppia, è l'inizio della fine..
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:23 via WEB
Devo assolutamente darti ragione. Quello che hai detto è la pura verità, il motivo alla base di tutto. Quoto in pieno.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:15 via WEB
no, non dire nulla, rovineresti la serenità di un bambino
 
clea82
clea82 il 12/05/08 alle 16:18 via WEB
ciao... nn so se posso darti un consiglio ma questa storia mi ha messo tanta tanta tristezza... mi spiace per la tua amica... per il bambino... tanto davvero... e mi dispiace per la tua situazione, problematica davvero... bè se una mia amica sapesse del tradimento del mio compagno e nn me lo dicesse anke se di mezzo ci sono i figli, penserei di essere stata tradita anke da lei...ma.. sarà anke ke sono figlia di separati... e mia mamma me la ricordo quanto è stata male per i continui tradimenti del marito... bè... ke tristezza... queste cose nn mi fanno più credere nell'amore... buona fortuna...
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:40 via WEB
Parli del "marito" come non fosse tuo padre...
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 20:07 via WEB
beh non dovrebbe????tuo padre è quello che ti compra le scarpe, io l'ho sempre saputa cosi...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:18 via WEB
Se lei è una persona a cui tieni veramente e, soprattutto, se tu sai cosa realmente combina il marito, bè allora dovresti dirglielo senza troppi giri di parole. Meglio soffrire e perdere un uomo così che essere presa in giro come una stupida. PS: Non ti offendere, ma la tua frase (la sesta a partire dal basso) "..se sarei andata da lei a raccontarle.." verbalmente non sta molto bene, meglio "..se fossi andata da lei..". Ti conviene correggerla. Scusa ancora e non ti offendere. Buona Giornata.
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:32 via WEB
scusami, correggo una tua correzione: la frase era giusta verbalmente.. se una volta sarei andata, oggi non andrei. E' giusto. ciao, scusami :-)
 
 
micettina.85
micettina.85 il 12/05/08 alle 16:44 via WEB
la frase è corretta
 
turbine_di_pensieri
turbine_di_pensieri il 12/05/08 alle 16:23 via WEB
ecc.. io non saprei come comportarmi in casi come questo, perchè, se fossi la tua amica, vorrei sapere, solo che a volt,e una passa per sfascia famiglie... non so, hai mai pensato di parlare a 4 occhi con il cretino? Magari facendogli ritornare, con qualche discorsetto, il sale in zucca... io non lo so.. sto tipo deve solo ringraziare di avere una moglie così.
Non saprei guarda, perchè è vero che in mezzo c' è un bambino che non ha colpe, ma è meglio stare al gioco di quel misero, facendogli incornare la moglie (tua amica) per chissà quanto altro tempo?
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:10 via WEB
O MIO DIOANCHE SE C'è UN BAMBINO NN SIGNIFICA NULLA QUEL BASTARDO DI SUO MARITO NN LA PUO PASSARE LISCIA ANCHE LA SECONDA VOLTA.AL BAMBINO GLI SI PUò SPIEGARE E CERCARE DI NN FARLO SOFFRIRE SCUSATE SE SONO COSì DURA MA IL TRADIMENTO è LA PEGGIOR COSA CHE SI PUò FARE ALLA PERSONA CHE GLI STà ACCANTO.........VUOL DIRE CHE LUI NN AMA ABBASTANZA SUA MOGLIE
 
Reginella78_A
Reginella78_A il 12/05/08 alle 16:24 via WEB
Ci sono degli uomini che hanno insito il tradimento nei geni secondo me, però hanno bisogno di colei che c'è sempre. Quella sempre pronta ad accoglierli a braccia aperte, altrimenti non sarebbero più così uomini...però c'è sa dire che ci sono anche tante donne che sono così....un saluto
 
borghetti2002
borghetti2002 il 12/05/08 alle 16:28 via WEB
se una persona è in grado di tradire a nulla contano le buone intenzioni...la natura umana non si cambia solo con la forza di volontà (ammesso che ci si provi seriamente). e non parlo da persona tradita ma da traditrice, purtroppo. la "giustificazione" con se stessi per un tradimento si trova sempre, e secondo me chi non vede è solo perchè non vuole..puoi anche dirle cosa hai scoperto, ma non sorprenderti se capirai che già ne era consapevole... un saluto V.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:29 via WEB
Avresti dovuto specificare l'età dei due... Perchè se sono sotto i 30 il comportamento di lui è abbastanza giustificabile...
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:38 via WEB
Poverino...
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:51 via WEB
Per me lo devi assolutamente dire alla tua amica, non puoi lasciarla totalmente all'oscuro.Bambino o no, è meglio che lei sappia, altrimenti tu - anche se sei sua amica- rischi di reggere il gioco di suo marito...
 
yulila_33
yulila_33 il 12/05/08 alle 16:33 via WEB
purtroppo questo post...nn fa altro ke darmi un'altra conferma di una realtà ke personalmente nn voglio accettare...ma ke continuando a guardarmi attorno...esiste...eccome!!!nn credo che ci sia soluzione. ma solo sofferenza..per chi è sensibile... visto ke ho pure dovuto sentire storie di tradimenti reciproci...alla basa c'è solo e soltanto un puro egoismo e un'incapacità di esser persone mature responsabili e disposte al sacrificio e al rispetto di scelte (tipo il matrimonio) ke richiedono predetti requisiti.nn c'è soluzione...purtroppo lo dico pure a me stessa...forse...sarebbe bene saper simili realtà "prima" di far certe scelte!!! boh!!! ahi ahi !!! che amarezza!
 
uck.g
uck.g il 12/05/08 alle 16:35 via WEB
ho letto con interesse quello che hai scritto e se devo esprimere un pensiero diro?, parafrando Albanese quanto imita l'onorevole Cettola Qualunque: fatti i cazzi tuoi..... ovvero se posso aggiungere di qualcosa di mio..... il risultato che, con buona probabilità, riusciresti ad ottenere é: 1) un figlio che perde la guida dei propri genitori, i quali saranno presi dal farsi la guerra che non ad accudire il proprio figlio. 2) l'odio, di cui magari non ti frega nulla, di lui 3) la perdita della tua amica, che prima ti dirà che sei bugiarda e che lo fai solo perche' sei invidiosa del loro amore, poi ti insultera' perche, pur dicendogli la verità, hai rovinato il suo matrimonio, e che anche se lo sospettava, non avendo certezze poteva vivere tranquilla la sua felicita', invece tu, non facendoti i cazzi tuoi, hai distrutto completamente la sua vita. Onde per cui lascia perdere......... vivrai meglio tu, ma sopratutto vivra' meglio la tua amica..... non credere a chi ti dice che è meglio saperlo..... non è vero. ciao
 
 
turbine_di_pensieri
turbine_di_pensieri il 12/05/08 alle 18:29 via WEB
oddio... non è he sia poi tanto d' accordo con te uck.g... io vorrei saperlo eccome. Meglio che qualcuno mi apri gli occhi se son accecata dall' amore e non riesco a capirlo, piuttosto che venire magari a sapere che tutti lo sapevano e nessuno mi ha detto nulla. Sul punto 3, non possiamo sapere come potrebbe reagire l' amica... è vero, c' è chi preferisce tenere chiusi gli occhi, ma in tal caso, credo che continuerebbe a farlo anche sapendo. Non so, vedo che in molti scrivono che chi è incornata, in realtà sa, ma fa finta di non sapere. Ma è davvero così facile accorgersene? Io non lo so...in fondo, basta stare un pochino attenti per non farsi scoprire, ed è questo che mi terrorizza...
 
   
uck.g
uck.g il 12/05/08 alle 19:07 via WEB
tu vorresti saperlo ora, solo perche' ora non sai nulla. ma se ami veramente, la cosa chepiu' ti distrugge è sapere che la persona che ami, quella per la quale ti sei annullata, se ne frega di te e mette la sua lingua nella bocca diqualcun'altro..... scusa per la durezza ma è la verità
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 20:21 via WEB
Personalmente amare qualcuno uck non credo significhi annullarsi. Puoi amare in tanti modi diversi ma ritengo che un certo equilibrio debba esserci affinchè una storia possa continuare. L'equilibrio è parte di ogni singola persona e chi, come dici te si "annulla" ritengo non ami nella maniera corretta.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:37 via WEB
se lo ha già perdonato forse è un amore che passa sopra a questo tipo di manchevolezze. Molto probabilmente la tua amica lo ama tanto da non voler vedere, perchè è difficile non accorgersi di certe cose soprattutto se ripetute e perduranti nel tempo. Perciò credo sia meglio non dirle niente, perchè atrimenti la costringeresti a reagire, se e quando vorrà cambiare la situazione lo saprà da se.
 
tuttodentros
tuttodentros il 12/05/08 alle 16:41 via WEB
Ma fatela finita con queste cose.... cosa c'è di male scoparsi una donna
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:41 via WEB
Anch'io ho un'amica che, praticamente da quando si è messa col suo fidanzato (2001), è sempre stata regolarmente tradita...francamente non posso credere che lei non lo sappia, credo invece a questo: lei è innamorata e fa finta di non sapere (anche se è palese). Purtroppo, nella maggior parte dei casi, è così che vanno le cose.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:42 via WEB
Personalmente credo che se tu e questa amica siete legate da un rapporto di profondo affetto la cosa migliore a cui pensare è cosa vorrebbe lei, io ho amiche alle quali lo direi e altre no, ma solo perchè so cosa loro preferirebbero. E' indubbiamente una situazione difficile, in bocca al lupo a te e alla tua amica.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:43 via WEB
Scusa ma è inutile girarci attorno........ la nostra sociertà è così, in un ufficio di un mio cliente lavorano 4 donne sposate con figli......anzi 3 hanno figli, tutte e quattro tradiscono i mariti SICURO, ma non è questo quello che dobrebbe far riflettere ma una cosa più importante anche se apparentemente banale e scontata, per ogni donna che tradisce il proprio marito c'è per forza di cose un uomo che tradisce la propria moglie e viceversa. quindi Basta (salvo casi sporadici) demonizzare gli uomini, le corna si fanno in due, siamo tutti (generalizzando) al 50%. PER ESSERE PIù CHIARO NON PUò ESISTERE UN NUMERO MAGGIORE DI DONNE TRADITE DI QUANTO CE NE SIANO DI UOMINI........PER FAVORE BASTA ! ! ! ! IL RESTO E' IPOCRISIA, PERBENISMO E DEBOLEZZA (SEMPRE GENERALIZZANDO)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:43 via WEB
Ops...non mi ero accorta di essere ancora sloggata :-S Stasi.Ricorrente
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:45 via WEB
All' Anonimo che mi ha seguita e preceduta: Quindi generalizzando stai affermando che non esistono single? O__o Stasi.Ricorrente
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:50 via WEB
No dico solo che che va così per uomini e donne da sempre, non è un problema da psicoanalisi o da neuro e non c'entrano neanche i figli, è solo questione divuoti da colmare, ami la tua famiglia però hai un vuoto dentro che vuoi colmare, lo colmi ma non rompi la tua famiglia. poi capita che si prendono delle decisioni drastiche, tipo il divorzio ma che,ti assicuro, è l'epilogo del 5% dei tradimenti in essere. E' così che gira il ondo
 
   
micettina.85
micettina.85 il 12/05/08 alle 16:56 via WEB
non mi pare che il post demonizzi gli uomini in quanto unici traditori... bensì pone all'attenzione un caso reale e molto frequente. uomini o donne...il tradimento è tradimento...
 
   
Stasi.Ricorrente
Stasi.Ricorrente il 12/05/08 alle 17:03 via WEB
Ah ecco, così posso anche essere d'accordo, da come l'avevi messa sembrava che chi tradisce lo fa necessariamente con un' altra persona impegnata. Però riallacciandomi al tuo ultimo commento devo dire che questa costante ricerca di "riempimenti" cercati all'esterno di noi stessi la dice lunga sul grado di evoluzione di molte persone. Forse un po' di consapevolezza in più non farebbe male, ma se ne potrebbe parlare per giorni e qui se mi beccano son consapevolezze aggiunte :-D Grazie per la delucidazione.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:48 via WEB
una mia amica, convivente e con un bimbo di qualche anno, ha scoperto che il compagno la tradiva da anni solo quando... lui è morto in un incidente e le hai letto le sue e-mail due giorni dopo. Non puoi nemmeno immaginare lo strazio che ne è nato. Il dolore di non poter dire, sapere, chiarire, urlare la rabbia, perchè la persona in questione non c'era più. E il senso di frustrazione di chi si è sentita sempre vittima e ha capito di non aver avuto il diritto di scegliere se stare/pewrdonare/lasciare il compagno. Lei non ha deciso nulla, ha solo subito le decisioni di lui, che se ne è andato improvvisamente scoperchiando un vaso di pandora... Mi son spesso domandata cosa avrei fatto se l'avessi saputo prima, se per caso avessi incontrato lui e l'altra. Ho avuto solo il coraggio di rispondermi "meno male che non l'ho mai scoperto". Credo che la tua decisone dipenda molto dal tuo rapporto con la tua amica e da cosa hai intuito lei vorrebbe in una situazione simile. Io, personalmente, credo che vorrei saperlo, vorrei avere il diritto di poter scegliere e non di subire. Vorrei non sentirmi vittima e sapere che tutti (o tanti altri) lo sapevano e che solo io, l'unica che avrebbe avuto il diritto di saperlo, viveva nella beata ignoranza. Puoi parlare con lui, ma, per esperienza personale, posso dire che negherebbe fino alla morte e che sarebbe capace anche di rivoltarti la cosa contro (sei gelosa, invidiosa del loro amore, sei innamorata di lui e getti zizzania...ne ho sentite di tutti i colori!!). Indaga con lei e poi decidi. Un abbraccio e facci sapere
 
micettina.85
micettina.85 il 12/05/08 alle 16:51 via WEB
E' molto difficile dire cosa farei in una tale situazione... innanzitutto devi essere SICURISSIMA di quello che fa il marito, non devono essere solo voci, dicerie, o situazioni equivocabili... io se venissi tradita da mio marito vorrei saperlo, figli o non figli... credo che la possibilità di conoscere la verità sia una cosa importantissima... credo che si meriti di sapere se la persona che si ha accanto e alla quale si dedica tutta la propria vita (come mi sembra di capire che faccia la tua amica) sceglie di mancarti di rispetto e di tradirti... e anche il bimbo... ha serenità intorno che comunque poggia su bugie... è forse giusto? Ciò non toglie che sono situazioni molto delicate. Ciao, spero tanto che si possa risolvere tutto per il meglio e per il bene di lei e del bimbo.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:53 via WEB
Per capire quello che vuole la tua amica (ammesso che tu non lo sappia già) puoi fare questa domanda a lei anzichè al blog, facendo finta di parlare di un'altra donna. Se lei ti risponde "secondo me lo dovrebbe sapere" allora le dovrai dire tutto, e lei capirà i tuoi dubbi perchè in fondo lei ha accettato di sapere prima che tu glielo dicessi. ciao monica
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 16:54 via WEB
Vabbè ci sono casi singoli drammatici e degni di sincera compassione umana, non si può negare, ma non sono le eccezioni che fanno le regole, metti in una fabbrica dove si fanno 3 turni e lavorano 40 uomini e 40 donne tutti sposati, statisticamente il 60% ha rapporti durante le ore di lavoro e/o inventa straordinari per andare nei motel.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:05 via WEB
Non dirle nulla. Specie se lei crede nel suo matrimonio e ne e' tutto sommato soddisfatta, e a maggior ragione se c'e' un figlio. Molti tradimenti, sia di uomini che di donne, finiscono nel nulla, e con l'avanzare dell'eta', tendono a diminuire (tutti cercano maggiori certezze col cadere dei capelli...). E quando un tradimento diventa una storia veramente seria, sono le persone coinvolte a prendere decisioni definitive. A prescindere dal tradimento, cio' che vorrei, da mia moglie, e' che mi faccia sentire sempre unico e speciale, quando siamo insieme; e cerco di fare sentire lei allo stesso modo.
 
fantasista76
fantasista76 il 12/05/08 alle 17:05 via WEB
Io credo che lo sbaglio sia stato perdonarlo in seguito al primo tradimento. Al tradimento non c'è perdono che tenga. Adesso non credo tu faccia bene a dirglielo, per il bene del bambino. Bisognerebbe, invece, prendere a calci nei co... il marito.
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:12 via WEB
No...mi spiace!!...chiunque può sbagliare ed è giusto dare SEMPRE una seconda possibilità!... le persone non sono tutte uguali...c'è anche chi impara dagli errori!!!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:08 via WEB
RAGAZZI, LA FRASE è SBAGLIATISSIMA, MA DOVE AVETE STUDIATO L'ITALIANO, AL CEPU? "SE SAREI ANDATA?" MA CHE VUOL DIRE? SOLO A LEGGERLA VIENE MALE ALLA PANCIA! "SE FOSSI ANDATA!" SI LEGGE MEGLIO NO? L'HO FATTA LEGGERE ANCHE AI MIEI COLLEGHI, TRA CUI UN'INSEGNANTE DI ITALIANO, PERCHE' MI AVEVATE FATTO VENIRE QUALCHE DUBBIO, MA MI HANNO DATO PIENAMENTE RAGIONE! COMUNQUE TUTTA LA STRUTTURA DI QUELLA FRASE HA POCO SENSO SCRITTA COSI'. VABBè PACE AMEN. Buona Giornata.
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:13 via WEB
AH SIII, E "UN'INSEGNANTE" CON L'APOSTROFO ALLORA? SPECIALMENTE SE IL SESSO NON è SPECIFICATO????
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:24 via WEB
MEGLIO UN APOSTROFO IN PIU' CHE UNA FRASE SCRITTA COSI'! CMQ, NON VOLEVO POLEMIZZARE, SE SECONDO VOI E' CORRETTO VA BENISSIMO, LA FIGURACCIA MICA LA FACCIO IO. VOLEVA ESSERE SOLO UN GENTILE CONSIGLIO, VABBE', BUONA GIORNATA LO STESSO. PS: L'insegnante è donna!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:09 via WEB
Se lei accetta i tradimenti qual'è il problema ??? Scusate
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:10 via WEB
No...non dirle nulla. Parlarle porterebbe a cose molto brutte che potrebbero un giorno esserti rinfacciate dalla tua amica (capita, non stupirtene)...dirle che suo marito la tradisce a cosa li porterebbe??...a lasciarsi,...la tua amica rimarrebbe sola con un bambino,e perdere l'uomo che si ama "nonostante tutto" ti spappola il cuore....è vero lui sbaglia,...ma non le fa mancare nulla....a modo suo la ama e lei ne è felice. Morditi il labbro... e magari,se proprio non riesci a fare finta di nulla, parla a lui e digli di farsi furbo, che è un cretino e che almeno non faccia il "figaccione" in giro!!!
 
amodueuomini
amodueuomini il 12/05/08 alle 17:13 via WEB
Beh... tradire che parolone... leggete il mio blog e capirete...
 
notedamore
notedamore il 12/05/08 alle 17:15 via WEB
fatti i cavoli tuoi e non dire nulla...se l'ha perdonato già una volta lei non sa stare senza di lui..si è brutto ma meglio lasciar cosi occhio non vede cuor non duole
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:20 via WEB
Quanta omertà o stupidità in alcuni post che ho letto. .. non dirglielo per il bene del bambino.. non dirglielo perchè se lei crede nel suo matrimonio allora va bene così.. non dirglielo per tante altre stronzate.. Ma che vita è? Presa perennemente per il culo da un marito che ti dice, vado a farmi una corsetta, ma poi la corsetta è nel letto della sua amante? Questo è il bel matrimonio nella quale la signora in questione deve credere? Lasciamola credere povera scema! Ecco perchè il mondo va di merda, perchè tanta gente ragiona così, stai zitta, non dire, non parlare, non pensare, fatti i fatti tuoi, non esistono più amicizie o amori, non esiste più niente! Ognuno si fa palesemente i fatti propri e via! Una tua amica è cornuta, bè, la società va così e allora taccio! Ma che ragionamento è? E se lei volesse saperlo? Sarà poi sua l'ultima decisione! E come ho letto in qualche altro post (uno di quelli intelligenti) sarà lei a scegliere di subire o di mandare a quel paese una marito che ha un rispetto per lei pari a zero!Bella famiglia! Questo bambino crescerà proprio nella sincerità, nell'armonia, nell'amore, ma soprattutto nel rispetto per gli altri. Bravi, complimenti e poi diciamo che vogliamo annientare la mafia, ma se anche nelle stronzate di tutti i giorni l'atteggiamento è quello "non vedo, non sento, non parlo", bè, allora c'è ben poco da sperare!
 
 
notedamore
notedamore il 12/05/08 alle 17:53 via WEB
caro anonimo l'ipocrisia è in lei che se vuole un uomo viene sgamato..l'ha già perdonato una volta e gli va bene cosi..se non gli andasse bene già gli avrebbe dato il ben servito...tutti uomini e donne se vogliamo possiamo scoprire se il nostro lui o lei ci tradisce..ma a volte ci fa comodo cosi...questa è ipocrisia..io sono riuscito a sgamare una mia ex a 500km che mi aveva tradito vedi tu..e senza essere sul posto..
 
roma19fe
roma19fe il 12/05/08 alle 17:21 via WEB
Non credo dovresti dirlo alla tua amica anche perchè lei potrebbe benissimo essere a conoscenza della situazione e aver deciso di ignorarla per le più svariate ragioni...perchè nonostante tutto ama suo marito o per il bene della famiglia o per non turbare la serenità del bambino...andresti solo a rompere l'equilibrio che si è creato...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:21 via WEB
il sentimento di una donna che ha desiderato il matrimonio e che ha desiderato un figlio è davvero qualcosa di molto forte e di assoluta primaerità.Io credo che nel momento in cui le scelte della vita ci conducono nelle braccia di qualcuno,nostro malgrado,il cuore è sincero mentre è possibile che quello altui non lo sia.per quel che mi riguarda credo la tua amica avrebbe il diritto di sapere.é molto difficile,però......mi viene da pensare....e se la relazione fedifraga si prolungasse?se andasse avanti ancora ed ancora ed ancora senza che lei lo sapesse?? non sarebbe forse peggio?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:22 via WEB
MA CHE TRISTEZZA D'UOMO !!!! SECONDO ME DOVRESTI DIRGLIELO,SE NO CONTINUERA' SEMPRE COSI FIDATI !!! PROPRIO UN'UOMO INFAME !!!! NON MERITA L'AMORE !!!!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 18:25 via WEB
MA PERCHE?...TUTTI MERITIAMO AMORE, IL PROBLEMA CHE OGNUNO LO DEVE RICEVERE DAL SUO SIMILE!...CAPISCI A ME'
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:25 via WEB
..parlo da una che ci è passata in prima persona. E' vero, spesso quando si ama si finge di non vedere e inizialmente va bene così. Col senno di poi, penso sia stato meglio che la mia migliore amica mi abbia aperto gli occhi e buttato in faccia la realtà. Ne è conseguita una separazione, con tutto il dolore e le tribulazioni che continuamente ci sono,due bambini da badare e mantenere, perchè il vigliacco partecipa in forma ridotta, poverino è "solo un'imprenditore", ma sono contenta così. Ho ripreso in mano la mia vita! Difficile consigliare se dire o no, dipende dalla tua amica, se pensi abbia voglia di ribellarsi e sbattersi per riprendere la sua dignità, altrimenti lascia stare.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:26 via WEB
Anche a me è capitato di conoscere una coppia (loro però erano fidanzati) e sapere che lui tradiva lei ripetutamente con la sua ex, io pensando di farle un piacere glie lo dissi e il risultato fu il seguente 1) Lui tutt'oggi mi odia 2)Lei non solo non smise con lui addirittura non mi ha più parlato (in verità lei sapeva benissimo dei tradimenti ma evidentemente voleva fare finta che non fosse vero). Risultato io mi sono liberarta di due cretini (nel vero senso della parola credetemi) e loro due (dopo anni) si sono lasciati perchè lei ha iniziato ad uscire con le amiche e a civettare qua e là...... Con questo vorrei dirti che se reputi la tua amica una persona intelligente e che preferisce avere accanto a se un uomo vero al posto di un cretino allora glie lo devi dire se al contrario fa parte della categoria "martiri per vocazione" allora lascia perdere. In questi casi si sa sarebbe molto meglio non sapere...In bocca al lupo
 
castalianide
castalianide il 12/05/08 alle 17:31 via WEB
Ma chiederle vagamente, magari guardando un giornale, "ma tu vorresti saperlo se tuo marito ti tradisce? o secondo te le amiche non devono dire nulla perche' tolgono solo la pace?" magari partendo con "io vorrei saperlo cavolo, e tu?" lei potrebbe risponderti "ora come ora, no con un bimbo..." e tu avresti la tua risposta. Ovvio se ti chiede " ma perche sai qualcosa?" tu nega! prima devi capitire bene cosa realmente vuole. Saperlo le servirebbe solo se lo lasciasse, perche in alternativa non serve a nulla, se non a soffrire. Ultima cosa, forse se ha perdonato una volta riperdonerebbe nuovamente. Dimenticavo: minaccia lo strozzo...o strisciagli la macchina una volta ogni 2 settimane!!!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:32 via WEB
Enorme pezzo di stronzo lui, niente da dire. Ma in effetti non so se al tuo posto riuscirei ad affrontare la cosa. Certo...lei è amica tua e se lei non sa nulla, magari è meglio così, ma pensaci bene...è giusto? Ripeto io non so se riuscirei a dirglielo, la situazione è davvero molto delicata. In bocca al lupo a te e alla tua amica. Ciao Erika 21474
 
zuccazucca
zuccazucca il 12/05/08 alle 17:35 via WEB
Ma tu sei amica anche del lui fedifrago? Come hai saputo che lui la tradiva, te l'ha detto lui? Perchè sennò è proprio una merda! Mette te nella condizione di scegliere tra lui e lei e non è una "richiesta" corretta la sua. Comunque a parte questo "dettaglio", credo che la cosa migliore sarebbe parlare con lui e cercare di capire le sue intenzioni e i suoi sentimenti, per poi decidere se parlare anche con la tua cara amica...che credo tu dovresti difendere, in che modo (parlandole oppure no) spetta solo a te deciderlo...in bocca al lupo!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:42 via WEB
Il mio consiglio è quello di non parlare con lei, soffrirebbe e basta.. ma piuttosto di mettere in guardia il pirlone!!!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:45 via WEB
No non dirle NULLA DI NULLA alla fine comunque vada, perderai un'amica. Che ne sai di cosa vuole la tua amica e delle dinamiche della sua vita di coppia? La tua amica SA ma non ha il coraggio LA VOGLIA nè quant'altro di mollare questo stronzo, piccolo uomo. Il mondo è pieno di storie così. Un domani LEI E SOLO LEI prenderà la decisione e allora potrai dirle "sì lo sapevo, almeno immaginavo...!" ma non raccontarle i particolari nè altro. E se ti chiedesse "perchè nn me l'hai detto?" tu le dirai "Che cosa ti dicevo i sentito dire? io non l'HO MAI VISTO CON UN'ALTRA" ciao e stai tranquilla, a meno che tu non sia l'altra... del resto fottitene, ho un'amica che si è DOVUTA SEPARARE PERCHE' GLI ALTRI LE HANNO DETTO CHE SUO MARITO LA TRADIVA... si è trovata nella merda e dice "se non me l'avessero detto sarei andata avanti così per sempre, tanto lo sapevo perfettamente, ma dovevo salvare la faccia davanti agli altri, no??" la tua amica ce l'ha un lavoro e una pensione che le permettano il tenore di vita che ha ora??? Pensaci - pensateci tutti quanti... e nel frattempo TACI Manuela62
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:53 via WEB
che schifo di uomo
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 17:54 via WEB
Probabilmente è così che si evince, ..sì, sicuro. Comunque il treno non passa alle 8 e 30, ma va a milano perchè non si può fare prima. Ciao!
 
Spedy71
Spedy71 il 12/05/08 alle 18:06 via WEB
che la cosa ti stia a cuore è evidente ed hai una cosa sola da fare, (e secondo me la devi fare) prendi il marito digli che una persona come lui se si comporta così è un puro coglione e fagli sentire il peso delle sue responsabilità, ma fallo facendo in modo di toccare il suo orgoglio di uomo, se risponde positivamente c'è speranza, diversamente mi spiace ma forse la tua amica merita di meglio...e lui poi piangerà lacrime amare
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 18:19 via WEB
ciao...sai che il tuo blog porta lo stesso nome del mio? cmq io nn avrei mai perdonato....in fondo si sà il lupo perde il pelo ma nn il vizio...l'ha fatto una volta e lo farà sempre in particolar modo se è stato perdonato....
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 18:22 via WEB
C'E' CHI HA BISOGNO DI TRADIRE PER VIVERE EMOZIONI E SENSI DI COLPA...C'E' CHI VIVE LE EMOZIONI NELL'EVITARE DI TRADIRE E SI COMPIACE DELLA SUA SCELTA....E' TUTTO QUI. TUTTO OK SE INCONTRI QUELLO COME TE....IL VERO PROBLEMA E' QUANDO SI INCONTRANO QUESTE DUE TIPOLOGIE DIFFERENTI NEL VIVERE LE EMOZIONI ....E' SFIGA...GRANDE SFIGA!!! BUONA SCELTA
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 18:25 via WEB
Ma perché non ti fai i cazzi tuoi?
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 18:26 via WEB
BECCATO!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 18:35 via WEB
hai paura a tua volta di essere scoperto ehhhh?! :-D
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 18:37 via WEB
Mah!! io ne ho viste e ne vedo di tutti i colori! sia donne che uomini, compresa la dura esperienza personale. Il mio psicologo mi ha detto: "lei ha qualcosa nel carattere che la porta ad essere cornuto!" forte!! a me pare invece che io ho la tendenza ad accorgermene!!! DURA!!! la prima volta che mi è successo lo ho saputo a cosa finita (prima guai a dirmelo) avevo più corna di un'alce.... è stata l'ultima volta che ho avuto fiducia... dirlo??? non serve a nulla. Chi non se ne accorge spesso non vuole farlo.
 
no_t_te
no_t_te il 12/05/08 alle 18:43 via WEB
piccolo uomo hai scritto bene....
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 18:46 via WEB
Ciao!bè il tradimento...è una brutta cosa...mi dà fastidio chi tenta di giustificarlo..è ver, nelle vita non bisogna giudicare, però neanche giustificare cose negative volendole mettere in buona luce...se scoprissi il tradimento di altri, dipende, se a essere tradita è una persona a me cara, penso che qualcosa cercherei di fare. Comuqnque bel blog, interessante..mi piace la frase che hai messo "E' POSSIBILE NON COMMETTERE NESSUN ERRORE E PERDERE LO STESSO. NON E' UNA DEBOLEZZA E' SOLO LA VITA."... Ciao! A.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 18:52 via WEB
Ciaoooo, penso ke nn dovresti dirlo alla tua amica per il bene de bambino ke ne pagherebbe le conseguenze....anke se ci sono donne ke sanno di essere cornificate ma per il bene dei figli sopportano è questo lo dico per esperienza, ho un amico caro ke dice a sua moglie ke và a giocare a burraco, ma fà ben altro con persona ke noi conosciamo bene e lei lo sà ma per il bene dei 2 piccini fà finta di nulla..ripreso da me, da noi e anke da sua madre dice ke possiamo anke attaccare i manifesti per il ns. paese lui nn la lascerà...mai....lunadinutellaepanna, nn voglio rimanere anonima.
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:24 via WEB
Ma tutte queste donne che sanno di essere tradite e non parlano, non è che poi si vendicano ricambiando il favore al marito rendendo pan per focaccia e in modo da sentirsi più leggere?
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:45 via WEB
Il mio amico meriterebbe davvero un bel paio di corna, ma lei gli è fedelissima dice ke senza di lui sarebbe spacciata, è un buon padre sempre presente ed anke un buon "marito"....lunadinutellaepanna
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:00 via WEB
Ho l'impressione che certi uomini cerchino nella donna da sposare una "madre" che si occupi di loro,...come se a un certo punto cominciassero a vederla sotto questo punto di vista e per divertirsi cerchino altro, al di fuori delle abitudini. Per quanto riguarda la ricerca di "nuovi brividi", certo vale sia per uomini che per donne il discorso...ma secondo meè anche l'influenza della società...più sesso hai migliore sei...come se fosse denaro, un oggetto, una ricchezza...che bisogna accumulare e accumulare. Sono in pochi a capire che se c'è la noia ma c'è ancora l'amore, il rapporto si può ravvivare con degli accorgimenti, prendendosi un pò di tempo per stare insieme, giocando un pò di più...qui invece, si confondono le sensazioni con le emozioni...come se andare con 1000 persone diverse fosse un'emozione, mentre non c'entra proprio niente...e le sensazioni possiamo sentirle tranquillamente con la persona a cui abbiamo promesso fedeltà quella per cui proviamo "emozioni", senza bisogno di andare con altri per trovare in fin dei conti LA STESSA COSA. Venendo al tuo caso, la situazione della tua amica è davvero brutta, difficile...agisci con prudenza, è difficile dire cosa fare...io comunque ti consiglio di "fare" qualcosa, seppur con molta delicatezza e accortezza...se mi verranno idee migliori te le suggerirò volentieri...ciao... A.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:01 via WEB
A me è capitata la stessa situazione: ho scoperto mio marito che tentava di tradirmi con una rumena che lavorava per lui. Dice che non c'è stato niente ma ovviamente non gli credo e la fiducia che potevo avere per lui non esiste più. Abbiamo tre bambini e non ci ho messo una pietra sopra tant'è che ad ogni discussione tiro in ballo la sua scappatella e non l'ho nemmeno perdonato ma si tira avanti per i bambini. Ora ti dico: la tua amica di figli ne ha uno e se fossi in te le racconterei tutto anche perchè non sia mai che gli venga voglia di averne un altro e dopo sarebbe "cornuta" e ancora più stanca. Poi pensa se dovesse scoprire che tu sapevi e non le hai riferito. Fai come credi ma secondo me dovresti parlarle altrimenti si rovinerà la vita con un uomo che non le porta rispetto. Forse sapendo potrà rifarsi una vita con qualcuno che la ama sul serio e che amerà anche suo figlio.
 
Arlette238
Arlette238 il 12/05/08 alle 19:06 via WEB
Ti racconto cosa è capitato a me. Sono stata così cieca che pur leggendo ti amo sul suo telefonino ho pensato ad un errore. Presa dai figli e lasciata sola nelle incombenze quotidiane non ho visto e non ho voluto vedere trascinando una dolorosa situazione ancora avanti. Credo sarei stata grata ad un'amica che mi avesse aperto prima gli occhi. Il mio unico rimpianto è che il mio matrimonio non sia finito prima.
 
 
bredpit71
bredpit71 il 12/05/08 alle 19:10 via WEB
E' molto forte e triste quello che scrivi..certe tristezze lasciano il segno e ti cambiano per sempre! Uccidono i sentimenti...non chiudere il tuo cuore però! Un abbraccio
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:13 via WEB
Secondo me faresti meglio a dirlo alla tua amica.. se no magari quando se ne accorgerà sarà troppo tardi! Ora può benissimo rifarsi un'altra vita senza essere presa in giro da un marito che non la merita affatto!..se non lo dici rischi di fare, tu per prima, il gioco del marito!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:14 via WEB
mi dispiace molto x la tua amica...ma faresti bene a parlargli e a farle capire che razza di uomo che ha vicino....buona fortuna
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:18 via WEB
Ciao, mi sento chiamato in causa e DEVO consigliarti di FARTI GLI AFFARI TUOI.ORA TI SPIEGO PERCHE' Un paio di anni fa, per puro caso scopro la moglie di uno dei miei più cari amici che passa davanti a me in macchina con un altro.Li seguo..e vedo dove vanno.Si vanno ad imboscare e fanno di tutto nel parcheggio di una ditta. Non dormo per giorni e giorni, la sera dopo vado a fare la stessa strada e li ri-becco.sera dopo sera scopro che la cosa è sistematica.Ogni giorno si vedevano e andavano a sc.pare! Ho passato settimane di inferno indeciso sulla cosa giusta da fare.Ho pensato:se glielodico ...non ci crederà mai...li filmo...cosa faccio? Ho trovato quindi la strada giusta da seguire.Lui lavora con me..e un giorno gli ho chiesto di uscire un po' prima che gli avrei fatto vedere una cosa.La sera dopo siamo usciti alle 5 e l'ho portato di persona a vedere sua moglie cosa faceva.La reazione è stata glaciale, era più dispiaciuto del fatto che la avessi scoperta io che altro. Ora la faccio breve.Risultato?: Il giorno dopo erano al mare insieme, tuttora stanno insieme, lei non mi vuole più vedere, me lo ha allontanato e anche lui adesso non mi caga più. Lei ha giurato fedeltà, ma tuttora continua a vedersi con l'altro.Eravamo aiconi, uscivamo in 4 ...tutto finito!Lui è un verme, ma io ho imparato la lezione definitiva. MI FARO' I CAZZI MIEI PER TUTTA LA VITA!!!Se dovessi rivederla...me la faccio pure io!BASTA! La tua amica non lo lascerà mai, hanno figli.Li perderai tutti e 2.La tua amica è maggiorenne e vaccinata, ha solo da svegliarsi.Magari hanno anche fatto un patto e gli va bene così a tutti e 2. non ti conosco ma mi sento di darti un consiglio da amico. FATTI I FATTI TUOI.TI PREGO!
 
 
bredpit71
bredpit71 il 12/05/08 alle 19:20 via WEB
Concordo...non è cattiveria o omertà! E' pura legge della sopravvivenza...farsi sempre e cmq i c...zzi propri! Le cose a fin di bene non sempre vengono prese come tali...anzi!
 
   
SemplicementeMarlen
SemplicementeMarlen il 12/05/08 alle 19:42 via WEB
Mi associo...è molto meglio se lasci che se la sbrighino da soli. Secondo me è persino possibile se gli aprirai gli occhi che tu perda una amica...
 
giangy.luc
giangy.luc il 12/05/08 alle 19:30 via WEB
Mi dispiace tanto per la tua amica e sopratutto perchè il suo amore la sua vita è in mano ad una persona che merita nulla di buono...ma la realtà è che ormai rispetto verso la famiglia verso moglie o marito si è del tutto persa ...si vede già da semplici fidanzati
 
giangy.luc
giangy.luc il 12/05/08 alle 19:32 via WEB
a scusa avevo tralasciato un dettaglio(chi si fa li cazzi sua torna sano a casa sua)...il mio consiglio è non far capire niente alla tua amica che sai qualcosa e non dire nulla fidati non è cattiveria è realtà
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:37 via WEB
Ho letto il tuo blog!!! Mi sembra di avere una concorrente !! Si, infatti io mi trovo nella situazione della tua amica. Purtroppo ho aperto gli occhi dopo 30 anni!!! E a tradire non sobno stato io ma mia moglie. Ho scoperto una dietro l'altra una miriade di bugie!!! Non hai idea cosa significa per un uomo che ha puntato tutto su una donna e sulla famiglia!!! E' morto tutto!! Io sto uno schifo, non riesco a reagire anche se sono passati tre anni!!! Forse è il caso che avverta per tempo la tua amica!!! Adesso forse ti odierà!! Ma in seguito saprà apprezzarti!!! auguri!!!!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:41 via WEB
Ma la tua amica non lo legge il tuo blog? Perchè se così fosse, hai trovato il modo di dirglielo... senza dirglielo..!!
Oggi il mondo è pieno di belle ragazze, per noi maschietti è sempre più difficile resistere.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:42 via WEB
Ma la tua amica non lo legge il tuo blog? Perchè se così fosse, hai trovato il modo di dirglielo... senza dirglielo..!! Oggi il mondo è pieno di belle ragazze, per noi maschietti è sempre più difficile resistere.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 19:50 via WEB
mia cara dimmi una cosa ma tu il tuo amico della amica tua non hai pensato di fartelo ops scopartelo pure tu aa non ti tira o non vuoi tradire l!amicaaaaaa o ci stai pensabdo aa se a me la vuoi dare amore mi puoi sempre h24 intercettare per non litigare con l!amico e l!amica io e te pace e pene sempre ops pane e pene sempre possiamo scambiare aa baci amore recuperami sono solo sono perso aiutami amore non mi abbonandonarmi prendimi aa baciiiiiii senza respiroo trovami
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 20:03 via WEB
può essere che una persona uomo o donna che sia abbia bisogno di avere una relazione extra coniugale per "starci dentro"? senza con questo voler perdere il proprio coniuge perchè ha bisogno anche di Lei/lui? ...non so ma a me capita proprio questo, ho provato a parlarne con mia moglie e ne è uscito un gran casino...in merito al "caso" esposto sono dell'avviso che è meglio farsi i propri...ciao a tutti
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 20:03 via WEB
Mi è successo di scoprire un tradimento....ma tanto ke fare???? Se una persona ti tradisce la colpa è sempre a metà come in ogni coppia, evidentemente per arrivare a questo le mi colpe le avrò avute anke io...fatto sta che lui se ne è andato e mi ha fatto un gran piacere....in compenso ho trovato un altra persona da amare in silenzio...in silenzio xkè non sa quanto lo amo...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 20:05 via WEB
#numero_messaggio#nome_moblog Beh io credo solo che tu debba diglielo alla tua amica...non è giusto che venga presa in giro cosi, mentre lui va a divertirsi con le altre...il bimbo soffrirà ok, ma meglio che sia ora che non quando sarà troppo tardi e le cose saranno ancora + complicate...ho vissuto e sto vivendo separazioni nella mia grande famiglia e tutte attuate TROPPO TROPPO tardi...adesso nessuna parla + con nessuno e la famigia si è rotta completamente, senza pensare che ho "perso" una cugina a cui tenevo...prima di pensare agli altri, in questo caso il bambino, deve pensare a lei, e anche te devi farlo...non piangerle addosso ma fa qualcosa x cui ti ringrazierà un giorno, se capirà
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 20:06 via WEB
Ti piacerebbe farti trombare dal marito della tua amica, eh? Solo che sei un cesso e lui non ti caga.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 20:09 via WEB
mi asocio .l'unica è non dire nulla a nessuno , se si vuole ci si può arrivare da soli...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 20:14 via WEB
le emozioni si provano anche con altre persone....sentire la vita che ti scorre dentro...l'importante è non far mancare l'amore al proprio partner. il tradimento non è solo scopare con un altro, a volte è peggio una cattiva parola detta alle spalle del compagno ad una amica
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 20:25 via WEB
non si può giudicare una persona da un singolo episodio per quanto brutto possa essere! pensate di conoscere meglio voi il "tipo" giudicandolo sul caso singolo, rispetto a lei che ci ha convissuto, ci convive e ci ha avuto persino un figlio? il mio consiglio è lascia perdere mia cara....mi associo al "partito" dei fatti gli affari tuoi (FAT) Baci CLA
 
spokkia
spokkia il 12/05/08 alle 20:36 via WEB
VUOI UN CONSIGLIO DISINTERESSATO??? FATTI GLI AFFARI TUOI.... PER ESPERIENZA TI DICO CHE SE DOVESSI PARLARE ALLA TUA AMICA, PRIMA O POI LE TI RINFACCEREBBE DI ESSERTI MESSA TRA LEI E SUO MARITO O DI AVER MANDATO ALL'ARIA UN MATRIMONIO... SE LA VEDRANNO LORO... DEL RESTO, COSì VA IL MONDO E LEI NON SARà Nè LA PRIMA, Nè L'ULTIMA.... ALLA FINE, IL VECCHIO PROVERBIO, OCCHIO NON VEDE, CUORE NON DUOLE, è SEMPRE VALIDO.. ANZI, VALIDISSIMO... E SE POI IL DESTINO DECIDERà CHE LEI SCOPRA IL MARITO CON UN'ALTRA.. BEH.. A QUEL PUNTO STARà A LEI DECIDERE...
 
la_fata_di_roma
la_fata_di_roma il 12/05/08 alle 20:39 via WEB
L' infedeltà e tradimento sono concetti diversi?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 20:41 via WEB
Molti anni fa ero intransigente e giudicavo tutto e tutti. Ora penso che non si può giudicare, perchè l'alchimia di una coppia è del tutto particolare. Inoltre penso che non è di sicuro un tradimento la cosa peggiore che può succedere ad una coppia. Lo è la continua violenza fisica o anche verbale,le umiliazioni e i litigi continui perchè si è in guerra psicologica. Pensate davvero che oggi con la durata della vita raddoppiata tutte le coppie durature che vedete siano state sempre fedeli?
 
man.74dgl
man.74dgl il 12/05/08 alle 20:47 via WEB
gia' di questi casi, se ne trovano a migliaia, anche all'inverso, cioe' la donna che tradisce sistematicamente, l'uomo, penso che comunque alla lunga anche se non glielo racconti tu, lo scopre da sola, perche' nella vita si dice non fare niente che niente si ,sa' e poi chi ti dice che la tua amica ti crederebbe, se e' innamorata si farebbe soggiocare da lui, e tu ti metteresti in cattiva luce. comunque per dire la mia quando si tradisce la colpa non e' mai , del singolo ma della coppia!!!!!buonaserata.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 20:57 via WEB
io non ho mai vissuto una cosa del genere e ora con difficoltà potrei aiutarti, ma il pensiero che mi viene è rivolto a quel bambino. E' vero gli stravolgeresti la vita e lui non ne ha colpe, ma come crescerebbe con un padre così? cosa potrebbe insegnarli? Rispetto? AMore? Dignità? Responsabilità? Sincerità? non credo, proprio... Perciò io glielo direi, rischiando molto, ma forse regalando a lei e suo figlio una seconda opportunità per esser felici.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 21:07 via WEB
NON HO MAI CONCEPITO IL TRADIMENTO,NON HO MAI TRADITO.LA DONNA ( E L'ISTITUZIONE DI COPPIA ) SONO SACRI,SE MI ACCORGO CHE IO E LA MIA LEI NON FUNZIONIAMO PIU,CERCO IL DIALOGO,ED AL LIMITE L'ALLONTANAMENTO.MA TRADIRE,MAI.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 21:17 via WEB
ho amato tanto un uomo.... forse l'unico amore di tutta la mia vita... avevamo degli amici....poi lui mi ha tradita.....poi tanto altro ancora.... ora sono qui senza l'amore della mia vita (non mi aveva mai amato) e senza amici (perchè sapevano e non mi avevano mai detto nulla)...ma sono felice....felice ....felice.... ho finalmente imparato ad amarmi!
 
 
bredpit71
bredpit71 il 12/05/08 alle 21:19 via WEB
è unico e straordinario quello che hai scritto...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 12/05/08 alle 21:35 via WEB
se proprio vuoi saperlo io ho vissuto la stessa kosa... ho 17 anni e sono kresciuta kon questa kosa.. xkè prima o poi si skopre... e ti assikuro ke la situazione è tragika.. vorrei tanto ke si separassero, mia madre meriterebbe un'altra persona ke la mai... mio padre non meriterebbe un *****. falle un favore, regalale una vita nuova, non solo a lei.. anke a suo figlio.. xkè ti assikuro ke io ke ho la stessa situazione sto davvero impazzendo. non ho la minima stima di mio padre, e rikorda ke le kose potrebbero pure peggiorare.. xkè quando non si sapporta una persona, può succedere di tutto. fallo prima ke sia troppo tardi. baci
 
 
bredpit71
bredpit71 il 12/05/08 alle 21:48 via WEB
se puoi cerca di non commettere gli stessi errori...
 
cupo69
cupo69 il 13/05/08 alle 09:25 via WEB
ci siamo ?noi parliamo di lui che tradisce.ma nessuno dice niente quando lui scopre il tradimento di lei?se l'ami ti cade il mondo addosso,la persona con cui avevi creato tutto quello che hai attorno fiducia compresa ,crolla.e adesso.ti chiede una seconda possibilità?che fai? ormai tutto e andato a puttane,da perdere non hai più niente,come ti comporti?e quando ti sfoghi con i tuoi amici del cuore vieni a sapere che loro se ne erano accorti?ma e possibile che a questo mondo NON ci sia nessuno con le PALLE per dirti,quando vede delle cose strane all'interno della coppia?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 13/05/08 alle 12:39 via WEB
anche le donne tradiscono.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: viol75
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 120
Prov: EE
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 
immagine 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

claudia.holaesternolucevpantamargot270gabriel1971alecs77Cofrancescapozzebonfolgore56Danilo87rossoporpora69bal_zacspidipizzaAtuttavitafranco_m65antozahir87
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20