Creato da Urbe_immortale il 11/09/2006
Blog dedicato all'A.S. Roma, la squadra della Capitale!

Lettera della squadra al Presidente Sensi

Ciao Presidente,
ci affidiamo a queste poche righe per dirti tutto quello che a volte magari non siamo riusciti a trasmetterti a voce o attraverso i gesti e i comportamenti.
Qualcuno di noi Ti ha conosciuto dal giorno in cui sei diventato “Il Presidente”, qualcuno ti ha incontrato durante i  Tuoi 15 anni di presidenza e qualcuno Ti ha conosciuto da poco, ma in ognuno di noi è rimasto impresso il tuo sguardo profondo, carico di umanità, pur se determinato e a volte, forse per chi Ti conosceva troppo poco, anche un po’ duro, ma nessuno di noi può dimenticare la passione con cui ci hai sempre seguito, anche quando non eri presente fisicamente. Sei sempre stato vicino a noi, a volte come Presidente, altre come un secondo padre.
In questi anni hai saputo coniugare sport e solidarietà umana e sociale, senza mai perdere i valori morali che sono propri dello sport. Hai fatto tanto per la Roma e per Roma, le tue passioni dopo l’amore per la tua famiglia, e i romani e i romanisti – e non solo loro – ti hanno accompagnato con dignità e riservatezza, così come Tu hai affrontato la Tua ultima battaglia, una delle tante ma sicuramente la più dura.
Noi non Ti lasceremo solo e non lasceremo sola la Tua famiglia e la famiglia romanista; la nostra forza sarà l’unione e faremo il possibile per farti sorridere da dove sarai, uno di quei tuoi sorrisi che ci regalavi quando venivi in spogliatoio per darci la carica.

Ciao Presidente, Tu sei sempre con noi.

 

Il gol di De Rossi alla Fiorentina commentato dal grandissimo e compianto Alberto D'Aguanno

 

Coppia di Campioni!

 

Il Capitano e Capitan Futuro

 

Serie A: 18^ Giornata:

Chievo-Inter

Atalanta-Napoli

Bari-Udinese

Cagliari-Roma

Catania-Bologna

Lazio-Livorno

Parma-Juventus

Sampdoria-Palermo

Siena-Fiorentina

Milan-Genoa

 

Classifica:

  1. Inter   39
  2. Milan*   31
  3. Juventus   30
  4. Roma 28
  5. Parma   28
  6. Napoli   27
  7. Palermo   26
  8. Sampdoria   25
  9. Bari*   24
  10. Chievo   24
  11. Fiorentina*   24
  12. Genoa*   24
  13. Cagliari*   23
  14. Udinese*   18
  15. Livorno   18
  16. Bologna*   16
  17.    16
  18. Atalanta*   13
  19. Catania   12
  20. Siena   12

* una partita in meno

 

Marcatori Giallorossi in Campionato

9 reti: Totti.

4 reti: De Rossi.

3 reti: Vucinic.

2 reti: Perrotta, Brighi, Burdisso.

1 rete: Taddei, Mexes, Riise, Menez, Cassetti.

 

Giudice Sportivo

Multe all'A.S. Roma nel corso della stagione:

€ 77.000,00

Squalificati per la prossima gara di campionato:

 

Espulsi nell'ultima partita:

 

5 ammonizioni.

De Rossi.

4 ammonizioni:

Cassetti, Pizarro, Menez, Perrotta.

3 ammonizioni (in diffida):

Totti. 

2 ammonizioni:

Vucinic, Andreolli, Mexes, Burdisso.

1 ammonizione:

Taddei, Okaka, Cerci, Vucinic, Doni, Riise, Motta, Guberti, Brighi.

 

Prossime gare AS Roma

6 gennaio, 18^ giornata:

 -

9 gennaio, 19^ giornata:

 -

12 gennaio, Coppa Italia, Ottavi di Finale:

 -

 

Europa League

Sedicesimi di Finale:

Panathinaikos-Roma (18 e 25 febbraio)

Marcatori giallorossi in Europa League:

11 reti: Totti.

3 reti: Menez, Okaka, Cerci.

2 reti: De Rossi, Riise, Vucinic.

1 rete: Guberti, Perrotta, Andreolli, Scardina.

 

« La Roma non ha mai pianto

e mai non piangerà:

perché piange il debole,

i forti non piangono mai. »

Dino Viola

 

Immenso Capitano

 immagine

Rabona di Aquilani e gol del Capitano al Milan

Il fantastico gol del Capitano a Marassi

immagine

immagine

 

 

 

immagine

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 28
 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

qccioloemanuele.martellaangelasccristianosavipierpaolo.picabianicvalerio.scippa23MOROprog.sergioref72alessandro.covellideangelis76aab25angelo.marrozziniigor555
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

Ultimi commenti

Volevo augurarti un buon risveglio ed una serana...
Inviato da: IOXTEFOREVER
il 13/11/2009 alle 02:46
 
E' record!
Inviato da: lolita_72gc
il 08/10/2009 alle 14:57
 
Buona Domenica!!!...*____*...Clikka QUI
Inviato da: Solo_Camo
il 27/09/2009 alle 15:13
 
Ciao! Se ti piacciono i giochi di ruolo gratis clicca...
Inviato da: LadyWitchBlood
il 08/07/2009 alle 11:25
 
saluto giuseppe da montirone grande tifoso della roma e...
Inviato da: pensoquellochetuvuoi
il 21/06/2009 alle 17:15
 
 

CAPITAN FUTURO! D.D.R.!

 

    

 

 

 

 Francesco, Daniele e Simone

immagine

    CAMPIONI DEL MONDO!

  

Vivi come se tu dovessi morire subito,

 pensa come se tu non dovessi morire mai.

 

 

« COLPO DELLA ROMA! ARRIVA...Cisco-Roma 0-3: Toni in ... »

Conferenza stampa di presentazione di Luca Toni

Post n°3745 pubblicato il 03 Gennaio 2010 da Urbe_immortale

La conferenza stampa di presentazione integrale del nuovo acquisto giallorosso Luca Toni

Le dichiarazioni di Rosella Sensi:

"Innanzitutto Buon Anno a tutti. Ci avete raggiunto in tanti quest'oggi per la presentazione di Luca. Siamo felicissimi di essere qui per Toni, è un acquisto che si inserisce in un progetto forte, serio ancora vivo. Dopo i rinnovi di Totti, Perrotta e Pizarro oggi arriva Toni, un grande giocatore che si inserisce in un progetto completo che coinvolge anche i giovani e si rinnova. L'acquisto di Luca entra a farne parte. Ora lascio la parola a lui (Toni) che è il vero protagonista di oggi".

Luca Toni: "Appena si è aperta la possibilità Roma non ho avuto dubbi e sono voluto subito venire qui. Sono nella squadra che ho sempre voluto da quando sono iniziati i problemi con la mia vecchia squadra. Mi metto a disposizione del mister per raggiungere traguardi prestigiosi".

Come stai? E al Presidente Sensi, Luca Toni è l'acquisto più importante della sua gestione?

Toni: "Sono molto carico ho sei mesi per dimostre di meritare la maglia della Roma. Cercherò di mettermi a disposizione e fare gol, ovviamente".
Sensi:" L'acquisto di Toni è uno dei più importanti, se non il più importante della mia gestione. Noi abbiamo comunque preo grandi calciatori che giocano vicino a Toni. Ho buona memoria e tendo a ricordare che nella nostra formazione ci sono grandissimi campioni, e sono ben contenta che lui (Toni), possa aggiungersi a questa rosa"

Come ti vedi in campo, meglio prima punta con Totti qualche metro più indietro o in coppia con il Capitano?

Toni: "Queste cose le decide il mister. Essendo un attacante d'area ovviamente più gioco vicino alla porta meglio è".

Tu sei in prestito. C'è già un accordo con la Roma per fine stagione?

Toni: "Innanzitutto voglio dire che ho uno splendido rapporto con la dirigenza del Bayern ed è anche merito loro se oggi mi trovo qui. Per quanto riguarda eventuali accordi con la Roma, ho tempo fino alla fine della stagione per dimostrare di meritare questa maglia".

Puoi già giocare una partita dall'inizio alla fine?

Toni: "Questo non lo so. L'ultima partita l'ho giocata a novembre e poi ho avuto problemi con l'allenatore e sono finito fuori rosa. In questo mese però mi sono allenato molto bene, però si sa un conto è l'allenamento e uno è la partita, oggi ne abbiamo subito una (amichevole con la Cisco, ndr), poi ne parleremo con l'allenatore e si vedrà, ripeto, mi sono allenato bene e poi ovviamente parlerà il campo".

L'Inter ti ha mai cercato? E che idea ti sei fatto dalla Germania di questa Inter, se come dicono molti giocatori, la Roma con il tuo acquisto può diventare l'anti-Inter?
Toni: "Fa piacere che alcuni giocatori dell' Inter con il mio passaggio alla Roma, temano di più la squadra giallorossa, però come ho detto prima dirà il campo, è vero che nell'ultimo mese e il mio procuratore lo sa, c'erano tante squadre che mi volevano, però il mio unico desiderio era venire alla Roma ed ho fatto di tutto affinchè si avverasse questo desiderio. Si è lavorato perchè la situazione era complicata, ed è per questo che ringrazio i dirigenti del bayern che hanno assecondato la mia voglia".

Alla Dott.ssa Sensi, che prima parlava di questo progetto, la Roma ora può puntare alle posizioni di vertice?

Rosella Sensi: "Io sono molto contenta che oggi lei ci possa fare questa domanda , perchè vuol dire che la nostra convinzione di qualche mese fa, quando purtroppo ricevevamo grandi critiche nei confronti della squadra anche per risultati negativi, eravamo comunque convinti che questa squadra fosse un gruppo competitivo e di livello e già oggi parliamo di altri discorsi. Sicuramente l'arrivo di Toni ci aiuta a continuare in quello che abbiamo sempre fatto anzi speriamo anche di migliorare. Quello che tengo particolarmente di sottolineare oggi è che Toni si inserisce in un bellissimo gruppo competitivo e dobbiamo ringraziare anche i ragazzi che oggi ci sono nella squadra, e che le permette oggi di farmi questa domanda e di darle questa risposta".

Quanto ti ha fatto piacere sapere che giocatori importanti come Totti De Rossi e Perrotta, abbiano voluto il tuo arrivo alla Roma?

Toni: "E' chiaro che conta tanto. Intorno a me ho sentito tanto affetto, da parte del presidente e del direttore e dai giocatori; è un mesetto e più che mi sento con Francesco, con Daniele, con Simone. Mi hanno detto tutti che era un ambiente fantastico, ed è normale che avendo vissutoinsieme momenti fantastici in nazinale, con loro ho un raporto particolare. E' chiaro che è servito molto sentire l'affetto sia dei giocatori che della società".

Per il presidente. Questa è una risposta per chi diceva che con questa società non sarebbero potuti arrivare i grandi campioni?

Rosella Sensi: "Questa risposta non la vorrei dare. L'unica che posso dare è che sono contenta per i nostri tifosi perchè abbiamo passato un periodo molto più soddisfacente negli ultimi tempi e speriamo di averne ancora di migliori".

Come è stato l'incontro con Totti, con il quale lei ha un rapporto anche fuori dal campo. E quanto è importante per te lo stimolo dei Mondiali fra sei mesi? Quanto conta quindi questo abbinamento Roma-Mondiale?

Toni: "Francesco l'ho visto stamattina ed era sul lettino (ride). E gli ho chiesto "Cosa hai fatto?" e lui mi ha risposto "adesso vedi, sei venuto a prendere le botte anche per me". Francesco è un ragazzo a cui piace scherzare e quindi abbiamo scherzato. Per quanto riguarda la Nazionale, adesso penso alla Roma, la Nazionale viene dopo dato che può solo venire attraverso la Roma. Adesso il mio unico pensiero è fare bene qua, fare goal qua e soprattutto aiutare i miei compagni, fare gol e far vincere le partite. Alla Nazionale ci penso e non ci penso, deve essere una conseguenza".

Perchè ha scelto la Roma rispetto ad altre società. Cosa le ha fatto scegliere la Roma?

Toni: "Volevo la Roma perchè mi piaceva l'idea di venire qua, giocare con Francesco ed altri campioni, mi piace la piazza e gli stimoli che da. Avevo bisogno di queste cose, sono quelle sensazioni che appena ti dicono "Roma" "Si vado!".

Ci racconta il Toni fuori dal campo, il Toni-uomo, qualche sua passione? Molti l'hanno già accosta a Batistuta, con il suo arrivo arrivò anche lo scudetto. E' un peso o uno stimolo?

Toni: "Batistuta è stato un grande attaccante, quando ero alla Fiorentina lui aveva fatto molto bene a Firenze quindi più volte mi hanno accostato a lui. E' chiaro che è stato un grande; io però a Firenze sono riuscito a battere il suo record di gol e quindi li a Firenze gli sono passato davanti. Lui qui ha vinto lo scudetto ed ha fatto tanti gol. Io qui devo ancora iniziare a giocare. L'importante è iniziare a giocare e fare gol. Dopo si vedrà. Lui qui ha dimostrato di essere un grande giocatore e un grande campione io devo ancora fare la prima partita e il primo gol. Toni fuori dal campo è uun ragazzo normalissimo, che ha una splendida fidanzata, e che cerca di vivere la propria fortuna visto che faccio il lavoro di cui sono innamorato, sono un ragazzo proprio fortunato".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog