Creato da ballolentodelcuore il 26/02/2008

ballo lento

il mio ballo

 

« POST N° 169

POST N 171

Post n°171 pubblicato il 03 Novembre 2011 da ballolentodelcuore

"E' una tragedia. Stiamo insieme da 20 anni. Tu sei una donna sposata e io un uomo che non vuole legami."
Ipse dixit.
 
 
 
 
 
"Bhè ma l'importante è che tu sappia le cose come stanno...e cioè che ci pensi, che questa cosa tra voi esiste ma non è amore"
(...La mia amica parla, ma non sa che ci siamo rivisti...)
Io " Infatti, così è peggio".
"Perchè?"
"Perchè l'amore prima o poi finisce. Questa cosa, no."

BUONASERA BALLERINIIIII!!!!!!!!!

 
Rispondi al commento:
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 05/11/11 alle 11:16 via WEB
s!!! sono tornata...il motivo chiaro....e soprattutto mi mancava questo posticino...i tempi saranno ridotti, tu lo sai...ma qui c' quello che descrive il mio mondo...e io questo mondo lo porto fuori e dentro di me....e sapevo che saresti stata felice!! grazie per avermi aspettata sempre amica mia!!
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verr pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non pu superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

I NOSTRI BALLI

Ti ricordi...quando ci davamo appuntamento qui sotto...???

 

SE MI UCCIDI, TI UCCIDO

"Quell'uomo aveva ucciso la cosa che amava,
E pertanto doveva morire.

Eppure ogni uomo uccide la cosa che ama,
Che questo lo sentano tutti:
Chi lo fa con uno sguardo amaro,
E chi con una lusinga,
Il codardo con un bacio,
Il coraggioso con la spada

Chi uccide il suo amore da giovane,
E chi lo uccide da vecchio;
Chi lo strangola con le mani della lussuria,
Chi con le mani dell'oro:
I pi pietosi usano un coltello, perch
I morti si freddano cos presto.

C' chi ama troppo poco, chi troppo a lungo,
C' chi vende e c' chi compra;
Chi compie l'atto con molte lacrime,
E chi senza un sospiro:
Perch tutti uccidono la cosa che amano,
Anche se dopo non tutti muoiono."

Ballata del Carcere di Reading - Oscar Wilde

 
 

AREA PERSONALE

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 47
 

ULTIME VISITE AL BLOG

brividosognantecassetta2a1r3x0dussupercevifranco_cottafaviairexodusWindnessPerturbabilegiancarlolangiugelatoalcioccoPrivate.LettersPerturbabiIeCleo412tittithorlumil_0
 

QUANTI SIAMO?

hit counter

 

ULTIMI COMMENTI

 
 
 
 
 

 

NO!!!!


NON C'E' SCUSA CHE VALGA!

 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.