Creato da ImperatorediTenebre il 17/09/2009

sAngue d'aniMa Buia

mordi il mio collo prima che dimentichi chi sono, prima che ricordi chi sei ... il buio nei tuoi pensieri lega la ragnatela del mio dolore, solo un colpo secco dentro il cuore, potrà rendere colore ai tuoi occhi, che di rosso tingono la notte. assaporo la tua paura spalmata sulle mie dita, è bello guardarti mentre muori di me.

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

Photobucket

 

DIRITTI E ROVESCI

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.

Aronne Micael Belial

Le POESIE pubblicate fanno parte della mia produzione letteraria e intellettuale e, ai sensi e per gli effetti dell'art.2575 e legge n. 633/1941 c.c., sono di PROPRIETA' RISERVATA

VIETATO L'UTILIZZO SENZA IL CONSENSO DELL'AUTORE, L’USURPAZIONE DELLA PATERNITA’ DEI TESTI E PERSEGUIBILE A NORMA DI LEGGE.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

 

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Le immagini sono reperite nel Web, quindi valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo al creatore che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.

Per quanto riguarda testi di altri autori è riportata la citazione.

 

 

 

« Lamacreta »

Lama

Post n°148 pubblicato il 26 Aprile 2011 da ImperatorediTenebre

vertigine č questa ipnotica lama

 

che tuona fra le pareti della tua anima  

 

come una dolce melodia che invade

 

e sviene l’abito che vuole consolare

 

mentre si corrode di buio la carne.

 

vertigine č questo sangue nero

 

che cola dalle pareti del mio corpo

 

come catrame liquido che brucia

 

e ricopre la pelle che deve consolare

 

mentre si disperde un’altra tenebra.

 

vertigine č questo taglio impossibile

 

che scompare fra i muscoli e l’ombra

 

come una tempesta che strappa

 

l’idea con denti di fauci che divorano

 

e masticano l’ennesima notte.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/belialblade/trackback.php?msg=10155103

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
nefer2288
nefer2288 il 26/04/11 alle 22:52 via WEB
Vertigine e' un fuoco che non si estingue mai e che abita le notti soprattutto e le emozioni piu' profonde della mia anima. Quelle che nessuno conosce. Quelle che mordono i pensieri continuamente. vERTIGINE E' UN DELIRIO D'INCUBO IN CUI VORREI MORIRE E RINASCERE CONTINUAMENTE.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

SALIRŔ DAL MARE

Photobucket

Saprai che ci sono

che faccio parte di te

ti farò perdere nelle mie

emozioni .  clicca

 

ULTIME VISITE AL BLOG

menottilerroMITE_ATTACHET_2imperatoreghiacciolupodisseoneroblasfemoFilidiSetaNeradebby.1971A.g.a.rImperatorediTenebremary.dark35stellamarina450mare_serenoIIKEAylli76lumil_0
 

ULTIMI COMMENTI

č uno scempio di tenerezza
Inviato da: navighetortempo
il 09/10/2013 alle 13:09
 
grazie per avermi aggiunto tra i tuoi blog amici......
Inviato da: sonjk.flo
il 03/01/2013 alle 13:36
 
Sono solo un nome, un involucro di carne e sangue di anima...
Inviato da: nefer2288
il 28/11/2012 alle 07:23
 
io preferisco prepararmi per tempo...
Inviato da: ImperatorediTenebre
il 02/11/2012 alle 20:45
 
Non e' un po' presto? Oppure forse non e'...
Inviato da: nefer2288
il 02/11/2012 alle 17:54
 
 

Photobucket

 

CHARLES BAUDELAIRE

Photobucket

Il Diavolo regge i fili

che ci muovono...

Gli oggetti ripugnanti

ci affascinano...

ogni giorno discendiamo

di un passo verso

l'Inferno...

senza provare orrore...

attraversando

tenebre

mefitiche.