Creato da alb.55z il 07/08/2010

UNA VITA DA LEGGERE

LA VITA E' TRA NOI

 

 

PRIMAVERA

Post n°685 pubblicato il 30 Aprile 2021 da alb.55z

 

Quando si perde l'amore, si perde tutto. Il desiderio di vita rimane esso è espressione del presente    Perdi i tuoi sogni, speranze, fiducia, dignità. Ma il  desiderio di vita rimane esso è espressione del presente ..è espressione di Primavera. La gente con gli  occhi ammira la primavera, guarda quel raggio di sole che splende durante il giorno, esso è un seme di luce   che può creare il  nuovo fuoco d'amore. Il Cuore è aperto alla PRIMAVERA ed ecco che si affaccia durante la vita. I miei occhi guardano dentro alla primavera, è come guardare la  vita, essi, consentono di considerare aspetti dell'animo. I miei pensieri sono espressione delle  immagini che la primavera mi offre, importanti momenti, hanno espresso un coinvolgimento di calore e di fiducia. L' amore è primavera-Alzati sole, espandi profumo, primavera fai nascere il  cinguettio degli uccelli . Primavera. ... ci teniamo per mano, guardiamo la vita che è  movimento delle lancette del tempo che trascorre. Camminare sull'erba morbida, raccogliere i fiori nel campo, primavera. 

 

 

Ridere felici, è PRIMAVERA ............

 

 

 
 
 

cogliere l'attimo fuggente

Post n°684 pubblicato il 29 Aprile 2021 da alb.55z
Foto di alb.55z

cogliere l'attimo fuggente

le poesia è un insieme di parole,scritte su un foglio che escono dal cuore, cogli la rosa quando è il momento, cogli l'attimo fuggente, versi significativi che raccoglie tante speranze, gli occhi sono la finestra della nostra mente-rende strardinaria la vita-dagli occhi noi attingiamo quello che vediamo, vediamo la vita ,l'amore  che si evolve ogni giorno,pensare e assaporare l'amore, possono cambiare il nostro giorno, noi siamo pieni di passioni, la bellezza della poesia  ci tene in vita , l'incanto della poesia è un modo e un  momento ne assaporiamo la bellezza e nell'insieme delle parole ci tiene in vita-

 

 

 
 
 

queste lacrime dissetano la terra

Post n°683 pubblicato il 29 Aprile 2021 da alb.55z
Foto di alb.55z

 

E' un luogo sofisticato ed idilliaco, il mio giardino, 

Primavera una poesia per dare nel cuore una gioia e un amore, una eterna primavera è nel  cuore, dal cielo scende la pioggia sono lacrime, lacrime di felicità.Queste lacrime dissetano la terra in attesa della nascita dei fiori . La rinascita. La   Primavera è la stagione in cui il sole torna a splendere, ritorna a sorridere su di noi, il cuore è felice.

 

 

 
 
 

Fiori di campo

Post n°682 pubblicato il 29 Aprile 2021 da alb.55z
Foto di alb.55z

L'immagine ha una attrazione , il fiore di campo, ha attratto gli occhi di tutti con meraviglia. Ha attratto gli artisti,  pittori, scrittori, poeti. Con la bellezza naturale dalla sua posizione il fiore di campo a volte è aperto e diritto con i suoi petali verso il sole, oppure piegato verso il basso, con il vento i petali muovendosi il fiori di campo prendono forme diverse. Ogni fiore ha una sua bellezza, una carica vitale, una energia positiva, una delicata poetica. Questo mondo di fiori  sono i più celebrati, mi trovo a seguire un sentiero che e' il mio, il mito della primavera; la bellezza dei petali, il colore, la forma diversa tra loro, non hanno paragoni , le particolari combinazioni tra il verde e il rosso letteralmente" atterraggio per la pace " si possono passare intere giornate, fermarsi e distendersi  tra il verde e i fiori, guardare la scenografia d'incanto con il sole e le nuvole. 

 

 
 
 

Monti sporgenti nella valle

Post n°681 pubblicato il 24 Aprile 2021 da alb.55z
Foto di alb.55z

Monti sporgenti nella valle, la loro immensa mole si avvicina alla vegetazione immersa nella palude.

Dipinto eseguito con matite e acrilico, su foglio di dimensioni 30x40.

Nella palude d'acqua dolce, nasce, la canna di palude. Mai un dipinto si concluda soltanto con un’arida presentazione di un disegno. Spazio montano, il modo di dipingere si evidenzia l' habitat e il paesaggio.

 
 
 

Dalla finestra si intravede questa immagine

Post n°680 pubblicato il 24 Aprile 2021 da alb.55z
Foto di alb.55z

Dalla finestra si intravede questa immagine .La poesia esprime emozioni e sentimenti, attraverso un linguaggio originale, libero. Guarda gli alberi, tra tanti questo colpisce la vista, e poi la mente, se hai occhi potrai vedere ... E questa nostra vita. 

 
 
 

Arde il camino tra ai bianchi monti

Post n°679 pubblicato il 09 Aprile 2021 da alb.55z
Foto di alb.55z

Arde il camino tra ai bianchi  monti, occhi che guardano dentro e fuori, i monti guardano da lontano la valle fiorita di fiori gialli. Si stendeva nella valle, una splendida distesa  verde punteggiata di giallo color del sole.

 
 
 

L'albero è il collegamento tra la terra , il cielo e il sole.

Post n°678 pubblicato il 09 Aprile 2021 da alb.55z
Foto di alb.55z

L'albero è il simbolo della vita, in continua evoluzione, è il collegamento tra la terra , il cielo e il sole. L'albeero è tradizione è  cultura di tutti i tempi: simbolo di conoscenza, di sacrificio. Ha radici e rami. Vive tra terra e cielo, il sole gli da vitaè una manifestazione di vita, evoluzione continua,è dedicato ai nostri nipoti e pronipoti come simbolo della vita che continua ...

 
 
 

Tramonto sul mare

Post n°677 pubblicato il 09 Aprile 2021 da alb.55z
Foto di alb.55z

Tramonto sul mare, le ode in movimento. Musica  profonda, tramonto romantico. Movimento lento delle onde del mare che rotolano sulla spiaggia ..onde di acqua di mare travolgono l'impeto dell'amore. 

 
 
 

Dipinto

Post n°676 pubblicato il 23 Gennaio 2021 da alb.55z
Foto di alb.55z

Dipinto eseguito negli ultimi giorni, tecnica mista, supporto di masonite elaborato in superfice con stucco, colla vinavil, spolvero di trucioli di legno e sabbia fine, il tutto per dare una rappresentazione di un prato esteso .

Un' analisi del terreno dirà cosa fare, come dipingerlo e quali colori usare, ma anche che cosa non fare , un piano d'azione con un buon rapporto di colore e rapporto di tonalità. Dimensione 40x50 cm, colori ad olio, e acrilico.

Il celo con colore aggressivo angoli chiari e angoli scuri di nuvole di un blu intenso. L'azzurro è il colore che tende ai toni più chiari, un cielo artistico è considerato come al suono di un flauto. Il blu scuro è considerato come al suono in uscita da un organo. Il blu è il colore del cielo, è profondo, quando viene dipinto in modo intenso , suggerisce quiete, quando il cielo tende al nero ha un senso cupo, quando è dipinto con toni chiari uguale all'azzurro, se viene mescolato con il giallo si evidenzia in base alle tonalità un cielo associato al suono dell'arpa. Non è sbagliato affermare che i colori rappresentano la sensazione del pittore.

 

 

 
 
 

un canto

Post n°675 pubblicato il 28 Dicembre 2020 da alb.55z
Foto di alb.55z

 

Ludwig van Beethoven è un Faro della e nella musica, Faro della nostra vita musicale. La sua musica ha molti modi di comunicare,è grande, ha creato la musica classica, all'inizio per raccontare come scenografia della vita sentirla rendendola viva. Ogni composizione era dedicata alle persone per farle meravigliare e entrare nell'intimità,  crando una immensa emozione e  farle riflettere all'interno dello spirito. Parlare della musica vuol dire sentire anche la melodia che entra nel cuore, la musica è anche un canto, essa cerca di penetrare nell'anima rendendola viva. Al chiaro di luna

suonata

DA EZIO BOSSO

 

 

 
 
 

La nostra vita

Post n°674 pubblicato il 26 Dicembre 2020 da alb.55z
Foto di alb.55z

La vita è come il Faro , è imponente si eleva dal mare, come la nostra vita si eleva dalla immensa difficoltà, illumina la strada per uscire da quel mondo di sofferenze. I veri momenti d'amore sono privi di parole, ma di sguardi , la luce degli occhi, come il faro illumina la strada per arrivare al cuore. Quando arrivi al cuore in quel momento è presente l'amore, l'amore crea attorno a sè una immensa luminosità che esprime tutto quello che non riesci a dire.  

 

 
 
 

Anche le lacrime possono appartenere ad una tenerezza d'amore

Post n°673 pubblicato il 12 Dicembre 2020 da alb.55z
Foto di alb.55z

 

Il bisogno di dolcezza, affetto, soprattutto, amore, ma amore vero è un
argomento di cui  si parla tanto
ed è molto discusso , se manca l'amore, il rapporto fisico da ben poco, se non lo sfogo
corporale ma non alimenta l'anima.
La sensibilità  fa stare  male, perché  si sentono  quelle mancanze amorevoli 
di cui tanto tutti necessitano, perché la vita deve essere vissuta con amore e
armonia, mano nella mano, con teneri sorrisi e dolci sussurri... oppure silenzi,
ma di quei silenzi che solo l'amore riempie di parole.
Anche le lacrime possono appartenere ad una tenerezza d'amore, ad una grande
comprensione o condivisione di un dolore.
L'amore può tutto, ma deve essere vero, sentito, vissuto.
Leggere, ascoltare il  tormento e cercare con parole che  entrino nell'anima
e  diano un po' di serenità.
La confusione nei sentimenti può solo rendere tutto molto difficile e poco
vero.
Non sapere i perché di un comportamento negativo non è né giusto né tanto meno
affinità tra due persone che dicono di amarsi.
L'amore è unione totale di corpi, cuori e anime... non c'è confusione ma c'è
simbiosi..
Riuscire  a dipingere è vivere superando la solitudine, esprimere l'immagine
amorosa, ma con creatività.
Dio  ha concesso molti doni, il meglio è usarli nel modo in cui l'anima ti
porta nella direzione più gentile , quella strada è la strada che si deve
percorrere.
Anche la vita è un dono prezioso e tutti, dovremmo imparare a viverla
intensamente,
con amore e umiltà.
E' molto tempo che ci siamo persi in questa  lunga strada buia e polverosa.
Dalla morte di mio padre , che non ho mai dimenticato, mi sento in momenti
diversi con i quali rivivo situazioni del passato.
Mi ricordo come lui stava male non si coricava più nel letto, era sempre
seduto dormiva seduto, mangiava seduto, la sua immagine è presente ancora ora
in me, nonostante siano passati anni. Il suo degradarsi era visibile giorno dopo
giorno.
Capire come è la vita.
Si la capisco.
Dentro di me, sicuramente, la mia anima, talvolta è oscillante.
Sicuramente, ora come allora ho bisogno di dolcezza, affetto,soprattutto di
amore.
E' un argomento molto difficile da esprimere, tutto possiamo scrivere, 
ma se manca quel mondo che è l'amore, la mente soffre, e non  alimenta
l'anima.
La mia sensibilità mi fa stare male, perché sento quelle mancanze amorevoli di
cui necessito, perché la vita andrebbe vissuta con amore e armonia, mano nella
mano, teneri sorrisi e dolci sussurri... oppure silenzi, ma di quei silenzi che
solo l'amore riempie di parole.
Anche le lacrime possono appartenere ad una tenerezza d'amore, ad una grande
comprensione o condivisione di un dolore.
L'amore può tutto. Non sapere i perché di un comportamento negativo non è né
giusto né tanto meno affinità tra due persone che dicono di amarsi.
L'amore è unione totale di corpi, cuori e anime... non c'è confusione ma c'è
simbiosi...
Cerco di riuscire almeno a dipingere per cancellare la solitudine,  non con ansia amorosa,
ma con creatività.
La mancanza d'amore per la vita che stiamo vivendo, sofferenza e
nello stesso tempo molta voglia di una vita normale. In fondo, la felicità non
dipende da quello che gli altri potrebbero fare, ma dal nostro modo di sentirsi
dentro essere con la mente e il cuore per una vita diversa,  capire tutto
quello che succede, la mancanza di una persona che si  ama è una perdita
immensa.
La vita nuova è come un vento fresco che a tutti  fa assaporare il futuro,
proprio perché nel futuro... Ogni cosa che viviamo la interpretiamo secondo il
nostro stato d'animo ma . Il tempo, abbandona testa e cuore e tutto scivola nel
volere l'anima diversa. Questa vita ci sembra insopportabile, un'altra
irraggiungibile. Ogni cosa che viviamo la interpretiamo secondo il nostro stato
d'animo ma potrebbe risultare diversa ma nello stesso tempo utile per
proseguire nella vita-
Tutti hanno bisogno di riflettere su cosa si fa e cosa dovrà fare, ciò che si
ha nell'animo e  nel cuore .?
E' un pò di tempo che si ruota intorno a questo tema, con le  esigenze,
significa entrare in intimità con un altra persona cosa che  porterebbe ad un
normale mondo. Tutti possono essere sereni, ora con quello che tutti possono
raccontare, la  sofferenza è grande, ma dentro sicuramente all' anima  è
oscillante per tante problematiche come era la mia in quel momento.
Sicuramente, tutti, hanno bisogno di dolcezza, affetto, soprattutto, amore. E'
un argomento molto difficile da esprimere tutto possiamo scrivere, si,
scriverei, se manca quel mondo che è l'amore la mente soffre, ma non alimenta
l'anima.
L'amore può tutto. 

 

 

 
 
 

IL RICORDO DI UN GIORNO PER LAVORO IN VADODARE INDIA

Post n°672 pubblicato il 05 Novembre 2020 da alb.55z
Foto di alb.55z

 

Le foto, queste sono quelle che io faccio per dire ad altri la vita come si vive, come è reale , testimonianze per tutti, ti devo raccontare altre immagini altri momenti difficili per un bambino, che mi stava accanto e mi tirava la giacca, perché aveva fame, e mi faceva segno con la mano rivolgendola verso la bocca, e chiedendo aiuto per lui per la mamma e la sorella, infatti dopo aver dato la mancia 500 rubie, ha chiamato la mamma e la sorella , anche loro avevano fame ho dato altre 500 rupie, e questo per due  giorni successivi, l'ultimo giorno giovedì 25 sono andato direttamente all'aeroporto così non ho potuto vederlo, volevo salutarlo. Una immagine vera, una immagine che mi è rimasta impressa negli occhi, lui dignitoso aspettava che io lo aiutassi, e aspettava , senza forzare la richiesta, facendomi il movimento con la mano della fame che aveva, si portava la mano davanti alla bocca in un modo che solo chi sa come mangiano può capire, loro mangiano con le mani pendendo il riso unendo le dita insieme portandole alla bocca  insieme al cibo, come facciamo noi quando mangiamo un qualcosa senza le posate. L'immagine che mi ritrovo ora davanti agli occhi anche se sono passati alcuni anni è attuale, l'occhio è l'attore principale, tutto quello che si vede passa da lui, "L'OCCHIO", l'immagine viene trasmessa alla mente colpisce i nostri sentimenti, colpisce nel cuore. L'immagine colpisce subito il cuore, è in quel momento tutto attorno è considerato una immensa percezione sensoriale con aspetti di silenzio lo sguardo arriva dentro a quello che definisce misericordia. Era un bambino che stava vivendo una vita difficile, in un mondo pieno di povertà, un mondo nel quale la ricerca del cibo era l'unica salvezza per il suo futuro.

 

 

 
 
 

illustrando il chiaroscuro

Post n°671 pubblicato il 01 Settembre 2020 da alb.55z
Foto di alb.55z

Scrivere e  aver scelto un paesaggio umano di emarginati, illustrando il chiaroscuro, implicherebbe un punto all'attivo un impegno civile.
Tutti se si vuole possiamo donare parte di se stessi, scrivere far notare ciò che è la vita , quella in cui viviamo e quella che vediamo: Viaggiando per lavoro in quei Mondi a noi sconosciuti, si verifica che sei attratto , il fascino di certi volti, di certi luoghi di certe atmosfere che si traducono nel modo più completo in motività , senza mai scadere nel descrittivismo, nella ricerca dell'affetto a chi cade nei luoghi del dolore a volte nel vedere e voler scrivere si intravede una terra e una gente , lo scordato strumento cuore. 

 
 
 

Ritrovarsi è il momento di stare insieme, è tempo prezioso.

Post n°670 pubblicato il 28 Agosto 2020 da alb.55z
Foto di alb.55z

 

Ritrovarsi è il momento  stare insieme è tempo prezioso.

Un romantico igloo  per passare il tempo con momenti deliziosi e di felicità, per  più sere indimenticabili, più sere tra il ghiaccio. Momenti  romantici. La neve illuminata,  la strada di ghiaccio illuminata dalle fiaccole o da falò indica per percorso  per incontrare l’igloo, un igloo particolare, pronto per accogliere i cuori romantici, per passare notti  tra ghiaccio , giornate di svago tra piste di sci , passeggiate tra la neve, e escursioni notturne con racchette da neve. Nelle sere, le cene sono caratteristiche del posto, la candela appesa alla parete di ghiaccio illumina e scalda contemporaneamente i due cuori. Le fiamme del fuoco guizzano e avvolgono il mondo di neve e ghiaccio in una calda luce attorno ai due cuori. Un ultimo sguardo al cielo stellato, prima che scivoliate in un sonno profondo nel castello di neve. Paradisi bianchi panoramiche invernali, al mattino  il sole sempre presente, invoglia gli avventurosi per ammirare il paesaggio innevato. 

 

 
 
 

Il tempo è....trovarsi per san Valentino

Post n°669 pubblicato il 23 Agosto 2020 da alb.55z
Foto di alb.55z

San Valentino piace sempre un pò di più,si rivaluta negli anni.Non è solo una festa degli innamorati, quella dei cioccolatini dei fiori ,è il momento per concedersi del tempo assieme.Un tempo prezioso, esso diventa un bellissimo regalo se passato in un posto speciale, dove lasciare un ricordo lungo ,qualcosa di più. Essere romantici green è speciale.
 
Una passeggiata tra gli alberi ,trovare d'incanto una suite tra qli alberi è un momento inaspettato, è una sorpresa, una realtà. Una suite realizzata sugli alberi,è una struttura come dependance,tra gli alberi di faggio e querce, tutto bello e incantevole avvolto tra le fronde ,da lassù guardando il celo si vedono le stelle, esse illuminano il momento magico della serata. una passerella a ponte tra i rami, raggiunge la dependance, un momento emozionante è presente nell'animo, un momento dedicato all'amore tra la natura e silenzi.
 

 
 
 

MARE ROCCE

Post n°668 pubblicato il 21 Agosto 2020 da alb.55z
Foto di alb.55z

Mare,Onde Rocce

Colore,linea,ombre,questi aggettivi sono contenuti nei tanti dipinti a noi conosciuti. 

L'espressione del mio  dipinto è particolare, il movimento del mare è irregolare, convulso, le onde si muovono in modo agitato.  Ideato in un momento di tristezza, un momento di angoscia un momento di dolore, coinvolgere anche chi lo osserva, le forme delle onde, il loro movimento sono state dipinte per risaltare la anomalia del mare, un andamento voluto dalla natura, essa rappresenta andamenti interiori  una vita difficile. Questo è lo specchio delle difficoltà che si possono trovare nei nostri giorni. La vita  sta percorrendo,questo percorso noi lo vorremmo con una "marina " senza onde convulse. Come la luce riflessa dall'alto e tutti noi ci lasciamo trasportare da quel desiderio di aspirazione, di un qualcosa dalla vita. L’amore, esso sciogliere ogni timore, sotto un celo di stelle. Ad arrivare fino in fondo al cuore lasciarsi dondolare dalle belle sensazioni facendosi accarezzare come accarezzano la riva le onde del mare ora in piena quiete, passare dallo stato di moto allo stato di quiete..

 
 
 

2-AGOSTO 1980-

Post n°667 pubblicato il 03 Agosto 2020 da alb.55z

2-AGOSTO 1980- ORRENDA STRAGE ALLA STAZIONE DI BOLOGNA-
SONO PASSATI 40 ANNI
1980-2020 

 

 

 
 
 

LA SOLIDARIETA' SCALDA L'INVERNO

Post n°666 pubblicato il 30 Luglio 2020 da alb.55z

 

LA SOLIDARIETA' SCALDA L'INVERNO

La solidarietà "scalda l'inverno Il volontariato si racconta dell'impegno della volontà e delle difficoltà,"Toglie, dalla strada tanta gente in difficoltà e aiuta tanta gente bisognosa  nella strada "Il gelo e il maltempo di questi giorni colpiscono principalmente i senzatetto e chi vive per strada. Conosci altre storie di solidarietà, racconta---il volantariato è pronto a dare una mano,un pasto caldo, una coperta a chi non regge il gelo di questi giorni. Qual è l'approccio per riuscire ad aiutare chi non sa di averne bisogno? "L'intervento attivo. il volantariato incontra e si mette in condizioni per andare  incontro chi è in condizioni difficili, non aspettare che sia lui a farsi vivo. Se lo facesse, significherebbe che ha identificato il problema ed elaborato una soluzione. Il servizio tradizionale era, ed è, impostato sull'attesa, ma un tossicodipendente, un malato psichico, un alcolista arriva al servizio, se portato".il volantariato lavora per incontrare le esigenze delle persone in difficoltà.

 

 

 
 
 
Successivi »
 

Le continue stragi dei delfini in Giappone

Taijij è un piccolo villaggio di pescatori
posto nella parte meridionale dell'arcipelago giapponese
sulla punta che si estende nel Pacifico dove ogni anno,
migliaia di cetacei  vengono massacrati.
Pochi vengono uccisi in alto mare ma
i più sono convogliati in piccole baie dove
vengono intrappolati e quindi uccisi.
Ma non solo a Taiji anche a Iki, Ito, Futo e Izu.

La ferocia dell'uomo: la strage dei cetacei in Danimarca nelle isole Feroe

Da anni se ne sente parlare ogni tanto,
quasi come un sussurro, come se la notizia dovesse passare sotto silenzio. 
 
Parliamo dei globicefali (specie Globicephala melas) o
come meglio sono conosciuti le balene pilota
(chiamati così perchè più che rassomigliare a dei delfini sono simili alle balene) appartenenti alla famiglia dei Delphinidae, conosciuti in lingua spagnola come calderones

Inoltre anche Australia fanno la caccia ai delfini e balene  e’ una strage

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

 

 

QUESTO BLOG NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità,a discrezione dell'autore
e comunque non sistematicamente. 

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore lo si comunichi all'autore del blog che provvederà

alla loro pronta rimozione.