Creato da frattale58 il 06/04/2012

il vecchio prof

«Quando miro in cielo arder le stelle; Dico fra me pensando: A che tante facelle? Che fa l’aria infinita, e quel profondo Infinito seren? che vuol dir questa Solitudine immensa? ed io che sono?»

LETTERA A DANTE

 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

----------------

Allora quando il lavoro è finito

(e, magari, sembra averci ammazzati per non lasciar più spazio altro che per il sonno e magari neppure per quello);

quando ci si alza dai tavoli delle cene perché gli amici non bastano più;

quando non basta più nemmeno la figura della madre (con cui, magari s'è ingaggiata, scientemente o incoscientemente, una silenziosa lotta o intrico d'odio e d'amore)

e si resta lì, soli, prigionieri senza scampo, dentro la notte che è negra come il grembo da cui veniamo e come il nulla verso cui andiamo,

comincia a crescere dentro di noi un bisogno infinito e disperante di trovare un appoggio, un riscontro;

di trovare un "qualcuno"; quel "qualcuno" che ci illuda, fosse pure per un solo momento, del poter distruggere e annientare quella solitudine;

di poter ricomporre quell'unità

lacerata e perduta.


G.Testori

su L'Espresso 1975

 

LA GOCCIA

 

 

« La bellezza del vivere ...UN CAMMINO INSIEME ... »

INTERMEZZO SCOLASTICO

Post n°23 pubblicato il 01 Giugno 2012 da frattale58

TEMPO DI ESAMI !!

Com'è difficile valutare in modo "giusto"


"...e ad un tratto mi resi conto che trasmettere abilità rende abili,

che trasmettere intelligenza rende intelligenti,

che trasmettere speranza aumenta la speranza.

Cominciai ad insegnare per questo:

per togliere l'opaco dagli occhi dei miei ragazzi.."

(dal film: Auguri professore, 1997)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/dentroilreale/trackback.php?msg=11353138

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 01/06/12 alle 21:59 via WEB
buon lavoro.ciao,buona serata.
 
 
frattale58
frattale58 il 01/06/12 alle 23:58 via WEB
grazie, dolce. cercherò... buona serata anche a te.
 
zuaro2
zuaro2 il 01/06/12 alle 23:18 via WEB
Ecco giusto, tutti i professori dovrebbero essere INTERISTI :-))
 
 
frattale58
frattale58 il 01/06/12 alle 23:56 via WEB
non ne ho mai conosciuto uno (di prof interisti) .. nemmeno il sottoscritto ah ah .. ciao
 
   
zuaro2
zuaro2 il 02/06/12 alle 06:37 via WEB
E no, uno lo conosci almeno di fama: Roberto Vecchioni
 
     
frattale58
frattale58 il 02/06/12 alle 12:55 via WEB
... :)
 
lorifu
lorifu il 01/06/12 alle 23:22 via WEB
La vignetta è esilarante, il messaggio un po’ meno perché se è pur vero che spesso nella valutazione dei nostri allievi ci mettiamo molto di nostro, lasciandoci influenzare da qualche elemento che gioca a favore o sfavore del ragazzo in base alla percezione che ne abbiamo e che non tiene solo conto della performance ma anche di tutte quelle componenti che afferiscono al linguaggio verbale, e non verbale dello stesso, non si può pensare che questa avvenga a cuor leggero. Spesso è sofferta soprattutto quando dal giudizio finale può scaturire una bocciatura che l’allievo considera sempre punitiva mentre per l’insegnante ha valenza educativa. Per bocciare un ragazzo comunque bisogna sempre valutare attentamente il quadro d’insieme, il pregresso, l’attuale, il potenziale e soprattutto la personalità perché una spinta d’incoraggiamento non è mai un errore da qualsiasi parte lo si voglia guardare. Ciao :-))
 
 
frattale58
frattale58 il 01/06/12 alle 23:54 via WEB
La valutazione è sempre un momento drammatico... ci sono state delle volte che fermare un ragazzo gli ha dato una possibilità in più .. altre volte non è servito che ad incattivirlo.. per fortuna è l'intero consiglio che prende la decisione e c'è da sperare che tutti siano seri nel valutare ogni possibile aspetto in gioco.. ma non è mai una passeggiata. ciao :)
 
   
lorifu
lorifu il 02/06/12 alle 00:09 via WEB
Io sono un'inguaribile ottimista e fiduciosa nel lavoro degli altri. Sarà che ho amato il mio fino allo spasimo considerando l'equità di giudizio l'elemento distintivo di un insegnante.:-))
 
     
frattale58
frattale58 il 02/06/12 alle 00:17 via WEB
La mia esperienza in questo è molto positiva: il dialogo tra colleghi e il frequente confronto sono segno che nessuno prende sottogamba questo lavoro... buona notte :)
 
dueoreper1Nick
dueoreper1Nick il 02/06/12 alle 01:13 via WEB
eh eh ^_^ Forte! la vignetta.
 
 
frattale58
frattale58 il 02/06/12 alle 15:35 via WEB
sottolineo che non accade mai nella realtà.... ciao
 
dueoreper1Nick
dueoreper1Nick il 02/06/12 alle 01:16 via WEB
 
 
frattale58
frattale58 il 02/06/12 alle 15:36 via WEB
grazie.. anche a te (magari una volta mi spieghi come si fa...) :-))
 
   
dueoreper1Nick
dueoreper1Nick il 03/06/12 alle 01:54 via WEB
Fatto!! eh eh •_• clicca
 
boscia.mara
boscia.mara il 02/06/12 alle 15:48 via WEB
IO LO FACCIO PER ESSERE COME NON SONO STATI I MIEI INSEGNANTI.
 
 
frattale58
frattale58 il 02/06/12 alle 17:50 via WEB
ah ma sei anche tu una "collega"? ma sai che siamo in tanti insegnanti da queste parti... potremmo fare un collegio docenti online! ... io qualche "buon" insegnante in gamba, l'ho avuto... per fortuna..
 
   
boscia.mara
boscia.mara il 03/06/12 alle 20:24 via WEB
ahah, leggo solo ora la risposta...ebbene si, caro collega a distanza :)
 
ikeuoha
ikeuoha il 02/06/12 alle 20:22 via WEB
La decisione della bocciatura, per quanto ponderata, fu sempre un grande dolore. E che gli esami portino consiglio!
 
 
frattale58
frattale58 il 02/06/12 alle 21:14 via WEB
Ciao Ik, fermare un ragazzo dà sempre un senso di fallimento e sembra che promuovere possa essere la soluzione... ma purtroppo non è così.. come per i propri figli dire in certe occasioni dire no è più faticoso che dire sì, ma noi sappiamo che è necessario... ma si sa ... si può sbagliare, ma non si può tirarsi indietro dalla nostra responsabilità. buona serata
 
Sogni_Fantasy
Sogni_Fantasy il 03/06/12 alle 16:26 via WEB
Simpatica la vignetta....eheheh Io ho un caro ricordo dei miei Prof. e se non avessero valutato la mia voglia d'impare, mentre il mio modo di fare diceva l'incontrario, non sarei andata avanti... Ma, è un discorso lungo...quindi spero che con i tuoi alunni riesci istaurare un raporto d'amicizia e di comunicazione...E' molto importante comunicare e scherzare con loro nell'approfondimento delle lezioni e nello stesso tempo vedere in te un bravo educatore....E' difficile lo so!! Ma, i miei prof. sono stati così e mi hanno insegnato tanto, tranne scrivere bene in italiano....eheheh Buon inizio settimana....un sorriso Francesca
 
 
frattale58
frattale58 il 03/06/12 alle 17:56 via WEB
è bello che tu abbia un ricordo così positivo dei tuoi insegnanti... non capita spesso.. sì mi piacerebbe lasciare un ricordo simile al tuo ai miei alunni.. comunque io sono quello che sono e tutte le volte che ho cercato di essere diverso (assomigliare a qualcun altro) è stato un disastro! ... ciao..ricambio il sorriso (ce n'è bisogno tanto)
 
boscia.mara
boscia.mara il 05/06/12 alle 20:55 via WEB
quanto mi piace il filmato di D. Pennac!!! Ti chiedo il permesso di rubartelo un giorno di questi...*_*
 
 
frattale58
frattale58 il 05/06/12 alle 21:00 via WEB
non è mio ... è su youtube ... e più viene ascoltato meglio è .. ciao
 
blaisemodesty
blaisemodesty il 06/06/12 alle 06:58 via WEB
Ammiro molto il lavoro svolto dagli insegnati, ne conosco tanti e so la fatica che comporta complimenti :-) Dany
 
 
frattale58
frattale58 il 06/06/12 alle 13:03 via WEB
Ciao blaisemodesty, è importante quello che dici, perché guardandoci intorno sembra che noi insegnanti non facciamo niente, che lavoriamo poco e siamo delle "carogne" con gli alunni... ma non è così... ed è vero: ce ne sono tanti davvero bravi. un saluto
 
kins3lla
kins3lla il 06/06/12 alle 12:14 via WEB
come' difficile il mestiere di insegnante.. cercare di capire, di valutare questi ragazzi, cercando in loro un lato da poter valorizzare... ciao..
 
 
frattale58
frattale58 il 06/06/12 alle 13:08 via WEB
eh sì è un compito difficile per chi vuole realmente coinvolgersi e tirar fuori "l'uomo" che è in questi ragazzi. anche perché non lo fa nessuno... qualche volta nemmeno i genitori. e certe volte ti sembra di pretendere troppo da loro.. li costringi a "pensare", attività sempre più in disuso. ciao kins3lla, grazie della visita e... "teniamo botta"!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

licsi35pefrattale58anteaspaololucre611ditantestellelaura.saletti5958carminepagano70maria.caponimestesso540prefazione09usb1_dglcarmel.eadenioportaemanuele
 

ULTIMI COMMENTI

Auguri Gian ^_^
Inviato da: lucre611
il 31/03/2021 alle 15:43
 
Gian la televisione la pubblicità ci propone ogni giorno...
Inviato da: lucre611
il 24/02/2019 alle 20:17
 
Gian auguri per il tuo compleanno ^-^
Inviato da: lucre611
il 31/03/2018 alle 19:40
 
...può capitare davvero?...
Inviato da: licsi35pe
il 27/12/2017 alle 11:23
 
Gian auguro a te e alla tua famiglia un buon 1 maggio ^-^
Inviato da: lucreziamussi
il 01/05/2017 alle 11:43
 
 

   

 

---------------------------

...per certa gente

è serio il problema dei soldi,

è serio il problema dei figli,

è serio il problema

dell'uomo e della donna,

è serio il problema della salute,

è serio il problema politico:

tutto è serio

eccetto la vita.

--------------------------------------

 

---------------------

Chiedete a un padre

se il miglior momento

non è quando i suoi figli

cominciano ad amarlo

come uomini,

lui stesso, come uomo,

liberamente,

gratuitamente....

quando i suoi figli

cominciano a diventare uomini

.... E lui stesso, lo trattano

come un uomo libero..

Peguy

 

DAL PRIMO POST

- MIA FIGLIA SI SPOSA
- PER AMORE SI Può MORIRE
- QUELLA TRISTEZZA CHE DIVENTA AMORE
- INTERMEZZO SCOLASTICO
- QUALCUNO HA VISTO IL CIRCO DELLA FARFALLA?
- IL COMMENTO DI UNA QUATTORDICENNE
- CHE GIORNATA!
- LETTERA DI UN CONDANNATO A MORTE DELLA RESISTENZA
- LAVORARE PER CHI?
- DEDICATO A MIA FIGLIA
- COSA STA ACCADENDO?
- COME COLMARLO QUESTO ABISSO?
- DIALOGO TRA UN PROF ATEO E EINSTEIN
- QUESTO DESIDERIO DEL DESTINO..
- La verità è sempre bella ...
- LA BELLEZZA DEL VIVERE
- com'è difficile valutare..
- UN CAMMINO INSIEME...
- PERCHE' ...
- FINE ANNO: UN GRAZIE MOLTO BELLO
- PENSI MAI AL FUTURO?
- COM'E' PESANTE LA MIA CONDIZIONE
- CAMBIARE LO SGUARDO?
- INNAMORATEVI
- LA FORTUNA ...
- VUOI ESSERE FELICE ORA O DOMANI?
- Before I Die
- Un inizio anno da protagonisti del cambiamento
- Meeting Rimini: 'Emergenza uomo' tema edizione 2013
- CHE COS'E' L'UOMO PERCHE' TE NE RICORDI?
- CHI AMA IL MISTERO E' IL VERO AMICO
- L'INFINITO, QUI E ORA, NELLE COSE DELLA VITA
- IL MESSAGGIO DEL PAPA AL MEETING
- IL MEETING PER L'AMICIZIA FRA I POPOLI
- Il Bosone della felicità
- DELLA TENEREZZA E DELLA DELICATEZZA
- Che differenza tra SAPERE E SCOPRIRE!
- LA ROSA BIANCA: i volti di una amicizia
- DELLA SPERANZA...
- EDUCARE ALLA SPERANZA
- UN GIORNO DEDICATO AL NOSTRO POPOLO
- UN LIBRO DA NON PERDERE
- IO E TE LA GABBIA E L'IMPREVISTO
- A FIANCO DI CHI CERCA
- L'IMPREVISTO E L'INSONDABILE MISTERO
- LA VITA CHIEDE la continua ricerca di significato
- IL VIAGGIO DEI MAGI
- L'IMPREVISTO ...
- L'ABITUDINE ...
- DOPO IL PARTO IL NULLA?
- DELLA SPERANZA (continua)
- LA MORTE E LAVITA
- PER AMORE
- CONTRO I PAPà
- Dialogo (immaginario) sulla noia tra Moravia e Leopardi
- UN GIUDIZIO SULLE ELEZIONI
- GRAZIE
- SIAMO IN ATTESA DI QUALCOSA DI GRANDE
- LA GRATITUDINE.. il segreto della felicità
- CHI SONO I 5 STELLE?
- CARO FRANCESCO ..
- L'ULTIMA CIMA
- QUALCOSA di buono da attendere
- LA TENERA CAREZZA DI JANNACCI
- BUONA PASQUA A TUTTI
- IL BLOG COMPIE UN ANNO