Creato da Anna_Avo il 07/11/2009

Birba e Brigante

come cani e gatti

 

 

8 SETTEMBRE - EUROPA VERGOGNATI!

Post n°146 pubblicato il 08 Settembre 2010 da Anna_Avo

OGGI è STATA APPROVATA DAL PARLAMENTO EUROPEO LA NORMATIVA SULLA VIVISEZIONE. Quella che poteva essere la piu’ grande riforma etica messa in cantiere in Europa, l’arma perfetta per proteggere una volta per sempre la salute dei cittadini e’ in realta un ritorno al Medioevo.
BEN 54 MILIONI DI ANIMALI VERRANNO IN 10 ANNI TORTURATI, UCCISI, PER TESTARE circa 70 mila prodotti chimici.
Tutto cio’ avviene nel silenzio piu’ totale della politia e della stampa italiana.
Sara’ infatti possibile:
Art. 5, 8, 55: - sperimentare sui primati anche in assenza di gravi motivazioni riguardanti la salute umana
Art. 11 - sperimentare anche su cani e gatti randagi
Art. 16 - riutilizzare piu’ volte lo stesso animale, anche in procedure che gli
provocano intenso dolore, angoscia e sofferenza.
Art. 14 - sperimentare senza anestesia e/o non somministrare antidolorifici a un
animale sofferente se i ricercatori lo ritengono opportuno.
Art. 5 - sperimentare su animali vivi a scopi didattici
Allegato VIII:
- creare animali geneticamente modificati mediante procedure chirurgiche
- somministrare scosse elttriche fino ad indurre l’impotenza
- tenere in isolamento totale per lunghi periodi animali socievoli come cani e primati
- praticare toracotomia, e cioe’ l’apertura del torace, senza somministrare analgesici
- costringere animali al nuoto forzato o altri esercizi fino all’esaurimento

 
 
 

JADANA

Post n°145 pubblicato il 19 Luglio 2010 da Anna_Avo

 

Nessuna richiesta per questa dolce cagnolina.
Jadana diventa giorno dopo giorno sempre più triste ed insicura.
HA BISOGNO DI AIUTO

Jadana è un raggio di sole. Un raggio di sole imprigionato in un box piccolo e freddo. Giovane, bella e gioiosa. E' una cagnolina di taglia medio/piccola, tipo drahthaar, che qualche infame ha condannato al canile. Gioire nel vederla e farsi prendere dalla tristezza, pensando al suo triste futuro, è un tutt'uno. E' di una dolcezza disarmante.
Cerca attenzioni e coccole. E' una stretta al cuore fargli qualche carezza e poi girare le spalle ed andarsene lasciandola lì sola. Noi speriamo che qualcuno presto noti la sua disarmante dolcezza perché Jadana non merita il canile. Nonostante la reclusione si fida ancora di noi, non deludiamola.

adottabile in tutta italia
per contatti
333/8079363
340/5421892
338/1859871 (dopo le 16.00)

--
per vedere tutti i nostri appelli visita il sito
http://caserta.misha.cc
gentilmente concesso e realizzato da Carmen


 
 
 

MILO

Post n°144 pubblicato il 11 Luglio 2010 da Anna_Avo

Milo, allegro ed esuberante che non ha conosciuto altro che il canile.

Milo è un vecchietto di 13 anni di una forza incredibile

Non si è mai piegato nonostante i dieci anni trascorsi in canile

È entrato in un altro canile che era un giovanotto ed ha aspettato invano con una dignità senza eguali la sua occasione.

Occasione che fino ad ora non si è mai presentata

Lui ha visto andare via i suoi compagni più belli e giovani e persino quelli più vecchie e malconci ma mai nessuno ha pensato di renderlo un cane speciale.

Milo non ha mai perso la speranza di uscire da vincitore da quelle quattro sbarre che da anni ormai sono il suo universo.

Milo ama passeggiare a lungo e guardare il mondo anche se va portato con la pettorina per non causargli la tosse.

Milo ama da morire la pappa morbida (e posso assicurarvi che si vede; è un bellissimo cicciottino)

Milo ama mettere in riga gli altri cagnolini e far rispettare le sue regole

Da buon nonnino non si fa certo mettere i piedi in testa dai giovanotti!

Milo difende anche il suo box come se fosse la casa più bella del mondo ed avvisa quando qualche estraneo si avvicina.

Milo ha mantenuto un animo giovane, fiero e giocoso e non si è mai lasciato andare, nella speranza che qualcuno prima o poi lo noti.

Adatto a tutti, ha ancora un infinità da emozioni da regalare.

Va d'accordo con le femminucce e va testato con i maschietti

Lui di certo non si fa mettere i piedi in testa!
Con le persone è molto dolce e paziente
Si conquista con un biscottino!
E' di taglia medio piccola.

Svuotiamo i canili da questi vecchiettini, regaliamo loro l'opportunità di dare un senso ed un valore alla loro vita.

Verrà affidato in Piemonte e regioni limitrofe con modulo adozione,controlli pre e post affido.

Per info: Florence 347 0590723  webmasteramicacuccia@libero.it

                   Anna       331 6785494  annamonticone@libero.it

 
 
 

PAGLIACCIO

Post n°143 pubblicato il 30 Giugno 2010 da Anna_Avo

 

Pagliaccio era compagno di canile del povero Lillo che ci ha lasciato un mese fa per un tumore ormai incurabile.
Pagliaccio è stato più fortunato, la massa che aveva in bocca e che gli è stata asportata con il laser non era tumorale.
Ora Pagliaccio sta benissimo, è un cagnolotto di un'esuberanza infinita, cerca in continuazione le carezze e le coccole.
Ha un'immensa voglia di vivere, cerchiamo qualcuno che lo possa accogliere in una bella casa (lui non ne ha mai vista una), che lo sappia amare per gli ultimi anni che gli resteranno da vivere.
Cerchiamo una persona che con il suo amore riesca a fargli, almeno in parte, scordare la triste vita che ha trascorso in un lurido canile.
Chiunque dovesse adottarlo, porterebbe nella sua casa la gioia di vivere di questo cagnolone, un mondo d'affetto che solo un cane ci sa regalare.
Non permettiamo che il trascorrere del tempo giochi a suo sfavore, ha già 10 anni , non può morire in una gabbia di canile.

ADOTTATELO!!!!


Per info e adozioni info@associazionelemuse.com

Silvia 328 9199310
Lara  340 7963843

 
 
 

MARIOLINA

Post n°142 pubblicato il 24 Giugno 2010 da Anna_Avo

 

cercasi famiglia per mariolina!!!!



Mariolina è una dolcissima meticcia di 14 anni circa.
E' in canile dal 97 e da allora ha vissuto sempre in un box, cambiando di tanto in tanto qualche compagno di cella.
Mariolina è buona e va daccordo sia con maschi e anche con femmine purchè tranquille.
Prende la pilloletta per la leishmaniosi e l'anno scorso ha superato anche un intervento per un tumore formatosi sul sopraciglio...
Perciò non facciamo che finisca i suoi giorni in canile...
Regaliamole un pò di tempo con una vera "famiglia"
Facciamola uscire dal canile!!!!!

per info chiamare il n° 380 7904048 daniele
canile di statte (taranto)

 
 
 

BARBA, CECOV, MOZART, PISOLO, DEA e KRISTAL

Post n°141 pubblicato il 23 Giugno 2010 da Anna_Avo

 

 

APPELLO URGENTE PER I SECOLARI DI UN CANILE, ANZIANI ERGASTOLANI CON 10- 15 ANNI DI VITA IN CANILE

Abbiamo bisogno del vostro aiuto, davvero dell'aiuto di tutti, per un canile della provincia di Bergamo dove si trovano cani rinchiusi in canile da 13-15 anni. Sono entrati cuccioli e non ne sono mai usciti e adesso sono molto anziani. Abbiamo fatto adottare un mese fa una vecchietta cieca di 16 anni con alle spalle 14 anni di canile. È morta dopo tre settimane in una casa. È morta felice. Per tre settimane ha saputo cosa voleva dire essere amata. E' una corsa contro il tempo, ci sono cani di 15 anni, entrati che avevano pochi mesi. Chiediamo l'aiuto di tutti perché questi cani anziani non muoiano lì. Se anche qualcuno non se la sente di prendersi l'impegno a vita di un cane, adottando un cane di 15 anni sa che forse prenderà questo impegno solo per un anno, ma in quest'unico anno, forse poco per noi, forse possibile, la vita di quell'unico cane diventerà degna di essere vissuta, quest'unico anno potrà riscattare i 15 anni di reclusione, tutta la sua vita. Perchè le tre settimane di felicità della piccola morta a 16 anni possano servire a donare ai suoi compagni magari un anno di gioia. Perché possano morire sapendo cosa significa avere una casa, essere stati scelti. Noi crediamo che ne valga la pena.

Aiutateci, aiutateli se potete.

 

Vi presentiamo i primi 5 di loro.


BARBA, PICCOLO E BELLISSIMO, E' ENTRATO GIA' ANZIANO 5 ANNI FA IN CANILE, ORA E' VECCHISSIMO, NON LASCIAMOLO MORIRE, DIAMOGLI ALMENO PER QUEL POCO CHE GLI RIMANE UNA CASETTA.

BARBA arrivò da noi 4-5 anni fa, era già anzianotto allora ma dotato di uno spirito e di un'energia da giovincello: scavalcava le recinzioni nel tentativo di scappare... soffriva molto la reclusione nel box e voleva andarsene, non accettava di ritrovarsi in canile e non abbiamo mai capito come si potesse avere il coraggio di abbandonarlo!
In questi anni Barba è invecchiato ulteriormente, ma non ha mai perso la sua forza di spirito: con gli altri cani vuole sempre comandare lui e lo scorso inverno si era indebolito al punto che pensavamo ci lasciasse.... ma non ha mollato, si è ripreso ed è ancora qua con noi.
Non ha patologia particolari se non quelle tipiche della vecchiaia, come un'evidente zoppia sui posteriori a causa dell'artrosi, eppure ama tantissimo le passeggiate e, se pur con un'andatura un po' incerta, percorre anche distanze notevoli.... non molla... gli vogliamo molto bene.
E' molto affettuoso con le persone, adora i grattini dietro le orecchie, è un golosone.
Cerchiamo un angelo che, pur consapevole della sua età, se lo prenda a cuore e gli faccia il regalo di passare una vecchiaia più serena...


CECOV, UN BEAGLE PURO RINCHIUSO IN CANILE DA 12 ANNI, E' CIECO DA UN OCCHIO E DALL'ALTRO VEDE ORAMAI POCHISSIMO

CECOV è un beagle anziano, ha almeno 12 anni, quasi tutti trascorsi in canile. A Cecov manca un occhio e dall'altro è praticamente cieco, pensiamo veda solo delle ombre. E' sempre stato molto sovrappeso, in canile si muove troppo poco e le sue zampe oramai faticano a reggerlo, ma nonostante non veda dove va, nonostante cammini goffamente con il suo peso, Cecov va molto volentieri a spasso e... di corsa pure.... ha una forza d'animo notevole e fa tanto tenerezza.
Cecov ha anche uno splendido carattere, va d’accordo con tutti, in tanti anni non ha mai dato mezzo problema. Lui è nel cortile dove c'è l'ingresso del canile con alcuni altri vecchietti e appena sente il cancello aprirsi... non importa chi sia... si lancia x salutare e per le carezze. Lo vedi arrivare con la sua andatura ciondolante e cercare la tua mano allungando il naso x percepirne l'esatta posizione captandone l'odore.
Ma che diavolo ci fa ancora qui questo tesoro? E' vero: è grasso, cieco, stortarello, goffo... ma non lo fa pesare a nessuno e si sforza di fare tutto quello che fanno tutti gli altri cani: cercare coccole, fare le feste, uscire a passeggio....
Siamo certi che Cecov ha tanto amore da dare a chi, x la prima volta nella sua vita, volesse dargli almeno 1 occasione!


MOZART, MERAVIGLIOSO HUSKY DI 10 ANNI QUASI COMPLETAMENTE CIECO E SORDO. E' DOLCE E BELLISSIMO, LO ADOTTIAMO, per la prima volta nei suoi 10 anni?

MOZART è un incrocio husky di quasi 10 anni. E' affetto da una cecità e sordità non totali ma quasi.
Tutti quelli che lo vedono se ne innamorano e quando si tratta di portare a spasso i vecchietti lui è il più gettonato: è un cane molto peloso, bello che fa la sua bella figura.
Nonostante ci veda e ci senta poco non ha paura di uscire, camminare e andare al guinzaglio, anzi...
Colpisce tutti anche x la sua indole socievole ed estremamente tranquilla, tutti lo amano ma nessuno xò gli ha mai fatto il grande dono di una vera casa. E' arrivato giovane in canile e qui è rimasto.
A parte queste patologie legate all'età Mozart è un cane sano e poco impegnativo, è gestibilissimo in tutto, buono, affettuoso, lui chiede solo un po' di carezze in più di quelle che riesce a dividere con tutti gli altri cani lì in canile, un giretto tranquillo di tanto in tanto, un po’ di affetto... nulla di più...
Sogniamo che Mozart possa conoscere un luogo diverso dal canile intanto che i suoi occhi sono ancora debolmente in grado di vedere il mondo che lo circonda e le sue orecchie ancora un poco in grado di sentirne i rumori.


PISOLO, ARRIVATO IN CANILE A 15 ANNI, RISCHIA DI MORIRE LI'. E' UNA NUVOLA DI PELO BIANCO MORBIDISSIMO, UNA DOLCEZZA INCREDIBILE E DUE OCCHI VIVI DI ARGENTO

Questo piccolo si chiama Pisolo, era stato trovato moribondo sul ciglio di una strada circa 1 anno fa... non si lasciava toccare, non si alzava nemmeno: l'idea era che fosse stato investito e che potesse avere il bacino rotto. Invece fortunatamente era stata solo una grande botta e Pisolo, ancora tutto intero si è ripreso alla grande. A dispetto dell'età, stimata attorno ai 15 anni, Pisolo è un cagnolino ancora attivo e con tanta voglia di scorazzare. Molto probabilmente era un cane di cascina xchè rifiuta totalmente il guinzaglio, si ribella in tutti i modi... probabilmente era abituato a girovagare in libertà (e x questo sarà stato investito...), x cui la casa ideale x lui dovrebbe avere un giardino dove lui possa gironzolare e esplorare; nulla toglie che una volta in famiglia con pazienza Pisolo possa anche imparare che cos'è un guinzaglio....
Pisolo è un cagnolino socievole, quando capisce che nessuno gli farà del male si lascia fare ma soprattutto è uno strappacoccole.... quando lo tocchi la prima reazione è mettersi a pancia all'aria.
Lui fuori da qui era uno spirito libero, si vede, e la reclusione lo sta spegnendo, sta smorzando il suo entusiasmo e la sua voglia di vivere... non lasciamo che si spenga qui dentro! Diamogli una casa vera e uno spazio tutto suo in cui fare i suoi giretti!


DEA, 14 ANNI FA DUE CUCCIOLE ENTRAVANO IN CANILE. UNA CUCCIOLA E' STATA ADOTTATA SUBITO, DEA E' RIMASTA IN CANILE. DA QUEL GIORNO SONO PASSATI 14 LUNGHI ANNI......

Questa cagnolona dolcissima si chiama Dea-Laika, detta semplicemente DEA.
Era arrivata cucciola al canile quasi 14 anni fa insieme alla sua sorellina che è stata presto scelta e adottata, x lei invece il destino è stato segnato, è rimasta e nessuno l'ha più voluta!! Quel giorno aveva 50% delle possibilità, ed è toccato a lei.
E' un cane di grossa taglia, ma l'età e soprattutto l'indole caratteriale ne fanno una cagnolona estremamente tranquilla, calma e socievolissima. E' molto affettusa, quando entro dal cancello è la prima a lanciarsi alla ricerca di carezze. Si struscia con il suo muso nero e marrone... che tenerezza fa!
Va’ daccordo con gli altri cani, ci convive da sempre, è solo un po' possessiva con la ciottola del cibo. 3 anni fa ha avuto una specie di torsione allo stomaco, è stata operata e si è completamente ripresa.
Per il resto è sana, non ha particolari patologie, se non la cronica desolazione di essere da una vita li dentro.
Ovviamente è sterilizzata. Ci piacerebbe farle vivere l'ultimo periodo della sua vita in una vera casa, con molte più attenzioni di quelle che possono darle dei volontari che si devono dividere tra le richieste d'affetto di altri 90 cani.


KRISTAL, 13 ANNI, IN CANILE DA CUCCIOLA, E’ BUONISSIMA.....SALVIAMOLA

Lei è KRISTAL, 13 anni e anche lei in canile da una vita.
Era un cane giovane quando ha varcato la soglia del canile, ora è anziana, ed è ancora li dentro. Kristal è sempre stata una cagnolona buonissima e molto dolce, e non ha mai dato problemi. E' tipo un cane da caccia di grossa taglia. Non ha patologie particolari se non quelle legate all'età.
Negli ultimi mesi ha patito particolarmente il freddo. Dall'inizio dell'inverno indossa sempre un cappottino: è quasi buffa... vedere una cagnolona come lei in un cappottino rosso, ma il nostro sorriso si spegne subito appena pensiamo che se indossano un cappottino, è xchè stanno soffrendo... Così di recente ce la siamo messa nella cucina con alcuni altri vecchietti, è una stanzetta di notte un poco riscaldata da una lampada e da allora passa la maggior parte del suo tempo in una cesta con una coperta: fa tanta tenerezza.
Meriterebbe amore e un posto caldo dove sonnecchiare e farsi coccolare, è davvero stanca del canile.

 

PER INFORMAZIONI

Silvia 339/6064437 gelsobg@alice.it

Antonella 334/9566444

Roberta 347/6405781 Roberta.pe@tiscali.it

Laura 340/7887738 lally68@gmail.com

 
 
 

BENITO

Post n°140 pubblicato il 22 Giugno 2010 da Anna_Avo

 

Marzo 2010
Abbandonato, per l'ennesima volta, un cane nei pressi di Maccarese (RM) Questa volta si tratta di un cane corso molto magro, sicuramente maltrattato e con alcune ferite sul corpo.
Sembra essere abbastanza giovane e  buonissimo, addirittura timoroso se si muove una mano in modo scomposto.
Il cagnolone è un tesoro di dolcezza.

AGGIORNAMENTO al 10 Giugno:
Lui ora è parcheggiato in un canile di fortuna a Furbara, a nord di Roma
Nonostante la malattia (leishmania) è stato ben curato e tutto sommato ora sta bene
Purtroppo è probabile che lì ci rimarrà a vita... :-(

Per informazioni ed adozioni: FRANCESCO - s_francesco57@hotmail.it
 - tel. 338-5816200

 
 
 

FRANCESCAROSA

Post n°139 pubblicato il 21 Giugno 2010 da Anna_Avo

Trovata abbandonata sulla via Cassia all'altezza di Campagnano (RM) ad agosto 2009....l'ho dovuta mettere in canile. E' dolcissima ed adorabile. Taglia media. Ok con cani maschi e femmine. In macchina si mette a dormire!!!!
Non tira al guinzaglio. Avrà al massimo 4 anni. E' la cagnolina ideale. Ok sia per persone anziane che famiglia con bambini.
Con gatti non ho fatto la prova...ma si può tentare!!
 
per info:
 
Sonia Nicoletta D'Angelo - 3393501334
sonianicoletta@fastwebnet.it

www.associazionefidoeambiente.com

canile/gattile Hotel Cani&Gatti di Roma

 
 
 

JACK

Post n°138 pubblicato il 20 Giugno 2010 da Anna_Avo

30 Maggio 2010

QUESTA E' L'ENNESIMA TRAGEDIA DI QUESTA ZONA MALEDETTA.....VIA DELLA PISANA, A RIDOSSO DELLA COLLINA ALITALIA....ROMA.
PARLIAMO SEMPRE DELLA STESSA COSA....
DI UN CANE DI CIRCA DUE ANNI CON UN OCCHIO STRAGONFIO, CLAUDICANTE, PIENO DI ZECCHE E FORASACCHI TROVATO DA LAURA ED ANDREA, DUE PRIVATI CITTADINI, CHE NON HANNO AVUTO ALCUN AIUTO DA CHI DOVREBBE INTERVENIRE!!!!!
RINGRAZIO A NOME DI TUTTI MARIA CHE HA SEGUITO TUTTA LA VICENDA TELEFONICAMENTE ED AMBRA CHE E' ANDATA SUL POSTO ED HA PRESO QUESTO PICCOLINO CHE ORA E' IN CLINICA AL SICURO, MA HA BISOGNO DI UNO STALLO......SEMBRA UN VECCHIO ED HA SOLO DUE ANNI!!!!!!!
JACK, COSI E' STATO CHIAMATO, E' STATO RICOVERATO ALLA CLINICA DI ROMA SUD...
ANCORA CI DEVONO DIRE QUALI SONO LE SUE REALI CONDIZIONI.....
ABBIAMO ASSOLUTAMENTE BISOGNO DI QUALCUNO CHE VOGLIA TENERLO AL CALDO ALMENO FINO A QUANDO NON GLI SI TROVA UNA CASA DEFINITIVA!!!!!!!!
VI PREGO DAVVERO DI DARCI UNA MANO......
RINGRAZIO ANCHE LAURA ED ANDREA CHE HANNO AVUTO LA COSTANZA DI RIMANERE LI’ IMPERTERRITI VICINO A JACK!!!!!

MILENA

 

 
31 Maggio 2010

Quando ho ricevuto la segnalazione di un cane ferito, tramite sms, erano le 12 di sabato 29 Maggio 2010.
Lo hanno visto barcollare sulla Roma Pisana, poi cedere e cadere riverso a terra.
Di lì non si è più mosso.
Da quel momento in poi sono state fatte tutte le richieste agli organi di competenza, al canile e all’Asl, ma NESSUNO E’ INTERVENUTO!
Addirittura gli stessi organi, alla ragazza che lo ha rinvenuto, hanno detto che lo avrebbero condotto al Parrelli, ormai tutto è senza più parole e commenti.
Alle 19, quando siamo andati sul posto, il cane era ancora lì, lungo il ciglio della strada, inerme, prostrato dalla stanchezza, con un occhio opaco, l’altro infiammato, immobile.
Era ricolmo di zecche, grandi come mongolfiere, ovunque.
Alla nostra vista ha scodinzolato, sempre da sdraiato, l’unica sua forza di vita era lì nel movimento oscillante di quella codina.
E’ di una tenerezza e bontà che spappola il cuore.
Alla prima carezza ha chiuso gli occhi come per aspettarsi uno schiaffone, poi ha pregustato la sua coccola.
Ha mangiato voracemente 3 scatolette e ha bevuto, sfinito.
Piano piano lo abbiamo aiutato da alzarsi e con il collare lo abbiano condotto in macchina, dove è salito dopo qualche tentativo e si è addormentato subito dopo.
Ora è in clinica e, dagli ultimi aggiornamenti, nonostante i suoi globuli bianchi siano alti, sembra non ci siano malattie infettive in corso.
Attendiamo l’esito dell’ortopedico per la sua claudicanza, le radiografie all’addome e al torace e una vista oculistica.
Al momento mangia voracemente ed è tranquillo e beato che qualcuno finalmente si sia preso cura di lui.
Cerchiamo STALLO, anche se dovremmo avere una conferma, e UN’ADOZIONE DEL CUORE PER QUESTA CREATURA, mini lipoide di taglia media, all’apparenza anziano, ma a quanto dicono i medici, dovrebbe avere forse un paio di anni.
Jack sarebbe morto, se fosse rimasto lì.
Avrebbe aspettato la morte da solo, come è successo a molte altre creature sconosciute, NELL’INDIFFERENZA DELLE STRUTTURE DI COMPETENZA solo a pochi km di distanza e di chi ha saputo e non è intervenuto.

VI PREGO AIUTATECI A TROVARE UN’ADOZIONE ANCHE PER LUI…

 

Grazie di cuore

 

Ambra


3 Giugno 2010

Sabato 29 Maggio lo avevamo trovato così, come lo vedete nella foto, sembrava morto.
Dopo il recupero, l’arrivo in clinica  e le analisi dettagliate eseguite, si è ripristinato poco per volta, ha un’infestazione da zecche ma non ha malattie infettive in corso, anche se i globuli bianchi sono molto alti per cui stà facendo terapia antibiotica.
Martedì 1 Giugno ha effettuato visita dall’oculista che conferma la cecità ad un occhio con la sua conseguente perdita e l’altro non proprio ben messo, in ogni caso una eventuale terapia oftalmica si predisporrà laddove insorgessero problemi.
Ieri mattina, invece, è stato portato in stallo, MA DURERA’ SOLO 15 GIORNI A PARTIRE DA IERI, DOPODICHE’ NON SAPREMMO DOVE METTERLO!!!!
Jack si è fatto prendere in braccio senza problemi, è un cane adulto molto tranquillo e innamorato dell’uomo, perdutamente.
Scodinzola alle femmine con gioia, non sappiamo con maschi.
Non conosciamo la sua storia, solo che era riverso a terra a ridosso della collina Alitalia…
Forse abbandonato, perso o forse solo vittima di una vita infame che molti cani subiscono…
Mentre lo lasciavo in stallo e si allontanava dalla mia vista mi ha guardato con quegli occhi intrisi di amore e paura che noi volontari conosciamo bene, che stritolano il cuore in una morsa, che vorrebbero farci correre verso di loro nell’impossibilità di portarcelo a casa, qualunque cosa pur di non vederli così affranti…
Anche Jack, come tutti loro, si è piegato alla decisioni dell’uomo, con la testa mesta e bassa, voltandosi un’altra volta ancora verso di me, per poi sparire dietro un angolo.
Posso garantirvi che è un esserino speciale, un involucro di tenerezza e solitudine, di speranza e dolore, di paura per cosa gli accadrà oggi, nell’attesa di una carezza.
Perché ora, Jack, le stà assaporando le carezze, ma mi chiedo se ne avrà ancora e ancora.
Vi chiedo con il cuore in mano di aiutarmi in questo altro MIRACOLO di vita, di inoltrare questa mail, questi OCCHI, questo CORPICINO a tutti i vostri contatti, nell’attesa di uno stallo sicuro di qui a pochi giorni e di uno sguardo d’amore per la vita che il piccolo attende silenziosamente nel suo box…
RINGRAZIO INFINITAMENTE CHI SI E’ RESO DISPONIBILE PER LA GESTIONE: Ale, Maria, Andrea, Laura, Rita, Raffaella, Milena…
AUTORIZZO PUBBLICAZIONE SU FB, SITI E BLOG!

 

Grazie di cuore

 

Ambra



9 Giugno 2010

Ero un cane da appartamento, io.
Se ne sono accorti tutti qui nell’oasi dove mi trovo anche se solo per altri pochi giorni, poi sembra che andrò in un rifugio/canile.
Tranquilli voi che mi leggete, sedate pure le vostre coscienze che sò essersi allertate in queste giornate: NON TORNERO’ SU STRADA, COME QUALCUNO HA PENSATO!!
ANDRO’ IN UN CANILE/RIFUGIO, ma mi chiedo dove stia la differenza.
Ora siete più tranquilli?
Io no, per nulla.
Non ci sono possibilità alternative, ho avuto solo risposte negative, tutti KO, nessuno può ospitarmi in uno stallo, a parte lì al rifugio dove temono una depressione immediata vista la meraviglia che ho vissuto in questo posto in queste giornate di recupero dopo la clinica.
Come accade a noi figli di nessuno, non ci sono soldi sufficienti a sanare ogni cosa, a fatica ne abbiamo recuperati un po’ per le spese mediche.
Spegneranno comunque la mia voglia di vivere.
Perderò i miei chili presi in questi giorni.
Piangerò di una pena silenziosa.
Mi ammalerò ancora di frustrazione e solitudine.
Morirò solo dietro le grate dopo avervi sentito dire ancora una volta che troverete un’adozione del cuore, ma intimamente sò che quando andrò via di qui, perderò la mia dignità di cane.
Ho un occhio cieco, l’altro vedente.
Sembra che la mia pupilla sia scoppiata dopo essere stata bucata, per caso o apposta?
Non lo ricordo.
Mi sento dire in continuazione che sono una stella, bravo, speciale, un cane unico e straordinario.
Una stella?
Le ho viste per diversi giorni nelle notti di solitudine dopo essere stato abbandonato lungo una strada riverso al suolo.
Passo davanti ai box di tutti i cani, intrufolo il mio musetto tra le grate e lecco tutti, indistintamente, maschi e femmine anche se qualche maschietto non è sempre d’accordo, che mi importa, io scodinzolo tutto contento. Poi messo nel box sono in un angolo buono buono, non sporco, non abbaio, attendo silenziosamente che arrivi di nuovo il mio turno in questa oasi felice che mi fa essere libero quasi tutto il giorno.
Trascorreranno i giorni, trascorreranno i mesi e di me non si ricorderà più nessuno.
Posso farvi un elenco dei cani dimenticati, cancellati, ignorati, non voluti.
Questo è il mio ennesimo appello di speranza.
Non sò come altro farmi notare, affido la mia zampa a chiunque, bacio tutti e amo le carezze sul muso, sono taglia media, non mi vedete e non mi sentite tanto sono silenzioso e buono.
PRENDETEMI CON VOI SE NON VOLETE SPEZZARMI IL CUORE…
ADOTTATEMI O OFFRITEMI UNO STALLO CHE POSSA RIPRISTINARE IL MIO ANIMO GIOIOSO E PIENO DI VITA…
POSSIBILE CHE NON CI SIA NESSUNO DISPOSTO AD AIUTARMI????
Mancano solo 4 giorni e il mio destino è segnato… per sempre…

 

 

15 Giugno 2010

Siamo riusciti a spostare lo stallo in questa oasi fino a fine Giugno grazie alla disponibilità di chi, seppur tra mille emergenze si è resa amorevolmente disponibile.
Poi, se vorremo farlo restare qui dovremo sanare spese di pensione difficili da gestire, tipiche dei mesi estivi.
Per lui, in ogni caso, nessuna richiesta di adozione, solo di info.
Avremo bisogno, in realtà, di poterlo mantenere in questo posto almeno per il periodo estivo, poi, probabilmente, avremo una possibilità di spostarlo al nord presso altra oasi, dove avremo tempo utile per trovargli adozione.
Non cerchiamo altre pensioni o stalli, ma UN’ADOZIONE DEL CUORE, ma è chiaro che vaglieremo tutto quello che ci proporrete.
Jack stà sempre meglio, lui crede di essere a casa, non sà che invece la sua vita non sarà lì.
Speriamo di cuore e d’anima onde affievolire il suo fragile equilibrio emotivo che sembra essersi rimesso, di trovargli un amore che lo sappia coccolare per tutta la vita, magari in questi giorni, prima che termini definitivamente lo stallo, esattamente il 30 Giugno.
Vi chiedo con il cuore in mano di inoltrare ancora e ancora questo appello per questo esserino penalizzato dall’uomo e di aiutarmi nel cercare di fargli mantenere questo muso più sereno guadagnato grazie al sostegno di noi tutti…
VI PREGO AIUTATEMI NELLA DIFFUSIONE..
JACK HA BISOGNO DI UNA CASA…

 

Per info e adozione:

393/1118032 (dopo le 18)  ambra.da@gmal.com
329/6263111 milena.barbato@yahoo.it
338/9506689
maria_donelli@yahoo.it

 

Grazie di cuore

 

Ambra

 
 
 

CELESTINO

Post n°137 pubblicato il 17 Giugno 2010 da Anna_Avo

MI HANNO DETTO CHE CELESTINO VAGAVA DA ALCUNE SETTIMANE.

SO SOLO CHE L'HO VISTO CAMMINARE SULLA MEZZERIA DELLA SALARIA

CON MACCHINE CHE SFRECCIAVANO A DESTRA E SINISTRA!!!

MENTRE FACEVO MANOVRA è ANDATO A SISTEMARSI NEL CORTILE DI UNA SCUOLA, SI è MESSO A GIOCARE DA SOLO CON UN GRISSINO CHE GLI HO DATO,

POI SI è STESO AL SOLE ASPETTANDO CHE I RAGAZZI USCISSERO...

MENTRE UNA BIDELLA SBRAITAVA PERCHè NON SOPPORTA GLI ANIMALI,

UN'INSEGNANTE CHIAMAVA UNA COLLEGA CHE HA UN BEL GIARDINO E VOLEVA UN CANE...

PUR TITUBANTE PER LA "FRETTA" HO LASCIATO FARE, SEMBRAVA FATTA, LO PORTA Là MA... ALLA TIZIA IL CANE NON PIACE...

MA COME SI FA???

GUARDATE CHE SPLENDORE!!!

L'HO DOVUTO RECUPERARE AL VOLO PRIMA CHE LO RIMETTESSE IN STRADA...

SALTATE DUE POSSIBILITà DI STALLO, è ASSOLUTAMENTE INDISPENSABILE PER NOI TROVARGLI UN'ADOZIONE...

IN POCHI GIORNI è STATO SBALLOTTATO DI QUA E DI Là,

CON NOI NON PUò RIMANERE: OLTRE AD AVERE MOLTI PROBLEMI CON I NOSTRI CANI, SIAMO PIENI DI EMERGENZE SUL TERRITORIO DI CUI NON RIUSCIAMO AD OCCUPARCI.

NON SAPPIAMO DOVE METTERLO, è IN UNA SITUAZIONE PRECARIA 

E STIAMO RISCHIANDO DI DESTABILIZZARLO!!!

è UN CUCCIOLONE, CIRCA 10 MESI, TAGLIA MEDIA, CON TANTA VOGLIA DI GIOCARE SIA CON LE PERSONE CHE CON GLI ALTRI CANI,

NON è UN CANE DA APPARTAMENTO MA ASSOLUTAMENTE DA GIARDINO,

HA BISOGNO DI UNA COMPAGNETTA GIOCHERELLONA COME LUI E DI TANTO AFFETTO...

BELLISSIMO... OCCHI DI GHIACCIO CON UN CUORE DI BURRO... ADOTTATELO!!!!!!!!!!!!!!!

 

 

 

 

 

PER INFORMAZIONI E ADOZIONI:

BETTY

tel 339-1847914 (dopo le 19)

info@ulmino.it

www.ulmino.it

www.ulminopericanidirieti.splinder.com

 

 
 
 

CIEN

Post n°136 pubblicato il 14 Giugno 2010 da Anna_Avo

MASSIMA DIFFUSIONE PER QUESTO PICCOLO FIORE DI CAMPO...
 


Lui è Cien un tenero simil volpinetto cieco probabilmente abbandonato proprio a causa di questo suo handicap. L'abbiamo trovato che vagava su una strada super trafficata di Roma in balia di se stesso. Ora è al sicuro ma Cien non sopporta la vita del canile e si ribella tutto il giorno girando ripetutamente all'interno del suo box. Lui aspetta con fiducia una mano amica che lo riporti a casa. Vi prego aiutate questa povera creatura che ha tanto bisogno del calore umano. Cerchiamo persone con un grande cuore che possano regalargli giorni felici

Entrato il 12/12/2007 al canile di Roma Muratella matricola 2272-07

SCRIVETE A RITA: loverdog@tiscali.it 
 

 
 
 

MATTEO

Post n°135 pubblicato il 13 Giugno 2010 da Anna_Avo

Luglio 2009

 

CERCO UN'ANIMA SPECIALE PER MATTEO........UNA PERSONA CHE VOGLIA DAVVERO REGALARE AMORE A CHI STà SOFFRENDO.....E NON SOLTANTO AVERE UN CANE PER COMPAGNIA. FORSE TUTTO QUESTO è SOLO UN MIO SOGNO........MA LO DEVO A MATTEO, IN NOME DI TANTI ANNI PASSATI DIETRO LE SBARRE.......

 

Matteo, un meraviglioso e vivace cane di poco più di 10 anni..........

Matteo, trattato male dalla famiglia e rifiutato e buttato in canile circa quattro o cinque anni fà..........Matteo e la sua allegria, la sua vivacità, i suoi giochi......ADESSO SONO ANDATI PERSI PER SEMPRE.

 

 

A Matteo sono stati riscontrate 4 ernie tra la cervicale e la colonna vertebrale. Un deficit neurologico e la sua vita ormai è diventata un calvario........è in infermeria, sempre disteso con la fasciatura contenitiva al collo e per quel pò che riesce ad alzarsi ed uscire nel cortile per i bisogni.....fà una fatica incredibile, per dirigersi di nuovo in infermeria.....Vedere Matteo in infermeria è uno strazio..sdraiato su un fianco che si solleva felice al ns. passaggio.........per il resto della sua giornata, vive nella totale solitudine e speranza di poter vedere qualcuno!!!,

 

Non so ancora quanto tempo potrà vivere questa creatura, quello che vorrei però, è poterlo far morire in casa, fra l'amore e l'affetto che ha perduto per sempre anni fà..........

 

Matteo ha bisogno di una casa con giardino, NON PUO' FARE LE SCALE, NE' ESSERE PORTATO AL GUINZAGLIO, NE' CON PETTORINA.........
Bisogna solo aprirgli la porta di casa e lasciarlo uscire un pò in giardino e farlo nuovamente accucciare.

Purtroppo Matteo non và d'accordo con i cani maschi e con i gatti, ma soltanto con cani femmine

 

CHI VUOLE FARE QUESTO GRANDE ATTO D'AMORE VERSO UNA CREATURA CHE HA PERSO TUTTO NELLA VITA, E CHE SI STà SPEGNENDO IN SOLITUDINE?

 

 

Giugno 2010

 

Il primo appello era di Luglio dell’anno scorpo...
Nessuno ha mai chiamato per lui se non purtroppo, persone che vivono in casa e quindi per portarlo fuori, devono usare il guinzaglio e collare,
COSA CHE NON SI PUO' ASSOLUTAMENTE USARE PER MATTEO, in quanto "è sempre in bilico" con le ernie cervicali e dorsali che rischiano di bloccarlo per sempre. Matteo ha bisogno di una casa con giardino dove non ci sono gradini e possa uscire senza il guinzaglio o pettorina. Non puo' correre se non gestito dallo sguardo attento di una persona..........Purtroppo, è come un delicatissimo oggettino di cristallo.......

Rischia di rompersi per sempre, senza speranze di recupero.

Adesso non è più fasciato come nella foto,  ma continua a vivere in gabbia, sempre fermo, con qualche uscita da parte di attenti volontari.............

DITEMI CHE ESISTE L'ANIMA BUONA CHE VUOLE REGALARE A MATTEO L'ULTIMO PERIODO FELICE DI VITA, DOPO TANTI ANNI DI CANILE...................

 

Si affida esclusivamente nella zona di Torino e Provincia, per evitare lunghi spostamenti che possono causare danni a Matteo


Per info telefonare ad Annalisa 347/2203299
alv@annalisavalle.it e Margherita 338/2267382 logiudice@gevimmobiliare.it

 

 
 
 

LUNA

Post n°134 pubblicato il 10 Giugno 2010 da Anna_Avo

Luna..........a metà novembre del 2009 sembrava fosse arrivata la fine per te.

Ti guardavo e piangevo.....piangevo per non essere mai riuscita a tirarti fuori dal canile regalandoti una famiglia.

Ti ho promesso che se ti fossi salvata..............questa promessa sarebbe stata mantenuta!! Fortunatamente avevi solo una grande infiammazione ma nulla di grave ed oggi eccoti più in forma di prima........Sei energia allo stato puro, quando ti guardo e ti penso mi viene in mente il vento...............la libertà che non hai più da anni e che ricerchi in ogni sguardo intorno a te..........

Sei entrata cucciolona e oggi hai 4 anni......quattro lunghissimi anni passati dietro le sbarre prima agitandoti per farti notare.....poi nella rassegnazione più totale a guardare il pavimento con la testa bassa.

Luna vede la vita trascorrere fuori dal box, le giornate sempre uguali, e non capisce perchè è stata condannata a un ergastolo senza colpe.  ...................... 

Credetemi, quando penso a lei, anche adesso, mentre scrivo dall'ufficio, non posso fare a meno di piangere in silenzio.

Luna non è solo bellissima, intelligente e vivace, è anche affettuosissima con le persone  ed  è incontenibile nel fare le feste!

Purtroppo non è socievole con le altre femmine, è molto dominante ma coi maschi è giocherellona.  Non è adatta a bimbi piccoli ma per bambini grandicelli non ci sarebbero problemi.

 

Luna è giovane, ha solo quattro anni, ma la vedo invecchiare in canile, mentre si riducono le prababilità di un'adozione...e quando la riaccompagno al box dopo la passeggiata, ogni volta mi si spezza un pezzettino di cuore...

È una taglia medio-grande, di circa 30 kg, sterilizzata; non va d'accordo coi gatti.  

 

 

Per info telefonare a Chiara 3404004249 chiaratresso@virgilio.it e Annalisa 347/2203299 gigia.snoopy@gmail.com

 

Si trova alla Lega del Cane di Torino - Via Germagnano 9 - Torino

Orari: dal Martedì alla Domenica dalle h. 15.00  alle 18.30

Si affida in Piemonte, Lombardia  e Liguria  previo controllo pre e post affido

 

 

 

 
 
 

UVA

Post n°133 pubblicato il 08 Giugno 2010 da Anna_Avo

Questa creatura è stata riscattate da un laboratorio di vivisezione
Ha subito decine d'interventi...

 

 2001 femmina

 .....il numero corrisponde all'eta'......

Si chiama UVA

 

La vecchietta cerca ancora adozione e in piu' ha ora anche dei tumori

Attende una famiglia in Italia

 

PER INFO scrivete SOLO a: info@progettoanimalistaperlavita.com
OPPURE A: nau80@hotmail.it

oppure compilate il form: https://spreadsheets.google.com/a/progettoanimalistaperlavita.com/viewform
www.progettoanimalistaperlavita.com



 

 
 
 

ANTONIETTA, NINETTA e WHITE

Post n°132 pubblicato il 07 Giugno 2010 da Anna_Avo

Antonietta è una piccola simil-volpina anziana, ben 14 anni portati benissimo. E’ una taglia mini, non oltre gli 8 kg. Dal 1998 in canile. Box 29.  

 

 

 

Ninetta, 12 anni, dal 1998 in canile. E’ una dolce vecchiettina di taglia piccola, bianca e arancio. Carinissima. Sterilizzata. Box 39.

 

 

 

White è un similvolpino di 14 anni, dal 1998 si trova in canile. Taglia medio picola, pelo lungo e chiaro, dolcissimo e buono. E’ proprio delizioso e il suo musetto ti cerca attraverso le sbarre quando ti fermi davanti a lui… Box 31.

Essendo tutti da molto tempo nello stesso canile cerchiamo per loro  adozioni dirette in famiglia.  

Si trovano vicino Roma ma possiamo spostarli al centro nord per adozione previa visita pre affido e disponibilità a post. 

 

Info:  adozioni@associazionecanililazio.it    392.4529927 – 329.1610240



 

 
 
 

TOBIA

Post n°131 pubblicato il 03 Giugno 2010 da Anna_Avo

    

IL NASONE GIGANTE..
ECCOLO TOBIA..
FINALMENTE IN PENSIONE..
COME POTETE VEDERE LA PRIMA FOTO E' QUELLA A CATENA E POI PURTROPPO IN GABBIA..
PERO' CREDETEMI MEGLIO COSI'.
IO SONO STATA CON LUI MEZZA GIORNATA, E' UN CAGNOLONE BUONO, UN TERREMOTO, NEL SENSO CHE NON AVENDOMI MAI VISTA MI SI E' LETTERALMENTE BUTTATO ADDOSSO SENZA RENDERSI CONTO CHE E' GROSSO..
NON SA STARE MOLTO A GUINZAGLIO..MA E' DOLCE DOLCE.
POI, UNA COSA IMPORTANTE, VISTO LE TANTE BOTTE CHE HA PRESO SIA CON MANI CHE CON BASTONI..HA TANTA TANTA PAURA DELLE MANI.
VI DICO SOLO CHE UNA VOLTA ENTRATI INSIEME NELLA GABBIA (SONO STATA DENTRO UN PO' CON LUI) VOLEVO ACCAREZZARLO E APPENA HO MESSO LE MANI SU DI LUI, NON E' CHE SI E' FATTO DA PARTE COME FANNO I CANI QUANDO HANNO PAURA, SI E' BUTTATO A TERRA METTENDO GIU' LA TESTA..
NON VE LO POSSO NEMMENO DIRE QUANTO HO PIANTO VEDENDO QUELLA SCENA..
RAGAZZI ORA CHE SONO RIUSCITA A FARMELO CEDERE E' AL SICURO, MA DOBBIAMO TROVARE CASA. VI PREGO SPARGETE PIU' CHE POTETE.
GRAZIE.
GRAZIE A TUTTI.

MARINA - IL MIO CELL: 335 6335716


----------------------------------
LA SUA STORIA:

TOBIA è l'ennesima vittima del naufragio delle relazioni umane: Tobia aveva una casa, una famiglia, viveva libero in giardino, forse mai troppo amato ma comunque sereno; poi la sua famiglia si è disgregata, ognuno è andato x la sua strada e lui si è ritrovato perennemente legato ad una corta catena in un angolo del giardino di una casa in cui per ripicca verso chi l'aveva voluto adottare nessuno lo vuole più ed anzi ha minacciato di fargli fare una brutta fine.
Tobia ha passato le giornate così, aspettando una carezza che non arrivava più, sempre legato, solo e triste.
Ha 3 anni, è di taglia media, incrocio segugio/pastore, uno sguardo che ti trafigge l'anima e che di certo merita una vita migliore.
Era un cane buono, vivace ed allegro, compatibile con cani femmine, ora è l'ombra di se stesso.. aiutiamolo a tornare a vivere!
Adottabile preferibilmente in Piemonte, no orti o magazzini o modi strani di tenere un cane.




 
 
 

KETTY e JESSY - AGG. AL 18/2 ADOTTATE

Post n°130 pubblicato il 02 Giugno 2010 da Anna_Avo

 

  

 

KETTY e' di una dolcezza che non saprei nemmeno spiegarvi ..

E’ cresciuta in un appartamento in Puglia fino a fine febbraio....quando i proprietari hanno deciso di disfarsi di lei.....pensando che il canile sarebbe stato l'esatto modo per poter pulirsi la coscienza…
Pensando, nella grande  ignoranza che regna come sempre sovrana,…..che la piccola fosse al sicuro…

KETTY, purtroppo, non e' la solita cagnolina dalla grande bellezza.

Vi giuro,…..ha veramente un grande cuore,…..e' speciale !!

E merita una vita almeno dignitosa...

Delle due, essendo quella più abituata alla casa, è quindi la più educata ed anche la più tranquilla (anche se le piace correre e giocare a perdifiato, dovreste vederle assieme!)

Lei "parla" con me.....non ridete, è vero, mi guarda, piega la testa di lato e comincia a "mugulare e abbaiare sommessamente" come se mi parlasse!

KETTY e' una taglia media 18 kg ed ha circa 2 anni

 

 

JESSY, che è forse la più dolce delle due, è però quella più insicura, cerca costantemente lo sguardo delle persone, ha bisogno di sentirsi rassicurata e di "toccarti" (nel senso che con la bocca, senza assolutamente mordere, ti prende la mano)

JESSY E' UNA DOLCISSIMA METICCIA VOLPINONA TUTTO PELO..
E' UNA TAGLIA MEDIA MOLTO CONTENUTA  MOLTO SOCIEVOLE E BUONA.
HA UN GRANDE BISOGNO DI UNA FAMIGLIA….MA IL SUO DESTINO FINO A QUESTO MOMENTO E' STATO UN ALTRO.
ABBANDONATA DA PICCOLISSIMA IN CANILE....STERILIZZATA E REIMMESSA SUL TERRITORIO pugliese.

DOPO QUALCHE MESE,....ACCALAPPIATA ANCORA E PORTATA IN UN CANILE SULLE MURGE, LONTANA DA TUTTO E TUTTI....E IN UNA GABBIA  CHE NON SI APRIVA MAI PER POTER USCIRE.

ANCHE PER LEI ABBIAMO LOTTATO TANTO…

JESSY HA CIRCA 3 ANNI

 

Ora le piccole si trovano a pensione, vicinissime a Milano

Sarebbe splendido, ma non ci spero molto, che potessero essere adottate assieme, credetemi, è davvero bello vedere quanto siano affiatate.

Ma so che è solo un mio sogno, che sicuramente non si avvererà....

Mi basterebbe, ovvio, che trovassero casa.

 

Silvana - 338 1969698 DOPO le 14,00 se gg lavorativi

 

 

 
 
 

STELLA, LUNA e SOLE

Post n°129 pubblicato il 01 Giugno 2010 da Anna_Avo

NONOSTANTE LE ADOZIONI, GLI APPELLI, LE CORSE IN CLINICA SONO ARRIVATE QUESTE TRE MONELLE!!! 
 

     

 

STELLA, LUNA E SOLE
 
SONO LE ULTIME TRE MERAVIGLIE CHE LA COLLINA CI “HA REGALATO”
QUESTA STRAMALEDETTA COLLINA

 
SONO PICCOLINE DI POCO PIU’ DI UN MESE…..DA ACCUDIRE E DA AMARE…….
 
SONO PICCOLINE CHE PER LORO FORTUNA SONO STATE TROVATE IN TEMPO E CHE HANNO DIRITTO A VIVERE UNA VITA FELICE……
 
SONO TRE FEMMINELLE DI TAGLIA MEDIA……….
VI PREGO FATE GIRARE……CONTINUO A DIRLO MA NON CE LA FACCIAMO PIU ’……. DAVVERO SIAMO EMOTIVAMENTE, ECONOMICAMENTE E FISICAMENTE A TERRA
VI CHIEDO SOLO LA CORTESIA DI FAR GIRARE….

MILENA - milenabarbato@yahoo.it - 329 6263111
STEFANIA - stregagatta@gmail.com - 329 8606542
NELLA - 06 55300013 - 331 2173567

 

 
 
 

BOH, RAJA, POLDO, MAJA, MIMMINO e CARMELINA

Post n°128 pubblicato il 31 Maggio 2010 da Anna_Avo

INVITO TUTTI I ROMANI E NON,  A VENIRE A VEDERE QUALE E' LA SITUAZIONE SOTTO CASA MIA!!!! LI INVITO PERCHE' SI RENDANO CONTO DELLA FATICA, DEL DOLORE E DI QUANTO SIA DIFFICILE GESTIRE LA SITUAZIONE CHE C'E'!!!!!! CHIAMATEMI FACCIO VISITE GUIDATE....

CUCCIOLI…
TRA IL BOSCO E CASA MIA CE NE SONO ALTRI 15 CIRCA DA PRENDERE
DOVE CE LI METTIAMO? LI DOBBIAMO LASCIARE LI' IN MEZZO A ROVI, RANDAGI ADULTI, A RISCHIO STRADA....?

FACCIAMO GIRARE TANTISSIMO…VI SUPPLICO NON VOGLIO CHE QUESTE MERAVIGLIE FINISCANO IN STRADA DI NUOVO……

LI PROPONGO……

-BOH MERAVIGLIOSO E DOLCISSIMO PRESO IN STRADA MENTRE CERCAVA DI MANGIARE TRA TANTISSIMI CANI ADULTI CHE NON GLIELO PERMETTEVANO…TAGLIA MEDIA

    

- RAJA E POLDO FRATELLO E SORELLA ANCHE LORO PRESI AL CENTRO DELLA STRADA TRA LE MACCHINE CHE SFRECCIAVANO…TAGLIA MEDIA

- MAJA CHE E’ RIMASTA SOLA NEL BOSCO PER DUE SETTIMANE. I SUOI FRATELLINI ERANO STATI PRESI E PENSAVAMO CHE LEI FOSSE MORTA INVECE E’ SOPRAVVISSUTA AL FREDDO ALLA FAME E AD ALTRI RANDAGI…. TAGLIA MEDIA

- MIMMINO E CARMELINA FRATELLO E SORELLA ANCHE LORO TROVATI IN UN MEZZO AD UN CANNETTO PIENO DI IMMONDIZIA ANCHE LORO DI TAGLIA MEDIA


TUTTI PRODOTTI DELLA COLLINA ALITALIA…..TUTTI CUCCIOLI CHE HANNO BISOGNO DI UNA CASA, DI UN RIPARO, DI UNA FAMIGLIA CHE LI VOGLIA AMARE ED ACCUDIRE…..E SOPRATTUTTO DI TROVARE PACE IN UN LUOGO SICURO...

SONO TUTTI CUCCIOLI CHE A SOLI DUE MESI E MEZZO HANNO GIA’ CONOSCIUTO LA FAME , IL FREDDO E LA CATTIVERIA UMANA.

NON HO ALTRO DA DIRE, DATECI UNA MANO FACENDO GIRARE…..

GRAZIE

MILENA - milenabarbato@yahoo.it - 329 6263111

STEFANIA329 8606542

 

 
 
 

POLPETTA e REX

Post n°127 pubblicato il 30 Maggio 2010 da Anna_Avo

 

QUESTO E' REX VICINO AL SUO POLPETTA........CHE LO HA VEGLIATO FINO A QUANDO NON E' STATO PORTATO VIA. NON HO FOTO RECENTI  DI POLPETTA MA FACCIAMO QUALCOSA ALMENO PER LUI.....HA TRA I DUE ED I TRE ANNI ED E' UNA TAGLIA MEDIA.

REX E' IL GRANDE...POLPETTA E' IL CUCCIOLO CHE LUI HA CRESCIUTO DIFENDENDOLO DA TUTTI E TUTTO.....

VORREI SPENDERE QUALCHE PAROLA SU DI LUI PERCHE' ERA UN CANE MERAVIGLIOSO....
HA ADOTTATO POLPETTA, UN ALTRO PICCOLO DELLA COLLINA ALITALIA DI ROMA, PERCHE' CACCIATO DA TUTTI GLI ALTRI CANI, GLI CEDEVA L'UNICA CUCCIA CHE E' A DISPOSIZIONE SULLA COLLINA E CHE ERA STATA MESSA LI' PER REX...LUI PROTEGGEVA QUEST'ALTRO ANGELO, DIFENDENDOLO DA TUTTI E TUTTO...E STAVANO SEMPRE SEMPRE INSIEME......
ERA ALLEGRO, UNICO SOPRAVVISSUTO DI UNA CUCCIOLATA, HA SEMPRE VISSUTO PER STRADA E PER STRADA E' MORTO....REX AVEVA CIRCA QUATTRO ANNI E NON MERITAVA LA FINE CHE HA FATTO....ORA POLPETTA E' DI NUOVO SOLO..NON HA PIU' IL SUO ANGELO CUSTODE....NON SO PIU' CHE AUGURARMI PER LUI....SPERO CHE REX SIA UN ESEMPIO PER TUTTI NOI E PER QUEL BASTARDO CHE NON SI E' NEMMENO PREMURATO DI PRESTARE SOCCORSO ALL'ANGELO CUSTODE DI POLPETTA....SPERO CHE NON CI SIANO ALTRI REX DA SOCCORRERE, SPERO CHE TUTTI QUESTI CANI MERAVIGLIOSI TROVINO UN LORO ANGELO CUSTODE CHE NON PERMETTA PIU' TANTA SOFFERENZA....
SCUSATE MA DOVEVO A REX ALMENO DUE PAROLE....NON SONO RIUSCITA A FAR ALTRO PER LUI......

Qui allego la foto di Rex in vita, bellissimo, accanto al suo polpetta...Lo ha protetto fino all'ultimo, fino a quando quattro ruote maledette gli han tolto la vita.
Questo post vuole ricordare un cane speciale, Rex....e allo stesso tempo far comprendere a tutti che la situazione collina alitalia, come altre realtà, e' davvero difficile.


Polpetta, che non e' piu' il cucciolo che vedete in foto, ma ora ha tre anni ed e' una taglia media, ora e' da solo..in balia del branco.Non e' riuscito ad integrarsi in tre anni e non ci riuscirà nemmeno adesso.

C'è qualcuno tra voi che possa ospitare in attesa di adozione questo peloso rimasto senza angelo?

Vi prego, non suggeriteci pensioni, perchè tra quella di Ronnie, le spese veterinarie ingenti per Poldo e il conto dei cuccioli con gastroenterite ancora da saldare....non c'è piu' un euro a disposizione.

Milena e Stefania si stanno sostituendo al comune con il loro volontariato....ma se nessuno ci aiuta con stalli e adozioni, non e' possibile proseguire...

Ciao Rex.....Che la vita lassu' possa essere per te migliore di quella in terra.

SCUSATE MA NON HO PIU' PAROLE LE FOTO PARLANO DA SOLE.......

 

Milena -  milenabarbato@yahoo.it - 329 6263111


100 e passa cani che non possono gestire certamente 4 volontarie private.
Rex è stato investito come purtroppo si temeva. Molti muoiono così, falciati dalle auto. Al canile comunale di cui hanno riconsegnato le chiavi perchè non ce la fanno più a gestirlo senza soldi era vietato prendere altri cani. Stanno scoppiando emergenze una dopo l'altra. E non si fa nulla.

Roberta


Che almeno non sia morto invano….aiutiamo il suo amico Polpetta…ora che Rex non può più difenderlo!

È un simil pastore

 

Rossella

 


PER FAVORE DIFFONDETE OVUNQUE!!
E' VERO NON POSSIAMO SALVARLI TUTTI MA ALMENO PROVIAMO A TIRARE FUORI DA QUELL'INFERNO QUALCHE ANIMA INNOCENTE AFFINCHE' NON CI SIA OGNI GIORNO QUALCHE ALTRO REX SULL'ASFALTO

Vi prego di fare girare ma non per me...

Lo dobbiamo a Rex e lo dobbiamo a tutti quelli che come lui, in ogni parte d'italia, in questa civile Italia, sono destinati allo stesso triste destino.

Quante volte dovremo ancora vedere foto come queste...?? Quanti e quanti Rex dovranno morire prima che qualcuno intervenga??

Tanto siamo ci noi a lacerarci l'anima ogni giorno, a correre dietro a tutte le emergenze... a sfinirci psicologicamente, fisicamente ed economicamente

Ma loro non portano voti...

LORO SONO SOLO CANI

 

 

Rex e' stato investito...Rex ci ha lasciato.
Si e' addormentato in un aiuola accanto alla strada, coperto dall'anima gentile che lo ha trovato.
Rex e' una sconfitta per tutti, e anche se non se ne rendono conto, e' la grande sconfitta di tutte le istituzioni preposte, che Milena da tre anni implora di intervenire...e che per tre anni sono solo riusciti a promettere che se ne occuperanno....prima o poi..Ma quando?! I cani continuano a nascere e morire...per malattia, perchè investiti, perchè sbranati.

Stefania -
329 8606542

 

 

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ADOTTATI

LAIAN - POST 64
10/10/2011 - LAIAN è volato sul ponte dell'arcobaleno dopo soli 3 mesi di libertà e felicità

NICKY - POST 73

LILLY - POST 108

JESSY E KETTY - POST 130

ARIEL - POST 2

IRINIEL - POST 104

DAVIDS E LOLITA - POST 79 già 54

 

MAMMOLO - POST 62

WITT - POST 109

FISCHIETTO - POST 63 già 14

BELKA - POST 123

SOLE, GALAK, PIPPO e BUMBA - POST 55

CIOCCOLATA - POST 51

JORDAN - POST 114

ROONEY - POST 19

DUE PASTORI TEDESCHI - POST 23

SKIZZO - POST 58

PLUTO - POST 77

S. BERNARDO - POST 67 già 66

ISOTTA - POST 6

4 CUCCIOLONI - POST 48 già 9

2 PASTORI TEDESCHI - POST 23

ARIA - POST 36

BELLA - POST 37 già 34

SCHELETRINA - POST 38

BLACK - POST 31

CICCIO - POST 33 già 29

DALLY - POST 39

PABLO - POST 41

PABLITO, SANCHO1, MANHATTAN2, DIDY, DOKY, GUINESS E HYROSHY - POST 25

ELENA, EVA, PIPPO, THEO E OLLIE - POST 15

ASSO - POST 17

NINFA ed EUDORA - POST 20

ULTIMO - POST 43 già 35

ISOTTA - POST 12

PUGILE - POST 10

NUMA e PESCA - POST 11

ELETTRA - POST 5

DICK - POST 8

CHANEL - POST 22

CANDIDINA - POST 7

ULTIMA - POST 4

 

FACEBOOK

 
 

DECEDUTI IN CANILE

ZARA - POST 71

BIANCA - POST 52

DUE CUCCIOLONI - POST 48 già 9

 

SMARRITI E RITROVATI

CANE MASCHIO BIANCO TG MEDIA - POST 47

 

SMARRITI E NON RITROVATI

PENELOPE - POST 74 già 40

 

PER LORO ANCORA NESSUNA CHIAMATA...

BILLY - POST 71 (agg. al 18/2/11)

ALICE e CRISTINA - POST (agg. al 18/2/11)

ROCKY - POST 119 (agg. 9/6)

RONNIE - POST 124 (agg. 8/6)

LOLA - POST 81 (agg. 24/5)

JO JO - POST 32 (agg. al 24/3)

JO - POST 50 (agg. al 19/3)

2 ALSAZIANI - POST 45 (agg. al 19/3 + 10/5/11)

NINO - POST 26 (agg. al 1/2)

 

NON SE NE HA PIU' NOTIZIA

POST 49 - UN CANILE DEL SALENTO

POST 28 - PONGO

POST 24 - ARIELLA

POST 13 - CAMILLA

POST 16 - CANE DI FORANO

 

ARIEL


ARIEL - POST 2

AGGIORNAMENTO AL 08/09/2010: ADOTTATA

Resta il suo video

Ora è finalmente libera

 

Auschwitz Inizia Ogni Volta Che Si Guarda Un Mattatoio E Si Pensa Che Sono Soltanto Animali...

 

ULTIME VISITE AL BLOG

titti_tittiilubopociro.emanuelesilv3kmattia.sabina2010vinile58Bergamo666nadiafreddimob7lucia.dbigcarp64zeta_gdglnickgiuliadonegana
 

Chi non ha mai posseduto un cane, non può sapere che cosa significhi essere amato.
- Schopenhauer -

 

"SE ESISTE UN PARADISO PER LE PERSONE BUONE, GLI ANIMALI SONO I PRIMI AD AVERE IL DIRITTO DI ABITARLO" (S. Prati)

 

Poichè ognuno di noi ha una sola vita, perchè non decidere di passarla con un gatto?
- Robert Stearns -

 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

CHI ╚ UN VOLONTARIO ANIMALISTA?

E' una persona che all'inizio ha del tempo da dedicare a una causa benefica. All'inizio. Poi finirà per non avere tempo neanche per se stesso: questo se sarà un bravo volontario.
I volontari operano nei/dai posti più disparati.
Dai bagni degli uffici, in fila alle casse del supermercato, nelle aree di sosta in autostrada, nei camerini dei negozi. In disparte, negli angolini dei posti più impensati, li vedi parlare sottovoce ai loro cellulari, scartabellando nelle loro agendine. Sono quelli che chiedono permessi velocissimi in ufficio per poi tornare magari dopo un'oretta o due, spettinati, sconvolti ma con il sorriso sulle labbra e il sedile della macchina tappezzato di peli.
Vivono in simbiosi con il loro cellulare, che vibra spesso, ma se il capo è vicino non rispondono mai.
La loro mail è costantemente costipata da appelli.
Ipersensibili, generalmente un po’ ansiosi.
Li riconosci perché qualsiasi potrà essere l'argomento che state affrontando i loro occhi verranno rapiti da qualunque essere vivente a quattro zampe che vi passerà vicino.
Sarete sicurissimi di avere di fronte un volontario se dalla sua borsa emergerà sempre una scatola di biscottini per cani e un guinzaglio
Potrete essere sicuri al 100%i se vedendo passare un cane senza collare, inizieranno a inseguirlo prima con gli occhi, poi facendovi segno di abbassare la voce per non spaventarlo e quindi in punta di piedi inizieranno a pedinarlo lasciandovi in asso.
Nel bagaglio della macchina hanno sempre del pane secco "Non si sa mai. ..magari incontro un'anatra". In casa al posto dei quadri hanno certificati di adozioni di conigli.
Quando li riconoscerete attenetevi a queste semplici regole:
Non iniziate mai a parlare di animali in loro presenza oppure se lo farete, attrezzatevi con tutto il necessaire per preparare una pastiera napoletana. Almeno alla fine delle 12 ore di monologo animalista potrete gustare una giusta torta proteica.

 

Accettando la loro amicizia su Fb entrerete nel pericolosissimo mondo degli occhietti amabili che vi chiedono adozione e in meno di una settimana gioirete insieme ai vostri 4 nuovi cani, gatti e conigli.
Non dite mai a un volontario animalista, che FORSE prenderete un cane. Vi si attaccherà ai calcagni e potrete staccarlo solo sopprimendolo.

Altri indizi:
I volontari sono sempre in bolletta e generalmente vestiti in maniera semplice.
Impossibile non trovare almeno un pelo animale su giacche, sciarpe..
Spesso spettinati (con i soldi del parrucchiere ci pago 1a pensione a un cagnetto)
Difficilmente liberi durante i week end perchè impegnati in preaffidi, staffette, sgambamenti e cene di beneficenza.
Sono quelli che quando dicono "Sai, faccio volontariato per gli animali"ricevono sguardi di finta ammirazione mista a vera commiserazione.
...
IL volontario lo sa.
E' una malattia, una forza impossibile che ti spinge a tritarti anche centinaia di chilometri, alle 5 di mattina di domenica per aiutare un orecchiuto a uscire da una gabbia fetida e raggiungere una cuccia calda.
Un volontario è costretto a vedere giornalmente quello che costantemente combatte: la violenza. Perchè il volontario la cerca, la legge giornalmente, la vede. La studia con il voltastomaco per poterla combattere, per farla conoscere a tutti perchè tutti la combattano. E il volontario non ci fa mai l'abitudine.
Le volontarie donne hanno un fedele alleato: il correttore per le occhiaie. E' sondato che non hanno mai sonni tranquilli.

Ma un volontario animalista, nonostante questo impietoso ritratto è sempre una persona speciale.
Ha una luce propria. E' una persona che VEDE il sorriso di un animale, che ne sente la gioia, che assorbe la luce di un'anima pura. E' qualcosa di magico. E di questi tempi, credetemi è una benedizione.
Vogliate bene agli animali. La loro esistenza fa bella la nostra. E i volontari semplicemente sono schiavi della bellezza che gli animali, con la loro purezza, sanno diffondere.
Siate gentili con ognuno di loro animali e volontari. Anche questi ultimi ogni tanto hanno bisogno di un pò di incoraggiamento.
Grazie.

Ilaria Cappato e Rossella

 

UN CANE INSEGNA AD AMARE

UN GATTO A VIVERE

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova