Creato da goldkampa il 23/08/2007

IL MIO TEMPO

PENSIERI IN LIBERTA'

 

Messaggi del 10/09/2007

Post N° 27

Post n°27 pubblicato il 10 Settembre 2007 da goldkampa
Foto di goldkampa

Oggi ho pensato di parlare di scuola...anzi:

"Scuola dell'obbligo"

Intanto vorrei capire in cosa consiste l'obbligo!Per ora e per quanto mi riguarda si devono intendere le due parole,scuola ed obbligo ben distinte e direi quasi per nulla in simbiosi tra di loro.Premetto la mia situazione di genitore "ex obbligato" alla scuola(ma neanche poi tanto) e penalmente nonchè moralmente responsabile di due "obbligate"che con discreto impegno e senso del dovere(questo per fortuna non è obbligatorio)frequentano assiduamente le obbligatorie patrie scuole...Mi auguro anche che ne possano trarre profitto,magari non subito e nemmeno a breve -medio termine...magari quando questo ameno e pluririformato istituto non confonderà l'obbligo della frequenza(intendiamoci sacrosanta)con quello del MAO(minimo apprendimento obbligatorio)...Sono hàimè perplesso di fronte al fatto che si continui ad istituire nuovi organismi collegiali(che per inciso mi sà tanto servano solo ad organizzare simpatiche uscite in pizzeria),mentre ad oggi 1°giorno di scuola in tanti istituti di vario ordine e grado non si abbia uno straccio di orario definitivo,l'organico docente ben definito e magari le aule perfettamente quanto obbligatoriamente agibili...Che dire poi di una riforma "last minute"!?...Ok forse non ho ben capito come funziona ma se poi ci aggiungiamo alcune simpatiche perle del tipo:"contributo volontario(obbligatorio)",iscrizione scolastica(pagata con soli 10 mesi di anticipo"obbligatoriamente","contributi" vari a "sostentamento"dell'attività didattica,uno stillicidio annuale obbligatorissimo per i libri(non mi stupirei che per esempio i testi fossero scelti per l' aggiornamento della copertina,dal momento che esempio in aritmetica 2+2 continua a fare un volgarissimo quanto non riformabile 4)che costringe le famiglie normali come la mia a spese non indifferenti...Ho capito male io oppure c'è qualcosa che non va in tutta questa obbligatorietà!!!?E non parlo di rette scolastiche,trasporti,quella bella scoperta delle ripetizioni...ma come?Scuola obbligatoria,insegnanti a spasso,un ministero che si preoccupa della nostra istruzione a partire dalla copertina annuale dei libri di testo e per le ripetizioni si và a casa di insegnanti che con tariffe da"artigiani"ti spiegano dov'è che stà il problema?Insomma cerchiamo di rendere un pò più snella e credibile questa obbligatoria scuola..Non ci vuole poi tanto,basta far venire voglia ai studenti di frequentarla,ai genitori di non doversene prendere carico se non nella misura che ci compete e a quel personale docente che ha voglia di lavorare bene e sul serio(e cen'è tanto)di poter fare il loro mestiere
..Come?...Lo Stato?...Stà bene grazie...

 
 
 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Basta_una_scintillamaffina288ilike06dondolino61goldkampabimbayokomagdalene57serio.vingiardinodivenereSoloDaisydeborahconlahMARIONeDAMIELasia1958aLeCronacheDiN.Erniasurfinia60
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: goldkampa
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 60
Prov: PR
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 36
 

ARCHIVIO POST

  '07 '08 '09 '10 '11
gen/feb - x x x x
mar/apr - x x x x
mag/giu - x x x x
lug/ago x x x x x
set/ott x x x x -
nov/dic x x x x -