Creato da alias1973 il 29/09/2006

L' ATTIMO FUGGENTE

"I WENT INTO THE WOODS BECAUSE I WANTED TO LIVE DELIBERATELY. I WANTED TO LIVE DEEP AND SUCK OUT ALL THE MARROW OF LIFE, TO PUT TO ROUT ALL THAT WAS NOT LIFE; AND NOT, WHEN I CAME TO DIE, DISCOVER THAT I HAD NOT LIVED " - "BOYS, YOU MUST STRIVE TO FIND YOUR OWN VOICE, BECAUSE THE LONGER YOU WAIT TO BEGIN, THE LESS LIKELY YOU ARE TO FIND IT AT ALL. THOREAU SAID: <MOST MEN LEAD LIVES OF QUIET DESPERATION>. DON'T BE RESIGNED TO THAT. BREAK OUT!". (DEAD POETS SOCIETY - 1989)

.

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

surfinia60alias1973varpyroDream_Hunterenricoparolofzozzoliscarpa.rossanosono.elefantepsicologiaforenseMenzogneDopoMenzogneserafino_loriapocaontas.84ConigliettaAnnarellabal_zacsolo_mature76
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 34
 

TAG

 
 
 
 
 

 

« .. »

.

Post n°139 pubblicato il 19 Novembre 2009 da alias1973
 

E Q U I V O C I    M O D E R N I


Per questo potrà capitarvi d'incontrare persone che non ne vogliono sapere, Facebook non l'hanno mai avuto e mai l'avranno (come la sottoscritta); ma assai difficilmente troverete chi abbia solo Facebook o solo Twitter o solo Friendfeed - a meno che non abbia quindici anni e sentimentalmente parlando, una fedina penale ancora impeccabile.

Tutti gli altri sono costretti a dividersi su più piattaforme come nel secolo scorso ci si divideva fra più relazioni.
La gestione delle identità è diversamente complessa a seconda di quanto sia ingestibile il proprio ex.

MODELLO MICHAEL DOUGLAS:
Non essendosi mai ripreso dalla visione di "Attrazione Fatale", è convinto siate ossessionate da lui.
La sintesi delle piattaforme virtuali non aiuta la chiarezza.
Scrivete su Facebook:
"Conto alla rovescia, non vedo l'ora, non aspetto altro" ?
Non crederà MAI abbiate prenotato una vacanza ai tropici: è ovvio che pensate al suo imminente compleanno.
Vi lamentate genericamente per scocciature e persone sgradevoli ed esponete in rete il vostro spazientito umore?
Non importa se chiarite che ce l'avete col capo ufficio: lui sa che in realtà state dicendo che non potete vivere senza di lui; nei casi peggiori si fa venire paranoie su vostri piani di riconquista, nei casi migliori si rende ridicolo scrivendovi che sa come vi sentite, ma preferisce siate solo amici.
Se pensate sia possibile fargli capire che davvero faticate a ricordarvi che esista e quali siano i suoi lineamenti, sottovalutate il narcisismo maschile: prenderà ognuna di queste vostre spiegazioni come l'ennesima prova che lo amate così dolorosamente  da arrivare a mentire a voi stesse.
Non basta cancellarlo dai vostri contatti su ogni possibile sito ma nemmeno tenercelo e non far nulla per nascondere una nuova relazione: in quest'ultimo caso penserà ostentiate solo per far colpo su di lui o ingelosirlo.

MODELLO BRUCE WILLIS:
Siete rimasti amici, ed è un  errore in generale.
Lo è ancora di più se oltre a fare attenzione nella vita vera, dovete inscenare minuetti diplomatici su Internet. In questo caso, due piattaforme separate sono indispensabili.
Con due diverse e-mail potete avere due pagine Facebook una nella quale lui sia il vostro "amico" e veda solo foto di gattini e test "Che personaggio di Piccole Donne sei?" e l'altra che utilizzate  per l'unica seria ragione per cui si usa Facebook (che come tutti sappiamo è rimorchiare).
Sappiate che, per quanto vi sembri più semplice, questa opzione è rischiosa: prima o poi vi distrarrete, accederete con la mail sbagliata e scriverete qualcosa sulla vostra ultima notte di fuoco nella pagina deputata ai gattini. Lui penserà l'abbiate fatto per ferirlo  (ve l'ho detto, mai sottovalutare l'ego degli uomini) e a voi toccherà pure scusarvi.
Molto meglio diversificare: tenetelo come amico su Facebook, e andate a fare le cacciatrici di ormoni su Friendfeed. Finchè non arriva lì anche lui  e allora è il momento di passare a Twitter. Ve l'avevo detto: avere un ex con cui si è in buoni rapporti è un impegno sfibrante.

MODELLO ASHLEY WILKES (rif. "Via col Vento"):
La sua guerra di secessione si chiama "block".
Siccome deve darsi un tono, ha raccontato alla nuova fidanzata  che il vostro flirt estivo è stato una tormentata storia  che neanche il più melò dei polpettoni cinematografici. Siccome la poverina ci ha creduto, ora lui è costretto a ostentare il non volervi neanche sentir nominare.
"Vedi? L'ho bloccata!" gongola quando la tapina si avvicina al monitor, facendole vedere intere conversazioni  su Friendfeed nelle quali i vostri commenti  non compaiono e gli utenti che premettono il vostro nome alla loro risposta paiono dei matti che parlano al muro.
Poi però, siccome è curioso o si annoia, quando è solo soletto vi sblocca e vi legge.
Se andate nella cronologia della vostra pagina, vedrete che vi ha bloccato e sbloccato tredici volte solo nell'ultima settimana.
Nel frattempo la sua nuova fidanzata, cui va tutta la vostra solidarietà, vi legge di nascosto, appesa alle vostre lamentele sulla macchinetta del caffè rotta, la vostra stizza per quelle scarpe  di cui era finito il numero, i vostri pensierini sull'ultimo Tarantino  e si chiede perchè mai tutto questo niente causi tanto tormento al suo Principe Azzurro.

Poi va sulla propria pagina e scrive qualcosa che il suo ex a sua volta equivocherà...>


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/loosechange/trackback.php?msg=8015468

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
eleuterian
eleuterian il 20/11/09 alle 19:35 via WEB
semplicemente grandioso!!ah ah ah!!quanto è vero!!
 
 
alias1973
alias1973 il 20/11/09 alle 19:38 via WEB
;D
 
dunhilludine
dunhilludine il 23/11/09 alle 08:42 via WEB
accidenti! Quel brizzolato alto che hai incrociato allora non dovevi fartelo scappare: di sicuro lui non frequenta networks se non quello del circolo delle enoteche :-) :-) buona giornata
 
 
alias1973
alias1973 il 23/11/09 alle 19:00 via WEB
E si che questo blog si chiama "L'Attimo Fuggente" eh? Massì, Dun....è stato bello lo stesso!!!!!!
 
mister_right.1
mister_right.1 il 23/11/09 alle 10:45 via WEB
Divertente Wings! Il fatto è che mai come oggi si ha paura di rimanere soli, quindi vanno benissimo gli pseudo rapporti virtuali ma non virtuosi, avere "comunque" dei contatti, non chiudere mai del tutto le porte nonostante la sicurezza pare sia un bisogno sociale, si tengono aperte finestre perchè non si sa mai, quasi il ritorno di fiamma non sia più pericoloso del rivangare brutti momenti, diventando più accomodanti con gli altrui difetti, dunque anche con i propri... ;-) Augh!
 
 
alias1973
alias1973 il 23/11/09 alle 19:04 via WEB
A-ha,Misteraccio! Essì che l'unica finestra lasciata aperta dovrebbe esser quella per buttarci giù le vecchie minestre, utilissime anche a spegnere pericolosi ed inutili ritorni di fiamma! Benriletto, acuto e bello da leggere come sempre. Ali :o)
 
   
LacrimaNelVento
LacrimaNelVento il 28/11/09 alle 15:41 via WEB
eh si, l'attimo è fuggente vale anche per l'esteta di Kierkegaard che deve sempre cogliere l'attimo per non cadere nell'apatia perchè nn conosce la profondità.
 
     
alias1973
alias1973 il 29/11/09 alle 14:54 via WEB
L'apatia, assieme all'abitudine di cui parli tu nel tuo post sono brutte bestie. Le fuggo anche io, la seconda in particolare: ho da sempre bisogno di emozioni nuove per sentirmi appagata e in coerenza con quanto, in bene o in male, mi spinge ad essere la mia interiorità, anche per questo talvolta ho tradito altri...per non tradire me stessa. (Liberi tutti di giudicare questa mia ultima frase....). Baci, Ali :o)
 
     
LacrimaNelVento
LacrimaNelVento il 29/11/09 alle 15:24 via WEB
grazie per il benvenuto. Girando a vuoto ho trovato il tuo blog e ho letto qualche pagina a ritroso (e in diversi passaggi è come dire... stimolante!). Abbiamo avuto esperienze simili, ma chi non ha sofferto per amore? Spesso l'egoismo vizia le nostre scelte.Grazie per i consigli.Spero di leggerti ancora!
 
artfactory
artfactory il 23/11/09 alle 22:45 via WEB
Ciao una buona notte un pensiero di alda. ALBA A passi lenti ti muovi nella notte quando i silenzi dei suoni sono ancora forti Ti distendi con pallidi raggi di sole nei giardini degli specchi marini. Il tuo soffice manto velato regala una spuma di sorriso al pescatore solitario che stancamente si dirige verso casa per abbracciare la sua amata. luciano
 
 
alias1973
alias1973 il 24/11/09 alle 19:56 via WEB
Alda è sempre la benvenuta tra coloro che l'hanno amata! Grazie Luciano, Ali.
 
eleuterian
eleuterian il 24/11/09 alle 20:33 via WEB
ti lascio un saluto..
 
Kagura84
Kagura84 il 29/11/09 alle 17:56 via WEB
ciaoo!! ahahahahaha, sei geniale!!! a me non è mai capitato nessuno dei 3 modelli (avrò avuto il modello "Ragionier Filini"?)....
 
 
alias1973
alias1973 il 29/11/09 alle 18:28 via WEB
Hey Kagura! Speriamo che quel modello lì sia proprio fuori produzione! ;D
 
   
Kagura84
Kagura84 il 29/11/09 alle 21:23 via WEB
hahah!! li volevano ritirare, ma i modelli si sono dispersi e quindi con un po' di (s)fortuna si trovano ancora!! XDD
 
out4ever
out4ever il 30/11/09 alle 16:45 via WEB
La faccenda è descritta in modo magistrale,trovo stucchevole l'ipocrisia imperante che vieta di dire il vero: i social servono per rimorchiare...è tanto semplice :) Nel caso di un mio futuro post potrei linkare questo?
 
 
alias1973
alias1973 il 03/12/09 alle 15:07 via WEB
Certo che puoi, se ti torna utile. Grazie della visita e anche dell'apprezzamento ;D. Giornata buona, Ali.
 
   
out4ever
out4ever il 03/12/09 alle 15:29 via WEB
Ne ho già saltuariamente scritto ma spesso si ritiene io sia prevenuto,in realtà non demonizzo i social,affatto,semplicemente gradirei l'assenza d'ipocrisia appunto e,si,la tua descrizione oltre che divertente calza pure a pennello. Linkerò di certo. Grazie :)
 
     
alias1973
alias1973 il 03/12/09 alle 15:35 via WEB
Uhm. Impossibile prescindere i social dall'ipocrisia: altrimenti perchè la gente non ci mette più così spesso la faccia nel voler far conoscenza o rimorchiare di persona come si faceva una volta??? Ah, come era meglio! Prego, considerami pure prevenuta! Ciao ciao :o)
 
     
out4ever
out4ever il 03/12/09 alle 19:59 via WEB
Il discorso è complicato: rimorchiare di persona è un'arte non da poco e,ti dirò,tramite il web [non i social] ho conosciuto donne straordinarie che non avrei mai avuto modo d'incontrare andando il disco o al pub [non che non viva il "reale" ma nel terzo millennio anche un pc lo è]. Quello che non reggo è il ridicolo "negare" che si frequentano per quello: qui almeno ci si spremono le meningi per scrivere sensazioni e magari,quando va bene,regalare anche emozioni,nei social più che una cariolata di "cm stai tt kk io bn grz" non riesci a trovare :DDD E almeno fossero tutti quindicenni! Ciau.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 

L' ALILETTURA DEL MESE....

"TROPICO DEL CANCRO" - Henry Miller

 

ULTIMI COMMENTI

prediletta dell'avvocato trapanese
Inviato da: MenzogneDopoMenzogne
il 19/03/2015 alle 12:59
 
e dopo di te? bossa.silvia? Ciao silvy, bluette45 e...
Inviato da: MenzogneDopoMenzogne
il 19/03/2015 alle 12:58
 
cara ali ;-P
Inviato da: SonoFemminaWiMaschi
il 01/08/2012 alle 12:57
 
buona vita allora! ^___^
Inviato da: SonoFemminaWiMaschi
il 01/08/2012 alle 12:56
 
ciaoooooo
Inviato da: ballu1978
il 22/07/2011 alle 12:28
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31