« Teresa e FrancescoDal Parroco »

Francesco

Post n°5 pubblicato il 08 Settembre 2005 da lungoilviale

Era arrivato versa sera ed aveva trovato una stanza presso quella che tanto tempo prima era un qualcosa di indefinibile tra una taverna ed una pensione. I vecchi del paese ci andavano a giocare a bocce, per una partita a carte la domenica pomeriggio.D'estate, la sera si ballava all'aperto, sul retro, dove c'è ancora un'aia pavimentata di mattoni rossi e sassi di fiume. Arrivavano i giovani dai paesi ancora più piccoli, dal profondo della campagna, per ascoltare la musica e soprattutto per incontrare ragazze.

Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Commenti al Post:
laancella
laancella il 09/09/05 alle 09:20 via WEB
atmosfera e immagini.
(Rispondi)
 
lungoilviale
lungoilviale il 15/09/05 alle 08:26 via WEB
...e la musica, dove la metti?
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

I miei amici

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

Ultime visite al Blog

fiumechevamlaurabuccicuorediselvaggiarenzo.donatifufiluficrustuunamamma1ANIMAdigattaNERAadoro_il_kenyapsicologiaforensebal_zaccaterina210vrmrcrcslungoilvialelepiccolemani
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom