UN ANGELO DI OBOE

...un oboe gelido risillaba gioia di foglie perenni, non mie, e smemora...(Oboe sommerso, S. Quasimodo)

 

Lascia che il tuo amore suoni la mia voce

e si posi sul mio silenzio.

Lascialo entrare, attraverso il mio cuore,

in tutti i miei movimenti.

Fa brillare il tuo amore come le stelle

nell'oscurità del mio sonno

e fallo albeggiare al mio risveglio.

Fallo bruciare nel fuoco dei miei desideri,

e scorrere in tutte le correnti del mio amore.

Lasciami portare il tuo amore nella mia vita,

come l'arpa porta la musica,

e lascia che io te lo ritorni,

alla fine assieme alla mia vita.

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 

I MIEI LINK PREFERITI

 

FACEBOOK

 
 

 

«  La vita secondo NerudaFELICE ANNO NUOVO »

L'Amore di Paola

Post n°46 pubblicato il 26 Agosto 2008 da oboe82
 

 

Nella vita di ognuno di noi, malgrado le corse frenetiche e affannose che fanno sembrare che non ci sia tempo per l'Amore, prima o poi va ad accadere che tutto entra in funzione di quel sentimento scatenato dalla freccia di Cupido. L'amore è il più bello dei sentimenti che un cuore umano possa sperimentare; esso è il fulcro della vita dell'uomo, perciò è diventato il tema centrale di poesie, canzoni, dibattiti culturali.Sembra banale dire: l'amore è bello perchè è vario, invece al contrario dimostra quante siano le sue sfaccettature e quanti i modi di amare. Potrei dilungarmi sull'argomento ma voglio semplicemente lasciare il mio messaggio attraverso la splendida canzone di Paola Turci: "Ti amerò lo stesso", dove la cantautrice italiana canta di un amore impossibile, infatti  nel testo ricorre più volte la parola "nonostante" che sta a simboleggiare l'ostacolo e perciò la negatività di quell'amore. Se però non ci soffermiamo alla parola nonostante e continuamo la lettura del testo, comprendiamo quanta fiducia la Turci pone in quell'amore tanto disperato e "maledetto". A tale proposito, meravigliosa e chiarificatoria risulta l'ultima parte del testo:

 

 

"Nonostante veda quanta vita facile quanto amore docile precipita l'immagine. Della nostra storia se ti sembra dura ed invincibile davvero. io ti amerò lo stesso.Ti aspetterò, ti prenderò come un sorriso fino a casa quando torni deluso sarai da curare ancora troppo tempo da passare che hai fumato ritirati dalla tua strada che hai guidato..ti guiderò io adesso...io ti amerò lo stesso."


 

Non servono ulteriori parole ma solo i sentimenti veri e sinceri devono far parte di Noi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: oboe82
Data di creazione: 07/05/2007
 

PER BRUX!!!

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AMA...

L'amore non si chiede perché parla dal cuore e non spiega mai... non lo sai?
L'amore non ci pensa due volte può arrivare di colpo o sussurrare da lontano, non chiedermi se queste emozioni sono giuste o meno, non deve
essere logico deve solo essere forte.
Non abbiamo una voce quando sono i nostri cuori a scegliere, non c'è un piano, non abbiamo un controllo.
Sento ciò che hai paura di dire, di dare
ma non possiamo lasciarci sfuggire questo momento, non possiamo chiederci se
sia giusto o esigere una risposta, possiamo solo provare.
L'amore non ti chiede perché... perciò prendiamo cosa abbiamo trovato e avvolgiamocelo addosso.
Guarda verso l'amore, potresti sognare e se dovesse andarsene allora dagli le ali, ma se quell'amore è destinato ad essere, allora la sua casa è il tuo cuore.
Sotto i cieli noi viaggiamo lontano sulle strade della vita, siamo viandanti, dunque lascia che l'amore parta e lascia che la speranza abbia un
posto nel cuore di colui che AMA. 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

m.graziabtrunzamiam.a.x84pumba61dalessioleonardoupierangela.molligiuse.casariposoastiaugustarionerominnulicchiavaleria.fasiellovita07flupicadrianam71valentina.pancencomanuela.sartoratoteremarch63
 

LA MITICA LARA IN" ADAGIO"

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom