UN ANGELO DI OBOE

...un oboe gelido risillaba gioia di foglie perenni, non mie, e smemora...(Oboe sommerso, S. Quasimodo)

 

Lascia che il tuo amore suoni la mia voce

e si posi sul mio silenzio.

Lascialo entrare, attraverso il mio cuore,

in tutti i miei movimenti.

Fa brillare il tuo amore come le stelle

nell'oscurità del mio sonno

e fallo albeggiare al mio risveglio.

Fallo bruciare nel fuoco dei miei desideri,

e scorrere in tutte le correnti del mio amore.

Lasciami portare il tuo amore nella mia vita,

come l'arpa porta la musica,

e lascia che io te lo ritorni,

alla fine assieme alla mia vita.

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 

I MIEI LINK PREFERITI

 

FACEBOOK

 
 

 

« PIRANDELLO IN MUSICAL »

Una vita spezzata...troppo presto.

Post n°42 pubblicato il 25 Marzo 2008 da oboe82
 

Domenico,

tu che nel fiore dei tuoi 31 anni te ne sei andato in punta di piedi, senza cercare  aiuto, senza dare un grido disperato, senza  che nemmeno i tuoi più cari amici potessero starti vicino. Tu che hai voluto risparmiare ai tuoi cari di piangere con te e di accompagnarti nell'improvvisa malattia. Ora, però, non c'è niente che possa fermare le lacrime, non c'è niente che possa placare questa tremenda tristezza e straziante desolazione, che  la tua dipartita ha lasciato. Dire che eri un ragazzo amabile, scherzoso, sensibile è dir poco, perchè solo chi ti ha conosciuto veramente può dirlo. Sono tanti i ricordi, tante le sere trascorse al tavolo di un pub a sorseggiare una birra e a ridere insieme. Bastava la tua presenza per farci rallegrare e questo perchè la tua compagnia era  semplicemente d.o.c.! La tua morte ci ha lasciati sconcertati, affranti ma il tuo ricordo sarà sempre vivo nei nostri cuori.

Non ti dimenticheremo mai Grande Dott. Domenico Maiorino

                                                        i tuoi amici

p.s. Gabriel's Oboe era una delle tue colonne sonore preferite. Possa questa musica soave accompagnarti nella gloria degli Angeli.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/oboe/trackback.php?msg=4360878

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
clarinetbruno
clarinetbruno il 26/03/08 alle 18:49 via WEB
Purtroppo spesso la vita ci riserva qualcosa che non vorremmo mai che accada… Sicuramente Domenico ora è lassù che ascolta Gabriel's Oboe, il suo brano preferito che amava così tanto.
 
 
oboe82
oboe82 il 26/03/08 alle 18:53 via WEB
si,lo so ke deve per forza essere lassù.Grazie di aver lasciato un messaggio, sei sempre molto caro.
 
sagitter79
sagitter79 il 27/03/08 alle 00:58 via WEB
ho avuto modo di conoscerlo all'università di napoli dove ha studiato. abbiamo preparato insieme diversi esami e con lui ho trascorso intere settimane tra libri, corsi, docenti e tante, tantissime risate. ci siamo frequentati per molti anni, poi ci siamo persi di vista. mai avrei pensato che stesse male e morisse, soprattutto ora che iniziava a godere dei frutti di tanti sacrifici. purtroppo le parole si sprecano in queste circostanze. mi fa rabbia il non averlo potuto salutare quando era ancora qui in mezzo a noi.
 
 
oboe82
oboe82 il 27/03/08 alle 12:16 via WEB
la rabbia è tanta perchè pensi ke nn sia possibile e giusto tale destino.un abbraccio
 
pepgal
pepgal il 27/03/08 alle 11:22 via WEB
Sembra scontato dire che non è possibile, che non ci credi. Sei lì a guardare ed è tutto vero. I ricordi fanno male, si riavvolgono come un nastro, e ripartono. Non riesci a fermarli. L'allegria, la comicità, l'amicizia che solo poche persone sanno dare, la generosità. Le risate. Questo era Domenico. Lo ricordo così, ricordo le sua risata, le cene fatte insieme, le pizze, la notte bianca. Lo ricordo cosi. Sempre sorridente. Con quel set di cartine e quel tabacco sempre pronto nella borsa, per inventare una nuova sigaretta, rullarla nelle mani. Con quell'aria da metallaro motociclista. E con un cuore d'oro. Ricordo che una sera mi fece vedere, fuori dalla finestra, i biglietti dell'autobus che lui sbiancava al sole. Diceva che funzionava, il sole toglieva la marcatura, ed il biglietto tornava nuovo. I suoi sacrifici, i suoi studi e le sue passioni, i suoi sogni. Dove sono finiti adesso? Diventava amico subito, sembrava di conoscerlo già, anche se ci parlavi per 10 minuti. Mio Dio come può essere? Perchè? Anni di sacrifici. Mio Dio la sua risata mi sta passando per la mente. Diceva che lo facevo ridere molto, tanto. L'avevo perso di vista, dopo la fine degli studi. Non pensavo di rincontrarlo così. Nei ricordi. Sono sempre i migliori quelli che vanno via, dice una frase famosa. Adesso lo immagino lassù tra le ombre delle nuvole, con la sua moto bella pulita. Lo immagino li, che si ferma per avvolgere una sua mitica sigaretta. Magari con gli stivali di pelle e quella borsa al tracollo. Ciao Domenico, per rincontrarti dovrò riavvolgere parecchie volte il nastro dei ricordi. Non ti dimenticherò mai. Peppe
 
 
oboe82
oboe82 il 27/03/08 alle 12:38 via WEB
caro Peppe, hai ragione! E chi dimentica il suo set di cartine, il tabacco ke portava sempre in quella sua borsa a tracollo, la sua aria da metallaro motociclista.Domenico era sempre pronto ad ascoltarti e consigliarti per il meglio e la sua immancabile voce risuonerà sempre nei nostri cuori.Un abbraccio...Caterina
 
raffaele08
raffaele08 il 27/03/08 alle 11:43 via WEB
Sono davvero senza parole....solitamente amo scrivere ma in questo caso vorrei solo ricordare Domenico per quello che era, ricordo gli esami studiati, la discussione della sua tesi, il suo sogno di laurearsi, quel pranzo fatto con gli amici dell'università....ecco in questo momento tutti questi attimi passati con lui stanno attraversando la mia mente, ho una stretta al cuore e mi fa male da morire pensare di non averti potuto salutare l'ultima volta. E' banale ma mancherai a tutti noi, grazie di averci regalato il tuo sorriso e la tua presenza tra noi, ciao caro Domenico..., sarai per sempre nel mio cuore e nei miei ricordi
 
 
oboe82
oboe82 il 27/03/08 alle 12:39 via WEB
Quando una persona ci lascia, quando non è più qui e non possiamo più toccarla, o sentire la sua voce… sembra scomparsa per sempre. Ma un affetto sincero non morirà mai. Il ricordo delle persone che ci sono state care vivrà per sempre nei nostri cuori: più forte di qualsiasi abbraccio, più importante di qualsiasi parola.
 
ncinque1982
ncinque1982 il 27/03/08 alle 12:02 via WEB
E’ inutile dire che Domenico era un grande. Aveva una capacità di sdrammatizzare, di scherzare, che non ho visto in nessun’altro, e soprattutto amava la vita. Sembra ieri che eravamo seduti ai tavoli di Fisica all'Università, con Raffaele, Civita, Mara e Marisa, che studiavamo come i pazzi perchè dovevamo superare Analisi II, l’ultimo scoglio prima del tirocinio...e tu Domenico come al solito sdrammatizzavi...dicevi "Bambola tranquilla..andrà tutto bene..andiamo che ho bisogno di fumarmi una sigaretta..". E poi la presentazione che con orgoglio facesti vedere a tutti i tuoi amici prima della seduta di laurea …era il frutto di tutti i tuoi sacrifici… Sembra ieri che eravamo a casa di Marisa a pranzo e ti vantavi di cucinare un ottimo risotto alla pescatora che avrei dovuto assaggiare e che, purtroppo, non assaggerò più.. Mi facesti bere così tanto perchè volevi vedere come era Nadia da ubriaca..e ridemmo così tanto quando io ormai fuori di testa ti guardai e dissi "sembri Bisio...". Sembra assurdo, ma oggi mi passano davanti tutti questi bei momenti passati insieme, sento perfino la tua voce.. Adesso guardo di continuo il tuo contatto messanger con la speranza inutile di vederti apparire.. ma purtroppo questo non accadrà perché una brutta malattia ti ha portato via lasciando tanto tanto dolore. Ringrazio comunque Dio per avermi dato un amico grande come te Nadia
 
 
oboe82
oboe82 il 27/03/08 alle 12:46 via WEB
Si Nadia, solo chi ha conosciuto Domenico può capire il nostro dolore. Lui ci ha lasciato tanto: la sua preziosa amicizia con il suo cuore immenso e generoso.Malgrado il dolore, riteniamoci fortunati di averlo conosciuto.un abbraccio
 
clarinetbruno
clarinetbruno il 28/03/08 alle 01:10 via WEB
Se dovrò morire o scomaparire nel modo in cui è andato via questo povero giovane ragazzo, spero solo che la morte mi colga mentre sono intento a leggere o scrivere, o, se a Dio piacerà, mentre prego e piango. (Brux)
 
 
oboe82
oboe82 il 28/03/08 alle 12:56 via WEB
La morte purtroppo è una cosa naturale, tutti prima o poi siamo destinati a morire ma se ci pensi è crudele tale destino...non pensare ai se, ai ma, ai poi, ma come mi ha insegnato Domenico: Vivi la vita!E fallo al meglio!
 
spo75
spo75 il 28/03/08 alle 19:49 via WEB
ciao cate... e da molto ke nn passo nel tuo blog ma legegre le parole del tuo komm mi ha fatto volare qui.. e ho fatto bene.... mi spiace pikkola x cio ke stai pasando so kosa tu stai provando ora... gia la morte in se x se e difficile da digerire, ma quando essa prendde ki vogliamo bene.. nn ci sono parole ke possono farci bene... infatti ti dico solo.... TVB PIKKOLA OBOE e quando vorrai un caffe o una pizza( come quella sera) e sempre possibile.... bacioni marianna
 
 
oboe82
oboe82 il 28/03/08 alle 20:20 via WEB
ciao Mary, grazie mille!!! Sarebbe bello potersi rivedere come quella sera anche per poco.TVB anke io e baci a te a Ciro e alle tue 4stelline.
 
ritrattodiun35enne
ritrattodiun35enne il 29/03/08 alle 09:38 via WEB
Ciao conc sono passato per un saluto e perchè credo sia iusto che ti faccia sentire il mio affetto in un momento difficile per te ma anto u questo lo sai già inutile dirti ke ti voglio un mondo di bene si forte e ricorda prendi sempre il meglio da ogni cosa ke ti accade ps quella sera della pizza c'ero anke io....ihihhihi baci
 
 
oboe82
oboe82 il 29/03/08 alle 12:49 via WEB
Ciao Fra, so ke puoi capire benissimo e grazie per l'affetto che sempre mi dimostri.Un grande bacio...ah si era buona la pizza, ricordo che a te era con la ricotta!!!
 
musicamm
musicamm il 30/03/08 alle 11:23 via WEB
Ciao Katty, non ho parole di fronte ad una morte così improvvisa e prematura, atroce e disumana, sono vicino al dolore che ha colpito tutti gli amici e i parenti del caro Domenico!!! Un caro abbraccio!!!
 
 
oboe82
oboe82 il 30/03/08 alle 12:27 via WEB
Ciao Vito, purtroppo non ci sono parole in queste circostanze ma è bello sentire l'affetto intorno a te.un abbraccio a te caro collega oboista!
 
Sciabulardella
Sciabulardella il 30/03/08 alle 18:50 via WEB
Ciao, sono Mimmo, o per meglio dire Mimmo Sciabulardella la tua personale evoluzione di Mimmo Sciabulella. Ora che non sei più fisicamente con noi ma lo sarai sempre nei nostri cuori e nella nostra mente VOGLIO RINGRAZIARTI PER TUTTO QUELLO CHE SEI STATO PER ME E PER TUTTI QUELLI CHE HANNO AVUTO LA FORTUNA DI CONOSCERTI. TANTI MOMENTI ABBIAMO CONDIVISO, NON LI POTRò MAI DIMENTICARE. TI PORTERò DENTRO COME UN FRATELLO, COME UN AMICO, COME UN ESEMPIO... LA TUA VOCE MI RISUONA ANCORA NELLA TESTA... QUANDO SCHERZAVAMO QUANDO USCIVAMO QUANDO ASCOLTAVAMO LA MUSICA. Che dire caro Domenico... Apprezzo molto l'iniziativa di questo blog musicale di dedicare uno spazio a te prima di tutto perchè può essere uno dei tanti modi utili a farti rivivere tra noi e poi perchè non si può proprio dire che tu e la musica foste lontani parenti... Dal punto di vista musicale ti ho visto sempre come un'esploratore, un ricercatore. Ricordo quando mi accoglievi a casa tua con quei tuoi occhi accesi pronto a farmi ascoltare l'ultimo tuo ritrovato. Chiudevi la porta della tua stanza, accendevi lo stereo in maniera quasi maniacale (partivi sempre con l'equalizzazione delle tracce per ottenere una più fedele riproduzione del pezzo) e poi facevi partire la musica e quando era finita mi chiedevi: "sai chi è? ti è piaciuta" e io non potevo che dire "non è musica è un viaggio". ...e QUANDO IO E TE CI METTEVAMO a parlare... DI TUTTO, DEI NOSTRI INTERROGATIVI SULLA VITA, SULL'UNIVERSITà, SUL LAVORO SU DIO CHE RINGRAZIAVI SEMPRE. QUANTE COSE ABBIAMO CONDIVISO... QUANTE VOLTE MI HAI INCORAGGIATO A NON MOLLARE e non eri uno di quelli che ti diceva solo "dai ce la farai" ma tu dicevi proprio come si doveva fare. RICORDO CHE SPESSO RIPETEVI "BARCOLLO MA NON MOLLO" E C'ERI SEMPRE PER TUTTI. Ricordi quando siam andati nel Wisconsin nella tua macchina con iL Rosso sulla musica di Morricone? E la moto in tangenziale? Quella moto... con la croce francescana attaccata dietro, mi chiamavi appena tornavi da napoli per spingerla e rimetterla in moto, le serate che diventavano poi nottate a Paestum da Nando... E poi E poi quanto altro tutte le cose che ti ho detto di me e che tu hai detto di te... Spero di essere stato all'altezza della tua fraterna amicizia perchè tu mi hai lasciato tanto e tutto ciò vivrà dentro di me. SEI STATO DI UNA FORZA UNICA E SEI RIMASTO COSì NEI NOSTRI CUORI... AD INCORAGGIARCI A SORRIDERE SEMPRE ALLA VITA IN QUALSIASI CASO. Guardaci da lassù, già mi immagino che con la tua sigaretta accesa seduto da qualche parte sarai lì a ridere delle cazzate che faccio... ma che ci vuoi fare, mi conosci... prego sempre per te ma anche perchè mi serve per sentirti vicino :-) MI PIACE IMMAGINARE CHE GESù TI è VENUTO A PRENDERE CON UNA GRANDE MOTO come piaceva a te E SEI PARTITO CON LUI ACCOMPAGNATO DAL TUO INSEPARABILE LUPO. ciao Lupo
 
 
oboe82
oboe82 il 31/03/08 alle 15:04 via WEB
ciao fratellone, so quanto sia dura per te dover affrontare quello ke è successo, soprattutto perkè sei lontano. Ho conosciuto Domenico grazie a te e sono davvero fiera di averlo incontrato sul mio cammino.Mi ricordo le tante volte ke telefonava e io gli dicevo: "Mimmo non c'è, è in palestra" e lui puntualmente diceva: "sta semp a sta palestra"; e quella volta ke kiamò e noi ci dimenticammo di dirtelo, poi a te disse: " ma a casa toia sa arormn"...bè, mi sembra ancora di sentirlo con quella sua voce particolare, mi sembra ancora di vederlo con quel suo sorriso. Caro Mimmo, coraggio, perkè il tuo lupo è lassù ke ti guarda, ti sorride e ti protegge.Un abbraccio...la tua sorellina
 
lowe68
lowe68 il 31/03/08 alle 22:18 via WEB
Ci sono cose che si possono dire e cose che non si possono dire....a volte il silenzio dice tutto...io peferisco il silenzio....nulla più un bacio....
 
 
oboe82
oboe82 il 31/03/08 alle 23:02 via WEB
Ciao lowe, si in queste circostanze capita di non sapere cosa dire… qualsiasi parola appare vuota di senso di fronte ad un dolore così grande. Ti ringrazio, perchè anke il tuo silenzio dice tanto e di più! Un bacio...Cate
 
musicamm
musicamm il 01/04/08 alle 10:19 via WEB
....Saluto tutti gli amici di Domenico, i suoi parenti, un persona come lui non si dimentica mai! Vivrà sempre nel vostro ricordo!
 
 
oboe82
oboe82 il 01/04/08 alle 12:28 via WEB
è proprio così!!! Domenico sempre con noi!!!
 
paolafiengo
paolafiengo il 01/04/08 alle 10:33 via WEB
Ciao Domenico...Ci ho messo un pò di tempo prima di trovare la forza di scrivere qualcosa anch'io, anche perchè ancora adesso non riesco ad accettare che non ci sei più, forse per il modo in cui mi è stato detto o forse semplicemente per il fatto che tu per me eri un mio VERO amico. Troppe cose mi passano per la testa, la tua voce, i tuoi discorsi, le risate ma anche i momenti di malinconia... Resterai per sempre nel mio cuore...CIAO LUPO
 
 
oboe82
oboe82 il 01/04/08 alle 12:43 via WEB
cara Paola, ti capisco perfettamente.Ora le nostre lacrime sono piccole gocce d’amore, il nostro pianto dimostra quanto vorremmo ke Domenico fosse ancora qui fisicamente, è il modo per urlare al mondo intero… che non lo dimenticherai mai.un abbraccio...Katty
 
   
bn75
bn75 il 01/04/08 alle 19:40 via WEB
Salve a tutti, non so perchè, forse semplicemente per sentirmi maglio, ho cercato in google il nome di DOMENICO MAIORINO ed è venuto fuori questo blog in cui parlavate di lui. Io mi chiamo Luigi ed ho abitato cui lui negli ultimi anni della mia carriera universitaria fino a quando mi sono laureato un anno prima di Domenico. In casa eravamo solo io e lui e non vi nego che non riesco ancora ad accettare ciò che è successo perchè per me Maido era una persona speciale. Aver vissuto con lui è per me un dono che mi è stato fatto e che non dimenticherò mai; ci volevamo bene e ci rispettavamo l'un l'altro al di la di piccole discussioni che succedono sempre nella convivenza. Con lui non l'ho mai ammesso, e me ne pento, ma è stata una persona che mi ha fatto capire molte cose, soprattutto perchè diceva sempre quello che pensava. Oggi mi sento e mi sentirò per tutta la mia vita un pò più solo senza di lui; comunque sarà sempre nel mio cuore. Ciao Domè...GIGGIONE TI VORRA' SEMPRE BENE
 
     
oboe82
oboe82 il 01/04/08 alle 22:34 via WEB
Ciao Gigi, tu hai avuto la fortuna di poter convivere un pò di tempo con lui. Certo, la convivenza non è sempre facile ma io so ke l'amicizia con la "A" maiuscola è quella che dà e riceve senza chiedere mai niente in cambio e Dome dava senza aspettarsi nulla!!E penso ke questo tu lo sai benissimo!
 
pepgal
pepgal il 02/04/08 alle 08:55 via WEB
Ciao ragazzi, ieri io ed alcuni miei amici siamo stati accolti da Caterina che è stata una ragazza veramente disponibilissima, e ci ha trattato come se ci conoscesse da anni. Ieri c'è stata la messa per Domenico, in una chiesa a Battipaglia. E' stato un momento molto commovente per tutti, ancora increduli e intontiti da all'eco che questa scomparsa ha fatto rimbombare. Ma il suo volto mi è apparso più volte stanotte, nel sonno. Ebbene stanotte ho sognato Domenico, ci siamo presi un bel caffè insieme e sembrava stare benissimo. Era con una tshirt bianca e un pantalone di Jeans. Molto sportivo. Aveva un allegria mai vista prima, e ci siamo fatti un sacco di risate, pensate, anche sulla sua scomparsa. Ci sfotteva un po'. Quando questo sogno è finito avevo le lacrime agli occhi ma sono contento che in un modo o nell'altro il mio cervello me l'ha fatto rivedere cosi com'era, intatto e allegro, così come era sempre stato e così come lo ricorderò per sempre. E' stato un ottimo caffè preso alle macchinette dell'università. Cosi come a quei tempi bellissimi e indimenticabili degli studi. Un saluto, Peppe. Ancora un grande bacio e un ringraziamento particolare a katty, una persona altrettanto speciale.
 
 
oboe82
oboe82 il 02/04/08 alle 13:00 via WEB
Ciao Peppe, figurati!!! Per ma è stato un piacere venirvi a prendere alla stazione e poter condividere con voi il dolore per il nostro amato Domenico. In chiesa eravamo seduti vicini, stretti in quella panca e ad un certo punto ho avuto la netta sensazione ke lui fosse lì a guardarci.Sono felice ke tu l'abbia sognato proprio stanotte...è un grande segno...vuol dire ke da lassù è contento ke siate venuti.Un abbraccio a te e non ringraziarmi!!!
 
raffaele08
raffaele08 il 03/04/08 alle 18:45 via WEB
Ciao Caterina sono raffaele un amico dell'università di domenico, avrei delle comunicazioni da farti e delle richieste anche da parte di docenti dell'università che conoscevano domenico, non trovo la tua mail, me la puoi dare così ti scrivo? grazie mille aspetto una tua risposta
 
 
oboe82
oboe82 il 03/04/08 alle 22:12 via WEB
ciao Raf, figurati, ho lasciato la mia e-mail nella tua messaggeria di libero.
 
leonnera
leonnera il 08/04/08 alle 19:58 via WEB
Ciao Katty! ti lascio le condoglianze x il tuo amico. A presto, bacio! Gia
 
 
oboe82
oboe82 il 08/04/08 alle 23:18 via WEB
ciao Gia, grazie di essere passato di qui e di aver lasciato un segno d'affetto.Un abbraccio.
 
raven.sas
raven.sas il 16/04/08 alle 09:03 via WEB
ciao cara....non sono più entrata per un bel pezzo da nessuna parte...l'ho fatto solo ora e ho letto questo post...naturale che la perdita di una grande persona lasci un vuoto enorme, se poi si tratta anche di una cara persona...ancora di più...un abbraccio Katty e un bacio.....
 
 
oboe82
oboe82 il 16/04/08 alle 14:16 via WEB
ciao Simo, è tanto ke nn ci sentiamo. Purtroppo la vita è anche questo: sofferenza. Sta a noi trovare il modo di stringere i denti e rialzarsi sempre e comunque. un bacio a te mia cara...Katty
 
sharaaa_v
sharaaa_v il 17/04/08 alle 01:49 via WEB
io posso solo farti le mie più sentite condoglianze perchè in questi casi non ci sono parole valentina
 
 
oboe82
oboe82 il 17/04/08 alle 12:48 via WEB
grazie cara valentina!!!
 
Sirtaki8
Sirtaki8 il 18/04/08 alle 15:19 via WEB
Cara Cate è triste e si soffre molto quando una persona cara non c'è più...ma ciò che conforta è il suo caro ricordo..quello senz'altro non morirà mai...un grande bacio Ele
 
 
oboe82
oboe82 il 18/04/08 alle 17:47 via WEB
Dici bene Elena perchè malgrado il doloroso distacco, il ricordo della persona cara sarà comunque sempre vivo dentro di noi.Niente potrà cancellarlo!!!Un bacio grande!
 
leonnera
leonnera il 19/04/08 alle 18:11 via WEB
ciao bella :-) grazie x essere passata buon weekkkkkkkkkkkkk baciiiiiiiiii! Gia
 
 
oboe82
oboe82 il 19/04/08 alle 18:15 via WEB
ciao Gia. buon week end anke a te!!!kiss
 
garrux0
garrux0 il 20/04/08 alle 09:44 via WEB
Caro Domenico non abbiamo mai avuto una frequentazione assidua ma avevamo un feeling di fondo unico. Sono fiero di averti regalato i primi libri informatici e averti dato qualche rudimento che poi hai fatto sfociare in te una passione come la mia per l'informatica, ti sei laureato e sei riuscito dove io non ho potuto continuare per mancanza di tempo, contento fui quando scendesti per farmi partecipare alla festa fatta a casa tua per la tua laurea, sono felice che in fondo amavamo la stessa musica che andava da Morricone ad Indian e per i film goduti in poltrona in famiglia. Ti ho sempre seguito da lontano con massima discrezione con qualche domanda fatta in giro o diretta quelle rare volte che ci siamo incontrati. Quando il venerdi sera ti chiamavo per bere una birra mi rispondevi che eri impegnato... una bugia che mi pesava tantissimo perchè io sapevo.. ma potevo dirtelo. Ci hai dato con la tua discrezione una grande lezione pratica di vita che condivido e ulteriormente dimostrato di essere un grande uomo. A presto caro Domenico sai benissimo che prima poi ci rincontreremo e allora ne avremmo di cose da raccontarci. Roberto
 
 
oboe82
oboe82 il 20/04/08 alle 12:14 via WEB
Ciao Roberto,come ho visto dal tuo profilo sei di Battipaglia e può darsi anche che ci conosciamo. Se l'hai conosciuto sai che bastava la sua presenza per divenire allegri.Ora dobbiamo solo pensare che ll suo ricordo vivrà ogni giorno nei nostri cuori, la Sua anima ci sarà sempre accanto e ci renderà più vicini a Dio...Caterina
 
 
Sciabulardella
Sciabulardella il 20/04/08 alle 15:42 via WEB
Ciao Roberto, mi ricordo ancora quando chiedevo a Domenico di te non vedendoti più. Mi parlava di te e della passione per l'informatica che gli hai trasmesso... Aveva una grande stima di te e delle tue idee coraggiose che spesso ti vedevano precursore. Spero di rivederti presto. Ciao Mimmo Sciab
 
   
oboe82
oboe82 il 20/04/08 alle 18:36 via WEB
ciao Mimmo, so del bellissimo sogno che hai fatto stanotte.Dai! hai visto! Lui ti è vicino!!!un bacio...la tua sorellina
 
ladolce89
ladolce89 il 21/04/08 alle 10:11 via WEB
ciao a tutti!! mi chaimo Irma, e abito nel palazzo dove abitava Domenico, ho letto tutti i commenti, purtroppo non l'ho mai visto rullare una sigaretta, non ho mai assaggiato il suo risotto alla pescatora, purtroppo..nn l'ho mai vissuto!!Ma so che mi ha vista crescere per 19 anni, e adesso..nn vederlo più all'improvviso..e pensare che ogni volta che ci incontravamo nel portone, salutava tutti con un sorriso, quel sorriso così semplice e spontaneo che molte volte non ci facevo neanche caso, ed ora, ogni volta che entro in quel portone, è come se i miei occhi cercassero ancora quel sorriso, un sorriso, che come lui non si dimentichera MAI!!
 
 
oboe82
oboe82 il 21/04/08 alle 11:08 via WEB
Ciao Irma, se nella tua mente è impresso il suo sorriso vuol dire che Domenico ti ha lasciato un meraviglioso regalo e perciò, per questo segno, anche tu a tuo modo l'hai vissuto.Capisco cosa vuoi dire sul suo sorriso perchè in poche parole ha arricchito chi l'ha ricevuto e dunque resterà il segno tangibile della vera e profonda amicizia. Un abbraccio...Caterina.
 
annachiariello1949
annachiariello1949 il 26/04/08 alle 11:56 via WEB
Ciao Domenico, leggendo le parole che i tuoi cari familiari hanno scelto per la tua prece, si vede quanto sia forte l'amore per Dio e quanta fede sia impressa nei loro cuori, nonostante l'incommensurabile dolore.Commossa, leggo queste frasi ma ti dico che sarà difficile seguire l'ultima: "non piangere se veramente mi ami" perchè la tua more ci ha segnati nel profondo e restera sempre vivo il tuo ricordo...Anna
 
 
oboe82
oboe82 il 26/04/08 alle 12:16 via WEB
Si mamma,hai ragione! Sono davvero toccanti queste parole e voglio riportarle per dimostrare quanto belle siano. "Se conoscessi il mistero immenso del Cielo dove ora vivo, questi orizzonti senza fine, questa luce che tutto investe e penetra, non piangeresti se mi ami!Sono ormai assorbito nell'incanto di Dio nella sua sconfinata bellezza.Le cose di un tempo sono così piccole al confronto!Mi è rimasto l'amore di te, una tenerezza dilatata che tu neppure immagini. Vivo in una gioia purissima. Nelle angustie del tempo pensa a questa casa ove un giorno saremo riuniti oltre la morte, dissetati alla fonte inestinguibile della gioia e dell'amore infinito. Non piangere se veramente mi ami!
 
ritrattodiun35enne
ritrattodiun35enne il 27/04/08 alle 21:14 via WEB
Ciao Cate sono passato per un saluto e ringraziarti per aver lasciato un commento nel mio blog baciiii a presto Fra
 
 
oboe82
oboe82 il 28/04/08 alle 23:03 via WEB
ciao a te Fra, figurati! baci...Cate
 
fantasy.65
fantasy.65 il 22/06/08 alle 22:40 via WEB
... quando sei passata dal blog ed hai lasciato il commento sugli angeli facendo riferimento a questo tuo amico ero proprio rasoterra e non ho avuto la forza ed il coraggio di venire qua ... lo stò facendo ora, a distanza di tempo e credo che come dici te ora lui sia un Angelo ... un bacione ed un forte abbraccio.
 
 
oboe82
oboe82 il 25/06/08 alle 18:39 via WEB
Si Sabry, Dome è il mio angelo,l'angelo di tutti coloro che l'hanno voluto bene!!!Grazie di essere passata nel mio blog. Un forte abbraccio anke a te!!!!
 
raffaele08
raffaele08 il 23/03/09 alle 16:29 via WEB
Volevo ricordare il grande domenico, manca quelche giorno ad un anno dalla sua prematura scomparsa e ieri pensavo a lui ascoltando la colonna sonora del suo film preferito...l'ultimo dei moicani. Domenico sarai per sempre nei miei pensieri e nel mio cuore....non ti dimenticheremo mai.
 
oboe82
oboe82 il 01/04/09 alle 21:36 via WEB
Si Raffaele, il caro Domenico sarà sempre con noi!!!
 
garrux0
garrux0 il 02/05/09 alle 08:30 via WEB
Stamane mi sono risvegliato con un bel ricordo e ho riascoltato un pezzo di un autore che amo e che amava anche un amico scomparso a 31 anni a marzo 2008. Un semplice legame di amicizia che ci legava ma vi è sempre un pensiero ancora vivo per lui ...... Sento di dire che non sei assente e ti saluto amico mio " Ciao Domenico Maiorino e dovunque tu sia ti auguro una buona giornata ""
 
 
oboe82
oboe82 il 08/05/09 alle 21:22 via WEB
dici bene perkè il suo ricordo è sempre vivo per coloro ke l'hanno conosciuto e gli hanno veramente voluto bene!!!
 
MarkuzzoLaps
MarkuzzoLaps il 20/12/09 alle 23:37 via WEB
rivedendo una sua foto su Internet nn ho avuto dubbi...Ho conosciuto Domenico,o come lo chiamavano gli obiettori di Fiesole Mimmo,a Marzo del 1999...ero arrivato in fretta e furia dalla puglia in toscana per il mio primo giorno di servizio civile.E' stato il primo che conobbi di quel gruppo,ed in un certo senso mi tranquillizzo'.Aveva 23 anni all'epoca,simpatico,con la battuta pronta e soprattutto sapeva sdrammatizzare benissimo. Ricordo che aveva avuto un brutto incidente in moto qualche tempo prima ed aveva ancora la pompetta,come diceva lui,sotto cute sulla testa...spesso la toccava perchè gli ricordava quel che era successo,la paura...si vedeva che lo aveva un pò segnato...ma alla fine lui vedeva il lato positivo di tutto...ho conosciuto questo ragazzo per dieci mesi,ed anche grazie a lui sono stati mesi belli della mia vita. L'ultima cosa che mi sento di ricordare era la voglia di comprarsi la moto,la virago...chissà se l'hai mai comprata...bello sapere che si era anche laureata...aveva un sogno: voleva diventare ingegnere ed esperto nel campo della robotica...chissà...lo persi di vista in una spaghettata del dicembre del 1999...ed è triste sapere che nn c'è piu'...ciao Mimmo
 
 
oboe82
oboe82 il 03/01/10 alle 17:49 via WEB
si è davvero molto triste sapere ke non c'è più fisicamente, ma credimi, quando ascolto e suono la sua colonna sonora preferita, mi sembra di averlo vicino e so ke lui c'è!!!
 
zuba85
zuba85 il 27/12/09 alle 18:41 via WEB
Avrei voluto lasciare un messaggio molto tempo fa, ma sono venuta a conoscenza del blog da poco.. Ho avuto la fortuna di conoscere Domenico qualche anno fa, purtroppo esprimere a parole quello che ho provato mi risulta difficile.Posso solo dire che quello che è riuscito a trasmettermi in quei pochi attimi,in vita mia non l'ho mai più provato. Una persona come lui al mondo non esiste. Ne sono sempre più convinta. Ringrazio Dio per avermelo fatto conoscere.Spero di poterti rincontrare un giorno. Ciao, Barbara P.s.A tutte le persone che gli hanno voluto bene e che ora soffrono,posso solo ripetere la frase scritta dietro alla sua foto ricordo"non piangere se veramente mi ami!"
 
 
oboe82
oboe82 il 03/01/10 alle 17:54 via WEB
condivido pienamente con te Barbara, quando dici ke come Domenico non c'è nessuno..sarà difficile non piangere ma la cosa certa ke le persone ke l'hanno conosciuto lo ameranno sempre.
 
stefano.saoncella
stefano.saoncella il 23/04/10 alle 21:37 via WEB
difficile commentare la morte che non si conosce, questa che mi sembra dovuta a malattia…perciò è la morte più vissuta...sembra un ossimoro, una contraddizione, ma è così e lo dico solo perchè l'ho provata... ho accompagnato varie persone in questo viaggio, il primo fu mio nonno, non mi sembrava soffrisse, o forse era solo forte in quel momento come lo era stato nella vita...prendevo volentieri il mio Gilera Arcore 125 per percorrere quei 12 chilometri a/r che mi portavano un quella stanzetta di geriatria all'ospedale di Montagnana PD...forse solo un giorno ci sono andato malvolentieri e me lo ricordo proprio per questo...leggevo molto dopo aver cercato di pulirlo, di parlargli nonostante avesse sempre gli occhi chiusi, per giorni, lui mi sentiva ed io ero contento che mi sentisse perchè la mia voce scherzosa lo aveva fatto ridere tante volte, e non potevo dimenticare mai quando a soli 2 anni con la neve mi portava in giro in bicicletta... poi sono arrivate altre morti, altri parenti, poi amici, amici di amici...quelle che ho sentito di più sono state quelle morti ineluttabili dei malati di aids, nel periodo quando ancora le cure non c'erano o non erano risolutive come quelle di ora... a qualcuno di loro avrei dato un pò della mia salute e spesso mi domandavo come avrei potuto farlo...quando poi andavo ai funerali ero sempre forte e ai familiari o agli amici riuscivo a dare parole e gesti di conforto...proprio io che sono fragile come la balsa e ho già versato molte più lacrime di quei 70 litri che spettano alla vita di ogni uomo... la mia forza derivava solo dall'opportunità di aver condiviso la morte fintanto che era ancora vita... molti di questi ragazzi cantavano spesso una canzone che si chiamava "LUCE" ed iniziava più o meno così: "ho passato una vita tra polvere e galera con il volto segnato e la mente stravolta, avevo la morte per compagna di giochi, e mia madre in pianto sulla soglia ogni sera... Ma se la luce non vedremo, negli angoli più scuri della strada di nuovo noi saremo, di nuovo noi saremo, sull'ago vuoto o pieno di una spada..." Un invito che voglio dare a quanti leggeranno queste mie parole è di non temere la morte e per farlo onorate la vita e onorate le qualità dell'uomo che fanno la vostra storia e quella degli altri, ciò che esiste di buono in ognuno di noi che quando si moltiplica diventa bene collettivo... siate uomini e donne ora, fino in fondo...quando il tempo passa e non fate ciò che avreste dovuto, non abbattetevi perchè la vita vi dà sempre un'altra possibilità di migliorare e di vedere la luce, dentro di voi, ed illuminare con i vostri gesti, piccoli o grandi che siano, anche i contorni bui di chi vi sta vicino... fatelo, vi sentirete meglio... un abbraccio a chi ricorda questo ragazzo che si merita un blog e le nostre parole...Domenico
 
 
oboe82
oboe82 il 18/06/10 alle 15:21 via WEB
un abbraccio a te che hai lasciato un commento così forte e significativo. Domenico merita questo e altro.
 
noharim
noharim il 15/02/11 alle 14:13 via WEB
cari ragazzi, mi chiamo davide, sono di napoli ed ho conosciuto domenico , per me MAIDO ( la password del suo computer) , all università piu di 14 anni fa. ricordo con piacere i momenti trascorsi con lui, le notti a chiacchierare sui lupi, gli indiani d'america, ad ascoltare ac/dc, iron maiden .....e .. quante volte insieme guardammo balla coi lupi...almeno 5 volte! conservo ancora gelosamente 1 lampada che costruimmo insieme. oggi , mi sono imbattuto per caso nella sua canzone preferita e subito son scoppiato a piangere. maido per me è stato piu di un amico, un confidente sincero e sempre disponibile. quello che sento oggi di dire a tutti è che anche se le persone vanno via cio che conta veramente sono i ricordi ce conserviamo nel cuore. e domenico ha nel mio 1 posto speciale. credo qlc di voi mi possa aiutare.... ho bisogno di sapere come contattare giampiero... 1 suo amico che studiavas a napoli.... la mia mail è davide.moio@alice.it http://www.youtube.com/watch?v=XPd9be8R5bA&feature=related
 
 
oboe82
oboe82 il 21/09/11 alle 23:51 via WEB
ciao Davide, mi dispiace ma non conoscendo Gianpiero non posso esserti utile, ma ti ringrazio per aver lasciato un tuo messaggio che testimonia l'affetto che senti per il nostro caro Domenico,Amico speciale e unico!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: oboe82
Data di creazione: 07/05/2007
 

PER BRUX!!!

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AMA...

L'amore non si chiede perché parla dal cuore e non spiega mai... non lo sai?
L'amore non ci pensa due volte può arrivare di colpo o sussurrare da lontano, non chiedermi se queste emozioni sono giuste o meno, non deve
essere logico deve solo essere forte.
Non abbiamo una voce quando sono i nostri cuori a scegliere, non c'è un piano, non abbiamo un controllo.
Sento ciò che hai paura di dire, di dare
ma non possiamo lasciarci sfuggire questo momento, non possiamo chiederci se
sia giusto o esigere una risposta, possiamo solo provare.
L'amore non ti chiede perché... perciò prendiamo cosa abbiamo trovato e avvolgiamocelo addosso.
Guarda verso l'amore, potresti sognare e se dovesse andarsene allora dagli le ali, ma se quell'amore è destinato ad essere, allora la sua casa è il tuo cuore.
Sotto i cieli noi viaggiamo lontano sulle strade della vita, siamo viandanti, dunque lascia che l'amore parta e lascia che la speranza abbia un
posto nel cuore di colui che AMA. 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

m.graziabtrunzamiam.a.x84pumba61dalessioleonardoupierangela.molligiuse.casariposoastiaugustarionerominnulicchiavaleria.fasiellovita07flupicadrianam71valentina.pancencomanuela.sartoratoteremarch63
 

LA MITICA LARA IN" ADAGIO"

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom