Creato da omerostd il 16/05/2008
06101928

Area personale

 
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Dicembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 29
 

Ultime visite al Blog

 
ciroluongo50NonnoRenzo0Cherryslprincipe69_9meroangelamangiosemprenina.monamouromerostdaleksej2010la.cozzamassimocoppaciubini.enricolicsi35peSONIA.58cbecattini
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

 
Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« VECCHI RICORDIA U G U R I »

PERPLESSITA'

Post n°680 pubblicato il 17 Marzo 2018 da omerostd

Mi è successo un fatto che mi ha lasciato perplesso, e
con questo post chiedo ai miei amici del web se sono
in grado di chiarirmi.

Premesso che mia moglie, effettivamente, soffre di for-
ti dolori sia alla schiena che agli arti, sta di fatto che è
un continuo lamento, particolarmente durante i pasti.

Quando sta male è una litania: " mi fa male qua, mi fa
male la, mi fa male giù, mi fa male su, ecc."- Se i dolo-
ri si attenuano è un'altra litania: "oggi sto un po' meglio,
ma che male mi faceva qua, mi faceva la, ecc. ".

Alcuni giorni fa le dissi sorridendo: " mi ricordi un tizio
che a Milano frequentava il bar dove andavo a giocare
al biliardo. Un giorno che era seduto dietro un tavolo
ove quattro persone giocavano a carte continuava ripete-
re: " mio Dio che sete che ho, mio Dio che sete che ho".

Ad un certo punto uno dei giocatori, scocciandosi di sen-
tirlo, chiamò il cameriere e gli ordinò una birra che il ti-
zio tracannò avidamente.

Dopo un poco ricominciò: " mio Dio che sete che avevo,
mio Dio che sete che avevo ..."

A questo punto mia moglie scattò in piedi e tutta offesa
disse: " BASTA !! NON DICO PIU' NULLA ".- Non so se
era una promessa o una minaccia. Sicuramente una pro-
messa perchè non è stata mantenuta.

A questo punto chiedo a tutti voi:
" MA CHE HO DETTO DI MALE PER AVERLA OFFESA ? "

Valle a capire le donne.


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/omerostd/trackback.php?msg=13641985

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
NonnoRenzo0
NonnoRenzo0 il 17/03/18 alle 20:40 via WEB
Cosa normale.. quando non si ha pi¨ 20 anni, a quei tempi non si ascoltavano i dolori, oggi Ŕ uno sfogo reciproco fra coniugi anziani. come si dice oggi mi lamento io domani ti lamenti tu, dopo il battibecco tutto ritorna normale. Buona serata e una felice domenica Omero, ciao Renzo
 
 
omerostd
omerostd il 18/03/18 alle 09:37 via WEB
Assolutamente d' accordo. Ciao.
 
nina.monamour
nina.monamour il 19/03/18 alle 19:18 via WEB
Avevo scritto tanto ma Ŕ andata via la connessione, uffa e riuffa! Non preoccuparti Omero, ci vuole altro per offendere noi donne, ci˛ che succede rientra nella normalitÓ ad una certa etÓ. Posso solo consigliarti di usare dei tappini per le orecchie per non ascoltarla, ahahahahahh, scherzi a parte, sii "accomodante", e poi non so se sei un papÓ ma io ti lascio lo stesso i miei.. dolcissimi auguri!
 
 
omerostd
omerostd il 20/03/18 alle 09:33 via WEB
Sono papÓ, nonno e bisnonno.
 
nina.monamour
nina.monamour il 19/03/18 alle 19:20 via WEB
Ops buon inizio di settimana Omero... https://lh3.googleusercontent.com/-OVEtE49OI20/WNJJ2oDAQLI/AAAAAAAABcA/aLGYijoYBzY1U46Jw0ETiA-dHRVj7MA1ACCo/s0/buon%2Bluned%25C3%25AC%2Blunedi%2Bimmagine%2Bcon%2Bfrase%2Bamore%2Bbuon%2Binizio%2Bsettimana.jpg
 
mangiosempre
mangiosempre il 19/03/18 alle 22:04 via WEB
Carissimo Omero un grande abbraccio..... La mia bellissima mamma non c'Ŕ pi¨.... Ma sono felice di trovarti in gamba come tre anni fa^___________^ A presto
 
licsi35pe
licsi35pe il 20/03/18 alle 10:50 via WEB
Sono ritornata, Omero! Che dirti? Forse, al momento, si sarÓ sentita presa in giro e allora, ecco lo "sfogo"...poi, ci si dimentica, normale direi! :;)) Passa una lieta giornata, un saluto anche alla tua mogliettina...licia
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963