Blog
Un blog creato da on_the_air il 17/09/2006

on_the_air

La Radio, la Moto, la Fotografia, i Viaggi......

 
 

COMUNICARE

I5EKX JN53DM

Radioamatori: guida alle frequenze dei Ripetitori Radioamatoriali by IK2ANE.
Il sistema Echolink, cos'è, come funziona e come utilizzarlo, qui il sito italiano.
RepeaterBook: L'elenco dei ripetitori e tutti i servizi in una app per Android e iOS.
Mappa interattiva dei ripetitori con possibilità di esportarli in CHIRP


Smartphone + ricevitore SDR = ricevitore all mode!

La radio in digitale, come iniziare
QRV su TG 22292 (BM) - 90 (DMR+) o su zonale Toscana 2225 (BM/DMR+)

Prova RTX V-UHF RT23
Funzione Cross Band Repeater su RT23
APRS trasmettere la propria posizione GPS via radio

RETE RADIO MONTANA
attività outdoor in sicurezza con gli apparati PMR!
 

 

COMUNICARE IN MOTO VIA RADIO

immagineQuante volte viaggiando in moto, ma anche in auto o a piedi, avete sentito la necessità di comunicare? Non è solo una questione di praticità, ma anche di sicurezza. In un piccolo corso formato da sei puntate pubblicate interamente in questo blog, potrete realizzare il collegamento radio tra moto e moto che ritenete più opportuno, clicca qui per la prima puntata.
NEW! Aggiornamento con utilizzo auricolare Bluetooth attaccato al casco.
NEW! Mini corso: la Radio in digitale, cosa comprare, come configurarla.

I nostri canali, le nostre frequenze:
PMR CH 5 (446.056,25Mhz) Narrow - tono CTCSS 25 (156,7Hz)
Radioamatori RTX
VHF FM 145.375Mhz wide
UHF FM 433.375Mhz wide
 

*** I VIAGGI ITALIANI ***

Campo Imperatore e i Monti Sibillini
immagineDue tra gli altipiani più belli d'Italia, il primo per i tanti spaghetti western che ci sono stati girati, il secondo per film e documentari famosi anche all'estero, il racconto lo trovate qui

La Gardesana Occidentale
immagineQuando si pensa al Lago di Garda ci viene sempre in mente la sponda orientale dove sorgono alcuni dei parchi divertimenti più belli d'Italia, ma dalla sponda occidentale partono invece itinerari bellissimi e selvaggi che vale la pena di conoscere, il racconto qui

Il Lago Maggiore e la Vetta del Mottarone
immagineIl lago Maggiore, uno dei più belli e puliti d'Italia, da qui partono stupende strade bianche costruite ai tempi della prima e seconda guerra mondiale, ancora oggi percorribili, molte altre le attrattive della zona, come ad esempio la vetta del Mottarone, il racconto qui
 

*** I VIAGGI ITALIANI *** (PARTE 2)

Le Foreste Casentinesi
immagineLe Foreste Casentinesi, l'Eremo e il Monastero di Camaldoli, il Monte della Verna, un viaggio alla portata di qualsiasi mezzo da viversi in un ambiente rilassato e lontano dallo stress di tutti i giorni, il racconto qui

L'Alta Garfagnana e il Parco dell'Orecchiella
immagineZone di confine tra le montagne dell'Appennino ToscoEmiliano, molto bello l'itinerario che attraversa tutto il Parco dell'Orecchiella fattibile con qualsiasi mezzo, il racconto qui

I Monti Sibillini
immagineIl primo dei miei 4 viaggi (per ora) sui Monti Sibillini, un luogo che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita, il racconto qui
 
 

FORTE JAFFERAU

Nella Val di Susa, sopra Bardonecchia, il Forte Jafferau, realizzato alla fine del 1800, domina dai suoi 2800 metri l'intera vallata, fu una tra le più alte fortificazioni delle Alpi Cozie, seconda solo a quella del Monte Chaberton, qui (dalla mia pagina su Photodex clic su "View" della presentazione "AreaapriliA...", quindi dopo che il file si è caricato cliccate l'immagine al centro, alzate il volume del PC e buona visione!) potete trovare una presentazione multimediale nella quale sono inclusi anche il Tunnel du Parpaillon in Francia e altre strade sterrate di montagna; qui invece il report dell'intero tour in cui ho fatto da guida (un file in pdf di 500KB).

 

WISH YOU WERE HERE

immagine

Il mio "credo" sono loro: i
Pink Floyd
Li ascolto da quella "prima volta" in cui uno degli amici più grandi mi fece sentire The Dark Side Of The Moon, ancora studente alle superiori ne rimasi così colpito tanto da poter dire con tranquillità che hanno segnato la mia vita musicale e il mio approccio verso ogni genere di sound, passato e futuro.
Ricordo bene quel rituale ascolto del disco in vinile, via la confezione trasparente, tiri fuori il disco che per l'elettricità statica si appiccica alla busta, lo prendi con cura e con millimetrica attenzione fai posare la puntina del giradischi sul piatto, i primi scricchiolii, poi ti siedi e in religioso silenzio ascolti le prime note, quelle magiche di Wish you were here,
Ho tutti i dischi della band, anche la produzione solista, alcuni solo in vinile, altri in doppia copia, non nascondo che di The Dark Side ne ho comprate 2 copie a 33 giri, i famosi Long Playing, e 2 in CD di cui una rimasterizzata, li ho visti in concerto 2 volte senza Roger Waters e una estate ho avuto il piacere di ascoltare la performance di quest'ultimo a Lucca, che brividi ragazzi!.... o quelle liriche di Atom Heart Mother, oppure la chitarra di Animals, senza contare Ummagumma, il primo disco new age della storia direi......
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: on_the_air
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 60
Prov: LI
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Calendario Tour 2019/20 da settembre a gennaio

Post n°425 pubblicato il 27 Dicembre 2018 da on_the_air
 

(continua dalla prima parte aprile-luglio)

6-7-8 settembre: G/S Classic weekend - IV edizione - Alta Garfagnana - evento riservato a BMW Vintage a 2 valvole

L'appuntamento più atteso per gli amanti della serie G/S e GS BMW a 2 valvole ritorna anche quest'anno nel nostro piccolo "Garmish" in quel del Casone a Casone di Profecchia (LU). www.facebook.com/groups/bmwr80gs/

 

19-20-21-22-23 settembre: Ci … lento: Sulle tracce di Parmenide

Il  tour inizierà con una visita al tramonto dei templi di Paestum per poi svilupparsi attraverso le tortuose strade del parco del Cilento. Lungo il tragitto affronteremo le suggestive vie verso il  Vallo di Diano e scenderemo sulla costa tirrenica sostando tra le rovine di Velia, dove nacque e fondò la sua scuola Parmenide “il filosofo dell’essere”.

Passando per Palinuro e Marina di Camerota, tra piccole baie e tornanti a strapiombo sul mare, incontreremo il golfo di Policastro che ci introdurrà alla costa lucana fino all’antico borgo di Maratea, chiamata dagli antichi greci “Thea Maris”, la Dea del Mare.

Lungo il percorso di ritorno ci immergeremo per il tempo di una notte a Napoli, la città dei mille suoni e colori dove potremo passeggiare per  “Spaccanapoli” e il centro storico gustando i sapori partenopei. www.mototouronoffroad.it

 

24 novembre: tradizionale pranzo conviviale di Moto & Turismo on/off road e delle comunità collegate.

 

Dal 2 al 12 gennaio 2020: Kenia Kilimanjaro Adventure

Un'affascinate avventura in terra africana che ci porterà a scoprire luoghi selvaggi e naturali, tour ideato dal Marco Polo Team www.marcopoloteam.it - organizzazione tecnica Stilisti di Viaggio www.stilistidiviaggio.it

Il programma completo è già disponibile cliccando sull'immagine sopra, le iscrizioni apriranno una volta che sarà pubblicato su www.mototouronoffroad.it

 
 
 

Calendario Tour 2019 da aprile a luglio

Post n°424 pubblicato il 27 Dicembre 2018 da on_the_air
 

In questo articolo troverete una raccolta di tutti gli eventi che mi vedranno partecipe come organizzatore, coordinatore o semplice ispiratore, spaziano dalla mia Internet Community "Moto & Turismo on/off road" fondata nel 2001 che prevede tour sia su strada e fuoristrada che esclusivamente stradali al "mondo" BMW Vintage del Gruppo facebook BMW R80G/S passando per Peruzzi Moto ed i miei blog myR80GS e myR100GS.

Sono eventi di un solo giorno, un intero weekend od anche più lunghi come il Cilento (5gg) e l'Avventura in Kenia nel 2020 (10gg), questo elenco potrà essere "dinamico" in quanto altri tour si aggiungeranno nel corso dell'anno, per essere sempre aggiornati consiglio di registrarvi ad OnTheAir, magari riceverete qualche e.mail che non vi interesserà, ma all'80% sono quasi tutte a sfondo motociclistico.

Di seguito la presentazione di ogni singolo evento per il quale le date sono già definite, i programmi completi con le modalità di partecipazione saranno pubblicati sui rispettivi siti appena pronti.

Segnatevi le date perchè il 2019 sarà motociclisticamente parlando un anno eccezionale, sicuramente uno dei più belli, ricco di qualità e vario come proposte degli ultimi 20 anni!

13 aprile: Moto incontro "Diamo un benvenuto alla Primavera - Badia di Moscheta

Diamo un benvenuto alla primavera, in moto, in auto, a piedi, a cavallo, in bicletta, insomma, come vi pare, l'importante e che non veniate a mani vuote!

Ritorna uno degli appuntamenti più simpatici della nostra comunità, ideato da Ulises Gabriel Miranda che ne curerà anche quest'anno l'organizzazione, prevede di incontrarci nel parco di Badia di Moscheta in mezzo al verde tra ruscelli e verdi prati, la formula è sempre la stessa: Ulises fornirà il cibo primario, vale a dire ottima carne argentina che cuocerà alla brace e per la quale ci divideremo la spesa, noi porteremo pietanze genuine dalle rispettive zone, vino, acqua, dolci, ....... www.mototouronoffroad.it

 

17-18-19 maggio: Laghi, Aerei e Medioevo - centro Italia

Con questo Tour conosceremo la zona dei laghi vulcanici dell’Alto Lazio, ricca di emergenze naturali e storiche. Partiremo venerdì dal lago di Bolsena, il più grande e scenografico, per Viterbo, città bellissima che visiteremo in serata.

Sabato percorreremo le belle strade verso i laghi di Bracciano, Martignano e Vico, incontrando attrattive particolarissime, come il geyser di Manziana, la città abbandonata di Monterano e l’interessantissimo Museo Storico dell’Aeronautica, per ritornare a Viterbo attraverso le faggete della Strada Cimina.

Domenica torneremo a nord, per la divertente strada che ci porterà a Tuscania, gioiello del Medioevo e attraverso i saliscendi ed i boschi della Selva del Lamone, per salutarci sotto le rupi di Pitigliano. www.mototouronoffroad.it

 

24-25-26 maggio: Tour di Primavera - Asiago - evento riservato a BMW Vintage a 2 valvole

Il tour che si propone, ha come base di partenza la cittadina di Asiago sull’omonimo altopiano presso l’Hotel Croce Bianca.

Questo territorio fu luogo di tragici eventi durante la prima guerra mondiale, il paesaggio è montano ma dolce. Il percorso si snoda dal paese in direzione Passo Vezzena a 22 km e un dislivello esiguo di 400 metri rispetto la partenza. Proseguendo in direzione Lavarone (siamo in territorio trentino), dopo circa 5 km, per una strada ampiamente panoramica si scende al lago di Levico/Caldonazzo (Valsugana), da qui si prosegue in direzione Grigno per poi risalire su di una strada costruita dal genio militare Austriaco, sula piana di Marcesina (nuovamente altopiano di Asiago).

Ci si ferma per il pranzo in una baita in Val Maron. Proseguendo si visiterà il forte italiano Lisser a 1633 metri di altitudine e circa 5 km di strada bianca senza alcuna difficoltà di percorso. Da questo luogo, che ha un ampio parcheggio su sterrato ma nessun proplema di posizionamento delle moto, si può godere di uno stupendo panorama verso il Monte Grappa e le Dolomiti. Si torna quindi in direzione Asiago dove si arriverà nel pomeriggio.

L’albergo è situato in zona centrale di Asiago che quindi si potrà visitare senza spostarsi con le motociclette, motociclette che saranno parcheggiate in un’area chiusa dell’Hotel. Il giorno dopo ci si sposta verso il paese di Foza, si scende in Valsugana per fare tappa nel paese di Bassano del Grappa. Visita al Ponte degli Alpini. Vedremo se ci sarà la possibilità di concordare una visita alla “famosa distilleria della Grappa Nardini” che si trova a due passi dal ponte. Il commiato dei partecipanti si farà nella Piazza degli Scacchi a Marostica a 10 km da Bassano del Grappa. Da Marostica direzione Dueville circa 17 km troverete il casello autostrada A31 che poi si collega con tutte le direzioni in A4. www.facebook.com/groups/bmwr80gs/

 

7-8-9 giugno: EtruriaLand - Toscana

Mistero, storia e arte: scoprire la Toscana degli Etruschi significa mettersi sulle tracce di un popolo affascinante, enigmatico sin dall’antichità, tanto che anche gli storici dell’epoca erano indecisi sulla sua origine, il museo di Storia Naturale di Londra gli ha riservato un'area dedicata e cenni su questa civiltà si trovano negli studi storici di diverse nazioni.

Qualunque fosse il loro paese natale, dal IX al I secolo a.C si stabilirono nell’Italia centrale in quel territorio compreso tra l’Arno e il Tevere e lì fondarono una civiltà raffinata e potente, che estese il suo dominio dalla Toscana fino alla pianura padania e al Lazio.

Nel nostro tour dedicheremo un intero weekend alla scoperta di questo territorio, in moto ovviamente, ma anche a piedi ed in barca in modo da lasciarvi un intenso ricordo di questa piacevole scoperta, percorreremo itinerari per lo più inediti su strade secondarie e scarsamente frequentate dalle colline alla costa Etrusca nella splendida Toscana.

Base di questa esperienza sarà la città dei 4 Mori di Livorno, il viaggio inizierà dal venerdì sera con una escursione in barca nei fossi medicei e continuerà al sabato con un lungo percorso in moto che a scelta dei partecipanti potrà essere su asfalto e strade bianche/sterrate od interamente stradale, mentre alla domenica sarà per tutti su nastro di asfalto. www.mototouronoffroad.it

 

13 luglio: MarremmanenTreffen - Maremma - tour on/off road

Una giornata in moto tra i più suggestivi paesaggi della Toscana partendo dall'Abbazia di San Galgano per giungere fino al mare di Castiglione della Pescaia, 180 Km di cui 110 sterrati immersi nei boschi della Maremma con viste e passaggi nella natura più selvaggia ed ancora, in parte, incontaminata.

Percorso adatto a enduro stradali opportunamente gommate per il fuoristrada. www.mototouronoffroad.it

(continua qui con gli eventi da settembre a gennaio)

 
 
 

Recensione libro "La verità sul caso Harry Quebert" di Joel Dicker

Post n°423 pubblicato il 28 Novembre 2018 da on_the_air
 

Ho scoperto questo autore recentemente, il libro girava in casa dove in tre l'avevano letto dedicandogli pareri ultrapositivi, ma non mi ero mai azzardato a tuffarmi nelle sue pagine visto che si trattava di un malloppone pari a 775 pagine! Alla fine mi sono deciso.

Raramente ho trovato una lettura così coinvolgente, intrigante, piena di colpi di scena ed una rigorosa logica che trova sempre spiegazione per tutto senza mai cadere nel banale o nell'improvvisato, mi sono ritrovato a leggerlo al mare in spiaggia per poi continuare la notte a letto nel periodo più caldo dell'estate.

Tutto ruota intorno ad una ragazzina scomparsa e ad uno scrittore colpito dalla sindrome del "blocco creativo", è incredibile come riesca a tessere la storia con un crescendo continuo, ogni volta che si prospetta la soluzione un nuovo imprevisto scombussola tutto e si ricomincia d'accapo, è bello anche il modo in cui scrive, chiaro con riferimenti agli interpreti della storia precisi e spesso richiamati tanto da non scordarvi mai a chi si riferisce.

Il successo è stato tale che ne verrà creata una serie televisiva su cui i produttori stanno già lavorando e vedrà la luce a breve, intanto leggetevi il libro, un giallo che non dimenticherete.

La verità sul caso Harry Quebert di Joel Dicker, edizioni RCS ROMANZO BOMPIANI, 775 pagine per 14,00€

Dopo questo lettura mi sono immerso in un altro libro dello stesso autore il cui titolo è "La scomparsa di Stephanie Mailer" anche questo un tomo di oltre 700 pagine e credetemi, l'ho trovato ancora più avvincente del precedente! Ecco sotto la copertina:

.....quindi come se non bastasse mi sto preparando alla lettura del terzo

 
 
 

Recensione libro "Grand Prix" di Martin Walker

Post n°422 pubblicato il 27 Novembre 2018 da on_the_air
 

Questo libro già per l'ambientazione, nel Périgord, sud della Francia, una zona che amo particolarmente, meriterebbe la lettura, metteteci poi che è un giallo che abbraccia il settore delle auto d'epoca ed il gioco è fatto.

Si legge facilmente con curiosità, tutto gira intorno ad una famosissima e rara automobile, la Bugatti Type 57 Atlantic, si intreccia con la seconda guerra mondiale ed ovviamente ci scappa un morto che porterà lontano, indietro nel tempo fino a dipanare un mistero fino allora ancora irrisolto.

Insomma, 296 pagine da leggere avidamente per arrivare velocemente alla soluzione che ci presenterà il Commissario Courrèges.

Grand Prix di Martin Walker, edizioni Feltrinelli, 296 pag. per 13,60€

 
 
 

Recensione libro "SALVEZZA" di M. Rizzo e L. Bonaccorso

Post n°421 pubblicato il 27 Novembre 2018 da on_the_air
 

Visto che tutto il materiale videofotografico di Capo Nord non mi è ancora pervenuto e che malanni di stagione mi costringono in casa vi tedierò con la recensione di alcuni libri che ho letto questa estate, iniziamo subito quindi con una lettura atipica, un libro a fumetti dal tema quanto mai più attuale possibile.

Da un mio personale punto di vista lo ritengo un piccolo capolavoro, la storia è semplice e vera: 10 novembre 2017, la nave Acquarius è pronta per una nuova missione nel mediterraneo.

Soccorre chi, per disperazione affronta il mare su gommoni fatiscenti. A bordo per la prima volta ci sono due fumettisti, si quelli delle "nuvole parlanti", il libro è la storia di chi fugge e di chi salva, senza retorica, senza vittimismo, senza gratuita pietà, ma tanta, tanta umanità.

Lo consiglierei soprattutto a chi vede nella condotta di questo governo un "cambiamento", la fine della "pacchia", essendo a fumetti e di semplice lettura chissà, magari anche due tipi come Salvini & Di Maio potrebbero, se volessero, capirlo.

SALVEZZA di Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, edizioni Feltrinelli Comics, 16,00€ ben spesi.

 
 
 
Successivi »
 
 

NORD KAPP, L'AVVENTURA!

Qui di seguito i link a tutti i post pubblicati che descrivono la preparazione, impressioni al ritorno, il report step by step dell'andata e del ritorno ed infine foto e video (quest'ultimi di prossima pubblicazione):

 

CALENDARIO TOUR 2019/20

  • 13/4 Diamo un benvenuto alla Primavera - moto incontro a Badia di Moscheta
  • 17-18-19/5 Laghi, aerei e Medioevo - tour stradale nel centro Italia
  • 24-25-26/5 Tour di Primavera - evento riservato a BMW Vintage a 2 valvole
  • 7-8-9/6 EtruriaLand - tour in Toscana alla scoperta dell'Etruria
  • 13/7 MaremmanenTreffen - tour on/off road alla scoperta della Maremma
  • 26-27-28/7 AlpiLand - tour on/off road sulle Alpi (evento a numero chiuso dedicato a enduro stradali d'epoca e riservato ad una selezionata clientela di Peruzzi Moto)
  • 6-7-8/9 G/S Classic weekend - IV edizione - evento riservato a BMW Vintage a 2 valvole
  • Dal 19 al 23/9 Ci … lento: Sulle tracce di Parmenide - tour stradale nel Cilento
  • 24/11 Tradizionale pranzo conviviale di Moto & Turismo on/off road e delle cominutà collegate
  • Dal 2 al 12/1/20 Kenia Kilimanjaro Adventure

    I programmi di ogni singolo evento saranno linkati mano a mano che saranno pubblicati sui rispettivi siti. N.B. Eventuali date potranno subire modifiche così come i programmi, seguite OnTheAir per rimanere sempre aggiornati! Clicca QUI per la presentazione dei tour da aprile a luglio e QUI per quelli da settembre a gennaio.
 
OnTheAir è stato recensito su:

N.B. "Visitor location" viene azzerato periodicamente

free counters

 

(C) COPYRIGHT

immagineTesti e foto sotto tutela della Creative Commons Licenses

Sunto delle condizioni
Attribuzione:
Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza.
Condividi allo stesso modo:
Se alteri o trasformi quest'opera, o se la usi per crearne un'altra, puoi distribuire l'opera risultante solo con una licenza identica a questa.

In fondo al blog c'è la e.mail per contattare l'autore e conoscere le condizioni necessarie per l'utilizzo di immagini, video e testi.


 

TRANSLATE E ACCESSI GIORNALIERI

immagine

 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

RAID MAROCCO - GIUGNO 2007

Il mio raid in Marocco, la terra dai mille volti, guardate la presentazione multimediale (dalla mia pagina su Photodex clic su "View"della presentazione "M&TOOR Raid...", quindi dopo che il file si ècaricato cliccate l'immagine al centro, alzate il volume del PC e buonavisione!) scoprirete un paese che va dalla costa mediterranea fino a quella dell'Oceano Atlantico passando per le piste di montagna dell'Atlas marocchino fino alle dune più alte del Sahara occidentale, e poi le oasi, i palmeti, le gole del Todra, l'affascinante medina di Fes, la vita di Marrakesh, la Kasbah di Ouarzazate, e molto altro ancora...... Disponibile il report in pdf da scaricare (1,66Mb) clic qui! 

Altri riferimenti sui messaggi nr. 48 - 49 - 50 - 53

Il viaggio è stato ripetuto nell'ottobre del 2011, qui un breve report ed i riferimenti per foto e riprese video.

Nuovo raid nel 2014, il più bello con grande spazio all'off/road in piste di montagna e nel deserto, qui trovate un "film" di 1 ora e 9 minuti con riprese video, fantastiche immagini e buona musica!

 

FRANCIA, CEVENNES & GEVAUDAN

immagine
Cinque giorni attraversando per lungo e per largo alcune delle zone rupestri tra le più selvagge e scarsamente popolate della Francia, dove ancora dimorano i lupi
e pascolano i bisonti, luoghi dimenticati dal turismo di massa, ma ricchi di storia e di mistero come nel singolare paesaggio del Cirque de Navacelles.

Il racconto dell'intero viaggio puoi leggerlo qui, una presentazione multimediale
(dalla mia pagina su Photodex clic su "View"della presentazione "Cevennes-Gevaudan", quindi dopo che il file si è caricato cliccate l'immagine al centro, alzate il volume del PC e buonavisione!) del raid qui.

Buona lettura.......

 

UN VIAGGIO ALLA RICERCA DI LUOGHI ......


..... non lontani dalla civiltà, ma distanti dalla vita e dalle abitudini di tutti giorni, percorrendo strade dai 2000 m fin sopra i 3000 m!

Dal Tunnel du Parpaillon al Colle del Sommelier

La pianificazione di questo viaggio inizia già dalla fine del 2004, in pieno inverno, quando le giornate si fanno sempre più corte e la moto in garage sempre più lontana. Nel 2002, dopo aver scoperto nuove strade sterrate ...... il racconto continua

(è stato pubblicato su 2Ruote)

 

TUNISIA ON/OFF ROAD - NOV-DIC 2005

Il mio raid in Tunisia, le foto e il racconto di 10 giorni di moto, turismo, fuoristrada e amicizia vissuti intensamente, se vuoi puoi leggerti tutto il report in pdf scaricandolo da qui, buona lettura....... Qui invece (dalla mia pagina su Photodex clicsu "View" della presentazione "Tunisia...", quindi dopo che il filesi è caricato cliccate l'immagine al centro, alzate il volume del PC ebuona visione!) potete trovare una presentazione multimediale.

 

SPONSOR

Corsi di guida e molto altro

Transfer to all destination

 
Previsioni meteo a cura di meteorete.it
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

ULTIMI COMMENTI