Creato da manunnmollaeride il 12/10/2010

resistenza

politica

 

 

« MA CHE NAZIONE E' DIVEN...

Chi lha visto? E scomparso per 8 giorni, uno per tranquillizzare il Milan e Galliani, sette per garantire le orgettine.

Post n°309 pubblicato il 13 Luglio 2011 da manunnmollaeride

Dopo tre anni di propaganda del regime durante i quali dicevano a precari, disoccupati, cassaintegrati e licenziati che l’Italia va bene, siamo meglio degli altri e le nostre banche sono le migliori di tutte.
La crisi non c’è, è solo la propaganda comunista che spaventa i cittadini e questi non muovono i consumi ed invece va tutto bene, andava tutto bene, al punto che il Milan ha vinto lo scudetto.
Improvvisamente l’Italia affonda, Tremonti mette in carico i problemi ai soliti noti, pensionati, dipendenti pubblici, precari, tagli ai servizi ed alla sanità, aumento dei carburanti.
Insomma i nostri governanti, più bravi di tutti, si accorgono che siamo alla canna del gas. Per fortuna che Gheddafi ha chiuso i rubinetti e, per adesso, siamo sopravvissuti.
Nel periodo più brutto, dei tanti che la destra berlusconiana ci ha fatto passare, il responsabile scompare per otto giorni.
Libero ed il giornale insieme al Tg1, Tg2, Studio Aperto, Tg4 e Tg5, tra una ricetta e l’altra, un servizio e l’altro sulle spiagge italiane e l’aggiornamento sulle vacanze dei vips ci dicono che il premier è in ritiro spirituale per salvare l’economia italiana, Fininvest compresa.
Niente di tutto questo, dopo l’invito di Famiglia Cristiana al desaparecido perchè si faccia vedere o sentire, praticamente un invito a prendersi le sue responsabilità, vengo a sapere che il ritiro di lavoro impegnato del nostro premier aveva scopi diversi e precisi.
Primo, doveva andare a Milanello a tranquillizzare i giocatori, tifosi, Galliani e Barbara: il Milan sopravviverà al pagamento della Cir.
Non ha potuto farlo di persona perchè un nostro soldato è saltato su di una mina in Afghanistan e non stava bene, ma il messaggio è arrivato ugualmente ed a Milanello hanno fatto festa.
Qualcuno, tra gli ottimisti, ha pensato che gli altri sette giorni nei quali non si è fatto vedere e sentire li avesse passati con Tremonti o Bossi per studiare la strategia per tirarci fuori dalle sabbie mobili.
Il più grande imprenditore statista degli ultimi 150 anni, ed oltre, non ha fatto niente di tutto questo.
L’imprenditore che è sceso in campo per salvare l’Italia dal comunismo ha dimostrato solo due cose, la prima che ha sistemato i suoi interessi e le sue aziende e la seconda che l’imprenditore migliore del mondo senza mazzette e corruzione è un incapace totale.
Ad ogni modo gli altri sette giorni di clausura che il bandito si è imposto li ha passati a tranquillizzare e garantire le orgettine.
Il pagamento dei danni alla Cir non influirà per niente sui bonifici e le regalie del puttaniere, non devono temere niente,  Spinelli continuerà con più lena di prima.
Senza l’amore delle sue orgettine non saprebbe vivere e senza bonifico le orgettine esaurirebbero la scorta d’amore.
Se il banco piange il puttaniere dovrebbe ricorrere al fai da te o a Bondi. Persino le sottosegretarie e le ministre hanno chiuso il rubinetto dell’amore
.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Berlusconi in groppa al suo cavallo PierFuria sta aspettando il verde per
attraversare la strada, quando una bambina su una bicicletta nuova di zecca
si ferma accanto a lui.
'Bella bici - dice il premier - te l'ha portata Babbo Natale?'
'Certo che me l'ha regalata lui' risponde la bimba.
......Dopo aver scrutato la bicicletta, il presidente del consiglio consegna nella
mani della piccina una multa da 5 euro..
'La prossima volta -le dice- dì a Babbo Natale di mettere sulla bicicletta
una luce posteriore'.
La bambina, per nulla intimorita, lo guarda e gli dice:
'Bel cavallo, signore. Gliel'ha portato Babbo Natale?'
''Certo che me lo ha portato lui' risponde Silvio con aria stupita e
divertita.
'Allora -continua la bambina- la prossima volta dica a Babbo Natale che i
coglioni vanno sotto il cavallo, non sopra'.

 

BERLUSCONI INSEGUE IL CAMION DELL'IMMONDIZIA GRIDANDO: SONO IN RITARDO PER BUTTARE LA "MONNEZZA"???      E L'AUTISTA: NO, SALTA DENTRO!!!

 

RIFIUTO NON RICICLABILE

 

LEGALITA' QUESTA SCONOSCIUTA!!

 

BOICOTTIAMO

BISOGNA COLPIRE BERLUSCONI DOVE PIU' CI TIENE
CHE NON SONO CERTO IL SUO CUORE O I SUOI AFFETTI,
MA AL SUO VERO CUORE:IL PORTAFOGLIO,
BOICOTTIAMOLO NON GUARDARE LE RETI MEDIASET, IN QUESTO MODO PERDEREBBE AUDIENCE ED INTROITI DERIVANTI DALLA PUBBLICITA
INSERITE E FATE INSERIRE QUESTO BOX

BOICOTTIAMO BERLUSCONI
E LE RETI MEDIASET

 

LOTTARE LOTTARE LOTTARE

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 61
 

ULTIME VISITE AL BLOG

flavio.bra1974margo29apungi1950woo4fab5711grandig0ziala2010andreas2003tambo66abracciaaperte1diegostanzioneBrinaSimonechannelfysindaco.minervino
 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom