sottilMente

una lente di ingradimento su di me

Creato da La_Cura_dgl il 03/03/2010

Prologo

Io scrivo per me stessa.

Liberare i pensieri mi rende libera.

Pertanto non cerco applausi....

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 105
 

 

« (pre)SenzaIl maglione »

Mondo afono

Post n°457 pubblicato il 21 Novembre 2017 da La_Cura_dgl

 

Hai mai immaginato un mondo senza parole?

La moltitudine di cose senza un nome.

I sentimenti e le emozioni senza un nome.

Le persone senza un nome.

I pensieri ed i retro pensieri senza un nome.

Un mondo silenzioso. Ma non muto.

Immagina la persone comunicare con un abbraccio.

Spiegarsi con uno sguardo.

Parlare con il tatto.

Toccarsi con l'olfatto.

Sorridere con il gusto.

Camminare su strade anonime.

Scegliere con gli occhi.

Ed innamorarsi, senza tanto rumore.

Accarezzati solo da una lingua morbida, tra battiti di cuore insolenti. 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/sottilMente/trackback.php?msg=13585272

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
EMMEGRACE
EMMEGRACE il 21/11/17 alle 14:59 via WEB
Un mondo afono per poter capire i piccoli gesti, quelli che l'essere umano ha perso negli anni. Questa lettura mi commuove, grazie.
 
odoreselvaggio
odoreselvaggio il 22/11/17 alle 01:03 via WEB
Tantissime volte...ho provato a rimanere in silenzio....bellissima immagine complimenti. Alex
 
misteropagano
misteropagano il 22/11/17 alle 11:23 via WEB
connessioni percettive racchiuse nel segreto come rispetto...immagine "sottoposta" purtroppo a varie interpretazioni non sempre edificanti, ciao:)
 
dominjusehellah
dominjusehellah il 22/11/17 alle 16:29 via WEB
Ci sono frangenti in cui le parole diventano fuorvianti in cui la codifica e la decodifica verbale porta solo ad incomprensioni. Parla di più uno sguardo, una espressione, un sorriso, un abbraccio.... il linguaggio del corpo non ha parole. Quello che trasmette un bacio od un abbraccio non potrà essere trasmesso da un milione di parole. Post vero e intenso che fa capire quanto la verbalità e la virtualità, per quanto affascinante, sia limitante e limitativa. Dom
 
Silent_Dark
Silent_Dark il 22/11/17 alle 23:26 via WEB
Il Mondo afono non esiste, solo chi si sofferma al linguaggio albatecico, esso limita il senso della comunicazione.. Notte
 
 
Silent_Dark
Silent_Dark il 24/11/17 alle 00:13 via WEB
"albatecico"....cavolo cosa ho scritto........volevo esprimere "alfabetico" succede
 
spageti
spageti il 29/11/17 alle 11:49 via WEB
A volte le parole rendono solo le cose più difficili, tipo "enjoy the silence"... ma è anche vero che ce ne sono di meravigliose, che descrivono mondi e galassie lontane, oppure universi interiori... Il top sarebbe sapere sempre esattamente quello che più esprime... :-))
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Ultime visite al Blog

Ladro_di_paroleFLORESDEUSTADvita.perezsimona_77rmannamatrigianoognirespiro0cassetta2Coralie.freric65vcuspides0poeta_sempliceBrimbrilla88mauriziocamagnaditantestelleoranginella
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.