Creato da cuspides0 il 19/04/2012

pensieri

fa che le parole siano il seme dei tuoi fatti

 

 

NOOOOOOOOOOOO

Post n°219 pubblicato il 19 Luglio 2019 da cuspides0

E' ora di finirla con la diceria che il NO di una donna vuol dire SI!

Ecchecactusss se dico NO è proprio un no, nè un forse nè un magari altrimenti avrei usato altri termini.
Se dico NO e insisti ed ho ancora pazienza ti spiego i motivi per cui dico NO
Se me lo dici per la terza volta penso che tu non abbia capito e lo rispiego ma alla quarta volta inizio a preoccuparmi.
Di solito le donne che vengono violentate dicono NO ma i loro aguzzini pensano sia un SI ... spesso è così che si difendono.

Che tipo di uomo volete essere? 
quello che ascolta e accetta pensieri diversi o quello che vuole a tutti i costi imporre il proprio pensiero???

 
 
 

vita

Post n°218 pubblicato il 19 Luglio 2019 da cuspides0

Ci sono tante piccole morti nella vita 
nelle quali ognuno di noi si imbatte nel corso della vita, 
prima di arrivare a quella vera 
(quella psicologica, morale, mentale). 
Si muore quando si perde un amico, 
quando si perde un amore, 
quando si perde un lavoro.
Quando si perde qualcosa di importante 
se ne va un pezzo della nostra vita e 
quindi si è costretti a rinascere molte volte.

Fabrizio De André

 
 
 

ho sognato ad occhi aperti

Post n°217 pubblicato il 12 Luglio 2019 da cuspides0

Eccomi giovane, ricca di amici, il cassetto dei sogni ancora pieno.
il nuovo mondo mi attira, è una finestra comoda, ricca di possibilità
mi avvicino consapevole del marcio che potrei trovare
Sono un libro aperto, lo sono sempre stata
Incrocio la persona "giusta" 
sa leggere il mio libro
e sa "recitare" molto bene
Il mio 6° senso urla i suoi dubbi
ma io non voglio ascoltare, mi piace questo sogno ad occhi aperti
passano i giorni, passano i mesi tra tante risate 
mentre parte del cervello è staccato e il 6° senso esiliato
Ma prima o poi arriva mattina e ci si sveglia...

 
 
 

6 sensi

Post n°216 pubblicato il 12 Giugno 2019 da cuspides0

TATTO
- il calore della mano di mio papà sopra la mia, la sua ruvidezza che arrivava dal suo lavoro come operaio e dal badile che usava nell'orto
- la morbidezza della felpa del 2° papà scatenava risate ogni volta che gli accarezzavo il braccio dicendo "mmmm come sei morbido" 

GUSTO
- i sapori indimenticabili e mai ritrovati delle lasagne fatte da mamma e le sue frittelle poi...mitiche. Anche zio diceva che il mio studel era buono ma quello di mamma insuperabile
- le interminabili "ruminate" delle scisciarole...mai venuto mal di pancia
- la dolcezza delle ciliegie colte direttamente sulla pianta

VISTA
- la capacità di "guardare" la natura intorno a noi e continuare a meravigliarsi per tanto splendore
- il mare arrabbiato, le sue onde mettono allegria

UDITO
- la risata di papà e quella della mia vicina di casa
- il chiacchierare delle mamme sul balcone
- le cinciarelle che mi sgridano quando non trovano i semini nella mangiatoia

ODORATO
- il profumo dei mughetti e tanti ricordi
- la primavera e il taglio dell'erba
- l'asfalto bagnato dopo un temporale estivo

6° SENSO
- sensazione di fastidio quando leggo certi messaggi e già so qual è la loro meta

 
 
 

amica

Post n°215 pubblicato il 12 Giugno 2019 da cuspides0

Io non so scrivere così, ma quando l'ho letta ho capito che mi piaceva tantissimo ed ho voluto condividere con voi

Non posso darti soluzioni per tutti i problema della vita
Non ho risposte per i tuoi dubbi o timori,
Però posso ascoltarli e dividerli con te.
Non posso cambiare né il tuo passato né il tuo futuro,
Però quando serve starò vicino a te.
Non posso evitarti di precipitare,
Solamente posso offrirti la mia mano perché ti sostenga e non cadi.
La tua allegria, il tuo successo e il tuo trionfo non sono i miei,
Però gioisco sinceramente quando ti vedo felice.
Non giudico le decisioni che prendi nella vita,
Mi limito ad appoggiarti a stimolarti e aiutarti se me lo chiedi.
Non posso tracciare limiti dentro i quali devi muoverti,
Però posso offrirti lo spazio necessario per crescere.
Non posso evitare la tua sofferenza, quando qualche pena ti tocca il cuore,
Però posso piangere con te e raccogliere i pezzi per rimetterlo a nuovo.
Non posso dirti né cosa sei né cosa devi essere,
Solamente posso volerti come sei ed essere tua amica.
In questo giorno pensavo a qualcuno che mi fosse amico in quel momento sei apparso tu…
Non sei né sopra né sotto né in mezzo non sei né in testa né alla fine della lista,
Non sei ne il numero 1 né il numero finale
e tanto meno ho la pretesa
di essere il 1° il 2° o il 3° della tua lista
Basta che mi vuoi come amica:
non sono gran cosa,
però sono tutto quello che posso essere.
Jorge Luis Borges

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

ULTIME VISITE AL BLOG

PensieriParole69cuspides0Terzo_Blog.Giuslacey_munrodaunfiorejustine_1969mikelsolareebuono.non.fessoamico.anemicofrancesca632Rosecestlaviesoloperte_sdmarcomarco1963wanted_2013
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom