Creato da alexxia_74 il 22/03/2010

over the rainbow..

it's a kind of magic.....perchè dopo il buio torna SEMPRE il sereno...

 

« E FINALMENTE.....un cuore ce l'abbiAMO tutti »

crisi di mezza età....o semplicemente ......

Post n°195 pubblicato il 15 Febbraio 2013 da alexxia_74

 

 

e mi viene da ridere...

si forse come qualche matta da curare, o forse come una semplice donna che ha capito un po di cose....

esco da un po di tempo durante la settimana per locali, che sia un pub, che sia una discoteca, che sia un cinema o semplicemente in macchina...ho rispolverato vecchie amicizie e fatto nuove amicizie tra donne più o meno coetanee  e, come da sempre mi riesce bene essere una brava ascoltatrice, mi ritrovo a ricevere confessioni, ad ascoltare  segreti, neanche fossi una pretina o una psicoterapeuta...a fine serata assorbo queste storie e me le faccio mie....forse sono semplicemente una Amica di cui ci si puo fidare...

ascolto e rifletto e sopratutto mi confronto...

quasi come intorno a un tavolo, come un gruppo d'ascolto, ascolto le esperienze altrui e sorrido... perchè mi son resa conto di quanto l'avvicinasi degli "anta" daglie "enta", nelle donne o almeno nelle mie amiche, implica dei cambiamenti incredibili...certezze che si sgretolano, matrimoni che finiscono, nuove convivenze che non si consolidano, storie parallele a storie ufficiali che nascono timide timide e che poi, crescono rigogliose come alberi..o donne che si inacidiscono perchè non trovano una concretezza nei loro sogni...

sorrido, perchè non mi ritengo superiore, ma perchè mi sono resa conto di essere avanti di qualche anno, rispetto a queste mie amiche un po ingenue, sebbene coetanee...

e vedo un minimo comune denominatore che ci accomuna tutte, me compresa... credere negli uomini, crederli davvero capaci di amare noi stesse per cio che siamo...

per carità, da qualche parte ho letto che per comprendre le donne ci vorrebbe un libretto d'istruzioni grande come una enciclopedia, però credo che molti uomini non si metterebbero a leggere neanche un semplice bugiardino...

la donna ha grandi aspettative da un uomo, pretende, desidera, lotta, corre, quando trova colui che ritiene la meriti....anche se a volte tutte queste azioni la fa diventare mascolina , le fa indossare dei pantaloni che non le competono....e poi si stufa... non ha più pazienza....e via  che cerca il puro gioco, senza coinvolgimento sentimentale, e quello si che è una vera sala giochi per l'uomo che non vuole beghe, o meglio ancora, non cede la sua Libertà per nulla al mondo....

solo che torna ad accadere quello che accade nell'adolescenza... ci si rinnamora di nuovo...si torna a sentire il cuore battare, le farfalle nello stomaco fanno turbolenza...solo che arrivati alla "mezza età" anche se è un po pesante definirla tale,viverla non è altrattanto spensierata come nell'adolescenza...

parlando per esperienza personale vissuta gia qualche buon anno fa, posso dire che è una consolazione, sentirsi vive e non delle Morte viventi, sommerse dai panni da stirare e case da tenere come quelle delle pubblicità...

sentirsi vive, aiuta a vedere cosa c'è di buono intorno a sè, aiuta a stimare se stesse...aiuta ad essere più belle ed attraenti...ad essere anche un oggetto di desiderio, senza necessariamente diventarlo....


 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

 

L'emozione non ha Voce....

bisogna solo ascoltarla

con il cuore

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

simona_77rmRabbiafelina2je_est_un_autreel86MAGNETHIKAalexxia_74serpica_13etiennelarougeLaStanzaChiusaormaliberatempestadamore_1967falco20050dolcemiele22prefazione09
 

 

 

"La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai,
bensì nel rialzarci ogni volta che cadiamo."
Confucio

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 


Un professore, davanti alla sua classe di filosofia, senza dire una parola, prese un grande barattolo vuoto di maionese...

e procedette a riempirlo con delle palle da golf... Chiese poi agli studenti se il barattolo fosse pieno. Gli studenti tutti d'accordo, risposero di sì ! Allora il professore prese una scatola piena di palline di vetro e la versò dentro il barattolo di maionese. Così le palline di vetro riempirono gli spazi vuoti tra le palle da golf... Il professore chiese nuovamente se il barattolo fosse pieno e loro risposero nuovamente di si ! Il professore prese poi una scatola di sabbia e la versò dentro al barattolo... Ovviamente la sabbià riempì tutti gli spazi vuoti e il professore chiedette ancora se il barattolo fosse pieno. Questa volta gli studenti risposero con un sì unanime! Il professore aggiunse poi velocemente una tazza di caffè al contenuto del barattolo, riempiendo così effettivamente tutti gli spazi vuoti tra i granelli di sabbia... Gli studenti a questo punto si misero a ridere. Quando la risata finì il professore disse: "Voglio che vi rendiate conto che questo barattolo rappresenta la vita. Le palle da golf sono le cose importanti come la famiglia, la salute, gli amici, l' amore e le cose che ci appassionano. Sono cose che, anche se perdessimo tutto e ci restassero solo quelle, le nostre vite sarebbero ancora piene. Le palline di vetro sono le altre cose che ci importano come il lavoro, la casa, la macchina, ecc. La sabbia è tutto il resto: le piccole cose. Se prima di tutto mettessimo nel barattolo la sabbia, non ci sarebbe più posto ne per le palline di vetro nè per le palle da golf. La stessa cosa succede con la vita, se sprechiamo tutto il nostro tempo per le piccole cose, non avremo mai spazio per le cose realmente importanti. Occupatevi quindi prima delle palle da golf, di ciò che è realmente importante! Stabilite le vostre priorità, tutto il resto è solo sabbia. " Uno degli studenti alzò la mano e chiese cosa rappresentasse allora il caffè... Il professore sorridendo disse: "Sono contento che tu mi faccia questa domanda. E' solo per dimostrarvi che non importa quanto occupata può sembrare la tua vita, c'è sempre posto per una tazza di caffè con un'amico ! "