Creato da alexxia_74 il 22/03/2010
 

over the rainbow..

it's a kind of magic.....perchè dopo il buio torna SEMPRE il sereno...

 

 

« Davidfuoco freddo »

Giulia

Post n°237 pubblicato il 19 Novembre 2023 da alexxia_74

Un'altra Giulia  ancora, oggi...

quante Giulie dovranno esserci ancora , perché sia l'ultima?  Finirà mai questa conta, questo elenco di donne , ragazze , bambine che in quanto femmine , quindi esseri inferiori, se decidono di fare qualcosa che non sta bene ai "loro" maschi ( loro tra parentesi per evidenziare  ancora di più quanto assurdo sia questo senso del possesso) meritano una sentenza di morte senza appello? Ma perché bisogna morire in due??? Ma perché l'uomo ferito non si ammazza per se'stesso e basta, se non sa essere così uomo da andare avanti comunque? Perché deve essere giudice anche per gli altri? Non so se augurare la morte a chi commette questi crimini, quando non ci pensano già da soli, ma neanche farli  e farsi passare per le vittime di un abbandono, di una delusione, ... oggi i social sono pieni delle foto di Giulia , una ragazza di 22 anni che doveva laurearsi... mia figlia si chiama Giulia e l'anno prossimo farà 22 anni e darà la tesi di laurea.. ho solo lei, figlia unica di genitori un po' egoisti, con un futuro incerto , ma comunque disperatamente Suo, nelle Sue mani... e tremo a pensare che fuori della mia porta, fuori della mia città, fuori dal mio paese possa esserci uno stronzo che per un suo No, si erga a giudice e boia... a togliere un futuro... 

 

il dolore, le delusioni sono parte integrante della vita, perché oggi nonsi accetta più un rifiuto, un no, un semplicissimo no? Forse Perché si è sminuito l'ego maschile? Noo..  ci si nasce così? O ci si diventa a causa del condizionamento ambientale e familiare della crescita?? Perché se ci si nasce, la speranza Di miglioramento allora va a farsi benedire davvero...

sono una mamma che ha cercato di crescere una figlia forte e abbastanza indipendente,, ma sotto una campana di vetro non posso e non voglio tenerla più...

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/springtime/trackback.php?msg=16721773

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

 

 

 

L'emozione non ha Voce....

bisogna solo ascoltarla

con il cuore

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

jacopoM68BabyDolldgl3alexxia_74Tonyspera0prefazione09tattico_1cassetta2je_est_un_autrealerehoshakeridenatodallatempesta0mauropat2014m12ps12peppone740acquasalata010
 

 

 

"La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai,
bensì nel rialzarci ogni volta che cadiamo."
Confucio

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 13
 


Un professore, davanti alla sua classe di filosofia, senza dire una parola, prese un grande barattolo vuoto di maionese...

e procedette a riempirlo con delle palle da golf... Chiese poi agli studenti se il barattolo fosse pieno. Gli studenti tutti d'accordo, risposero di sì ! Allora il professore prese una scatola piena di palline di vetro e la versò dentro il barattolo di maionese. Così le palline di vetro riempirono gli spazi vuoti tra le palle da golf... Il professore chiese nuovamente se il barattolo fosse pieno e loro risposero nuovamente di si ! Il professore prese poi una scatola di sabbia e la versò dentro al barattolo... Ovviamente la sabbià riempì tutti gli spazi vuoti e il professore chiedette ancora se il barattolo fosse pieno. Questa volta gli studenti risposero con un sì unanime! Il professore aggiunse poi velocemente una tazza di caffè al contenuto del barattolo, riempiendo così effettivamente tutti gli spazi vuoti tra i granelli di sabbia... Gli studenti a questo punto si misero a ridere. Quando la risata finì il professore disse: "Voglio che vi rendiate conto che questo barattolo rappresenta la vita. Le palle da golf sono le cose importanti come la famiglia, la salute, gli amici, l' amore e le cose che ci appassionano. Sono cose che, anche se perdessimo tutto e ci restassero solo quelle, le nostre vite sarebbero ancora piene. Le palline di vetro sono le altre cose che ci importano come il lavoro, la casa, la macchina, ecc. La sabbia è tutto il resto: le piccole cose. Se prima di tutto mettessimo nel barattolo la sabbia, non ci sarebbe più posto ne per le palline di vetro nè per le palle da golf. La stessa cosa succede con la vita, se sprechiamo tutto il nostro tempo per le piccole cose, non avremo mai spazio per le cose realmente importanti. Occupatevi quindi prima delle palle da golf, di ciò che è realmente importante! Stabilite le vostre priorità, tutto il resto è solo sabbia. " Uno degli studenti alzò la mano e chiese cosa rappresentasse allora il caffè... Il professore sorridendo disse: "Sono contento che tu mi faccia questa domanda. E' solo per dimostrarvi che non importa quanto occupata può sembrare la tua vita, c'è sempre posto per una tazza di caffè con un'amico ! " 


 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20