Creato da turbine_di_pensieri il 10/03/2007

Turbine Interno

un blog per farvi capire quanto è difficile riuscire ad inquadrare una persona (soprattutto se sono io)

 

 

« RITORNO INASPETTATORIDERE RIDERE RIDERE »

CITAZIONI E RIFLESSIONI

Post n°577 pubblicato il 01 Settembre 2009 da turbine_di_pensieri
 

C' era Eros che tanti anni fa cantava:

"c' è qualcuno che mi sa dire che cos' è,
questo senso di vuoto sceso dentro me,
c' è qualcuno che sa rispondermi perchè
la tristezza non sa il mio nome eppure chiama me"

Queste parole, oggi più che mai, mi rispecchiano. Forse più che oggi, farei meglio a dire in questo periodo, perchè non si diventa tristi così di botto. E quando accade, di sicuro dietro c' è sempre qualcosa. Che poi facciamo finta di cadere dalle nuvole, e rispondiamo con un bel "non lo so" è un altro paio di maniche.
La verità è che lo sappiamo ma non vogliamo ammetterlo davanti agli altri, e soprattutto davanti a noi stessi.
Io mi sento fuori luogo. Mi sembra di stare a recitare un ruolo che sta diventando troppo pesante. Non mi sento soddisfatta. Non sono contenta. Esco la sera con i miei amici, mi guardo intorno e mi chiedo se sia questa la mia casa.
La verità è che non so più quale e dove sia il mio posto. Mi sento impotente. Ho come l' impressione che il resto dei miei giorni lo passerò più a sopravvivere nel modo che più mi si adatta, che non a vivere come vorrei.
Mi sento schiacciare perchè non so io stessa come fare a capire cosa voglio da questa vita.
Per farlo, forse dovrei andarmene in qualche luogo isolato e sperduto e sentire quello che ho dentro. Non dipendere da nessuno se non da me stessa.
Mi viene in mente anche ferradini con quel suo teorema:

"senza l' amore un uomo che cos' è?"

Già. Che cos' è? Un relitto, ecco cosa.  E' proprio vero che senza quel sentimento ci svuotiamo e non siamo più nulla. Io mi sento veramente sola. E non parlo di solitudine effettiva. Ieri, tra l'altro, sono ritornati tutti i miei amici, oggi usciremo di nuovo per una pizza. Parlo di un altro genere di solitudine. Quella sentimentale. Io ne ho un disperato bisogno. Ma non per un puro sfogo fisico. E' che vorrei finalmente essere amata ed apprezzata da un uomo che a mia volta amerò e apprezzerò.
Mi capita di vedere delle coppie in moto per le strade di Roma, e mi domando se riuscirò mai a trovare qualcuno qui. Nella mia stessa città. O se piuttosto la mia città è altrove. Se da qualche parte è scritto che dovrò andare lontano da qui. Che non sono nata per morirci nella città eterna.
E non dico queste cose perchè penso a 600 km. Lo dico perchè penso anche a tutto il mio passato. Prima Frosinone, poi Milano... sarà un modo inconscio che ho adottato per fuggire da qui, o ho paura di una storia semplice (come ipotizza qualcuno)?
So solo che trovo molto significative queste parole di una canzone dei Ratti:

"troppi giorni senza fine
mi legano a questa città.
E' venuto il momento di partire
destinazione: LA MIA LIBERTà"

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/turbineinterno/trackback.php?msg=7600166

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ispanico974
ispanico974 il 01/09/09 alle 13:57 via WEB
buongiorno!! rientro dalle vacanze ed invece di trovarti migliorata....ufffffff....stiamo sempre al solito punto. Basta co sta ricerca dell'amore a tutti i costi! L'amore nasce spontaneo...è inutile forzarlo...non sarà mai tale. Vivi la vita in maniera leggera senza farti duemila problemi...non serve a nulla pensare e ripensare a cosa sarà di te! il futuro non lo puoi mica prevedere...goditi il presente. Così facendo sprechi solo tempo e possibilità di vivere esperienze e sensazioni nuove. E poi ancora co sta storia che senza amore non siamo nulla!!! ma ndo cavolo sta scritta sta cazzata. L'amore è un complemento importantissimo alla vita ma non è indispensabile.
 
 
turbine_di_pensieri
turbine_di_pensieri il 01/09/09 alle 14:25 via WEB
Non è che lo cerco a tutti i costi. E' soo che sento una mancanza...
 
   
Valek17
Valek17 il 01/09/09 alle 15:08 via WEB
Ciao Turbine, accidenti come ti capisco e come ogni giorno mi rendo conto di come siamo simili (giuro nn lo dico per provarci). Anche io da un bel po di tempo mi sento insoddisfatto della mia vita, la vedo come una strada che nn porta da nessuna parte ... e mi rendo sempre piu conto che tale insoddisfazione deriva dal fatto di "sentirmi solo"; e con questo nn voglio dire che non ho amici (ci si puo sentire soli anche se sei in un gruppo di amici ... anche intimi e che conosci da una vita); penso piuttosto al fatto di poter condividere tutte le cose con una persona che ami, e ovvio che ti ama. Che ti accetta e ti ama per quello che in realtà sei, senza dover ogni giorno indossare una maschera per piacerle. L' uomo senza amore ... nn è niente; questo perche da solo anche avendo tutto quello che ci possa essere in questo mondo, non sentirà mai dentro di se una completezza. Sai è difficile da spiegare, ma so che puoi capirmi.
 
     
turbine_di_pensieri
turbine_di_pensieri il 01/09/09 alle 15:23 via WEB
E' quello che intendevo. Si può essere circondati da tante persone e sentirsi comunque soli, proprio perchè magari manca quella persona con cui condividere certe cose, ha un effetto diverso.
Devo dire che io prima pensavo che frasi del genere: non siamo nulla senza amore, fossero troppo estreme. E' solo che son passati 11 mesi da quando ho troncato la mia storia con Garghino e mi mancano le sensazioni che si possono provare solo quando si ha una persona accanto che ti vuole bene.
C' è chi riesce a stare solo per tanto tempo, chi si butta in storielle in attesa di qualcosa di più serio... io non rientro nè nel primo, nè nel secondo gruppo. Ed è questo che mi fa stare un po' male.
Con me il chiodo scaccia chiodo non funziona, ed anzi, mi renderebbe ancor più triste, d' altra parte, non è passato neanche un anno e mi sento così. Nonostante mi vanti di non dipendere mai da nessuno... :(
 
     
Valek17
Valek17 il 01/09/09 alle 15:36 via WEB
Anche io la consideravo la tipica "frase fatta", ma piu passa il tempo e piu ne sono convinto. La mia ultima storia risale a quasi 1 anno fa, e come te nn riesco a buttarmi in storielle solo per avere qualcuna accanto (le opportunita certo nn mi mancano, ma voglio sentire dentro un qualcosa che mi spinge verso l altra persona ... un legame emotivo, sentire che posso costruire qualcosa di bello con quella persona, e non starci insieme solo per aspettare qualcosa di diverso. E come te questa solitudine mi rende triste e a volte mi fa chiudere sempre piu in me stesso, perche sento che gli altri che mi stanno accanto nn mi capiscono. (Mi sento spesso dire "ma dai esci insieme a lei ... te lo ha chiesto e le hai detto di no ... ma cosa aspetti a divertirti ... poi magari la donna giusta verrà"). Sai è difficile spiegare, ma sono contento che tu riesci a capire in poche parole :-) PS: si dipende sempre da qualcuno Turbine ... o da qualcosa ... Da come vedo ... entrambi dipendiamo dal desiderio di amare ... ed essere amati :-)
 
     
turbine_di_pensieri
turbine_di_pensieri il 01/09/09 alle 16:52 via WEB
però sbagli a dire di no quando qualcuna ti chiede di uscire. Si può sempre provare a conoscersi... che ne sai? Magari scopri che quella ragazza in realtà è più interessante di quel che pensavi!
Io più che altro, avrei un desiderio: quello di riuscire ad abbandonarmi completamente all' altro, senza aver paura della fine. Ma mi sa che sarà una cosa un po' troppo difficile...
 
     
Valek17
Valek17 il 01/09/09 alle 17:27 via WEB
Sono ragazze che fanno parte del gruppo di amici ... quindi le conosco gia un po ... forse mi sono spiegato male ... non è che nn ci esco ... ma solo da amico senza pensare ad un qualcosa in piu. E' la cosa piu bella potersi abbandonare completamente all altra persona ... è anche il mio piu grande desiderio ... (essere come un unica persona ... nn riesco a spiegarti) ... Sai ... anche io quando sono felice ... quando sto vivendo un momento felice ... penso sempre al momento in cui quel momento finirà ... e spesso nn riesco mai a viverlo serenamente. siamo molto simili :-)
 
     
turbine_di_pensieri
turbine_di_pensieri il 01/09/09 alle 18:14 via WEB
mmm... dici molto spesso che siamo simili...
Mica dovrò preoccuparmi? :)
 
     
Valek17
Valek17 il 01/09/09 alle 18:25 via WEB
Hai ragione ... scusami ... nn lo dico piu :-)
 
     
Valek17
Valek17 il 01/09/09 alle 17:28 via WEB
PS: ho visto che hai visitato il mio profilo :-)
 
   
ispanico974
ispanico974 il 01/09/09 alle 17:57 via WEB
a me sembra invece che sei alla ricerca spasmodica dell'amore come se da questo poi dipendesse la tua felicità. Lamenti delle sensazioni di malessere...di inadeguatezza...riconducendo il tutto alla mancanza di un sentimento. Dici di non sapere cosa vuoi dalla vita...ma non è certo la persona amata che deve dirtele queste cose. Non deve essere un altro a decidere per te. Possibile che non hai dei desideri da realizzare? non hai dei progetti..delle aspettative....dei sogni!!! mi sembra impossibile una cosa del genere. Hai 23 anni...sei piena di interessi...forse aspetti qualcuno che li condivida e li approvi donandoti la forza di affrontare certe battaglie. Sicuramente è importante ricevere stimoli da chi ci ama...ma occorre anche trovare dentro di noi...la forza per portare a termine certi progetti...altrimenti si finisce per essere inconcludenti. Non è vero che siamo nulla senza amore. Vedi di levartela dalla testa questa fissazione. Ok..non è ancora arrivata la tua anima gemella, non avrai ancora trovato l'amore...ma hai comunque tante persone che ti stimano, ti apprezzano e ti vogliono bene. Non sei sola!!!
 
     
turbine_di_pensieri
turbine_di_pensieri il 01/09/09 alle 18:11 via WEB
Ma infatti io non sto cercando una persona che mi dica cosa devo fare della mia vita. Ho anche scritto che dovrei andarmene lontano in un luogo isolato per capire ciò che voglio. Qui ho troppe persone a cui rendere conto per poter capire cosa realmente voglio o meno. Non mi sento padrona delle mie scelte. Mi sento vulnerabile e priva di forze per poter affrontare degli scontri. Ecco da dove viene la mia frustrazione.
 
     
ispanico974
ispanico974 il 02/09/09 alle 13:46 via WEB
mmmm...come non ti senti padrona delle tue scelte? e da chi vorresti andare lontano? ...mmmmm....forse sono i tuoi genitori che ti influenzano così tanto. Possibile che la pressione esercitata nei tuoi confronti sia talmente grande da impedirti addirittura di capire cosa vuoi. Un conto è avere delle aspirazioni e rinunciare a metterle in atto per paura del giudizio....ed un altro è non avere alcuno stimolo ne iniziativa. Ti sento davvero fragile...ed un pò è una sorpresa per me! Ti credevo molto forte e determinata...invece non è così. Più che andare lontano ed isolarti per capire cosa vuoi realmente dalla vita....credo davvero, a questo punto, che sarebbe meglio aprirti e confidarti con una persona che ti vuole bene e che abbia la forza ed il carattere per infonderti la sicurezza che ora ti manca. Non è necessario che questa persona sia l'amore della tua vita....potrebbe benissimo essere un amica/o. Non devi avere paura di affrontare certe scelte....ne tantomeno dei giudizi. Tutti sbagliano...anzi proprio dagli errori si apprendono gli insegnamenti più importanti che ci fanno crescere e maturare. Chi non sbaglia mai è perchè preferisce non prendere scelte vivendo a metà...anzi sopravvivendo.
 
     
turbine_di_pensieri
turbine_di_pensieri il 02/09/09 alle 16:34 via WEB
Beh, non è sempre facile in effetti. Io capisco anche che ciò che vuole un genitore è cercare di indirizzare il proprio figlio sulla strada che ritiene giusta, ma insomma... non si può evitare che gli altri sbaglino solo perchè noi per esperienza ci accorgiamo che stanno sbagliando, no?
Mi viene in mente l' episodio che ieri stava raccontando un mio amico: una bambina, al mare si era messa a camminare, e notando che la sabbia bruciava, si era messa a piangere senza muoversi. Rimanendo lì a farsi ustionare i piedi.
Quando uno non capisce dove sta il pericolo di sbagliare questo accade...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
james.bond@007.org il 01/09/09 alle 22:58 via WEB
Prima o poi ti capiterà e proprio quando meno te lo aspetti, io da parte mia mi sono arreso e c'ho fatto ormai l'abitudine a questa solitudine, il brutto è che anche trovassi.. sicuramente gli sbatterei la porta in faccia mandandola a quel paese. Rò
 
 
turbine_di_pensieri
turbine_di_pensieri il 02/09/09 alle 13:40 via WEB
e perchè le sbatteresti la porta in faccia? Ci credi per gli altri e non ci credi per te?
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
james.bond@007.org il 02/09/09 alle 21:29 via WEB
già, non ci credo più ne voglio crederci per me, strano? no, mi sono solo stufato. Rò :)
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
turbine il 03/09/09 alle 21:03 via WEB
mmmm...
 
solidea_86
solidea_86 il 02/09/09 alle 10:33 via WEB
Questo post lo potrei aver scritto anche io... Mi sento anche io in un certo senso "fuori luogo" una persona che non sono... Imprigionata in un corpo che in realtà non vorrei essere. Proprio ieri dopo pranzo mi sn buttata sul letto e pensavo. Pensavo a come sono al mio carattere al mio modo di fare e di vivere la vita ed il trascorrere dei giorni. Mi chiedo cosa vorrei veramente e non riesco a capirlo. Mi domando se in futuro quando guarderò indietro sarò veramente soddisfatta di ciò che ho fatto. Poi però mi sveglio da questi miei pensieri e mi rendo ancora più conto che non sono l'unica ad avere certi dubbi. Tutti intorno a me si chiedono se la vita che stanno facendo sia soddisfacente... in molti hanno rimpianti come per esempio i miei genitori... Molte volte gli sento dire "se potessi tornare indietro fare così o cosà" Credo che dobbiamo accettare molto ciò che ci è donato. Avere la salute è la cosa più importante... Vedo ragazze con problemi seri ed io mi sento stupida perchè me li creo.
 
 
turbine_di_pensieri
turbine_di_pensieri il 02/09/09 alle 13:32 via WEB
Senza dubbio la salute è una cosa importante. E' già molto avere quella, diciamo che una buona fetta di felicità dovrebbe dipendere da quello. POi però, c' è anche altro. Ed è per la mancanza di altro che ci vengono certi pensieri.
Purtroppo la vita non è come un film che uno può andare avanti e indietro come gli pare. Qui indietro non si può andare e neanche avanti, visto che non possiamo prevedere il futuro. Questo rende tutto molto incerto.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: RM
 

MI PRESENTO


Una goccia, e d' improvviso l' acqua si increspa.
Non c' è più quiete.
Tutto è alterato.
Un evento, e d' improvviso la calma interiore si spezza,
dando luogo ad un
turbine di pensieri...

 

INIZIO...

Tutto cominciò da QUI

 

ACCORDA E CANTA- RATTI DELLA SABINA

 

COSA C' è SUL MIO COMODINO?

EDUCAZIONE DI UNA CANAGLIA
 

Edward Bunker




 

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

DA LEGGERE

CHE GUEVARA DA TASCA

ALDO GARZIA

(divorato in 2 giorni)

"Vostro padre è stato uno di quegli uomini che agiscono come pensano e, di sicuro, è stato coerente con le sue convinzioni.
Ricordatevi che l' importante è la rivoluzione e che ognuno di noi, solo, non vale nulla. Soprattutto, siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia commessa in qualunque parte del mondo."

"Molti mi daranno dell' avventuriero e lo sono; soltanto che lo sono di un tipo differente: di quelli che rischiano la pellaccia per dimostrare le loro verità."

 
Citazioni nei Blog Amici: 26
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cuore_tenero76io_chi_sonopindarludoviconubiForseCPensogiogiogio.mDanzaSulMioPetto77angelaspettoliSky_Eaglemgf70velluccilucamciruzziercoliely86GianFrusagliacar.destefano
 

ULTIMI COMMENTI

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 31/07/2018 alle 18:08
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Weather
il 31/07/2018 alle 18:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 31/07/2018 alle 18:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 31/07/2018 alle 18:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 31/07/2018 alle 18:06
 
 

CHI PUò SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963