Creato da Web_London il 15/04/2015

L'ora di follia

Come l'istinto quando si impone e la verità diventa brutale

 

« "Ciao Vecchio, quante c..."Io e te ci divoravamo" »

"Ipazia di Alessandria" di Estelle_k

Post n°245 pubblicato il 07 Maggio 2016 da Web_London

 

In questo fine settimana, Estelle_k arriva con un'altra bella storia di donne

Dopo la cortigiana Veronica Franco, Estelle_k  ci racconta oggi la storia di un'altra donna interessante, Ipazia di Alessandria
Ormai in questo Blog sta diventando ufficialmente la "scovatrice" di storie di donne del passato,
forse poco conosciute ma che nel tempo hanno lasciato delle tracce di sè nella letteratura, nelle arti, nelle scienze.
Benone, mi piace sta cosa!

Quindi ... evvai con la storia di Ipazia di Alessandria!

A lei oggi il Blog
Ola

....

Ipazia di Alessandria
di Estelle_k



 

"Se mi faccio comprare non sono più libera, e non potrò più studiare.
E' così che funziona una mente libera"

(Ipazia - Vita e sogni di una scienziata del IV secolo)


Ipazia nacque intorno al 370 d.c. ad Alessandria d'Egitto.
Figlia di Teone noto studioso e maestro scientifico che deteneva una cattedra presso il Museo di Alessandria, venne avviata dal padre allo studio della matematica, geometria e astronomia.

Oltre a questo si dedicò personalmente anche alla filosofia vera e propria relativa a pensatori come Platone e Aristotele. Già nel 393 succedette al padre nell'insegnamento.

Ipazia era anche nota per la sua bellezza ma nonostante un considerevole numero di offerte, lei non si sposò mai, preferendo una vita di donna libera, dedita agli studi e alla divulgazione della conoscenza.
(Questo grazie anche al consenso del padre che rispettava profondamente la sua natura intellettuale).

La caratteristica principale di Ipazia fu la generosità con cui tramandava pubblicamente il suo sapere, tanto che divenne un'autorità e punto indiscusso di riferimento culturale nello scenario dell'epoca.
Era una donna profondamente rispettata per la sua saggezza, bene amata dal popolo perchè ben propensa ad elargire ciò che conosceva e bene in vista da molte autorità cittadine perchè erano anche suoi allievi.

Filosofa e scienziata, scopritrice e studiosa, Ipazia riusci ad ottenere un forte peso politico e culturale in un'epoca in cui le donne non avevano la possibilità di distinguersi nella scienza.
Ma Ipazia era anche figlia dei suoi tempi e la società dell'epoca stava vivendo profondi cambiamenti con un importante e radicale avvento.
Quello del Cristianesimo.

Di fatto, la fama contemporanea di Ipazia è dovuta soprattutto alla sua tragica morta avvenuta nel 415 d.c. per opera del vescovo Cirillo.
Una sera le fu teso un agguato da parte di un gruppo di fanatici cristiani, chiamati parabolani, trascinata in un luogo fuori dalla città e portata a morte.
(Evito di cuore in questo frangente...di citarvi i dettagli cruenti e abominevoli).

E senza voler troppo addentrarsi anche nel puro fatto di cronaca rischiando di dare giudizi di parte, diciamo che la nascente religione cristiana a differenza di quella grecoromana e di quella egizia, non rendeva pensabile ed accettabile una donna con le prerogative di Ipazia; libera di sè, non subordinata a partiti o fazioni, sapiente, parlante ed ascoltata in luoghi pubblici, dotata di una parola autorevole sia per donne che per uomini.

Visse in un contesto storico di scontri causati dall'avvento di una religione potente ma che aveva anche bisogno di forti appoggi politici.
Non c'era spazio per il libero pensiero che concepiva tutti come fratelli sotto un'unica religione, quella del Sapere.
Per il suo martirio il vescovo Cirillo fu dichiarato degno del processo di santità.

Ancora oggi Ipazia è l'emblema della libertà di pensiero scientifico e dell'indipendenza ed emancipazione della donna contro il buio della mente rappresentato dalle religioni cosidette "rivelate"

...

Nel film "Agorà" del 2009 del regista Alejandro Amenàbar
viene raccontata la sua storia.


...

 

Il Blog di Estelle_k è:

INFINITY

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/weblondon/trackback.php?msg=13398223

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
savethemoon
savethemoon il 07/05/16 alle 10:49 via WEB
ciao estelle..trovo interessante questo tuo sapere ed il fatto che lo condivida con noi..senza dover fare del femminismo..purtroppo la storia di ipazia si ripete a distanza di secoli..quando bisogna farsi valere sul lavoro..quando ci guardano come oggetti..quando in tv si sentono storie d "amore"finite male..ma andiamo avanti..con il coraggio e la forza delle idee e con la consapevolezza che il mondo lo generiamo noi..un bacio ed un saluto al proprietario del salotto!
 
 
Estelle_k
Estelle_k il 07/05/16 alle 19:38 via WEB
Parole sagge le tue stella mia...Molte cose sono accadute da allora ma poche sono cambiate in maniera sostanziale, cambiando solo di vestito. Resta la consapevolezza che il mondo da sempre esiste..grazie ad un nostro fondamentale contributo..Ti stringo:)
 
moon_I
moon_I il 08/05/16 alle 08:47 via WEB
...bel ritratto di una donna che ammetto non conoscevo, figlia del suo tempo ma con una storia purtroppo ancora spesso attuale...approfitto, parlando di donne, per fare gli auguri a tutte le mamme :) ...complimenti a te e buona domenica a tutti...
 
 
Estelle_k
Estelle_k il 08/05/16 alle 17:27 via WEB
Come dice Web mi piace scovare storie di donne interessanti, anche se non molto note,leggendo libri e guardando film; penso alla fine che conoscendole sia sempre interessante arrivare a considerazioni come le tue Moon, sulla situazione sociale delle donne; certe dinamiche purtroppo a distanza di secoli le ritroviamo ancora oggi. Mi associo di cuore al tuo augurio, e grazie Moon :). Un caro saluto a te e buon proseguo di serata :)
 
neimieipassi
neimieipassi il 08/05/16 alle 23:36 via WEB
Ma dove le scovi? :)) Mi stai aprendo un mondo femminile a me sconosciuto :) sempre un piacere leggerti, adesso aspetto la prossima ;)
 
 
Estelle_k
Estelle_k il 09/05/16 alle 10:08 via WEB
Un po' qu..un po' l...Leggo, faccio cose, vedo gente...(rido). Pi che altro guardo film e poi ricerco in internet per saperne di pi facendone un piccolo elaborato personale, con la speranza che il salotto lo trovi interessante :). Buona giornata mia cara:)
 
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 09/05/16 alle 08:50 via WEB
E ovviamente nemmeno io la conoscevo...questo salotto comincia pure ad essere utile oltre che dilettevole :-) Per il contenuto che dire? Qualcosa cambiato per fortuna, ma la fatica per imporsi continua ad essere doppia rispetto a quella degli uomini, oltre al fatto che ci viene comunque richiesto di essere multitasking. E si sa che prendere dappertutto e bene...
 
 
Estelle_k
Estelle_k il 09/05/16 alle 10:04 via WEB
E a me fa solo che piacere condividere le mie scoperte cara Fuochina, in verit s ce ne sarebbe da parlare parecchio facendo un po' di confronti con il mondo d'oggi. Multitasking un ottimo termine riassuntivo ^__^, un abbraccio.
 
oltre.lo.specchio
oltre.lo.specchio il 09/05/16 alle 11:18 via WEB
finalmente...son tre volte che mi sono affacciata e son riuscita ad arrivare fino in fondo...belle figure femminili, rivelazioni!! bello conoscere di donne che in ogni epoca sono riuscite a farsi valere per il loro cervello e non solo per le loto grazie....buona giornata a tutte:))
 
 
Estelle_k
Estelle_k il 09/05/16 alle 16:17 via WEB
E indubbiamente...Ipazia lo era affascinante, eccome:). Grazie a te per i diversi passaggi e l'attenzione, buon proseguo :)
 
amistad.siempre
amistad.siempre il 09/05/16 alle 19:40 via WEB
Buonasera Estelle! Una donna 'avanti', Ippazia... ^_____________________^... Un abbraccio, mia cara! :) E anche un bacione! ;D Rosa
 
 
Estelle_k
Estelle_k il 12/05/16 alle 14:03 via WEB
Grazie Rosa :) perdona se ti rispondo solo ora porta pazienza; Un abbraccio a nche a Te mia cara ^_^
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nadiaemanulisa.dagli_occhi_blupeo1974Estelle_kalfonsomarrazzo59andrix110367je_est_un_autreamistad.siemprerealcarslascrivanaLequi_libristacassetta2NoRiKo564USAGA1
 

_____________________________

 
 

_____________________________