Creato da joulelife il 04/12/2010

WEB POETICA

WEB POETICA JOULE

 

« webpoetica - Il gioco de...webpoetica - Il gioco de... »

webpoetica - Il gioco dell'Anima -the Soul game Cap 28.2 - Il ritorno della Star One

cap 28.2


L’equipaggio era nela sala grande, a  dir il vero un po’ storditi dalla birra... la

space- mozzarella e pizza …  non erano affatto facili da digerire...

Il  programma era introdotto da Kata e verteva sul controllare le

esigenze primarie: Respirazione.. Pressione.. Controllo della temperatura...

Alimentazione

• Alimentazione – gli alimenti adatti per lo spazio devono essere nutrienti,

semplici da preparare e non devono essere deperibili.....la nostra navetta ha

gli spacecraft moderni con le attrezzature necessarie per riscaldare e

congelare i cibi.... è una sistema particolare scoperto dalla Ricercatrice e

L'aura.. 

• Per quando riguarda i cibi sono disponibili in varie forme (disidratati...

naturali, liofilizzati o freschi... le corsare Francesca.. Raggio di Luna..

Volo di porpora sono riusciti a produrre in laboratorio il Te WScoby _ AJS

( pronuncia Ais) contenente le vitamine B e C, anche D... ( solare)... in più una

vitamina L (lunare) .. Per quest'ultima vitamina prezioso è stato il

contribuito  d'Alfa.... Occhi di Gatta.. Douce...

La sua particolarità sta nell' effetto immaginativo che crea quando lo bevi..

. .. aumenta l'adrenalina ed..  arte, musica affiorano, in letteratura.. . si

sagomano i versi più calorosi.. . Incredibile... cibo degli dei....e della fantasia che li ha immaginati...

• Per quando riguarda la Pressione è aupicabile quella giusta.

L’assenza  causa delle alterazioni del sistema cardiovascolare...  del sistema

scheletrico ...e del sistema nervoso... ma per risolvere questo problema

Ainween...Radovicka... Lupo .. wooden. sono riusciti a produrre nel

laboratorio le capsule...  propriamente pressurizzate...

La particolarità di queste capsule è d'essere fatte con le caratteristiche

genetiche individuali .. estratte da un campione di sangue .. piastrine

come ...cellule staminali. ....                                  - Radovicka-

Queste capsule,sterili e a "misura" costituzionale, rendevano chi le

"indossava" forti ed immuni a qualunque aggressione da Virus esterni, nel

caso ve ne fosse stata l'occasione di incontrarne. Le vitamine, mattoni

fondamentali per la creazione di cellule e di plasma, eccezionalmente efficaci

erano a disposizione di Tutti. Ma la pressione, quella è la piu' grande fonte di

stabilita'. Ecco la grande importanza di questo fantastico risultato di

laboratorio creato dagli scienziati Ainween, Radovicka, Lupo e Wooden...

"Ora "-disse Radovicka- "si procedera' al prelievo sanguigno..."-ma qualcuno

gia' tramava al fatto di veder solo l'ago dell' Iniezione …. .       -L'aura-

La Ricercatrice, ad esempio, già si defilava; quella siringa così piccola ma

dall’ago pungente, faceva ..uno strano effetto, forse i ricordi dell’uso che i

non-umani ne avevano fatto sull’umanità… era una delle  cause scatenanti.

"Il sangue che viaggia attraverso i nostri occhi, per poi essere analizzato da

altrui...occhi. Ma quali di questi occhi saran veri?" Si chiedeva -Occhi di gatta-

La dottoressa Radovicka riuscì a vincere paure e diffidenze prelevando a tutti

la necessaria dose di sangue. C’era da sorridere a vedere con quanta

reticenza gli astronauti si sottoponevano all’indicibile tortura. Ben presto il

programma iniziò ad elaborare il sistema di sopravvivenza di ogni

componente. Infine si diede il via alla pausa… ….. Erano giorni ormai che

l’equipaggio era sospeso in una sorta di dormi-veglia, protetti dalle capsule

pressurizzate. Gli strumenti per il controllo delle funzioni vitali segnalavano

anomalie nel sistema nervoso localizzando alterazioni del sonno e ansia nella

veglia. L’inattività aveva saturato le riserve di calma e i segnalatori stavano

per riattivare le attività cerebrali e motorie di tutti i componenti.

Nel frattempo la viaggiatrice era riuscita ad eludere la sorveglianza e si era

recata a consultare l’oracolo. Ritornata dal viaggio si era nuovamente

assopita all’interno della capsula restando in attesa di comunicare il

messaggio ricevuto. Qualcuno però mancava all’appello… il redattore di bordo

non era nella sua capsula…                       -Ainwenn-

… non aveva resistito… s’era staccato la vena posticcia dov’era stato

infilato l’ago e de-capsulato ; la rosea sirena d’un infinito mare di stelle

aveva intonato il suo cosmico canto…. Alex s’era sentito strappare dai

tendini la pelle e l’aveva seguita. La sirena l’aveva trovata: …l’immagine di

un’assurdo momento,  irresistibile quindi, nel profondo universo alexiano e vi

si era immersa e riemersa vestita d’essa.  Un solo ricordo rifulgeva tra le

pieghe di un’anima stanca ed un corpo tenuto su coi bastoncini da pasto:

'Alcuni momenti in treno… un breve tratto … un minimum temporale

reso quel tanto più lungo da una vita che aveva deciso di finire tra i binari.'

Due anime … emozioni estratte dal sentire profondo e... riversate

addosso … quasi veementemente. Non l’avrebbe più rivista…  anche

ridiventando licantropo per seguirne le tracce … ed invece ora…. quella

incantevole maestra d'inganno…  v’era riuscita… splendidamente   -a-j-s-

Al risveglio …l’equipaggio abbandonate le capsule si ritrovò in sala mensa con

una fame indiavolata… “Si, Ainwenn è proprio cosi … il nostro capitano è

stato catturato dalle sirene" disse Radovicka preoccupata, mr 'destino' invece

sorrideva... nella mappa di Alfa, infatti, era previsto questo ostaggio

nonostante  le modifiche effettuate  da Wooden.

Il capitano stava bene… v’era conferma di L’aura e lo staff era riuscito persino

a ricevere  sue notizie tramite i codici elettro-vibro-magnetici: Occhi di gatta,

Ricercatrice, Kata, Ainwenn… erano tutte donne che avevano capacità di

creare e richiamare la griglia evocatrice  della geometria animica…

Unica paura era... a Circe  e lo confermarono Volo di porpora e Pallido Raggio

di Luna … quelle che di notte accompagnavano l’anima di Alex…

il grosso rischio era  se Alex si fosse lasciato andare al sonno ipnotico e

avesse confessato tutti i segreti dell’energia positiva creata dalla star…

La circe era l’ammaliatrice  alla qale tutti, anche gli eroi epici, erano caduti

innanzi..ma l’equipaggio nutriva fiducia nel ‘capitano’ come Alex era stato ora

soprannominato anche  perché - la mappa di alfa era giù sul “profezia” .!!!!

Dall’altra sponda dell’universo “Non credo alle leggende…” - stava dicendo

 Alex alle sirene - “che trattano di morsi ..e pipistrelli velenosi… quelle che

hanno contagiato e ‘instradato’ l’uomo. Penso che la mia razza si sia evoluta

di pari passo con la tua… anche se non afferro la diversità… che sento…. tra

mito e leggenda.. tra il ruolo scambievole di preda e predatori …  

Inizialmente  buona parte degli animali erano predatori… anche noi –derivianti

o meno dalle scimmie-… …specie carnivora che predava per nutrirsi delle sue

vittime… E’ così che hanno voluto i non-umani.. nella notte dei tempi terrestri

loro... predatori e ‘succhiatori d’anime'..  ci hanno ‘creato’  a loro immagine e

somiglianza… Sperimentando… poi.. l’evoluzione ha portato a due diversi

tipi di ominidi... onnivori ed ancora  predatori incoscienti …

Ecco a volte, il più delle volte,  non riusciamo a distinguere fin dove arriva la

cattiveria … la più efferata del mondo animale...  a volte 'certi istinti'

sembrano non aver mai fine…  Anche quando l'esistenza stessa dell'intera 

razza  è in pericolo .. l’uomo  continua a non  percepire il continuo

cambiamento… il suo ...Essere... umano e non prodotto genetico!!! 

Essere .. soggetto...  Animico pensante e non più ....oggetto .....di

sperimentazione"                                    -Radovicka- a.j.s-

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

IL GIOCO DELL'ANIMA

The Soul game

per leggerlo dall'inizio

ecco il link al sito

Energia Cosciente

Alex-Joule-Sal

Klicca sulla copertina

g

 

ULTIMI COMMENTI

FORUM PREFERITO

 

Forum della verità

 

CLICCA

 

PENSIERO

Alex

a

Dal-

-le rovine dell'uomo si erse

il pensiero.

Atomi guizzanti in magnetici orizzonti

attraversarono il confine:

' lanciarsi

da vette di materia

annichilita

tornare alla fonte'

In vibrazioni,

ora,

quale particella

d'esperienza,

a

 ricomporre l'Ologramma:

questo era

il fine

non diverso

c e rto

dal-

-l'inizio

Joule

a

Sal

 

COPYRIGHT

Questo blog NON rappresenta una

testata giornalistica, ex legge

62/2001,mentre è tutelato ai sensi

della Legge 675/1996 (tutela della

privacy).Ciò che vi è pubblicato è

frutto della  mia personale fantasia

ed estro, mentre le citazioni altrui

vengono opportunamente segnalate. 

Chiunque legga e fosse tentato

di prender spunto dalle mie creazioni, 

è pregato di avvertirne a tempo debito

l'autore,pena denuncia alla Polizia

Postale.

 

COPYRIGHT

Le immagini ed i video sono stati

liberamente tratti dal web:

chi ritenesse danneggiati i suoi

diritti d'autore può contattarmi

per chiederne la rimozione.

 

IL GIOCO DELL'ANIMA

The Soul game

per leggerlo dall'inizio

ecco il link al sito

Energia Cosciente

Alex-Joule-Sal

Klicca sulla copertina

g

 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31