Triangolo..lei,lui,io

Queen of Wands | House M -

 

 

Racconto breve.

 

 
Nella nostra relazione c’erano tre persone: lui, la sua ex ragazza e io. Nelle prime settimane della relazione aveva capito che lui mi stava vedendo e che stavamo partendo insieme. Immagino sia venuta da lui incazzata chiedendosi come potesse andare avanti con me così in fretta. Ora mi trovo totalmente in relazione con lui per ragioni che verranno rivelate in seguito. Mi è stato detto che la relazione si stava sciogliendo per alcuni mesi e che si è ufficialmente conclusa due mesi prima all’inizio di marzo quando ha fatto le valigie e se n’è andata. Ha spiegato che c’è stato un periodo buio in cui tutto ciò che faceva era lavorare e sedersi nel suo appartamento da solo e guidare la sua moto e la sua bici. Ha spiegato che c’era stata una caduta dopo la rottura che si è protratta, ma poi lei ha inviato un’ultima e-mail in pratica dicendogli di andare avanti con la sua vita. Era la fine di aprile e due settimane dopo quella lettera come diceva lui,

Ancora una volta, la legge di attrazione e l’enorme energia hanno portato alla manifestazione. Ha fatto sembrare che lei avesse visto che stava andando avanti con me, è diventato livido ed era all’inseguimento, persino suo fratello lo chiamava. Mi ha detto che ha incontrato sua madre per gestire alcune questioni legali in cui la stava aiutando (è un avvocato) e che sua madre ha detto che era una donna molto complicata, drammatica, che non era molto coinvolta in un lato più morbido. Ho pensato che fosse strano che una mamma parlasse di sua figlio in questo modo, ma mi ha assicurato che aveva un buon rapporto con la sua famiglia e gli piaceva davvero.

I giorni che hanno preceduto il nostro viaggio a Cancun sono stati alti emozionanti con minimi drammatici. Mi ha scosso. Non ero abituata a questo su e giù. Ricordo il giorno prima della partenza; mi chiama e mi dice che non sa cosa fare alla luce di tutto il dramma dell’ex fidanzata. Mi ha chiesto cosa ne pensassi perché ero la persona più certa che conosceva. Tutto quello che dovevo continuare era quello che mi aveva detto. Gli ho chiesto, vuoi stare con lei?” Ha subito detto “no”.

Poi ho detto qualcosa di molto triste ma molto rivelatore del mio istinto. Ho detto:  onestamente, ho tutti i miei vestiti stesi sul letto, non li ho ancora messi nella mia borsa perché sentivo che stava succedendo qualcosa. L’intera ex ragazza all’inseguimento non mi sta affatto bene. ” Gli ho ricordato che ho questo codice che non gareggio e quando c’è un ex persistente, esco con grazia.

Gli ho detto che stavo andando al mare e che avevo bisogno di pensare. Quando sono arrivata in spiaggia, mi ha chiamato e mi ha chiesto di incontrarlo a casa mia. Sono tornata a casa in bicicletta e non avevo idea di cosa aspettarmi. A questo punto era solo un mese, quindi se fosse finito sarebbe stata una grande delusione, ma non al livello che era dopo 5 mesi. Qualcuno lo ha fatto entrare nel mio condominio, quindi hanno bussato alla mia porta. Quando l’ho aperta ho pensato per una frazione di secondo che potesse andare in entrambi i modi. O sto facendo i bagagli per Cancun, o siamo finiti.

Il problema era che lo lasciavo a lei. Quella decisione avrebbe dovuto essere mia. Non ero abbastanza forte e alla lunga mi ha fatto male. Ha detto che gli dispiaceva e mi ha baciato. Mi ha preso la faccia tra le mani e ha detto che vuole la luce nella sua vita e che io gliela porto. Ne abbiamo parlato. Mi ha messo a mio agio. Mi sono sentita di nuovo al sicuro. Ho fatto le valigie e il giorno dopo siamo partiti per il Messico. È stato stupefacente! Ci siamo innamorati più profondamente lì.

 

 

 

 

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr