Arriva il braccialetto per bambini per distanziamento sociale: quali conseguenze?

La scuola italiana sta conoscendo forzatamente una versione 2.0. Siamo passati dai vetusti strumenti poco attrattivi per chi, nel privato, vive di tecnologia ormai fin dalla tenera età, ad una scuola virtuale. Nella quale le lezioni e le interrogazioni si fanno da casa. Senza possibilità di avere un contatto con i propri compagni di scuola. Amati o odiati che siano.

Già, perché l’odio o l’affetto sono sentimenti umani, da provare e riprovare nella propria vita. Ma che in questo Nuovo Millennio sembra sempre più qualcosa del passato. Da bypassare con fretti strumenti, diventati un appendice insostituibile del corpo umano.

Ma ci sono scuole che vanno oltre, introducendo strumenti che negano il contatto. In nome di quel distanziamento sociale impostoci da oltre due mesi dalla Pandemia da Coronarivus.

Braccialetti che suonano e vibrano quando i bambini si avvicinano troppo. Vediamo come funzionano e dove saranno introdotti in via sperimentale.

CONTINUA A LEGGERE

Arriva il braccialetto per bambini per distanziamento sociale: quali conseguenze?ultima modifica: 2020-05-10T10:31:38+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).