In Italia c’è una statua di Putin: ecco dov’è

In Italia c’è una statua di Putin: ecco dov’è

La figura di Vladimir Putin sta dividendo l’opinione pubblica internazionale. Chi lo ritiene un dittatore, un pazzo al potere che mina la pace in Europa e nel Mondo, un nostalgico sovietico pronto a ripristinare l’Unione sovietica. Chi invece lo ritiene un grande Presidente, che cura gli interessi del suo popolo e della sua nazione, un punto di riferimento contro il Nuovo ordine mondiale, un partner importante da non inimicarsi in chiave commerciale e militare. Intanto però, in Italia c’è un comune che ha dedicato a Putin una statua di marmo….

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

Green pass bocciato anche dall’Accademia della Crusca

Green pass bocciato anche dall’Accademia della Crusca

La premessa è d’obbligo, per sgomberare il campo da ogni equivoco: si parla di lingua e non di questioni politiche o sanitarie. Tuttavia, la bocciatura è comunque autorevole e il Governo Draghi non ci fa una bella figura. In pratica, l’Accademia della Crusca ha bocciato la dicitura “Green pass“. Mentre, paradossalmente, promuove la dicitura “No vax“. La notizia arriva quasi in concomitanza con la scelta di rendere il Green pass illimitato per chi ha fatto la terza dose. Una scelta da un lato inquietante, che dà ossigeno alla tesi secondo…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

C’è un Ufo dietro dipinto della Madonna col bambino e San Giovannino?

C’è un Ufo dietro dipinto della Madonna col bambino e San Giovannino?

C’è un Ufo dietro il dipinto Madonna col Bambino e San Giovannino? Sarà forse il desiderio di poterli vedere dopo averli immaginati per così tanto tempo, che spesso basta un oggetto poco identificabile, magari pure luminoso, per farci gridare subito all’Ufo. Ma forti dubbi arrivano anche per quanto concerne un dipinto che raffigura la Madonna col bambino, per quello che è il classico contrasto sacro-profano. Si tratta di un dipinto databile intorno al Quattrocento, un tipico “tondo” raffigurante la Madonna con Gesù bambino e il piccolo San Giovanni. Probabilmente realizzato…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

Gabriele D’Annunzio e il mistero sulla sua morte: cosa non torna

Gabriele D’Annunzio e il mistero sulla sua morte: cosa non torna

Da fautore e ideologo del Fascismo a personaggio ingombrante da tenere ai margini. E’ questo il destino che segna gli ultimi anni di vita del “poeta vate” Gabriele D’Annunzio. D’Annunzio vive nel Vittoriale dal 1924, quando il Fascismo inizia a passare da rivoluzione popolare a feroce dittatura. Con leggi sempre più restrittive della libertà. D’Annunzio, ormai 74enne, è molto critico nei suoi confronti e per questo Mussolini lo tiene quasi al confino. Per evitare che le sue idee, ancora argute e sublimi, infiammino quelle degli italiani. Ed infatti ci sono…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

La spaventosa Sirena di Milano: possibili origini e dove vederla

La spaventosa Sirena di Milano: possibili origini e dove vederla

Cos’è la Sirena di Milano? Quali sono le origini della Sirena di Milano? Dove vedere la Sirena di Milano? Si tratta di un curioso reperto archeologico scoperto negli anni ’80 da Giorgio Teruzzi, paleontologo, all’interno dello stesso Museo che oggi lo custodisce. Si trovava infatti nascosto dietro un’intercapedine in un locale seminterrato. Una sorta di “scheletro nell’armadio” che un po’ tutti i musei vantano, come l’ha definita Giorgio Bardelli, curatore della sezione di zoologia dei vertebrati. Probabilmente è finita lì grazie ad una delle tante donazioni dei fratelli Villa, collezionisti…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

La brutta fine delle Università italiane: come si posizionano a livello mondiale

La brutta fine delle Università italiane: come si posizionano a livello mondiale

Quali sono le migliori Università del Mondo? Le classifiche lasciano sempre il tempo che trovano, sebbene, quando attendibili, danno un minimo di idea di come vanno certe cose. Le università italiane erano una eccellenza, con la Federico II di Napoli che è addirittura il primo ateneo ateo statale d’Europa (del resto sono tanti i primati di Napoli, prima dell’Unità d’Italia). Tuttavia, le varie riforme partite dalla fine degli anni ’90, l’hanno smembrata. Vediamo come si posizionano le università italiane nell’ultima National Taiwan University Ranking 2020-21 – Center for World University…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

Come preparare un ottimo caffè con moka: pochi semplici trucchi

Come preparare un ottimo caffè con moka: pochi semplici trucchi

Per i napoletani, la preparazione del caffè è un rituale sacro. Basti vedere la scena di Eduardo De Fiippo che spiega al vicino come si prepara nella macchinetta “napoletana” (Questi fantasmi). Qui invece parleremo di come si prepara il caffè con la moka. La moka fu inventata da Alfonso Bialetti nel 1933. Sebbene l’idea gli venne nel decennio precedente, ispirato dalle lavandaie che facevano il bucato in una vasca con al centro un tubo dal quale fuoriuscivano acqua calda e sapone che si distribuivano sui panni. In pochi però sanno…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

Dante, accuse di plagio e censure da Olanda e Germia: i motivi

Dante, accuse di plagio e censure da Olanda e Germia: i motivi

Qualche giorno fa si è festeggiato il sommo poeta Dante Alighieri, in una giornata chiamata Dantedì, esattamente il 25 marzo. Ma mentre l’Italia tesseva le lodi di quello che viene considerato il “padre della lingua italiana“, tra programmi tv, post sui Social e altre formule tradizionali e moderne, all’estero qualcuno ben pensava di metterselo letteralmente “sotto i piedi“. Nella fattispecie, le accuse al Sommo poeta autore, su tutte, della complessa Divina commedia, sono arrivate dalla Germania e dall’Olanda. Già, sempre loro. Quei paesi del centro Europa che ci trattano come…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

“Non leggo libro da tre anni”: chi è nuovo Sottosegretario alla cultura

“Non leggo libro da tre anni”: chi è nuovo Sottosegretario alla cultura

Il Governo Draghi è nato da poco, eppure non sta mancando anch’esso di suscitare polemiche ed ilarità Dopo il Ministro dell’istruzione che ha compiuto degli strafalcioni grammaticali e il sottosegretario dello stesso dicastero che ha confuso Dante con Topolino, anche il Ministero della cultura sforna la sua perla. Per fortuna, non da parte del confermatissimo Dario Franceschini, alla guida di questo prezioso (visto che il patrimonio culturale per l’Italia corrisponde al petrolio per il Texas) Dicastero. Tra l’altro anche meritatamente, visto che c’è stato più di un cambio di rotta…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

L’anfiteatro romano “green” di Milano: dove visitarlo

L’anfiteatro romano “green” di Milano: dove visitarlo

Il Colosseo di Milano rivede la luce. Ecco dove si trova, come visitare l’anfiteatro romano a Milano e a partire da quando. No, non è una follia. Anche Milano ha il suo colosseo che sta per rivedere la luce dopo anni di scavi. Anzi, stando a quanto asserisce il Ministero per i beni e le attività culturali, il sito rappresenta pure uno dei più estesi e ricchi di rinvenimenti storici attivi in Italia. La grandezza dell’anfiteatro romano sito a Milano è anche notevole: 20mila persone e rivivrà sotto forma di…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More