J-AX sta invecchiando proprio male: cosa farebbe ai non vaccinati

j-ax-foto

J-Ax sta invecchiando proprio male. Superati da un po’ i 50 anni, sembra il nonno del rapper che molti adolescenti, me compreso, abbiamo apprezzato negli anni ’90.

Sarà perché ha subito l’esperienza del Covid-19, sarà che è diventato finalmente padre in tarda età dopo vari tentativi con la compagna, sarà che invecchiando diventiamo un po’ tutti democristiani, fatto sta che nei fatti, sta sempre più smentendo quanto cantava negli anni ’90-inizio 2000.

E’ anche vero però, che l’imborghesimento di J-AX ha radici lontane, dato che nel 2014 già criticavo la sua partecipazione al Talent The Voice.

In una intervista a LaRepubblica, J-AX ha dato ulteriore prova del suo imborghesimento. Ecco alcune parole significative.

CONTINUA A LEGGERE

J-AX sta invecchiando proprio male: cosa farebbe ai non vaccinatiultima modifica: 2021-09-05T10:31:55+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Related posts

Leave a Comment