La variante sudafricana è arrivata in Italia: sintomi e rischi

vaccini-bruciori-covid-19

Ennesima variante del Covid-19, chiamata Omicron. E’ stata individuata in Sudafrica e per questo definitiva “sudafricana“. Ha fatto già il suo ingresso in Europa, con un primo caso in Belgio. E ieri alle ore 19 è stato ufficializzato il primo caso in Italia di un campano, infettato in Mozambico.

Nello Stato di New York stanno già affrontando una impennata di contagi, con la governatrice costretta a dichiarare lo stato di emergenza.

Come riporta MSN, il continente ha chiuso le frontiera all’Africa australe, come pure il Nord America e alcuni Paesi del Medio Oriente. Cancellati vari eventi e la riunione del Wto. Mentre in Sudafrica è già protesta e si parla di discriminazioni esagerate.

Vediamo meglio cos’è la nuova variante Omicron, quanto è pericolosa e quali sono i principali sintomi.

CONTINUA A LEGGERE

La variante sudafricana è arrivata in Italia: sintomi e rischiultima modifica: 2021-11-28T10:34:26+01:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Related posts

Leave a Comment