Quando Cossiga picconò Mario Draghi: “vile e affarista”

Draghi-dito-1

Per come sono andate le cose dalla Seconda Repubblica in poi, abbiamo finito per rimpiangere i politici della Prima. Gli abbiamo dato dei ladri, ma quelli che sono arrivati dopo, oltre a rubare per se stessi, hanno aggiunto l’aggravante della incompetenza. Del poco stile. Dell’approssimazione più pericolosa.

E restando in tema di navi, su una di Stato britannica, vent’anni fa il nostro attuale Premier Mario Draghi teneva un discorso apocalittico sul nostro Paese (qui il testo integrale). Una previsione puntualmente verificatasi. E proprio un membro autorevole della Prima Repubblica, Francesco Cossiga, se ne accorse prima di molti altri con epiteti non proprio piacevoli.

Ecco cosa disse Francesco Cossiga su Mario Draghi.

CONTINUA A LEGGERE

Quando Cossiga picconò Mario Draghi: “vile e affarista”ultima modifica: 2022-02-05T09:26:54+01:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Related posts