Villaggi in Sardegna dove trascorrere le vacanze.

villaggi in SARDEGNA

villaggi in SARDEGNAMeta di villeggiatura tra le più gettonate della Sardegna, la costa nord occidentale condensa il meglio delle due anime isolane. A partire dalla sua punta di diamante, Stintino con le sue meravigliose spiagge di sabbia fine e dorata. Tra Stintino e il promontorio di Capo Falcone, la spiaggia della Pelosa con il suo caratteristico isolotto dominato dalla torre di guardia catalano- aragonese è, insieme alla vicina Pelosetta, una delle baie più belle d’Italia. Se, la sabbia bianca e soffice, i fondali bassi e il mare cristallino non sono più un segreto per pochi, vale sempre la pena di sfidare la sveglia e concedersi una solitaria nuotata mattutina. Per sentire il vero silenzio, però bisogna navigare verso l’isola Piana, il minuscolo e disabitato spartiacque che separa Capo Falcone dall’Asinara, oppure stendere l’asciugamano sulla meno affollata spiaggia delle Saline, il lungo lido protetto dagli stagni di Pilo e Casaraccio dove un tempo sorgeva un impianto di estrazione del sale. La spiaggia di Platamora la più amata dai sassaresi, Marina di Sorso e lu Bagnu, splendida location dell’Ostello Golfo dell’Asinara, e le rosse scogliere di trachite che sovrastano intime insenature, introducono alla bellezza mozzafiato di Castelsardo. Mare e spiagge che non hanno niente da invidiare ai fratellini maldiviani o alle sorelline caraibiche. Capo Teulada, la Sulcitana, la mitica statale 195, sfiorando una costa che è uno scenografico susseguirsi di arenili candidi e cale rocciose, isolette coperte dalla macchia mediterranea e falesie che strapiombano nel mare. In vacanza nei Villaggi in Sardegna nave gratis, le spiagge di Nora e quella di Cala Verde, una lunga distesa di sabbia finissima con alle spalle il verde cupo della pineta e del mare cristallino con i bassi fondali ideali per tutti i bambini che amano giocare in acqua. Ci sono le spiagge di Chia, quasi 6 chilometri di arenili, incorniciati di stagni. La serie di spiagge comincia con il porticciolo, riconoscibile per la sua forma tondeggiante, lo seguono la Colonia, la spiaggia del morto, la Campana, su Giudeu e infine Cala Cipolla. Si parla di territori magnifici, ricchi di tradizioni, storia, cultura e cucina tipica, che il turista avrà ancora più piacere di visitare grazie alla possibilità di usufruire delle tante offerte  che il portale turistico  Villaggi Estivi mette a disposizione a tutti coloro che vogliono trascorrere le vacanze in relax e divertimento nei villaggi turistici oltre 100, per agevolare tutti nello scegliere il villaggio più adatto alle proprie esigenze. Inoltre per la tranquillità dei clienti polizza assicurativa e annullamento gratis senza spese aggiuntive, tessere club gratis e i bambini non pagano. Partire e godersi una vacanza nel mare Italia con Villaggi Estivi il risparmio è alla portata di tutti.

Villaggi in Sardegna dove trascorrere le vacanze.ultima modifica: 2020-01-29T11:52:29+01:00da turistacurioso83

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.