Benvenuti!

Ape bianca ronzi, ebbra di miele, nella mia anima e ti torci in lente spirali di fumo..

 

J. COCKER


N'oubliez jamais

 

CHARLIE CHAPLIN

Ti criticheranno sempre,
parleranno male di te
e sarà difficile che
incontri qualcuno
al quale tu possa andare
bene come sei.

Quindi vivi come credi,
fai quello che ti dice il cuore
la vita è come un'opera di teatro
che non ha prove iniziali.

Canta, ridi, balla, ama
e vivi intensamente ogni
momento della tua vita
prima che cali il sipario
e l'opera finisca senza applausi

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 84
 

CHE TEMPO FA.. QUI!

 

NO!

No violence..

 

UN BLOG PARTICOLARE

MARIA LUISA SPAZIANI


A sipario abbassato

 

 

Annunci d'autunno

Post n°1552 pubblicato il 16 Ottobre 2017 da Vince198

 

 

E' strano come il mondo si trasforma
senza parere, con l'autunno lento.
Il vento è pigro e porta solo suoni
da due passi, isolati; di una donna
che maltratta la secchia andando al pozzo,
di brevi giochi urlati di bambini,
di raffiche di passere e di foglie
che battono le case dei sobborghi,
e del cane da punta che la nebbia
fiuta come uno stormo sconosciuto.
Anche il sole è slenato, e, col sereno
la luna è piena d'ombre anche più forti.

Le mele non son più quei dolci frutti
cercati come uccelli tra le fronde:
come incantate guardando negli orti
con gote di bambole bionde.
E benché vaghi il triste odor dei morti
che hanno i fiori...
giunge il tempo ch'è caro,
a cena, il lume come un commensale.

..

Dopo aver letto questi versi, in una cosa - in particolare - convengo con Corrado Govoni: sono io che mi sento strano, leggero e strano!
Tornare indietro negli anni fa un certo effetto quando, il primo giorno di scuola (ai miei tempi coincise con il primo ottobre), accompagnato da mia madre, mi diede la sensazione di una vita completamente differente da quella che, nella casa paterna, mi dava quel senso di sicurezza che improvvisamente sembrò essersi dileguato .. mentre guardavo quelle grandi stanze dove ragazzini come me, molti con qualche anno di più, entravano facendo un chiasso incredibile.
Da bambino non sono mai stato particolarmente espansivo...
Tuttavia ricordo che, visto l’andazzo dopo, in qualche modo, mi sono .. adeguato: frenarsi è diventata per me sul serio un’impresa molto complicata da portare a termine.
Questo nonostante i moniti di mia madre (che temevo relativamente) e quelli di mio padre (che temevo molto di più perché lui passava ai fatti senza rifletterci troppo)..
La chiosa dei versi di Govoni ha un che di malinconico, visto che l’autunno con i suoi mutamenti, colori e odori, sapori è paragonabile a quello della vita che lentamente scema verso il suo epilogo. Inutile farsi strane idee in questa materia: spesso ci scherzo su (per lo più con Valerio) quando mi ripropongo (anche per lui) di arrivare a vivere un secolo etc.
Non è certo la lunghezza della vita stessa che mi interessa particolarmente, semmai il come, cosa si fa, tutto ciò che attraversa l’esistenza e che la rende frizzante, desiderosi di allontanare il momento del distacco (unica certezza dopo la nascita) il maggior tempo possibile.
E si aprono scenari incredibili, fra passato, presente e futuro..
Ci si tiene su di morale in qualche modo non pensandoci, dedicando le proprie energie ai propri cari, alle tante cose da fare, a quelle rimaste in sospeso etc.
Cercare di non lasciar niente di irrisolto: questo sta diventando il mio cruccio. Ma quando arriva l’ora, quando suona quella “campana” non si può non rispondere..
Allora cambio spartito - si, ora - e preferisco ricordare un’altra celebre frase di Hemingway, molto più confortante: «Il mondo è un bel posto e per esso vale la pena lottare».
Se non è vero..

 

 

Autunno

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: Vince198
Data di creazione: 21/07/2006
 

JESHUA

Jeshua
A. Carracci

 

MUGHETTI

mughetti

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Vince198nina.monamourvalerio.sampieriavv.raffaellolamannaNORMAGIUMELLIavvbialascrivanalucre611morositasdgl18Sky_Eaglecollineverdi_1900costanzatorrelli46missely_2010molto.personale
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

A ROS, CON AFFETTO..

"Ciao Vince carissimo! Attraverso i tuoi scritti e i tuoi pensieri si evince il tipo di persona che sei! Oltre che intelligente ed istruito, hai una personalità forte e determina. Ma sei anche gentile e discreto e sai stare al posto tuo. Esprimi le tue idee senza sopraffare gli altri argomentandole egregiamente. Mai mi sognerei di dire che sei un litigioso, infatti ho solo detto, ma amabilmente, "che belli i battibecchi di Th con Vince!". Sono stata chiara?:-)) Concordo sul tuo pensiero riguardo la parità dei diritti fra uomo e donna. E' risaputo, ad esempio, che in numero delle docenti nelle scuole medie e nelle superiori supera abbondantemente quello dei colleghi maschietti. Però, guarda caso, quando s arriva ai vertici della dirigenza, ci accorgiamo che le donne occupano mediamente il 20% di tali posti. La donna, per occupare un posto di prestigio, DEVE dimostrare di essere + brava del collega maschio. I telegiornali Rai,(e non solo) fino a una quindicina di anni fa, erano una prerogativa maschile. Poi, qualche "vertice", maschile ovviamente, ha pensato che anche una donna, poteva ricoprire tale incarico. E così è iniziata l'era de La Sorella, la Gruber e via dicendo. Mi unisco al tuo augurio, auspicando x la donna il raggiungimento pieno e paritario di tutti i diritti, indipendentemente dal suo aspetto esteriore. Ricambio un grande abbraccio x te, estensibile alla padrona Th, che ancora vaga x la sua casa, cercando di capire se dorme, o se è già desta! Ahahahahha( Scherzo Th, un bacione!)Ciaooo a tutti, Ros.. (Inviato da Ros il 20/05/08 @ 00:24 via WEB sul blog "gemme")"..


Grazie Ros, sono lusingato! Tanto ti dovevo per la tua genuina.. sincerità!
Vince
 

CIAO VIGOR..

Vigor Bovolenta
.. non ti dimenticheremo!

 

CIAO SIC..

Simoncelli
La tua vera vita non è finita, no!
Inizia proprio ora..