Creato da eric.trigance il 02/05/2008
Collezionista dei momenti

Messaggi di Giugno 2017

Aida Yespica lascia il fidanzato Enrico Romeo !

Post n°2836 pubblicato il 30 Giugno 2017 da eric.trigance
 
Tag: Gossip

 

Aida Yespica lascia il fidanzato Enrico Romeo. Un fulmine a ciel sereno. Visto che tra i due l’amore andava a gonfie vele, lei stessa si era detta pronta al matrimonio e le ultime vacanze insieme erano state… bollenti.
Aida Yespica aveva appena detto che Enrico Romeo era l’uomo della sua vita, che presto l’avrebbe sposato, che tutto filava liscio. Al punto da regalarsi a lui anima e (soprattutto) copro. E che corpo… Invece, a distanza di pochi giorni da questa super dichiarazione d’amore e, praticamente, a un passo dall’altare, ecco che quelle parole diventano parole al vento. Ed è sempre la stessa Yespica a dire di aver mollato il suo fusto.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Avviso !

Post n°2835 pubblicato il 29 Giugno 2017 da eric.trigance
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Hôtel California

Post n°2834 pubblicato il 28 Giugno 2017 da eric.trigance
 
Tag: Musica

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Certo !

Post n°2833 pubblicato il 27 Giugno 2017 da eric.trigance
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

L'amore molesto

Post n°2832 pubblicato il 26 Giugno 2017 da eric.trigance
 

Portato sullo schermo con successo da Mario Martone, L’amore molesto resta come uno dei romanzi italiani più importanti e originali degli ultimi anni. Un romanzo che ha rivelato il talento di Elena Ferrante, autrice schiva e lontana dai milieux letterari.La trama ruota intorno al rapporto tra Delia e la madre Amalia, un rapporto madre-figlia scavato con crudeltà e con passione.«Mia madre annegò la notte del 23 maggio, giorno del mio compleanno, nel tratto di mare di fronte alla località che chiamano Spaccavento...».Questo è l’incipit del romanzo. Che cosa è accaduto ad Amalia? Chi c’era con lei la notte in cui è morta? È stata davvero la donna ambigua e incontentabile che sua figlia si è sempre immaginata? L’indagine di Delia si snoda in una Napoli plumbea che non dà tregua, trasformando una vicenda di quotidiani strazi familiari in un thriller domestico che mozza il respiro.


Ecco un eccelente libro a leggere !

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Contatta l'autore

Nickname: eric.trigance
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 57
Prov: EE
 

 

Ultime visite al Blog

vitalvernici2008norcine.tradizionipicchio2016elara_carlettisavoia54avv.maurogherardidonato.mura1947eva1234pietromacillettigirola4mastro.pinoN.Vigilanteicarowebmirellas2artecasa.immobiliare
 

 
 

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
La mia Stella
Un grande Grazie a Miriam