Creato da zoeal il 05/02/2008

RASNA

semplice passione

18 luglio, Abbazia di San Rabano, abbigliamento, abitato rupestre, Achille, acqua, acquacotta, Alabastro, Aldo Mazzolai, ambienti etruschi, Amiata, amicizia, anima, Ansedonia, Apollo, Apollo di Piombino, Aradia, archeologia gastronomica, Arezzo, Argentario, arte, arti divinatorie, Aruspici, aruspicina, assonanze, Atlantide, atmosfere, Atmosfere etrusche, Auguri, Aulo Persio Flacco, babilonesi, Banchetto, battagli adi Cuma, bello di Campiglia, Bologna, booktrailer, Bucchero, Buone feste, Calcei repandi, Caletra, calzature, Campiglia Marittima, campo legionario, cani, Capolavori, Capua, Casenovole, Castel S.Elia, Castro, Cellena, CELTC RASNA L'ULTIMO SACRFICIO, celti, celti rasna, Celtic Rasna, CELTIC RASNA L'ULTIMO SACRIFICI, Celtic-Rasna, cenci, Cerveteri, Chiusi, cicogne, città, Civitella Paganico, colombari, commerci marittimi, confine, convegni, Cortona, Cosa, costumi, Cuccumella, culto, cultura, cunicoli, dauni, dea, decadenza, decadenza civiltà etrusca, declino, declino etrusco, declino etrusco. oligarchia, delirio letterario, dentisti, Divagazioni, divagazioni umorali, DIVINITA', Dna, Dolce Maria, domus etrusca, donna, donna etrusca, donne, e book, enotri, Erboristeria etrusca, Ermitage, eros, esperimento, espressioni dialettali, etrusca disciplina, Etruscheggiando, Etruschi, ETRUSCHI DI FORNTIERA, Etruschi di frontiera, Etruschi di Maremma, etrusci, eventi, famiglie etrusche, fantasia, Fanum Voltumnae, Fegato di Piacenza, Felsina, Feo, ferro, feudi etruschi, foibe, frontone di Talamone, fulguratores, galli, gastronomia, geografia sacra, geomanzia, Ghiaccio Forte, Giacobbo, Gioco letterario di Writer, Gita a Roma, gita fuori porta, Giulio Cesare, giustizia, gli ultimi etruschi, Golfo di Baratti, grano, Grosseto, guerra, guerre d'Etruria, guerrieri etruschi, Hittiti, I Medaglioni di Turan, i meglio siamo noi!, Il fanum Voltumnae, Il Grillese, Il Lago dell'Accesa, Il Passo del Lume Spento, incontri, infrastrutture portuali, iniziative, introspettiva, Iran, Kalousion, Kephalos, la biga rapita, la città di Civitella, la fine e l'inizio, la marineria etrusca, La Terra di Atar, labiritnto, Lago di Bolsena, Lago Prile, LE DONNE ETRUSCHE, le guerre d'Etruria, leggenda etrusca, Lemno, libertà, libro, lingua, lingua etrusca, Luna, lunedì, luoghi da visitare, Luoghi Etruschi, l'Olivo della strega, l'uovo simbolo etrusco, Maghi Etruschi, magia, Magliano in Toscana, Mantova, Maremma, marineria, Marsigliana d'Albegna, Marsiliana d'Albegna, Massa Marittima, Mastarana, Mastarna, mastini, matrimonio, Mecenate, medicina, medicina etrusca, megaliti, metropolitan museum, Minerva, Misteri etruschi, mito, molossi, mondo, Montalcino, Montegiovi, Morbello Vergari, Mostra, Mostra Etruschi, mostra sugli Etruschi, mostra Vetulonia, mostre, Mura Ciclopiche, Murlo, museo, museo di Orbetello, Museo di Storia Naturale, musica, musica e danza, musica etrusca, Natale, Natale di Roma, necropoli, Necropoli delle Pianacce, Nikola Tesla, ninna nanna, Norchia, numerologia, nuove scoperte, nuovi ritrovamenti, oggetto misterioso, Ombrone, Orbetello, Orcla, origini, oroscopo etrusco, Ottava Rima, Paolo Vannozzi, parco archeologico del tufo, parco della Maremma, Pasqua, passeggiate, Passo del Lume Spento, Pelasgi, Pensiero, Persephone, persona, personale, personale. amarcord, Petra, phersu, piena piogge, Piero Angela, piombo di Magliano, Pirandello, Pitigliano, Poesia, poesie, poeta, Poeta di Maremma, Poggio Civitella, Poggio Rota, polemichescion, Pontecagnano, popoli, Populonia, Porsenna, porti, prendere in giro, Primavera, pubbliche scuse, pulizia etnica, Pyrgi, Rasna, Rasna forever, razze, Re, regina di Saba, religione, religiosità etrusca, reperti all'estero, restauro, Ricetta cinghiale, ricette, Ricette etrusche, riti magici, Rocca di San, roghi, Roma, romani, romanzo, ROSELLE, San Quirico di Sorano, San Valentino, Santa Severa, sarcofaghi, Sarteano, Saserna, scarpe etrusche, scavi di Vulci, scemenze varie, Seggiano, Selvena, Servio Tullio, sessualità, sfingi, Signori di Maremma, simposio, Siracusa, sogni, somiglianze, sorriso etrusco, Sovana, spiritualità, sposi, Spurinna, Stonehenge, stracci, streghe, suovetaurilia, Talamone, TARKUN, Tarquinia, Tarquinio Prisco, telaio, tempesta Alberese, templi etruschi, Teorie varie, terre d'Etruria, TERREMOTO ABRUZZO, Thanaquil, Thesan, Tiu, Tlamu, Tomba dei Demoni Alati, Tomba dei rilievi, tomba dei tori, Tomba del cervo, Tomba della quadriga infernale, Tomba dell'Orco, Tomba di François, tomba etrusca del Grilli, tomba ildebranda, tombe a dado, toponimi, toponimi etruschi, Torta ertrusca, Torta etrusca, Toscani, tradizioni, Tramonti etruschi, Tributo agli Etruschi, Trono di Verrucchio, Tubareni, tular, tumuli, uova etrusche, upupa, Val d'Orcia, varie, Veio, Velia, VETULONIA, video, vie cave, Virgilio, Vitozza, Volterra, Voyager, Vulci, zodiaco, zodiaco etrusco, Zoeal

GIOCO LETTERARIO

Ho partecipato al gioco letterario promosso da Writer

INCIPIT

 clicca su IL FOLLE se vuoi leggere il mio racconto

ho scritto anche:

 LA FINE E L'INIZIO

e per la serie RACCONTI BREVI:

HIRUMINA IL PERUGINO

DEUXIPPO (prima parte)

DEUXIPPO (seconda parte)

DEUXIPPO (terza parte)

DEUXIPPO (ultima parte)

L'INFAME (prima parte)

L'INFAME (ultima parte)


 

E SFOTTIAMIOLI UN PO' STI RUMACH!

 

MAGIA DEL PHOTOPAINT

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: zoeal
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 46
Prov: GR
 

ENIGMATICO APOLLO DI VEIO:IL SORRISO CHE AMMALIA

CIAO BELLOCCIO!

 

LA LETTURA NOBILITA LA MENTE

"CHIMAIRA" di Valerio Massimo Manfredi (giallo-storico)

"MITI, SEGNI E SIMBOLI ETRUSCHI" di Giovanni Feo (Etruschi, da dove venivano e a quali leggende sono collegati)

"GEOGRAFIA SACRA" di Giovanni Feo (la "magia" e l'"astronomia" dalla preistoria agli Etruschi)

"UNA GIORNATA NELL'ANTICA ROMA" di Alberto Angela (immaginiamo di fare un viaggio nel tempo e di ritrovarsi nella Roma del I secolo dopo Cristo)

"IL SEGRETO DEI GEROGLIFICI" di Christian Jacq (guida semplice e simpatica sull'interpretazione dei geroglifici egizi)

" IL FARAONE DELLE SABBIE" di Valerio Massimo Manfredi, azione e suspence ambientate nel clima dei conflitti attuali che affliggono il Medio Oriente.

"L'ULTIMA LEGIONE":di Valerio Massimo Manfredi, una vicenda avvincente ambientata nel periodo del declino dell'Impero Romano, tra leggenda e realtà, si legge tutto d'un fiato

 

website stats

 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

adriana.altobelliollyangaprilia392009TiuVeiomauromariani03SAL313chiarasanyQuivisunusdepopuloarte1245lacky.procinoeasysuellenTURSpeppe_randazzo2015ocaripienaElemento.Scostante
 

ULTIMI COMMENTI

L'alabastro merita ben altro,ovvero esso è pregno di...
Inviato da: Camillo Coppola
il 22/12/2015 alle 19:28
 
Tutto e falso la lingua e puro...
Inviato da: flora
il 08/10/2013 alle 17:45
 
grazie e buon 2013 anche a te
Inviato da: zoeal
il 20/05/2013 alle 15:08
 
buon compleanno e buon 2013
Inviato da: ninograg1
il 20/05/2013 alle 08:03
 
pardon per l'errore geografico
Inviato da: zoeal
il 03/08/2012 alle 15:47
 
 

PIACEVOLI DISCUSSIONI

POETA ESTEMPORANEO

In ricordo di Morbello Vergari, ultimo poeta Etrusco

Il reperto archeologico

Riuniti insieme, un gruppo di signori

stavano discutendo di un oggetto

un giorno appartenuto ai padri etruschi.

Il dottor Tizio disse ai suoi colleghi:

-La mia giovane eta', non mi consente

di pronunciarmi il primo e francamente

ammetto che non ci capisco molto.

Il dottor Caio esprime il suo parere

dicendo-Per me, questo è un utensile

che usavano gli etruschi,

per servire vivande sulla mensa

D'altro parere il professor Sempronio

e in questo modo dice il suo giudizio:

Questo per me, è un vaso da ornamento

che serviva su un mobile di lusso

a contenere fiori profumati.

Infine il professor Tal dei Tali:

Con questo afferma usavano gli antichi

nelle grandi e solenni cerimonie

offrire a gli dei superi d'Olimpo

e il loro sacerdote in pompa magna,

libava e alzava questo vaso al cielo;

quindi spruzzava santamente l'ara,

del vin pregiato in esso contenuto.

-Giusto-dicono tutti gli altri in coro-

la Sua tesi convince, professore.

Due etruschi ch'iabitaroni in quei luoghi

in permesso quassu' dai Campi Elisi.

Si fermarono ad osservar la scena.

-Tarcone-Aule chiese-cosa fanno

quelle persone riunite insieme?

-Non so',non saprei dirti veramente;

non riesco a comprendere il dialetto,ma

quel che sembra un tantinello strano

è, che stan discutendo con passione,

tenendo un nostro orinalaccio in mano.

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom