Creato da lab79 il 05/02/2010

TheNesT

a place called home

 

Ultimi Commenti

Katartica_3000
Katartica_3000 il 30/04/17 alle 15:44 via WEB
E' così difficile ritornare sui propri passi: ancor di più se lo si fa con quel pensiero intriso di malinconici ricordi, che a volte addolciscono il tempo degli uomini...Descrivi molto bene il tuo mondo, complimenti sinceri a te:-)
 
NoirNapoletano
NoirNapoletano il 29/04/17 alle 10:09 via WEB
lo so ti ho già fatto i miei complimenti ma credimi non è sprecare fiato sei davvero unico a descrivere le tue sensazioni..ti abbraccio e grazie dei tuoi scritti
 
lab79
lab79 il 29/04/17 alle 05:31 via WEB
Lo prendo come un complimento particolarmente gradito, perché spesso quando scrivo non so nemmeno cosa cerco davvero di smuovere: forse in effetti è più un accompagnare chi legge in una strada a ritroso, sul sentiero pavimentato di parole che mi ha portato fino a qui.
 
lascrivana
lascrivana il 28/04/17 alle 07:32 via WEB
Quando persone come te, descrivono certi momenti, è come mettersi al fianco dello scrittore e passeggiare insieme. Il dettaglio rende il pensiero palpabile. E certe emozioni ti s'incollano addosso come la pioggia. Non a caso essa ti bagna. Penso che la metafora lascia pochi spazi al dubbio.
 
lab79
lab79 il 28/04/17 alle 02:19 via WEB
Guardiamo ormai la vita come se fosse uno spettacolo in differita, altrove e in un altro tempo, come se non ci riguardasse.
 
pf2008
pf2008 il 14/04/17 alle 13:32 via WEB
Se guardi la vita degli altri da fuori è come vedere un balletto senza musica, ti sembra un assurdo agitarsi senza senso.
 
lab79
lab79 il 13/04/17 alle 04:13 via WEB
Non riesco, ormai da anni, a togliermi dalla testa la visione di questo enorme acquario trasparente e sordo, immerso nel mondo ma separato dalle sue acque, e da lì dentro tutti noi che crediamo di vedere e di sentire il mondo attraverso il vetro e ci crediamo liberi. E invece viaggiamo la nostra vita intrappolati in quest'illusione di libertà.
 
irene.74
irene.74 il 10/04/17 alle 10:19 via WEB
"...che al mondo siamo alieni ed estranei" che pugno nello stomaco... Hai proprio fatto centro :(
 
bubriska
bubriska il 09/04/17 alle 01:24 via WEB
Perdonami, hai ragione... manca la mia empatia. Facevo un mio pensiero nato da ciò che avevo letto. Nella mia quotidiana incertezza economica e nel mio egoismo di madre, a mia figlia desidererei lasciare solo gli strumenti per potersi fare un domani, la sua casa dove più le piace e. sicuramente lontano da me. Sporcandosi un po le sue mani.
 
lab79
lab79 il 09/04/17 alle 00:48 via WEB
Dalle nostre parti la pressione demografica non è tale da immaginare la città che ingloba tutta la campagna circostante: non che sia spopolato, anzi. Ma la crescita demografica è stagnante da decenni, e i terreni edificabili ormai pochi. Questo crea ovviamente un mercato immobiliare più ristretto, e meno standartizzato. Ho scoperto un sacco di piccole cose interessanti, in questi mesi di ricerca. Non so i prezzi nel resto di Italia, ma qui variano tra i €1300 e i € 2000 al metro quadro, e spesso sono determinati dall'eventuale vista del lago. Insomma, non un ragionamento facile da fare, specialmente quando quello che si insegue è un piccolo sogno.. ^_^
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Katartica_3000NoirNapoletanomary.dark35lascrivanadeabendata10lab79chiarasanyZer0neirene.74pa.ro.lea_solitary_manoscardellestelleAnima.in.Volostefyy60
 
Citazioni nei Blog Amici: 56
 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom