angelyunie

C'è nel mio cuore più di quel che ho sulle labbra, c'è nei miei desideri più di quel che ho tra le mani.

 

YUME

immagineimmagineimmagineimmagine

immagine   Grazie Fatina Dei cuori !!!immagine   
 

AREA PERSONALE

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

ULTIMI COMMENTI

bellissimo
Inviato da: mimma
il 11/01/2015 alle 07:44
 
non mi piace
Inviato da: giani
il 11/01/2015 alle 07:42
 
applauso per questo blog molto interessante
Inviato da: monica
il 22/01/2014 alle 10:23
 
buona continuazione
Inviato da: mickael
il 22/01/2014 alle 10:19
 
happy birthday
Inviato da: angie
il 22/01/2014 alle 09:53
 
 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 46
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ferrari_giorgio.gfPANZA.REIb.porromisstamburinerinosampeiberny_67andreabenatti82guidotariccosasamusicstrong_passionestellaaabeatrice.18dinonofirevengeyouneri.paola
 

HIKARI

Il mondo e' nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio
di vivere i propri sogni.

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket 

 

Possiamo vedere e sentire vicina una persona nel mondo dei sogni,
e il fatto che al risveglio non ci sia piu' non significa che non sia stata davvero li' con noi...

 

HEART

 
 
 

 

Un angelo!

Post n°464 pubblicato il 31 Luglio 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Ero vicino al tuo letto la scorsa notte.
Ero venuto a dare un'occhiata.
Ho visto che stavi piangendo
e non riuscivi a prendere sonno.
Ho uggiolato piano piano quando hai
asciugato una lacrima dal tuo viso,             
" Sono io,non ti ho lasciata, e' tutto a
posto, sto bene, sono qui ".
Ero vicino a te a colazione, e ti ho
guardata versare il caffè,
stavi pensando a quante volte le tue
mani mi avevano accarezzato.
Ero con te nei negozi oggi, le tue braccia
erano doloranti ,"
ed io avrei voluto portare i tuoi pacchi,
ma non ho potuto
Ero con te oggi quando sei andata
alla mia tomba,
te ne prendi cura con molto amore.
Voglio rassicurarti, io non sono là .
Ho camminato con te per la casa mentre
cercavi le tue chiavi,
ti ho toccata con la zampa, ho sorriso e
ti ho detto ."Sono io".
Sembravi molto stanca e triste seduta
su quella sedia,
ed io ho cercato con tutte le mie forze
di farti sentire che ero lì, vicino a te.
Per me e' possibile starti cosi vicino,
sempre.
e dirti :"Non me ne sono mai andato ".
Eri seduta tranquilla, poi hai sorriso,
penso che tu sapessi....
che, nella quiete della sera, io ero
molto vicino a te.
Il giorno e' finito...,
sorrido e ti guardo sbadigliare,e ti dico :
" Buonanotte, che il Signore ti benedica,
ci vediamo domattina".
E quando arriverà il momento
in cui tu attraverserai il breve spazio che ci divide,
io ti correrò incontro per darti il benvenuto,
e resteremo fianco a fianco.
Ho molte cose da mostrarti,
e ci sono molte cose da vedere per te.
Sii paziente, arriva fino alla fine del tuo viaggio...
e poi vieni a casa,
vieni da me.

remember
 

 

Quando ho letto questa poesia mi sono scese le lacrime...Quindi la dedico con infinito amore alla mia dolce gattina Ryo e la ringrazio per quello che ha sempre fatto per me...Ciao Stellina!!!

 
 
 

Arrivederci gattina mia!!!

Post n°463 pubblicato il 24 Luglio 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

La mia piccola meravigliosa gattina ieri 22 Luglio e' volata sul Ponte dell' Arcobaleno, dopo quasi 17 anni vissuti insieme...Si e' addormentata con me accanto che le stringevo le zampette... Ora sento un vuoto dentro di me piccola Ryo,il tuo spazio che rimarra senpre tuo nella mia anima!!!.....I tuoi bei occhioni verdi e pieni di profondita' non si sono mai spenti, nemmeno negli ultimi momenti..Ultimamente non potevi starmi piu' vicina come una voltaio ma quando stavo male tu eri sempre accanto a me e mi guardavi con i tuoi occhi grandi, verdi come smeraldi,sembravano dirmi di non arrendermi e che comunque sarebbe andata saresti stata orgogliosa di me!!!...Siamo stati bene insieme e tu mi hai aiutata mille volte a farmi ritornare il sorriso... Ora ho una grande tristezza e confusione mi sento come se se ne andasse un pezzo del mio cuore...ma anche se non puoi piu' stare fisicamente accanto a me, ti sento vicina ugualmente, ci sei,vero?...Ryo, in questi giorni ho pianto tanto perche' tu per me eri una sorella, una sorella maggiore, piu' saggia di me, ogni giorno ho imparato qualcosa da te e fino all'ultimo mi hai insegnato cosa significa amare!!!....Ricordo.....Quando ti abbiamo presa tra le braccia la prima volta, ho scelto te tra tanti bei gattini, perche' eri quella diversa e ho subito notato che eri speciale... Eri grossa come una mano...vivace e simpaticissima eri splendida!...Quanti guai combinavi!!! Poi crescendo, hai iniziato a capirmi, a sentirmi anche se io sono umana e io sentivo e percepivo te piccola mia...Mi hai insegnato a non avere paura degli animali ma capirli, rispettarli e mi rubavi sempre un sorriso quando ero triste o stavo male, mi eri sempre vicina....alla sera venivi a dormire con me e dormivamo insieme,
sopportavi le mie agitazioni e se ti buttavo giu' dal letto (nel sonno) ritornavi accanto a me e io mi sentivo protetta...Quante volte, quando cantavo correvi da me per farmi tacere, (perche' sono stonata) anche se nn avevi le parole angelcapivo quello
che mi dicevi angioletto e quante volte ci siamo coccolate a vicenda...te mi leccavi teneramente e io ti accarezzavo...Una creatura speciale come te non puo' andarsene cosi'...Io non potro' mai dimenticarti ma anche tu, ricordati di me e di chi ti ha amato!!!...Voglio pensare, che ora mi stai guardando dal ponte dell' Arcobaleno (e ogni tanto puoi scendere e passare il tuo nasino sul mio volto...magari mentre dormo) e che mi aspetti...Voglio pensare che stai bene e che puoi correre, giocare e saltare, come un tempo!!!...mi consola un pochino, il pensiero che riposi in una piccola "tombina" costruita con tanto amore, insieme ad altre creaturine amate dai loro umani....Ryo, piccolo angelo proteggi la tua sorellina e se puoi stammi per sempre accanto!!!...Ciao stellina, ti voglio un bene infinito

 gatto alato

 

Ryo

CIAO MIA SPLENDIDA RYO TI VOGLIO BENE!!!

 
 
 

Vicini

Post n°462 pubblicato il 17 Luglio 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

In questo periodo fa davvero caldo, persino io che amo il calore del sole e adoro l'estate faccio fatica a resistere in casa ed e' qualche giorno che non riesco nemmeno dormire di notte! Quanto mi piacerebbe avere l'aria condizionata^^;;!!!...Cambiando discorso...ultimamente mi e' proprio stretta questa casa, cioe' la casa in se non e' stetta (anzi e' fin troppo grande) ma non sento piu' la pace che vorrei...Sono giunta alla conclusione che i miei vicini (e padroni di casa) sono persone odiose  e che se ne fregano di chi gli abita vicino...Non e' che mi sono svegliata ungue giorno e ho deciso di non sopportare i miei vicini ma sono accadute diverse cose che messe insieme hanno fatto traboccare il "famoso" vaso!!..Il mio vicino e una persona che urla e bestemmia quasi ogni giorno e a volte anche alla mattina presto facendo un casino terribile...Ho provato ad ignorarlo mille volte  e qualche volta gli ho fatto notare, gentilmente di non urlare e bestemmiare, visto che a me dava molto fastidio, ma lui nn ci ha pensato nemmeno un secondo a ricominciare.!!!! Cavolo,non penso di avergli chiesto chissa' che cosa, solo un po' di rispetto!!!...Cosi' l'altro giorno ne ho parlato con quella "simpatica" donna di sua moglie e lei sapete cosa ha risposto? Che e' il suo modo di esprimersi!!! Beh se e' una battuta non fa ridere e se e' cosi' allora non e' mai tardi per migliorare e per rispettare gli altri!!!...Il giorno dopo sento che lo dice a suo marito...(i furboni stavano parlando sotto la finestra della mia camera) e lui offeso dice che lui non fa rumore e che io sono pazza (un pazzo c'e' ma non sono io) e poi riferito a me e famiglia dice :" Ma Che CAZZO vogliono?!!!" cosi lo ripete un paio di volte e la strega le da ragione!!!...Allora a questo punto cosa avrei dovuto fare? Forse affacciarmi dalla finestra e insultarli? Forse avrei dovuto ma non l'ho fatto anche se ho avuto la conferma che sono delle persone disgustose  e in piu' ti fanno la faccia bella davanti e poi dietro ti criticano(le classiche persone che odio) ma che sono talmente ignoranti che non sono capaci di farlo senza che l'interessato senta!!!...Per di piu' si comportano cosi' con persone oneste che non hanno chiesto mai nulla e che non hanno mai tardato un giorno il pagamento dell'affitto!!!Beh ora non diro niente  ma quando sara' ora gli sputero' in faccia ogni cosa!!!Ormai non cerhero' piu' di essere gentile, basta!!! Voglio andarmene da qua, anche se mi dispiace perche' e0 un bel posto e io adoro la campagna!!!...Uffa ma perche' non capita mai come nei manga o nei film, ovvero che incontri dei vicini adorabili che hanno un bel figlio single che fa amicizia con te??!!!...Va beh, fortunatamente avevamo gia' deciso di cercare una casa piu' vicino alla citta', qui d'inverno e' davvero scomodo!...Vorrei trovarne una non grossa ma con un po' di giardino per il mio cagnolino e per me cosi' non sentiro' troppo la mancanza del verde!!! Questa volta, pero' spero di avere come vicino un giovane ricco e bellissimo...scherzo...mi basta solo avere delle persone un po' piu' civili e sinceramente  gentili!!!

itsa

 

 
 
 

Gente comune...

Post n°461 pubblicato il 03 Luglio 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Le persone mi hanno sempre considerato una tipa…strana... Un albero diverso da tutti gli altri delle foresta. E per questo sbagliato. Tra i parenti, al liceo… ovunque... Il motivo? Ero sempre lì a parlare, a pensare, a sognare. Le mie mani erano sempre sporche di colori, ascoltavo canzoni giapponesi,volevo essere come i miei personaggi preferiti, ho sempre amato quei cartoni animati giapponesi (che dicevano che erano violenti e poco educativi) e sulle mie maglie si poteva trovare anche peli di cani, gatti, cavalli....Io come molti di voi ho vissuto o almeno cercato di stare all’interno di gruppi sociali urbani. In sostanza, se non parli di calcio, automobili, vacanze alle Maldive, etc… non sei socialmente affidabile. Ho sprecato anni di vita a tentare di spiegare ai civilizzati e normodotati membri della nostra computerizzata civiltàLULU che amare gli animali, i cosplay, il Giappone e i cartoni, o meglio gli anime e manga e che questo  mi regala la capacità di affrontare la vita in modo diverso.
 Il sottile confine tra forza e vulnerabilità che disegna l’anima delle mie passioni e amori e' lo stesso "fil rouge" che segue la vita di ognuno di noi. La ricerca dell’equilibrio, dell’armonia, pensiero caro a tanti filosofi dell’antica Grecia, è la strada, secondo me, per vivere in sintonia con la gioia ed il dolore della nostra esistenza. E’ un concetto semplice, ma come sempre la nostra civiltà tende ad associare alla semplicità l’idea della stupidità. Se una cosa è semplice è poco intelligente. Credo invece che se tutto questo vivere fosse ridotto ai minimi termini esistenziali, noi, chi mi conosce ed il resto del mondo avremmo giorni più sereni ogni giorno... Inutile spiegare tutto questo a gente che non ascolta. Per quanto mi riguarda possono tenersi i mondiali di calcio, le elezioni, gli ipermercati, i centri commerciali, i telefonini ultimo modello, le ADSL, le ASL, i codici a Barre i microchip. Che nascondano nelle tasche tutti i soldi che possono. Che sappiano la formazione della Juventus a memoria, che in edicola comprino pure il Corriere dello Sport, io mi tengo Gli animali, il cosplay e gli anime. I miei amici con quattro zampe e una coda. Ho tanti libri da leggere. Tante cose da scrivere. Domani è sempre il primo giorno del resto della mia vita. Alla fine sono soltanto una che parla di sogni, di animali... Non fatevi mai abbattere dai normali. Cosa vuol dire essere normale?Ascoltare le partite e andare a messa alla domenica alla stessa ora? Pensateci bene…Colombo era un tipo normale? Leonardo? Ghandi?
Che cavolo. Difendete la vostra anormalità. Parlate di cio' che amate, dei vostri sogni... Infischiatevene... del parere della gente "NORMALE!!!"...

FATA

 
 
 

la battaglia dei due lupi!

Post n°460 pubblicato il 19 Giugno 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

"Perche' gli uomini combattono??..."

Il vecchio Cherokee, con gli occhi rivolti al sole calante, parlò con voce calma...

"Ogni uomo, prima o poi, è chiamato a farlo... Per ogni uomo c’è sempre una battaglia che aspetta di essere combattuta, da vincere o da perdere...Quella piu' terribile,lo scontro più feroce è quello che avviene fra i due lupi..."

"Quali lupi???"...bw

"Quelli che ogni uomo porta dentro di sé..."

La risposta del vecchio era difficile da comprendere e attese che il vecchio indiano rompesse l’attimo di silenzio che aveva lasciato cadere fra loro, forse per accendere la curiosità...Infine, il vecchio che aveva dentro di sé la saggezza del tempo riprese con il suo tono calmo.

"Ci sono due lupi in ognuno di noi... Uno è cattivo... e vive di odio, gelosia, invidia, risentimento, falso orgoglio, bugie, egoismo...."

Il vecchio fece di nuovo una pausa, questa volta per dare modo di capire quello che aveva appena detto.

"E l’altro???"...

"L’altro è il lupo buono... e vive di pace, amore, speranza, generosità, compassione, umiltà e fede...."

Il ragazzo rimase a pensare un istante a quello chi il sggio gli aveva appena raccontato.... Poi diede voce alla sua curiosità e al suo pensiero...

"E quale lupo vince???"....ww

Il vecchio Cherokee si girò a guardarlo e rispose con occhi sinceri....

..."Quello che nutri di più!!!.....

 
 
 

Solo un cane!

Post n°459 pubblicato il 12 Giugno 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

…Qualche volta le persone mi dicono “Non esagerare, e' solo un cane!"...oppure... “Sono un sacco di soldi per un cane!”. Non capiscono le distanze superate, il tempo trascorso o i costi che si affrontano “solo per un cane”...
Alcuni dei miei momenti migliori riguardano “solo un cane”! Ho passato molte ore con la compagnia di “solo un cane” e non una volta mi son sentita offesa.
Alcuni dei miei momenti più commoventi, son stati causati da “solo un cane”.... In giornate buie, la carezza di “solo un cane” mi ha confortato e mi ha aiutato a superare le tristezze....
Se anche voi pensate che sia “solo un cane” capirete forse frasi come “solo un amico”, solo un’alba”, “solo una promessa”... “Solo un cane” porta nella mia vita la vera essenza dell’amicizia, fiducia, e gioia pura.
“Solo un cane” genera la compassione e la pazienza che mi rende una persona migliore.
Per “solo un cane” io mi alzo presto, faccio lunghe passeggiate ed ho imparato ad amare le cose semplici della vita ma anche a capire e vedere con il cuore...
Per me e altre persone che la pensano come me NON è “solo un cane”.
E’ l’incarnazione di tutte le speranze e i sogni del futuro, i ricordi cari del passato, e la gioia pura del vivere per il momento...
“Solo un cane” porta fuori ciò che è buono in me e mi distrae dai pensieri e le preoccupazioni della giornata...
Spero che un giorno le persone riescano a capire che non è “solo un cane”.
E’ ciò che mi rende umana e mi distingue dall’essere “solo un uomo o una donna”.
La prossima volta che qualcuno vi dice “è solo un cane”, sorridete, perché queste persone “proprio non capiscono, l'amore profondoe puro che ti da "SOLO UN CANE!" 
cuccioli

 
 
 

Una canzone per te...

Post n°458 pubblicato il 05 Giugno 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Questa settimana ho incontrato delle amiche che non verdevo da tempo ma che vorrei che abitassero piu' vicine...se ci fossero piu'  persone di questo tipo che fossero vicino a me, sicuramente mi sentirei meno sola...Oggi voglio dedicarci le parole di questa canzone di "Gundam 00", perche' la sento "mia" tanto vicina....

 

"...Sono passati fin troppo anni, anche per noi, che persino sorridevamo nello stesso modo...

...Inoltre il mio cuore non ha pace, perche' non siamo mai riusciti a comprendere ilteam gundam mondo che ci scorreva davanti...

...Ho messo da parte il mio inutile orgoglio e ho dato un po' di gentilezza a questo mondo...Devo proprio dire che anche mostrando coraggio e fingendosi forti non riusciamo comunque a vivere soli, e l promessa che i siamo scambiati quel giorno resta nel profondo del mio cuore...

...E la vita continua...

...Non dobbiamo dimenticarli...

Gia' non lasciamoceli alle spalle... non dimentichiamo il nostro mondo cosi' vasto e tutti i nostri amici!...

team gundam 1

 
 
 

Essere troppo sensibili...

Post n°457 pubblicato il 29 Maggio 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

In alcuni momenti mi sembra di scoppiare e vorrei chiudere le porte del mio cuore a chiunque!!!...Mi chiedo, con parecchia delusione perche' devo agitarmi anche quando nn c'e ne bisogno...e mi chiedo se ho dei veri amici o se sono solo una povera illusa e l'amicizia e' solo una bella parola e che ognuno di noi e' solo preso dai propri problemi ed e' soffocato dal proprio egoismo! Sono ancora agitata per questa sera...aspettavo lo squillo di una mia amica che doveva avvisarmi quando sarebbe arrivata a casa, ma non chiamava ed io mi sono preoccupata tantissimo,(anche perche' provando a chiamarla non rispondeva)... ma se sai chenar una persona si preoccupa per te cosa ti costa farle uno squillo??? Non puoi tranquillamente dimenticarti!...Questo e' solo uno di diverse situazioni che sono capitate con i miei amici o persone per me importanti...Io mi preoccupo sempre per gli altri e gli altri, cioe' gli amici, invece se ne sbattono completamente!...Posso capire che sia una questione di carattere, ma se tu sai che io mi agito come amico dovrebbe starti a cuore la mia tranquillita'! Forse sbaglio??? Penso che sia anche una questione di rispetto...se io so che una persona e' piu' sensibile non la faccio preoccupare...infondo  cosa mi costa, avvisarla o chiamarla? Ma metti che puo'  anche succedere di dimenticarti, poi chiedi scusa e non che quasi devo ancora sentirmi in colpa se sono cosi', se ho un carattere troppo sensibile...Non e' mica una colpa!!!...Sono stufa di essere sempre io a scusare ed accettare il menefreghismo e l'egoismo degli altri...ora e meglio che gli amici e non solo, incomincino ad accettare la mia sensibilita', la mia delicatezza e profondita'...!

evekim

è l'ispirazione spirituale quando scopriamo che qualcuno crede in noi ed è disposto a fidarsi di noi"
Vorrei sentirmi cosi' con gli amici:
 nulla da dimostrare:
trovo la pace... Al di la' delle mie parole maldestre tu riesci a vedere in me semplicemente l'uomo"
 
 
 

Gundam meister a Verona!

Post n°456 pubblicato il 22 Maggio 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Finalmente il sole e' arrivato e speriamo che rimanga a lungo^__^!...Domenica scorsa sono andata a Verona ad una fiera del fumetto per fare cosplay e trovarmi con alcuni amici!!!...Sinceramente ero poco convinta di questa fiera per il fatto che era la prima volta chesetsuna la facevano e non sapevo com'era e quindi ero agitatissima,(in realta' sono sempre agitata quando faccio cosplay ma e' un'agitazione positiva perche' e' mista all'entusiasmo)...Mi sono alzata presto e sono arrivata prestissimo alla fiera, (infatti aveva appena aperto), dopo qualche giro a guardare sui banchetti senza comprare nulla sono al risparmio) sono arrivati anche i miei amici, e ci siamo messi a chiacchierare, e' stata una sensazione bellissima vederli tutti in cosplay ma anche vedere altri ragazzi in costume che ci salutavano o chiedevano fotografie insieme.Ho sentito un grande affetto, che va oltre il cosplay, era l'affetto e l'emozione che fa battere i cuori all'unisono di  chi condivide un vera passione!!! Io mi ero dimenticata la macchina fotografica e questo mi dispiaceva molto, pero' grazie ad una mia amica abbiamo fatto tantissime fotografie nei panni dei Gundam Meister, in qualsiasi posizione setsuna cosplayserie e buffa^_^!...Ho fatto il gruppo di Gundam 00 (che avevamo gia' fatto a Lucca con meno personaggi)...Un cosplay che amo tantissimo perche' i personaggi sono splendidi e poi mi e' sempre piaciuto fare il pilota di un Robot!!!...Beh naturalmente io mi vedo piena di difetti, oltre a quelli fisici,(troppo grassa, faccia da pesce lesso, ecc...)mi sembra sempre di non essere capace a portare il costume come vorrei e quindi di rendere poco il personaggio, io m'impegno, anzi in quel momento sono il personaggio (e' quello che preferisco del cosplay)...Se non fossi cosi' timida probabilmente renderei il doppio!!! Comunque e' stata una bellissima fiera, molto spaziosa e piacevole, probabilmente perche' c'erano anche le persone giuste!!! Spero che la ripetano questa fiera ed io spero di esserci in un nuovo cosplay con amici giusti...per me!!! Yu

gundam meister

gundam meister

 
 
 

Capirsi e...capire!

Post n°455 pubblicato il 15 Maggio 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Guarda che tempo, siamo gia'  a maggio inoltrato e continua piovere e a fare freddo, questa sera ho acceso persino i termosifoni...basta non se ne puo' piu', sole quando decidi di scaldarci e si mostrare il tuo splendore?!...In questa settimana sono accadute parecchie cose ma l'importante e' che siano tutte risolvibili anche se naturalmente non sono mancati dubbi e domande...Ultimamente mi faccio spesso tante domande ma non riesco a darmi altrettante risposte!...Ad esempio in questo periodo mi chiedo, tristemente se con gli amici devo essere meteam7 stessa o come loro mi vogliono...e se io sbaglio o se sono gli altri che non riescono a capirmi....Le risposte potrebbero essere semplici e di facile soluzione, invece non e' cosi'!...Nella mia vita ho avuto tante esperienze, a volte che mi hanno segnato, altre volte mi hanno mostrato la strada, ma sia quelle belle e quelle brutte mi hanno fatto crescere e capire che voglio essere una persona sincera, non nascondere le mie emozioni... insomma essere la vera me stessa sempre e in ogni occasione... non e' facile!!!...Insomma per fare questo a volte devo andare contro le mie ansie e paure e anche pigrizie, ho sempre preferito farmi trascinare e ho scoperto che sono io quella che deve "trascinare" gli altri!...E non sempre e' facile, specialmente quando mi devo confrontare con caratteri forti o testoni!!!...Voglio conoscere gente nuova, entusiasta di quello che fa e con le mie stesse passioni...Nella vita si deve cogliere l'attimo ma anche tentare di crearlo quell'attimo e non aspettare che sia lui a trovare te!...Invece molte persone che mi sono vicine non capiscono la mia voglia di fare e a volte, (forse troppe volte) mi fraintendono!...Pensano che voglio fare cose eccessive ma invece cerco solo di vivere, di amare e di essere amata, senza nascondermi dietro a dubbi, pensieri e a falsita' !...Penso che sia importante condividere momenti prezioni e unici con persone che consideri preziose e uniche....Invece ogli volta devo combattere, convincere e sentirmi offesa...Sinceramente mi sono stufata!!!...Sono stufa di sentirmi sempre criticare, non chiedo cose assurde ma cerco sempre di capire anche quello che wichamano gli altri  o almeno ci provo...Allora dove sbaglio?...Vorrei solo che gli amici e chi mi vuole bene mi prendesse cosi' con i miei fifetti e i miei pregi e che provasse a capirmi di piu'...!

 

 
 
 

Cose che i cani non dovrebbero fare^__^!

Post n°454 pubblicato il 08 Maggio 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

1.L'uomo che raccoglie l'immondizia non sta rubando la nostra roba.

2.Devo scrollarmi la pioggia dalla pelliccia prima di entrare in casa.

3.Non devo alzarmi di colpo quando sono sdraiato sotto al tavolino del salotto.

4.Non devo far rotolare i miei giocattoli sotto al divano.

5.Non devo mangiare la pappa dei gatti né prima né dopo che l'hanno mangiata loro.

6.Non ci si agita in macchina, schiacciando la mamma per andarle inbraccio.

7.Il giornale non è un pacco di biscotti.

8.Non mangero' piu' nel piatto del mio umano senza dirglielo.

9.Non masticherò più i pelusche, le candele e le caramelle, e non andro' piu' a rubare la pappa del cane del vicino .

10.In macchina non devo insistere per avere il finestrino giù quando fuori piove.

11.Non devo rubare la cartaigenica del mio papà quando lui è in bagno.

12.La mia testa non deve stare nel frigorifero.

13.Non devo mordere la mano del vigile quando la mette dentro la macchina per prendere la patente e il libretto della mamma.

14.I modellini della mia umana non sono giochi per cani e non bisogna rosicchiarli.

15.Se proprio devo fare un bisognino, non devo farlo sul tappeto per non sporcare il pavimento.

16.I ciclisti al semaforo solitamente non attaccano le macchine.

17. Ogni tanto non devo "parlare" troppo ma devo stare zitta.

18.Non devo abbaiare al vicino, cioe' allo zio anche se lo zio ringhia a me!

Spero vi abbia fatto sorridere un po' a me e' piaciuto un sacco perche' vedo troppo la mia cagnona...Forse lo potra' apprezzare di piu' chi ha o aveva un cane^__^! 

Un bacio Yu

yuki

 
 
 

Cercasi me stessa...

Post n°453 pubblicato il 29 Aprile 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Eccomi qui, dopo un po' di tempo che non scrivevo sul mio blogghino...ma proprio non ci riuscivo,(anche se avrei voluto, perche' per me oltre a comunicare cio' che sento a chi vuole ascoltarmi e' un vero sfogo e un atteso appuntamento settimanale^__^)...Purtroppo Giovedi' scorso non mi sono sentita bene, probabilmente la causa e' stata l'influenza gastro-intestinale ma ero gia' poco in forma (mi sono beccata anche una puntura per fermare la nausea...Io odio gli aghi!!!...)Diciamo che ho avuto qualche problema di salute ed ora sto facendo i vari esami di controllo...pauraaa-_-!!!...Ora va meglio, confronto a due gioni fa che ero piu' molle di una mozzarella ma mi e' rimasta molta debolezza fisica e stanchezza! Ho passato proprio un settimana deprimente per varie cose che mi ronzano per la testa ma spero di rilassarmi pian piano e di ritornare con mio solito e pazzo entusiasmo^^!!! In questo periodo sono arrivata a delle decisoni che prima non riuscivo a prendere per paure e incertezze...ebbene...ho deciso chegirloriental quest'anno ritorno in Giappone...Dopo parecchi ripensamenti e qualche calcolo "portafoglifero"^^...HO DECISO!!!...Certo il tempo che posso fermarmi non e' quello che avrei voluto, ovvero e' molto breve ma intanto ci vado e quando sono in Japan, voglio guardarmi un po' intorno con la speranza di trovare qualche aspirazione....ma si vedra'...(pero' mi piacerebbe trovare un'occasione di lavoro)...Intanto ho bisogno di fermarmi un attimo, cambiare e spero di fermare qualche preoccupazione e sopratutto rafforzarmi...Io qui non resisto piu'!!!...No non e' un capriccio ma una mia sensazione devo devo schiacciare il pulsante "RESET" della mia vita e andare avanti....! Non voglio piu' buttarmi giu' come ho fatto in questo periodo...non voglio piu' sentirmi meno di zero... anche se sara' un sacrificio devo andare ho bisogno di recuperare un po' me stessa!...

girl2

 
 
 

Come Hai potuto?

Post n°452 pubblicato il 16 Aprile 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Quando ero una cucciola, ti ho divertito con le mie buffonate e ti ho fatto ridere. Mi chiamavi la tua bambina e nonostante un certo numero di scarpe rosicchiate ed un paio di guanciali squartati e sparpagliati ovunque, sono diventata la tua migliore amica. Ogni qualvolta facevo la " discola " mi agitavi il dito davanti al naso e mi chiedevi " Come hai potuto?", ma poi cedevi e mi rotolavi la mano sulla pancia per una grattatina. La mia educazione casalinga fu un po' piu' lunga di quel che pensavi, perché eri molto indaffarato, ma ci abbiamo lavorato insieme. Ricordo le notti in cui mi ranicchiavo vicino a te nel letto ed ascoltavo le tue confidenze ed i tuoi sogni segreti e credevo che la vita non sarebbe potuta essere più perfetta.....Andavamo a fare lunghe camminate e corse nel parco, giri in macchina, fermate per il gelato (per me solo il cono perchè "il gelato fa male ai cani", dicevi), ed io mi facevo lunghi pisolini al sole, aspettando che tornassi a casa alla fine della giornata.....

cucciolo

..... Impercettibilmente, hai iniziato a trascorrere più tempo al lavoro, a pensare alla tua carriera ed a dedicare più tempo alla ricerca di una compagna umana. Ti ho aspettato con pazienza, consolandoti comunque nei dolori e nelle delusioni, non ti ho mai rimproverato per le decisioni sbagliate e ho salutato con gioia ogni tuo ritorno a casa, anche quando ti sei innamorato. Lei, che ora è tua moglie, non è "persona da cani", ma le ho dato comunque il benvenuto nella nostra famiglia, provando a dimostrarle affetto e obbedendole... Ero felice, perchè tu eri felice.....

.....Quando sono arrivati i bambini, ho condiviso la vostra agitazione. Sono stata affascinata dal loro aspetto roseo, dal loro odore e avrei voluto far loro da madre. Solo voi due potevate temere che potessi far loro del male, ma ho passato la maggior parte del tempo in un'altra stanza, o in gabbia. Oh, come avrei voluto amarli, ma sono divenuta una "prigioniera dell'amore". Quando hanno iniziato a crescere, sono diventata la loro amica. Si aggrappavano al mio pelo e si trascinavano sulle loro tremolanti gambette, mi cacciavano le dita negli occhi, esploravano le mie orecchie e mi baciavano sul naso. Di loro, adoravo tutto e le loro carezze - perchè le tue carezze erano ormai diventate così rare - ed io li avrei difesi fino alla morte, se fosse stato necessario...Avrei voluto sgusciare dentro i loro letti ed ascoltare le loro ansie ed i loro sogni segreti, ed insieme avremmo aspettato di sentire arrivare il rumore della tua auto.

golden

.....C'era un tempo in cui, quando qualcuno ti chiedeva se avessi un cane, tu tiravi fuori la mia foto dal portafoglio e iniziavi a raccontare di me. In questi ultimi anni, hai risposto solo "si" e hai cambiato discorso. Sono passata dall'essere il "tuo cane" a "solo un cane", e tu a lamentarti per ogni spesa affrontata per me. Ora, hai l'opportunità di fare una nuova carriera in un'altra città, e tu e loro vi trasferirete in un appartamento dove gli animali non sono ammessi. Tu hai preso la giusta decisione per la tua " famiglia", ma c'era un tempo in cui ero io la tua sola famiglia. Ero eccitata all'idea del viaggio in auto, fino a quando siamo arrivati al rifugio per animali..... Odorava di cani e di gatti, di paura, di disperazione. Hai compilato le carte e hai detto "So che troverete una buona casa per lei". Loro hanno fatto spallucce e ti hanno guardato con sguardo afflitto. Conoscono la realtà che riguarda un cane di mezza età, sia pure con le "carte". Hai dovuto staccare le dita di tuo figlio dal mio collare mentre lui gridava "No, babbo! Per favore, non lasciare che prendano il mio cane!" Ed ero preoccupata per lui e di che lezione le stavi giusto impartendo su amicizia e lealtà, su amore e responsabilità, e sul rispetto per ogni vita. Mi hai dato una pacca di addio sulla testa, evitando i miei occhi, e ti sei cortesemente rifiutato di portare con te il mio collare ed il mio guinzaglio.....
Avevi una scadenza da rispettare, ed ora anch'io ne ho una che mi attende.Dopo la tua partenza, le due gentili signore dissero che certamente tu lo sapevi da mesi di questo trasloco e
ciò nonostante non hai fatto alcun tentativo di trovarmi una buona casa. Scossero la testa e mi chiesero "Come ha potuto?".

occhi

...Qui al canile, con noi sono premurosi, tanto quanto lo permettono i loro impegni. Naturalmente, ci danno da mangiare, ma io già da giorni ho perso l'appetito. All'inizio, ogniqualvolta qualcuno passava davanti al mio recinto, correvo al cancello, sperando che fossi tu, - che avessi cambiato idea - che questo fosse tutto un brutto sogno...o almeno speravo che fosse qualcuno che si interessasse a me, qualcuno che avrebbe potuto salvarmi.Quando capii che non avrei potuto competere con lo zampettare di un cucciolo allegro, inconscio del suo destino, mi ritirai nell'angolo più lontano ed aspettai. Sentii i suoi passi che venivano per me alla fine della giornata, e la seguii silenziosamente lungo il corridoio, fino ad una stanza isolata. Una stanza magnificamente tranquilla.
Lei mi piazzò sul tavolo e mi strofinò le orecchie e mi disse di non preoccuparmi. Il mio cuore martellava nell' attesa di ciò che stava per succedere, ma c'era anche un senso di sollievo.
La prigioniera dell'amore ha esaurito i suoi giorni. Come è mia natura, era più preoccupata per lei. Il fardello che sopporta la opprime profondamente, e lo so, così come conoscevo ogni tuo umore. Gentilmente mi ha messo un laccio emostatico su una delle mie zampe anteriori, mentre una lacrima le scendeva lungo una guancia. Le leccai la mano così come facevo con te per consolarti tanti anni fa. Senza farmi male mi infilò l'ago ipodermico in vena. Come sentii la puntura ed il freddo liquido scorrere nel mio corpo, mi lascia andare sonnolenta, la guardai nei suoi occhi buoni e mormorai "Come hai potuto". Forse perchè non capì bene il mio linguaggio canino, mi rispose "Sono così dispiaciuta". Mi abbracciò ed in fretta mi spiegò che era il suo lavoro essere sicura che io andassi in un posto migliore, dove non sarei stata ignorata, o maltrattata o abbandonata, o dove non avrei dovuto arrangiarmi da sola - un posto di amore e di luce, così diverso da questo luogo terreno. E con le mie ultime energie, cercai di spiegarle con un colpo di coda che il mio "Come hai potuto?" non era rivolto a lei. Era per te, Mio Amato Padrone, era a te che stavo pensando...

.....Penserò sempre a te e ti aspetterò per sempre. Che tutti , nella tua vita, possano continuare a mostrarti così tanta lealtà....

akitaken

 
 
 

Pensieri

Post n°451 pubblicato il 09 Aprile 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Questa settimana non e' stata molto tranquilla, in questi giorni mi sono sentita molto depressa con il morale a terra...Una delle cause principali e' il fatto che non riesco a trovare un misero lavoretto nonostante la mia continua ricerca e questo mi fa diventare fragile e nervosa...Questa mia sensazione mi da molta tristezza e dispiacere, perche' non riesco a trovare la mia strada e poi preoccupo anche chi mi sta vicino e questo non lo voglio assolutamente!!! In questo periodo vorrei sentirmi piu' indipendente, piu' libera ma per una causa o l'altra non ci riesco...Voglio andare in Giappone e mi e' passata per la testa piu' di una volta di rimanere a vivereci' e cercarmi un lavoro,... tutte cose che mi passano per la testa maevelin che non posso realizzare ma  nemmeno rinunciare...In questi momenti ho davvero molta confusione addosso e non riesco a pensare con calma!!!...Insomma mi sento come una lattina di coca-cola scrollata con violenza e poi aperta di colpo...Avete presente cosa accade? io mi sento proprio cosi!!!...Mi sembra di lottare contro i mulini a vento piu' tento di fare le cose, piu' m'impegno, piu' cerco di fare le cose nel modo giusto piu' c'e' sempre qualcosa che che me lo impedisce...eppure non penso di pretendere chissa' che cosa, vorrei iniziare ad avere almeno un lavoro normale!!!...Vorrei cercarmi anche un'appartamentino ma prima devo trovare il lavoro!...Uff...solitamente io sono abbastanza ottimista ma quando vedo che nonostante i miei sforzi non trovo niente inizio veramente a preoccuparmi...!....Forse vedo piu' buio di quello che e', lo spero, pero' mi sento inutile, non mi piace l'immagine che ho di me stessa e vorrei sentirmi piu' sicura e carina!...Ho bisogno di sicurezze  e vorrei sentirmi piu' protetta, avere piu' risposte che mi schiariscono i miei pensieri e che mi donino quella normale serenita' di cui ho bisogno!!!

Questa poesia (che ho trovato in rete) e ho un po' aggiustato...dice molto come mi sento oggi...

"Vorrei  essere un aquila libera, imponente

volare su alti monti

avere la padronanza del cielo

vorrei volare

lontano da tutti,

badare solo a me stessa,stanca di pensare sempre all'altro..

per cosa poi..

godendomi il passare dei giorni...

...e ritrovare me stessa!!!"

aquila

 
 
 

Giornata in cosplay

Post n°450 pubblicato il 03 Aprile 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Il tempo passa davvero velocemente, siamo gia' a Pasqua^_^! Speriamo che ora arrivi il bel tempo e che le gionate si facciano piu' calde e solari!!!...Ora volevo scrivere qualcosina su Sabato scorso, per me una giornata da ricordare...Sono andata al Cartoomics a Milano, la solita fiera di fumetti ma per me era una novita' perche' facevo cosplay in gruppo!...Era tutta la settimana scorsa che ci pensavo ed ero emozionatissima, anche perche non avrei mai immaginato di fare cosplay a quella fiera solo un mesetto prima e ci vuole un bel po' di tempogruppo GS per prepararsi...ma poi l' entusiasmo e l'invito degli amici a partecipare mi ha conquistato e ho preparato il costume in poche settimane...Non ci sarei mai riuscita senza l'aiuto di persone meravigliose che ringrazio ancora di cuore!...Il gruppo era quello di "Gundam seed" e io ho interpretato il potagonista (poco amato) della serie, Kira Yamato!...Io invece lo trovo carinissimo e quindi l'ho fatto volentieri anche se poi mi sentivo il pulcino nero^__^!!!...A parte gli scherzi, ho fatto questo gruppo con persone nuove, a parte la mia amica, le altre era la prima volta che facevo cosplay insieme e sopratutto che passavo una giornata insieme!!!...La cosa certa che ero emozionatissima!!!...All'inizio mi sono sentita insicura, incerta, come al solito mi faccio mille problemi e mi vengono tante paure, sara' il mio carattere timido e insicuro che mi fa questo scherzo...ma io voglio essere piu' forte di lui!!!...Infondo ci speravo di fare gruppo con amici, ragazzi diversi e non potevo farmi sfuggire l'occasione!...Devo dire che e' stata un'esperienza molto bella!...Ho legato di piu' con i nuovi amici in quel giorno che tutte le altre volte che ci siamo visti...forse perche' abbiamo condiviso una passione e ci siamo sentiti vicini...Siamo andati a fare un po' di foto "pazze"!...All'inizio stavo un po' in ombra ma poi mi sono "buttata" e ho cercato di abbandonare la timidezza ed entrare nella parte del mio personaggio meglio possibile, (gli altri erano bravissimi^^)!...E poi per me e' semplice fantasticare ed entrare nella parte di un personaggioKira-Athrun che amo!!!...Abbiamo fatto davvero tante foto e in quelle foto ci sono tante emozioni...mi sentivo completamente assorbita in quel Mondo che mi appartiene e che adoro!...Era da un po che non capitava di sentirmi in quel modo (pensavo di avere perso quella voglia di "giocare", quella voglia che non dovrebbe mai perdersi!)...Forse ho trovato delle persone simili a me e c'e' stato subito feeling!!!...Abbiamo gia' deciso futuri cosplay, se li realizzeremo ancora non si sa ma l'importante e' organizzare e avere voglia di stare insieme...Il solito problema e' quello che abitiamo in citta' diverse e certo questo ci aiuta poco...per trovarci bisogna sempre decidere minimo un mese prima!!!Va beh e' cosi' e per me non e' una novita'!!! Ora vi saluto e vi faccio i miei piu' sinceri auguri di BUONA PASQUA!!!

gruppo GS1

 

Buona Pasqua

 
 
 

Crescendo impari...

Post n°449 pubblicato il 26 Marzo 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Crescendo impari che la felicita'  non e' quella delle grandi cose...
Non e' quella che si insegue a vent'anni, quando, come gladiatori si combatte il mondo per uscirne vittoriosi...
La felicita' non e' quella delle emozioni forti che fanno il "botto" e che esplodono fuori con tuoni spettacolari...La felicita' non e' quella di grattacieli da scalare, diwi sfide da vincere mettendosi continuamente alla prova...
Crescendo impari che la felicita' e' fatta di cose piccole ma preziose....
Impari che il profumo del caffe' al mattino e' un piccolo rituale di felicita', che bastano le note di una canzone, le sensazioni di un libro dai colori che scaldano il cuore, che bastano gli aromi di una cucina, la poesia dei pittori...che basta il muso del tuo gatto o del tuo cane per sentire una piccola, grande felicita'!
E impari che la felicita' e' fatta di emozioni in punta di piedi, di piccole esplosioni che in sordina allargano il cuore... Che le stelle ti possono commuovere e il sole far brillare gli occhi,
e impari che un campo di girasoli sa illuminarti il volto, che il profumo della primavera ti sveglia dall'inverno e che sederti a leggere all'ombra di un albero rilassa e libera i pensieri...
Impari che l'amore e' fatto di sensazioni delicate, di piccole scintille allo stomaco, di presenze vicine anche se lontane e impari che il tempo si dilata e che quei 5 minuti sono preziosi e lunghi più di tante ore...
nekoImpari che basta chiudere gli occhi, accendere i sensi, sfornellare in cucina, leggere una poesia, scrivere su un libro o guardare una foto per annullare il tempo e le distanze ed essere con chi ami...E impari che sentire una voce al telefono, ricevere un messaggio inaspettato, sono piccoli attimi felici...
E impari ad avere, nel cassetto e nel cuore, sogni piccoli ma preziosi. I regali piu' grandi sono quelli che parlano delle persone che ami...
Impari che c'e' felicità anche in quella urgenza di scrivere su un foglio i tuoi pensieri, che c'e' qualcosa di amaramente felice anche nella malinconia.
E impari quanto sia bella e grandiosa la semplicita'...

doggirl

 
 
 

Una statua per Fido

Post n°448 pubblicato il 20 Marzo 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Questa storia mi ha colpito tantissimo, perche' dimostra ancora una volta quanto gli animali siano delle creature meravigliose e uniche...Questa storia vera inizia cosi'..."Era una fredda sera dell'inverno del 1941 quando Carlo Soriani sentì un guaito.... L'operaio stava tornando da San Lorenzo alla sua casa nella frazione di Luco quando nel greto di un torrente trovò un cucciolo ferito. Lo prese, lo portò a casa e divenne il suo cucciolo di nome Fido!... Il piccolo cagnolino ogni mattina alle ore 5,30 svegliava il padrone per accompagnarlo alla corriera, che l'avrebbe portato al lavoro..poi lo salutava e faceva ritorno a casa. Aspettava paziente per tutto il giorno che arrivasse la sera per ritornare lì, in piazza, ad attendere l'arrivo del suo amato amico. Alcune volte Carlo Soriani per fargli uno scherzo, non scendeva dalla corriera. Fido, dopo qualche minuto, correva a cercarlo e lo trovava lì, nascosto dietro un sedile... Tuttostatua questo durò due anni, fino alla sera del 30 dicembre, quando le bombe distrussero la fabbrica dove lavorava Soriani. Fido, come sempre fedele al suo appuntamento, era lì ad aspettare anche quella sera. Gli operai scesero in silenzio, con facce pallide... Fido esaminò uno ad uno tutti i viaggiatori poi saltò sulla corriera e invano cercò fra i sedili Carlo Soriani. Tornò a casa da solo e la famiglia Soriani capì che Carlo non sarebbe più tornato...
Da quel giorno, nella piazzetta di Luco, tutti cominciarono a notare questo cane che aspettava.... Da allora, puntualmente, ripeté ogni pomeriggio per quasi quattordici anni questo suo viaggio da casa alla piazza. Il giorno lo passava sul cocuzzolo davanti a casa, con il naso in su, rivolto verso Borgo San Lorenzo. Anche negli ultimi anni di vita, quando le zampe non lo sorreggevano più, con gli occhi annebbiati, le orecchie ciondoloni, era sempre lì ad aspettare...sempre...
Il 9 novembre 1957 il cane venne premiato con una medaglia d'oro, durante una cerimonia in Comune.Nel 1958 Fido ritrovo' il suo padrone in cielo... Fido fu sepolto all'esterno del piccolo cimitero di Luco di Mugello dove riposano le spoglie del suo padrone...Pochi mesi dopo fu inaugurato il monumento, opera dello scultore Salvatore Cipolla...
fidoOra il monumento di Fido è davanti al municipio di Borgo San Lorenzo, È un cane in bronzo che guarda in alto e sembra annusare l'aria, per riconoscere l'odore del suo padrone. "A Fido, esempio di fedeltà"...Questa storia e' molto simile del grande Hachiko, l'unica differenza e' luogo di nascita ma l'amore che hanno nel cuore e' sempre lo stesso e degnodi essere ricordato agli uomini nei secoli!!!...

“Non dobbiamo guadagnarci la sua fiducia e la sua amicizia. E’ nato per essere nostro amico: quando i suoi occhi sono ancora chiusi lui già crede in noi, prima ancora di  nascere ha già dato se stesso all'uomo"...

cucciolo

 
 
 

Pure io la penso cosi'!

Post n°447 pubblicato il 13 Marzo 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie


<<L'uomo si differenzia dagli altri animali perche' e' assassino; e' l'unico primate che uccida e torturi membri della propria specie senza motivo, ne biologico ne' economico,traendone soddisfazione.>> Fromm


<<Non siamo nati solo solo dalla nostra madre, anche la terra e' nostra madre, essa che tutti i giorni penetra in noi assieme a ogni boccone che mangiamo>> Paracelso


<<...Non so che cosa credere. Mi chiedo spesso che cosa sia mai il pensiero, che cosa sia la comprensione. Siamo sicuri di comprendere l' universo meglio degli animali???>> Coetzee


<<...Bisogna essere ciechi in tutti i sensi, per non riconoscere che l'animale, nellelinx cose essenziali e principali, e' assolutamente la stessa cosa che siamo noi, e che la differenza sta soltanto nelle cose accidentali, nella sostanza, che e' la volonta'. Il mondo non e' un'opera raffazzonata, ne' gli animali sono prodotti di fabbrica per nostro uso e consumo.>> Schopenhauer


<< L'uomo e' solamente un animale mezzo addomesticato che per secoli ha comandato sugli altri animali con la frode, la violenza e la crudelta'>>. Chaplin


<<...Evidentemente e' giunta l'ora di porre fine in Europa della concezione ebraica della natura, almeno riguardo gli animali, e di riconoscere, risparmiare e rispettare in quanto l'eterna essenza, che, come in noi, vive anche in tutti gli animali. Sappiatelo! Ricordartelo!>> Schopenhauer


<< Bisogna tener presente che un'animale, sotto molti aspetti non soffre meno ma piu' di noi>> Lorenz


volpe<<...No, l'amore per le bestie non esclude affatto l'amore per gli uomini. No, noi non abbiamo affatto un potereassoluto sugli animali. Noi non possiamo negare, senza mentire, che esistono rassomiglianze fra le bestie e gli uomini>>. Macoschi

<<L'uomo quando interviene nelle cose della natura fa piu' male che bene. Un parco naturale non puo' diventare una specie di croce rossa per gli animali. Per salvarli dallo sterminio, non occorre difenderli dall'aquila, dal lupo, dalla valanga dalla fame: basta proteggerli dall'uomo>>.Videsott


<<Non importa in quale degradazione l'uomo possa sprofondare, da parte mia non perdero' mai la speranza finche' i piu' umili continueranno ad amare cio' che e' puro e bello e saranno in grado di riconoscerlo vedendolo>>. Muir

tiger

 
 
 

Mantova comics

Post n°446 pubblicato il 06 Marzo 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Eccomi qui come ogni Venerdi'^^! Innanzittutto ringrazio gli amici che mi hanno fatto gli auguri, siete stati carinissimi e molto gentili!!!!...Sabato scorso ho festeggiato in pizzeria...diciamo che ho preso la scusa del compleanno per trovarmi con gli amici che non vedevo da qualche tempo, anche se purtroppo tanti sono in altre citta' oppure non sono potuti venire-__-!...Beh, e' stata ugualmente una serata piacevole,abbiamo chiacchierato quasi tutta la sera con davanti un'ottima pizza^_^!!!...E poi mi hanno regalato una maglietta della" Hello Kitty"...(la mia passione) e il casco per lo scooter (mi serviva proprio) con sopra dei kanji giapponesi con la scritta samurai...Mi conoscono bene!!!...Purtroppo siamo andati a letto presto perche' il giono dopo siamo andati a Mantova alla fiera del fumetto!...Amo andare alle cosplayfiere del fummetto solo per fare cosplay e trovare alcuni amici sparsi per l'Italia!... Ci siamo svegliati prestissimo ed io mi sono preparata per fare il cosplay di Setsuna F. Sei Iei  (nellasetsd versione "borghese" )il protagonista della serie di "Gundam 00". Il costume e' molto semplice ma a me piace moltissimo, probabilmente alcuni alla fiera non si sono memmeno accorti che ero in cosplay, forse qualcuno avra' pensato che il mio look era un po' strano^_^...Pazienza se mi hanno riconosciuta in pochi ma io se devo fare un personaggio devo amarlo altrimenti non riesco a interpretarlo e' stata una grande soddisfazione essere riconosciuta dagli appassionati della serie e alcune amiche super precise riguardo il cosplay mi hanno faatto i complimenti e mi hanno invitato a fare un gruppo insieme...che emozioneee!!! Mi piacerebbe riuscire a fare un bel gruppo,(spesso e volentieri mi trovo da sola ed evito persino di andare alle fiere per questo) anche per avere l'occasione di conoscere altri appassionati di manga, anime e cosplay...Inserisco una foto fatta al Mantova comics...

g00

 
 
 

Birthday!

Post n°445 pubblicato il 26 Febbraio 2010 da summoneryunie
Foto di summoneryunie

Perche' bisogna compiere gli anni??? Perche' bisogna sottolineare che  si diventa sempre piu' vecchi? Queste sono le domande che mi faccio sempre in questo periodo^^! Non e' che rifiuto d'invecchiare o cose del genere, (anche se la gioventu' e' sempre un dono prezioso)...ma la miawi paura e di diventare una vecchia acida ,sola e senza sogni...Ovvero invecchiare nel cuore e nell'anima!!!...
Quando ero un'adolescente, pensavo che diventare una donna significava perdere, oltre che la spensieratezza dell'infanzia, cio' che amavo, come i cartoni animati, le cose carine, i fumetti
i peluche...e che sarei diventata piu' fredda e calcolatrice...ma ora che sono una donna ho scoperto che mi sbagliavo di grosso, certo si diventa piu'  maturi, responsabili ma le emozioni, quelle vere rimangono sempre le stesse!!!...
I sogni aumentano , perche' oltre ad avere sempre nel cuore quelli da ragazzina se ne aggiungono altri piu' grandi...e l'amore per le cose che si hanno sempre amato puo' maturare ma non cambiare!!! Ho fatto anche rima!
Anzi mentre quando si e' piccoli i sogni rimangono solo sogni...crescendo magari ne puoi realizzare o almeno cercare di realizzarne qualcuno...!!! Allora essere adulti ha anche i suoi lati positivi?!!Penso una cosa......Cioe' che un fiore non potra' mai diventare un'erbaccia, nemmeno qundo sfiorisce e cosi' e' l'anima, lo spirito delle persone!!!...
Questa volta voglio essere serena e non pensare al tempo che passa, alla vecchiaia, ecc...Spero di rimanere giovane dentro e anche se il tempo passa non voglio rinunciare a cio' che amo solo perche' "sono troppo grande" per fare quello che amo, oppure perche' lo pensano gli altri!
Ho deciso di pensare al presente, non piu' al passato e nemmeno al futuro....solo come sono ora...perche' e' ora che sto vivendo....il presente!!!...E il presente devo viverlo al massimo senza piu' rimpianti!!!...Il passato e' passato e pieno di rimpianti il futuro e' incerto (poi senza lavoro ancora di piu')...concentriamoci sul presente...punto e basta!!!
Quindi mi dedico questa meravigliosa torta, virtuale...sperando di mangiarne una anche vera...almeno un dolcetto^__^! Naturalmente offro anche a voi amici cari^__^!!!...Tanti auguri a me,... tanti auguri a me...!!!

torta

dono<--Bellissimo dono di Gattachicca...GRAZIE!!!

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: summoneryunie
Data di creazione: 05/04/2006
 

 

FACEBOOK