Blog
Un blog creato da sembrosolomatta il 30/10/2008

UTOPIAFOLLE

parole... parole... parole.... in questo blog non parlo di me stessa... anche se indirettamente il blog parla di me, del mio modo di concepire la vita, del mio ottimismo, della speranza e della gioia che vorrei trasmettere a chi mi legge... [oddio.. ogni tanto anche qualche momento grigio e qualche sfogo... ma poi "passa" ehehe]

 
 

AREA PERSONALE

 

ECCOMI QUA!

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

DIVERSAMENTE ABILI... IMMENSAMENTE ADORABILI

 

I bambini disabili nascono due volte:
la prima li vede impreparati alla vita,
la seconda è una rinascita affidata
all'amore e all'intelligenza degli altri.
Coloro che nascono con un handicap
devono conquistarsi giorno dopo
giorno, più degli altri,
il proprio diritto alla felicità.

 

 

*AUGURI*

Post n°458 pubblicato il 26 Dicembre 2015 da sembrosolomatta
 



A
A U
A U G
A U G U
A U G U R
A U G U R I
I

 
 
 

CI HANNO FATTO CREDERE....

Post n°457 pubblicato il 18 Dicembre 2015 da sembrosolomatta
 

 

"Ci hanno fatto credere che l’amore, quello vero, si trova una volta sola, e in generale prima dei trent’anni. Non ci hanno detto che l’amore non viene azionato e che non arriva ad un’ora precisa.
Ci hanno fatto credere che ognuno di noi sia la metà perfetta di una mela, che la vita ha senso solo quando riusciamo a trovare l’altra metà. Non ci hanno detto che nasciamo interi, che mai nessuno nella nostra vita merita di portarsi sulle spalle la responsabilità di completare quello che ci manca: si cresce con noi stessi. Se siamo in buona compagnia, è semplicemente più gradevole.
Ci hanno fatto credere in una formula chiamata “due in uno”: due persone che pensano allo stesso modo, agiscono allo stesso modo, che solamente questo poteva funzionare. Non ci hanno detto che questo ha un nome: annullamento. Che solamente essere individui con propria personalità ci permette di avere un rapporto sano.
Ci hanno fatto credere che il matrimonio è d’obbligo e che i desideri fuori tempo devono essere repressi.
Ci hanno fatto credere che i belli e magri sono quelli più amati. Ci hanno fatto credere che esiste un’unica formula per la felicità, la stessa per tutti, e quelli che cercano di svincolarsene sono condannati all’emarginazione.

Non ci hanno detto che queste formule non funzionano, frustrano le persone, sono alienanti, e che ci sono altre alternative.
Ah, non ci hanno nemmeno detto che nessuno mai ci dirà tutto questo. Ognuno di noi lo scoprirà da sé. E così, quando sarai molto innamorato di te stesso, potrai essere altrettanto felice, e potrai amare qualcuno.
Viviamo in un mondo in cui ci nascondiamo per fare l’amore, mentre la violenza e l’odio si diffondono alla luce del sole.”


(John Lennon)


 

 
 
 

5 DICEMBRE: GIORNATA MONDIALE DEL VOLONTARIATO

Post n°456 pubblicato il 05 Dicembre 2015 da sembrosolomatta
 



Un enorme GRAZIE di cuore  a tutte quelle persone (e credetemi... sono davvero tante!) che spendono parte del loro tempo per aiutare chi sta peggio di noi; che non dicono "non ce la faccio", ma nonostante i mille impegni "scelgono" di dedicarsi agli altri, in base alle loro capacità e disponibilità...


"Dare è la più alta espressione di potenza. Nello stesso atto di dare, io provo la mia forza, la mia ricchezza, il mio potere. Questa sensazione di vitalità e di potenza mi riempie di gioia. Mi sento traboccante di vita e di felicità. Dare dà più gioia che ricevere, non perché è privazione, ma perché in quell’atto mi sento vivo; amare è più importante che essere amato".

[Erich Fromm]

 
 
 

ESSERE DONNA E' COSI' AFFASCINANTE....

Post n°455 pubblicato il 05 Dicembre 2015 da sembrosolomatta
 



"Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede tale coraggio, una sfida che non annoia mai. Avrai tante cose da intraprendere se nascerai donna. Per incominciare, avrai da batterti per sostenere che se Dio esiste potrebbe anche essere una vecchia coi capelli bianchi o una bella ragazza. Poi avrai da batterti per spiegare che il peccato non nacque il giorno in cui Eva colse la mela: quel giorno nacque una splendida virtù chiamata disubbidienza. Infine avrai da batterti per dimostrare che dentro il tuo corpo liscio e rotondo c’è un’intelligenza che chiede d’essere ascoltata".

[Oriana Fallaci]

 
 
 

UNA BELLA GIORNATA! ;)

Post n°454 pubblicato il 27 Novembre 2015 da sembrosolomatta
 

 

Mantova città. Sto raggiungendo un bar per un cappuccino quando incontro un ragazzo africano che chiede l'elemosina dicendo che ha fame. Solitamente non faccio offerte, per non incrementare eventuali sfruttamenti. Mi fermo, ci guardiamo un attimo negli occhi e poi gli dico: "se hai fame vieni con me al bar che ti offro un panino o quello che preferisci". Mi ringrazia e mi segue. Una volta entrati al bar ordino un cappuccino ed un cornetto per me e chiedo al ragazzo cosa desidera mangiare e quindi chiedo gentilmente al barista di preparare un panino ed una bottiglietta di acqua per lui. Ci accomodiamo al tavolo ed inizia a ringraziarmi. Io gli chiedo come si chiama, da dove viene, insomma... una conversazione intervallata da mille "grazie". Arriva quanto ordinato, che consumiamo in silenzio sorridendoci.
Quando finisco di fare colazione mi alzo e lo saluto e lui mi stringe la mano ringraziandomi per l'ennesima volta.
Mi avvicino alla cassa chiedendo il conto... e scopro che il barista mi ha addebitato solo il panino e l'acqua, quindi gli faccio notare che ha sbagliato. Mi risponde con un grandissimo sorriso dicendomi: "mi ha fatto molto piacere il gesto che hai fatto nei confronti di quel ragazzo... e quindi a te la colazione la offro io!".

Mi piace pensare che le buone azioni possano essere "contagiose"... e che si possa formare una catena di *amore*.... bellissima giornata oggi!

 

 
 
 

SAPER VIVERE

Post n°453 pubblicato il 22 Novembre 2015 da sembrosolomatta
 

 

Se sei disposto a dimenticare ciò che hai fatto per gli altri
e a ricordare ciò che gli altri hanno fatto per te.
Se sei pronto a non tener conto di ciò che la vita ti deve,
ma a prendere nota di ciò che tu devi alla vita.
Ma soprattutto, se riesci a capire che tu sei negli altri
e gli altri sono in te e che la cosa più importante della vita
non è ciò che riuscirai a prendere da essa,
ma ciò che riuscirai a darle....
Allora avrai imparato a vivere.
Il valore della vita non sta in ciò che fai,
ma in ciò che riesci ad amare di ciò che fai;
puoi fare tante cose, ma se non riesci ad amarle,
il tuo fare non serve a nulla,
e la tua vita non vale nulla.
Il valore della tua vita non sta in ciò che hai,
ma in ciò che sei;
perché in realtà nessuno non ha niente.
L'unica cosa che si può avere è se stessi,
se hai te stesso, hai tutto il mondo
e la tua vita vale più del mondo.
Il valore della tua vita non sta in ciò che pensi:
puoi pensare tutto il bene del mondo,
ma se non ti adoperi per farne almeno un po'
è come se pensassi il male,
e la tua vita non vale nulla.
Il valore della tua vita si misurerà
quando starai per perderla;
se lascerai il mondo un pochino migliore di come l'hai trovato
...allora sarà grande.
...Sai vivere quando...
pur vivendo in questo mondo complicato resti semplice,
pur vivendo in questo mondo ingiusto resti giusto,
pur vivendo in questo mondo disonesto resti onesto,
pur vivendo in questo mondo falso resti autentico,
pur vivendo in questo mondo sporco resti pulito.
Ma soprattutto, sai vivere quando
pur vivendo in questo mondo con poco amore riesci ad amare
ma ancor di più sai vivere
se, nonostante tutto, amerai lo stesso questo mondo.

(Omar Falworth) ♥♥♥

 

 
 
 

OGNUNO DI NOI... E' IMPORTANTE!

Post n°452 pubblicato il 19 Novembre 2015 da sembrosolomatta
 

 

C’era una volta una virgola seccata dalla poca considerazione in cui tutti la tenevano.
Perfino i bambini delle elementari si facevano beffe di lei.
Che cos’è una virgola, dopo tutto? Nei giornali nessuno la usa più. La buttano, a casaccio.
Un giorno la virgola si ribellò.
Il Presidente scrisse un breve appunto dopo il lungo colloquio con il Presidente avversario: “Pace, impossibile lanciare i missili” e lo passò frettolosamente al Generale.
In quel momento la piccola, trascurata virgola mise in atto il suo piano e si spostò. Si sposto solo di una parola, appena un saltino.
Quello che lesse il Generale fu: “Pace impossibile, lanciare i missili”.
E scoppiò la Guerra Mondiale.

 

 
 
 

LE DONNE SAGGE

Post n°451 pubblicato il 16 Novembre 2015 da sembrosolomatta
 

 

 Le donne sagge non si lamentano, generano cambiamenti.
Le donne sagge sono audaci
Le Sagge donne hanno amorevolezza per le piante
Le donne sagge affidano la loro intuizione e rispettano gli altri
Le donne sagge meditano ogni giorno e sono in comunione con la loro interiorità
Le donne sagge difendono fortemente ciò che più conta per loro
Le donne sagge discernono la loro strada anche con il cuore
Le donne sagge dice la verità con compassione
Le donne sagge ascoltano il loro corpo
Le donne sagge, improvvisano e giocano
Le donne sagge sanno dichiararsi indipendenti
Le donne sagge ridono insieme
Le donne sagge assaporano il lato positivo della vita e condividono con semplicità

"Las Brujas no se quejan"- Jean Shinoda Bolen

 
 
 

...SEMPRE E PER SEMPRE... CI METTO LA "MIA" FACCIA!

Post n°450 pubblicato il 15 Novembre 2015 da sembrosolomatta
 



...il fatto che la mia faccia rimanga sempre la stessa, non subisca trasformazioni cromatiche o non si copra di scritte, non significa che mi senta meno vicina alle persone colpite da catastrofi e tragedie...
Io resto sempre me stessa con i miei sentimenti, il mio dolore, il mio cuore affranto... e nel mio piccolo cerco di non essere ipocrita ed egoista, cerco di considerare chi mi circonda mio Fratello, cerco sempre di vedere "il bello" nelle persone con cui mi rapporto quotidianamente, cerco di confrontarmi con loro in maniera pacifica e dono il mio sorriso, sperando di instaurare rapporti empatici ove possibile, altrimenti che abbiamo come fondamento l'educazione ed il rispetto.
Li dono agli altri... e li esigo per me stessa....

 
 
 

Post N° 449

Post n°449 pubblicato il 14 Novembre 2015 da sembrosolomatta
 
Foto di sembrosolomatta

"Non vi dico di dimenticare quello che è accaduto a Parigi. Io vi dico esattamente il contrario, io vi dico di vivere queste ore consapevoli che la più grande vittoria per i terroristi sarebbe schiacciarci, alienarci, intorpidirci dalla paura, renderci muti di fronte al dolore e inumani di fronte alle scelte".

 
 
 

IL GABBIANO JONATHAN LIVINGSTON

Post n°448 pubblicato il 11 Marzo 2015 da sembrosolomatta
 


(...) E per lui, mettere in pratica l'amore voleva dire rendere partecipe della verità da lui appresa, conquistata, qualche altro gabbiano che a quella stessa verità anelasse. (...)

(...) Lui parlava di cose molto semplici. Diceva che è giusto che un gabbiano voli, essendo nato per la libertà, e che è suo dovere lasciar perdere e scavalcare tutto ciò che intralcia, che si oppone alla sua libertà, vuoi superstizioni, vuoi antiche abitudini, vuoi qualsiasi altra forma di schiavitù. (...)

(...) "Non dar retta ai tuoi occhi, e non credere a quello che vedi. Gli occhi vedono solo ciò che è limitato. Guarda col tuo intelletto, e scopri quello che conosci già, allora... imparerai come si vola." (...)

 
 
 

PAROLE CHE FACCIO MIE...

Post n°447 pubblicato il 11 Marzo 2015 da sembrosolomatta
 

"Sono poche le persone a cui io voglio veramente bene e ancor meno sono quelle di cui io nutro una buona opinione.
Più conosco il mondo e meno ne so
no entusiasta..."

[Jane Austen, Orgoglio e pregiudizio]


 
 
 

HO IMPARATO...

Post n°446 pubblicato il 16 Dicembre 2013 da sembrosolomatta
 


Ho imparato
che crescere
non significa solo compiere gli anni
Che il silenzio
è la miglior risposta quando si ode una sciocchezza
Che lavorare
non significa solo guadagnare soldi
Che gli amici
si conquistano mostrando il nostro vero volto
Che i veri amici
stanno con noi fino alla fine
Che le cose peggiori
spesso si nascondono attraverso una buona apparenza
Che la natura
è la più bella creazione di questa vita
Che quando penso di sapere tutto
ancora non so niente
Che un solo giorno
può essere più importante di molti anni
Che si può conversare con le stelle
Che ci si può confessare alla luna
Che si può viaggiare nell'infinito
Che è salutare sentire buone parole
Che ad essere gentili fa bene alla salute
Che è necessario sognare
Che si può essere bambini tutta la vita
Che il nostro essere è libero
Che Dio non vieta nulla in nome dell'amore
Che giudicarsi non è importante
quando realmente ciò che importa è la pace interiore
E finalmente ho appreso che non si può morire per imparare a vivere.

William Shakespeare


 
 
 

NON ARRENDERTI MAI

Post n°445 pubblicato il 02 Dicembre 2013 da sembrosolomatta
 

 

«Non ti arrendere mai, neanche quando la fatica si fa sentire, neanche quando il tuo piede inciampa, neanche quando i tuoi occhi bruciano, neanche quando i tuoi sforzi sono ignorati, neanche quando la delusione ti avvilisce, neanche quando l'errore ti scoraggia, neanche quando il tradimento ti ferisce, neanche quando il successo ti abbandona, neanche quando l'ingratitudine ti sgomenta, neanche quando l'incomprensione ti circonda, neanche quando la noia ti atterra, neanche quando tutto ha l'aria del niente, neanche quando il peso del peccato ti schiaccia... Invoca il tuo Dio, stringi i pugni, sorridi... e ricomincia».

(Papa San Leone Magno)

 
 
 

MI PRESENTO: SONO IL SILENZIO...

Post n°444 pubblicato il 23 Novembre 2013 da sembrosolomatta
 



Per favore.
Lasciatemi, una volta tanto, prendere la parola.
Lo so che è paradossale che il silenzio parli.
E’ contrario al mio carattere schivo e riservato.
Però sento il dovere di parlare: voi uomini non mi conoscete abbastanza! Ecco, quindi, qualcosa di me. Intanto le mie origini sono assolutamente nobili. Prima che il mondo fosse, tutto era silenzio. Non un silenzio vuoto, no, ma traboccante. Così traboccante che una parola sola detta dentro di me ha fatto tutto!
Poi, però, ho dovuto fare i conti con una lama invisibile che mi taglia dentro: il rumore!
Ebbene lasciate che ve lo dica subito: non immaginate cosa perdete ferendomi! Il baccano non vi dà mai una mano! Io, invece, sì. Io sono un’officina nella quale si fabbricano le idee più profonde, dove si costruiscono le parole che fanno succedere qualcosa. Io sono come l’uovo del cardellino: la custodia del cantare e del volare. Simpatico, no? Io segno i momenti più belli della vita: quello dei nove mesi, quello delle coccole, quello dello sguardo degli innamorati…
Segno anche i momenti più seri: i momenti del dolore, della sofferenza, della morte.
No, non mi sto elogiando, ma dicendo la pura verità. Io mi inerpico sulle vette ove nidificano le aquile. Io scendo negli abissi degli oceani. Io vado a contare le stelle…
Io vi regalo momenti di pace, di stupore, di meraviglia. Io sono il sentiero che conduce al paese dell’anima. Sono il trampolino di lancio della preghiera. Sono, addirittura, il recinto di Dio! Ecco qualcosa di me.
Scusatemi se ho interrotto i vostri rumori e le vostre chiacchiere. Prima di lasciarci, però, permettete che riassuma tutto in sole quattro parole:
Custoditemi e sarete custoditi!
Proteggetemi e sarete protetti!

Dal vostro primo alleato
Il Silenzio

 
 
 

AMICIZIA

Post n°443 pubblicato il 07 Novembre 2013 da sembrosolomatta
 

 


Non posso darti soluzioni per tutti i problemi della vita.

Non ho risposte per i tuoi dubbi o timori,
però posso ascoltarli e dividerli con te.

Non posso cambiare nè il tuo passato nè il tuo futuro,
però quando serve starò vicino a te.

Non posso evitarti di precipitare,
solamente posso offrirti la mia mano perchè ti sostenga e non cadi.

La tua allegria, il tuo successo e il tuo trionfo non sono i miei,
però gioisco sinceramente quando ti vedo felice.

Non giudico le decisioni che prendi nella vita,
mi limito ad appoggiarti, stimolarti ed aiutarti se me lo chiedi .

Non posso tracciare limiti dentro i quali devi muoverti,
però posso offrirti lo spazio necessario per crescere.

Non posso evitare la tua sofferenza, quando qualche pena ti tocca il cuore,
però posso piangere con te e raccogliere i pezzi per rimetterlo a nuovo.

Non posso dirti nè cosa sei, nè cosa devi essere,
solamente posso volerti come sei ed essere tuo amico.

In questo giorno pensavo a qualcuno che mi fosse amico,
in quel momento sei apparso tu...

Non sei né sopra né sotto né in mezzo
non sei né in testa né alla fine della lista.
Non sei ne il numero 1 né il numero finale e
tanto meno ho la pretesa
di essere il 1° il 2° o il 3° della tua lista...

Basta che mi vuoi come amico,
non sono gran cosa,
però sono tutto quello che posso essere.

Jorges Luis Borges

 
 
 

PAROLE... PAROLE... PAROLE...

Post n°442 pubblicato il 14 Settembre 2013 da sembrosolomatta
 

 

"Una parola muore appena detta:
dice qualcuno.
Io dico che solo in quel momento

comincia a vivere".


- Emily Dickinson -

 
 
 

SCELGO...

Post n°441 pubblicato il 11 Settembre 2013 da sembrosolomatta
 

Scelgo di vivere per scelta, e non per caso.
Scelgo di fare dei cambiamenti, anzichè avere delle scuse.
Scelgo di essere motivato, non manipolato.
Scelgo di essere utile, non usato.
Scelgo l'autostima, non l'autocommiserazione.
Scelgo di eccellere, non di competere.
Scelgo di ascoltare la voce interiore, e non l'opinione casuale della gente.


- Eileen Caddy -

 

 
 
 

L'AMORE

Post n°440 pubblicato il 31 Agosto 2013 da sembrosolomatta
 

Un giorno un uomo si recò da un vecchio saggio per chiedergli consiglio. Disse che non amava più la sua sposa e che pensava di separarsi da lei.
Il saggio lo ascoltò, lo guardò negli occhi, e disse solamente una parola:
"Amala" e tacque.
"Ma io non provo più nulla per lei".
"Amala", ripeté il saggio.
Di fronte allo sconcerto del visitatore, dopo un opportuno silenzio, il vecchio saggio aggiunse:
"Amare è una decisione, non solo un sentimento, amare è dedicarsi ed offrirsi, amare è un verbo e il frutto di questa azione è l'amore. L'amore è simile al lavoro di un giardiniere: egli strappa ciò che fa male, prepara il terreno, coltiva, innaffia e cura con pazienza. Affronta periodi di siccità, grandine, temporale, alluvione, ma non abbandona mai il suo giardino. Ama la tua compagna, accettala, valorizzala, rispettala, dalle affetto e tenerezza, ammirala e comprendila.
Questo è tutto; amala".



La vita senza amore potrebbe avere queste conseguenze:
L'intelligenza senza amore ti renderebbe insensibile.
La giustizia senza amore ti renderebbe ipocrita.
Il successo senza amore ti renderebbe arrogante.
La ricchezza senza amore ti renderebbe avaro.
La docilità senza amore ti renderebbe servile.
La bellezza senza amore ti renderebbe superbo.
L'autorità senza amore ti renderebbe tiranno.
Il lavoro senza amore ti renderebbe schiavo.
La preghiera senza amore ti renderebbe arido.
La fede senza amore ti renderebbe fanatico.
La croce senza amore si convertirebbe in tortura.
La vita senza amore non avrebbe alcun senso.
Nella vita l'amore è tutto...

 

 
 
 

SAGGEZZA... E DINTORNI! :P

Post n°439 pubblicato il 31 Agosto 2013 da sembrosolomatta
 


Ricordati che oggi incontrerai uno stolto che metterà a dura prova la tua bontà e la tua pazienza, un maldicente che sparlerà di te, un furbo che cercherà di usarti, un presuntuoso che pretenderà di aver ragione ad ogni costo, un prepotente che cercherà di sopraffarti, un iracondo che ti trasmetterà rabbia.
Ma tu non ti lascerai turbare più di tanto, perché sarai in compagnia di un moderato che frenerà le tue reazioni, un buono che tramuterà in bene tutto il male che riceverai, un saggio che ti guiderà sulla retta via e ti farà prendere delle buone decisioni, ovvero sarai in compagnia di te stesso.

Omar Falworth

 
 
 
Successivi »
 
 

BUONGIORNO ;-)

 
 

MI TROVI ANCHE QUA....

 

Mary Borsari

 

MESSENGER

Il mio contatto messenger:

ilsegretodeipescirossi@hotmail.com

 

ULTIME VISITE AL BLOG

anna14111959utopiafollegianfranco752naufrago60sognimondoFabiana_cavallaromaraghiglinooscardellestellefugadallanimamatelettronicaBUCH.MULLIGANsembrosolomattacuoioepioggiales_mots_de_sable
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

FREE BLOGGER

Free Blogger

 

CHI NON GRADISCE IL MIO BLOG... PREMA IL TASTO