Creato da juvefc1897 il 25/09/2005

Bianconeri siamo noi

"Avvocato, oggi vince il migliore o la Juve?" - "Sono fortunato, spesso le due cose coincidono!"

 

 

« La vendetta è un piatto ...La conferma: così si è p... »

Bonino e Brosio, non così

Post n°922 pubblicato il 17 Marzo 2008 da juvefc1897
 

Ho avuto modo di riascoltare in mattinata la telecronaca tifosa (tifosa, ripetiamo), andata in onda su Premium Calcio, di Andrea Bonino e Paolo Brosio per Juventus-Napoli. Personalmente ho avuto modo di seguirli e riascoltarli in qualche partita casalinga e sempre nelle trasferte. Sono due veri juventini, soffrono veramente per la partita , azzeccati i soprannomi e ai gol bianconeri esultano e a dovere (spesso qui su Juvenews abbiamo pubblicato alcuni gol commentati dalla coppia). Però notiamo un grosso difetto, che alla lunga può diventare anche irritante al telespettatore. Nella telecronaca tifosa (tifosa, ripetiamo) di ieri sera, si è toccato il fondo per quanto riguarda i giudizi preventivi e per partito preso. Vittima ne è stato Tiago, che se dicessi che è stato esageramente bersagliato, sarei anche troppo buono. In particolare Brosio che alla media di ogni trenta secondi (non sto sparando), chiedeva la sostituzione di Tiago, sperava in una sua cessione, ci tocca sopportarlo, vediamo ora che combina, c'è un buco a centrocampo e vari bofonchiamenti di sottofondi, con Andrea Bonino che gli ha dato corda. Mai evidenziati nella cronaca diretta i buoni lanci e i passaggi di Tiago, che veniva magari confuso con un altro o peggio, si ignorava del tutto l'azione che veniva raccontata non appena un altro giocatore riceveva palla. Solo in quei pochissimi errori in cui è incappato il portoghese, si faceva il racconto dell'azione e via con i massacri. Annesse esaltazioni ai compagni, ma sempre con l'accenno polemico verso Tiago, "questi si che sono veri giocatori". Critiche alla mancanza di verticalizzazioni da parte di Tiago, proprio un secondo prima che partisse proprio un buon taglio in verticale, che naturalmente non viene riportato. Critiche esagerate e preventive, ma sopratutto gratuite vista la più che buona prestazione del portoghese, in particolare nel secondo tempo, in coincidenza con l'esplosione definitiva della pioggia di fango verso l'ex giocatore del Lione. Ma non è solo "bradipo" l'esempio di opinione per partito preso. Prendiamo ad esempio "lo sceriffo", Nocerino. Quante volte abbiamo sentito Brosio dargli del fenomeno? E quante volte lo abbiamo sentito criticarlo per le prestazioni molto scialbe che ultimamente sta facendo? Non è stata la prima partita in cui è stato bastonato Tiago, naturalmente. Ma almeno nelle precedenti un motivo c'era. Commenti ripetitivi come quelli di ieri sera, diventano noiosi e stancanti. Un vero e proprio accanimento. Eppure Andrea Bonino e Paolo Brosio, ci risultano stipendiati da Mediaset, per commentare da tifosi la Juventus ed incitarla. Io che sto scrivendo, non sono il tifoso che chiede una cronaca esaltata e con due fette di melanzane sugli occhi, perchè se c'è qualche appunto critico da fare, ben venga. Non quello accanito e gratuito però. Alla fine, c'è la libera scelta di sentire e comprare la cronaca che si vuole. Però Bonino e Brosio devono rappresentare la Juventus e gli juventini e li devono coinvolgere nel match. Accanirsi così contro un giocatore in difficoltà che sta cercando di conquistarsi la fiducia del club, è disgustoso, spiace dirlo, in particolare, lo ripeto ancora, se si tratta di rappresentare i tifosi bianconeri e trasportarli all'evento. Bisognerebbe ricordarsi che, piaccia o no, Tiago Cardos Mendes è un giocatore della Juventus, indossa la maglia bianconera come tutti gli altri, è un essere umano come tutti gli altri, gioca nella squadra come tutti gli altri, si allena come tutti gli altri e va sostenuto e tifato, come tutti gli altri. O no, cari telecronisti tifosi (tifosi, lo ripetiamo)?

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

PER SEMPRE CAMPIONI

21 OTTOBRE 2007:GRAZIE KIMI, GRAZIE FELIPE!



12 OTTOBRE 2003: GRAZIE RUBENS, GRAZIE SCHUMI!


IL GRANDE URLO 21 ANNI DOPO, 8 OTTOBRE 2000:GRAZIE SCHUMI!

 

200





immagine

immagine

 

UNA FRASE,UNA STORIA

Repertorio dell'Avvocato

-"Avvocato, che vinca la Juve o che vinca il migliore? - Sono fortunato, spesso le due cose coincidono"

-"Mi emoziono anche quando vedo la lettera "J" in un titolo di giornale"

- Michel Platini "l' abbiamo comprato per un tozzo di pane e lui ci ha messo sopra il foie gras"

- Su Micheal Schumacher:"Il migliore.Quando si ha in squadra uno come quello,se non si vince è colpa loro".Riferendosi al team Ferrari.

- Ancora su Schumi:"Schumacher è come Pelè, come Fangio, e se Del Piero è Pinturicchio, Schumacher è Andy Warhol".

- Dopo il 5 maggio 2002 "Dopo i due missili di Seedorf a San Siro non ci credevo più.Ma quando ha parlato Sensi.."

- Quando l'Avvocato ricevette in visita Gorbachov,la prima cosa che gli disse fu "venga,la porto a vedere la Juventus"

-Prima di Juve-Ajax del 22 maggio 1996(Juve campione d'Europa):"Se loro sono una squadra di pittori fiamminghi,noi,saremmo i piemontesi tosti"

-Dopo Juve-Milan 1-0 e Roma-Lecce 2-3:"Mi aspetto sempre di tutto dalla giornata.La divina provvidenza non ha limiti".

- Giovanni Buscetta "ha detto di essere ossessivamente un tifoso della juventus?Se lo incontrate ditegli che è la sola cosa di cui non potrà pentirsi"

-Su Boniperti "Bei tempi quando lo buttavo giù dal letto all'alba. Ora devo svegliarlo alle 4 del pomeriggio!"

- "Sivori è un vizio",

- Franco Zeffirelli "è un grande regista ma quando parla di calcio non lo sto nemmeno a sentire"

- Boniek "il bello di notte"

-Didier Deschamps: "Sembra un maresciallo di Napoleone."

- Serena "bravo dalla cintola in su"

- Del Piero " Mi ricordava Pinturicchio, adesso è Godot"

- Diego Armando Maradona "è stato migliore di qualunque allenatore"

- Zinedine Zidane "lo abbiamo preso perchè ci farà vendere molte auto a Marsiglia ed in Algeria"

- Zidane2 " in fondo è stato più divertente che utile"

- Zidane3 "Poveretto con un colpo di testa ha perso tutto quello che ha fatto in un anno con i piedi"

- Rui Barros " non prenderemo più piccoletti: dalla tribuna non si vedono

- Edgar Davids " se lo incontri di sera cambi strada quegli occhi sono terrorizzanti"

- Adriano Galliani " io so che era un gran competente di calcio. Ha smesso di esserlo quando ci ha ceduto Davids"

- Se Vialli è Raffaello,Del Piero è Pinturicchio

- Baggio? E' un coniglio bagnato. E' il più grande giocatore che abbia mai visto

- Le scorrettezze di Couto sono così solari, così facili e belle da fischiare che, se fossi un arbitro gli darei una medaglia

 

DAL 9 SETTEMBRE 2006

Marketing ROI
 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 38
 

ULTIME VISITE AL BLOG

djlombardominutoxminuto0stefanomercuri83segundo0ferdinando.oriolo86alefeulaww2grigioverdeDoniscucciolotto0dglCIROMASELLA1979Muccabakuccapablitoblanconegromassimo0687giuzio.micheleockley
 

ULTIMI COMMENTI

Grazie!
Inviato da: fanny
il 26/01/2014 alle 09:25
 
Grazie!
Inviato da: malika
il 26/01/2014 alle 09:25
 
Grazie!
Inviato da: elodie
il 26/01/2014 alle 09:24
 
Grazie!
Inviato da: Pam
il 26/01/2014 alle 09:24
 
Grazie!
Inviato da: laura
il 26/01/2014 alle 09:24
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom