Creato da rossoporpora69 il 13/10/2006

Blood

Quello che si cela dietro al mio sorriso è una MASCHERA DI SANGUE

 

Call Poetry, but also no

Post n°568 pubblicato il 22 Febbraio 2013 da rossoporpora69

copiright© 02/2013 MaryBuscicchio
......................................................
Chiamarti Poesia è una bugia,
tu che trabocchi come vino 
ubriacando consumati bicchieri d'osteria.
Chiamarti Poesia è una bugia,
se basta tatuarti su un foglio bianco,
stropicciato ed unto pezzo di cartaigienica.
Chiamarti Poesia...ahhhhh quale bugia!
misera ripetizione infinita di improbabili parole,
minestrone di idee rubate dall'orto del ricco vicino.
Chiamarti Poesia vorrei... mia divina!
Se Poesia tu FOSSI, e non insulto!
Pomposa definizione di un comune pensiero o un'emozione,
a dir poco nulla di speciale...e fa male!
Di Vanità vestita, povera cortigiana, 
questo il tuo ruolo oggi...perchè CHIAMARTI?

 
 
 

Cervello pensante

Post n°567 pubblicato il 20 Febbraio 2013 da rossoporpora69

Sono un cervello pensante
a cui ormai pesa il pensiero,
troppo spesso affogato in un mare di nero.

Sono un cervello pensante 
che comincia ad enfiare
troppo piccolo il cranio, non si può contenere.

Sono un cervello pensante
non concordante, poco accondiscendente,
tremendamente incontinente... 

Pulsante e vitale, 
ma poco conviviale,
che comincia a domandarsi se sia un vantaggio PENSARE!

copiright© 02/2013MaryBuscicchio

 
 
 

Intimo Interiore

Post n°566 pubblicato il 19 Febbraio 2013 da rossoporpora69

Gestione personale di un attimo complesso
nessun posto al momento e più adatto di questo
Ferruginose tubature si intersecano nel mio ventre
immobile ascolto un gorgoglio latente
Seduta non so far altro che pensare
mentre il tempo mi attraversa...e me lo fa pesare
Se rimanessi ancora potrei filosofare
ma il sonno galleggia devo scaricare...  
copiright© 02/2013MaryBuscicchio

 
 
 

Incompréhensible

Post n°565 pubblicato il 13 Febbraio 2013 da rossoporpora69

Totalmente convinta ormai
dell'inutilità dell'esistere;
mi squaglio come cioccolata nel suo cartoccio luccicante,
e lecco senza gusto dalle mie dita,
un sapore che mi ricorda qualcosa di dolce...
che sa di amaro...
incomprensibile!
 
copiright© 02/2013MaryBuscicchio

 
 
 

I burattini del fato

Post n°564 pubblicato il 13 Febbraio 2013 da rossoporpora69

Pensarci ora è stupido!
Ora che tutto è svelato,
che non siamo più i burattini del fato,
a cosa serve pensare...
ragionare...modellare
cercando di camuffare...alterare la verità.
 
Indugiai in orbita nel tempo...sognante,
prima dell'inevitabile impatto con la realtà ,
e quasi mi parve di vedere Dio...
Incredibile quanto l'ingenuità 
sia eternamente acerba!
Quanto la convinzione cieca!
 
Pensarci ora si...nulla di più inutile e stupido,
non si può chiedere ad una iena affamata
d'avere un cerbiatto per amico...
 
copiright© 02/2013MaryBuscicchio

 
 
 

Les folies de la nuit

Post n°563 pubblicato il 06 Febbraio 2013 da rossoporpora69

Immagine di: Anna Silivonchik



 

Les folies de la nuit

 

Notte notte, notte buia,

notte perfetta che non indugia,

che gira libera per le vie

e ruba lacrime e bugie.

Sotto il suo manto vellutato

ogni segreto è ben celato.

Con lei ti senti sicuro e protetto

e tutto appare fluido e perfetto.

La notte potrebbe danzare in eterno,

se il Giorno non fosse suo fratello,

che puntuale arriva a disfare

ciò che abilmente lei ha saputo creare...

© 02/2013MaryBuscicchio

 

 
 
 

Come Dorian Gray

Post n°562 pubblicato il 31 Gennaio 2013 da rossoporpora69

Ciò che mai ti perdonerò... è l'inganno.

Fosti così bravo a dipingere te stesso

sull'ingenua tela dei miei occhi innamorati,

che il volto tuo m'apparve così pulito e dolce.

I tuoi sorrisi fanciulli intenerirono il mio cuore,

ed io t'avrei preservato, protetto, difeso da ogni tempesta,

cullato...tra le mie braccia prodighe di generoso amore.

Quanto cieco può essere il profondo bene,

e quanto presuntuosa, la mia certezza di sapere chi fossi,

veramente...chi fossi...

In vero...nulla di buono, nulla di onesto...

solo un modesto potpourri di inutili menzogne,

abilmente celate dietro un bel quadretto,

colorato e incorniciato ad arte.

 

Impossibile riuscire a descrive... adesso, l'immensità del mio disgusto.

 

MaryBuscicchio © 2013/01

 
 
 

Lettera Aperta ad un Ex Amico

Post n°559 pubblicato il 27 Agosto 2012 da rossoporpora69

Quando qualcuno a cui hai voluto molto bene, con cui per anni hai condiviso emozioni, speranze, gioie e dolori, e al quale ti sei sentita legata da profonda, sincera e LEALE AMICIZIA, ti sbatte improvvisamente la porta in faccia, senza degnarti neppure d'una banale e magari anche falsa motivazione; ti poni inevitabilmente delle domande, infondo per quanto possa non sembrare, sei un essere umano, e gli esseri umani, hanno sempre qualche domanda da porsi; specie in certi casi.

La domanda che sulle prime mi sono posta io è la più banale; PERCHE' UN GESTO SIMILE DALL'OGGI AL DOMANI ?

Poi ne è seguita un'altra ancor più banale: COSA HO MAI POTUTO FARE?

Poi, non avendo trovato alcuna "VALIDA" ragione ad un simile comportamento, sono passata inevitabilmente alla fase successiva: LE CONSIDERAZIONI.

Dunque... considerando che non mi risulta ci sia stato alcun litigio, considerato non mi risulta nessuna spiegazione razionale o irrazionale, considerato che ci sono stati anni e anni di stima e rispetto reciproci, mi sopraggiunge la terza, anch'essa banale domanda:  COME SI PUO' AGIRE IN UN MODO COSI' VILE? E ancora: POSSIBILE CHE IO PER TANTI ANNI ABBIA COLTIVATO ERBACCIA?

E si, queste sono le considerazioni e le domande senza risposta che mi pongo ripsetto ad un simile comportamento. Mi spiace, mi spiace di aver creduto e stimato chi non meritava ne la mia fiducia ne la mia stima, mi spiace d'aver perso tempo, e forse lo sto perdendo anche ora che scrivo questa lettera aperta.

Mi spiace che ci siano persone in grado di cammufarsi in maniera tanto abile e fingere d'essere quelli che non sono anche per lunghi anni, ma soprattutto mi spiace che mi spiace...nessuno che agisca in modo così misero è degno del dispiacere di nessuno!

Io sono una che dice le cose in faccia, non ho timore d'affrontare nessuno, la vita mi ha insegnato a non essere vigliacca, e non lo sarò mai, probabilmente questo caro "Amico" ha pensato che non fossi degna di alcuna spiegazione, ma sa bene in cuor suo che questo non è, tutti hanno diritto di replica è una questione di rispetto primo per se stessi, per non passare da vili e poi per chi si ha di fronte, del resto qualsiasi cosa io abbia potuto fare, non sarà stata certo un peccato mortale, ed arrivare a sbattere la porta in faccia ad una persona per di più per chi sa quali futili motivi, mi sembra veramente degna d'un PICCOLO UOMO!

Comunque sia io non nutro rancore, e sono sempre disponibile ad un eventuale chiarimento, forse non mi fiderei più così come mi sono fidata per anni, ma so che cercherei di capire...che volete so fatta male!

Di certo non andrò mai a cercare spiegazioni, non per orgoglio, ma per rispetto, primo di mestessa, secondo di chi ha preferito voltarmi le spalle dimenticando i valori della vita ...si,rispetto questa sua scelta e, dato che non sono mai sono stata e non sarò mai una persona invadente, non lo sarò neppure ora...ogniuno si prenda le  responsabilità delle sue azioni, io mi prendo le mie!

Ecco questo post è per te che hai fatto un gesto così...così... di sicuro un gesto veramente brutto, vile e che mi ha lasciata esterefatta, perchè veramente ho sempre creduto, che non potessi essere questo tipo di persona...ma non si finisce mai di essere accoltellati alle spalle nella vita

Grazie riporrò il ricordo di te, nella valigia delle delesuoni che aiutano a pietrificare il cuore

Mary Buscicchio 27 Agosto 2012



 
 
 

Polvere di Ricordi

Post n°555 pubblicato il 28 Dicembre 2011 da rossoporpora69

 

Mamma mia da quanto non scrivo in questo Blog...una vita! Da quando c'è Facebook ho perso il filo... 

E pensare che prima era questa la mia casa, il posto dei sogni, dove le emozioni venivano imprigionate e le speranze gridate...

Quanto cambia nella vita, tutto è divenuto dinamico, non c'è più tempo per fermarsi e sognare...solo comunicare...comunicare..comunicare...con la smania di un riscontro immediato e non fortuito, con la voglia di sentire che dall'altra parte c'è qualcuno subito, e non dopo qualche giorno.

Forse i blog, come il mio andranno a morire? Può essere, si prendono troppo tempo, e come detto oggi il tempo è sempre più esiguo...

Eppure mi da una certa emozione entrare qui, quanti amici che ormai non sento più...troppo pochi forse, rispetto a fb, ma pur sempre cari, mai avuto tanti amici io sul blog, soprattutto perchè per pigrizia non giro molto le "case" degli altri...ma questo è...tutto cambia, muta, si evolve o involve, chi sa...ma comunque sia è in continuo movimento, e si sa, ciò che è statico sarà sepolto dalla polvere.

Bha! Comunque sia oggi sono tornata nella mia prima casa, (per questa almeno nessuno pretende l'Ici ihihihhi) ogni tanto non guasta un tuffo nel passato, ti serve per capire quanto di te è cambiato, valutando se in meglio o peggio, e di sicuro, per quanto io sia sempre ipercritica nei miei confronti, secondo me sono cambiata in meglio...e mi fa piacere a dire il vero...perchè credo che migliorarsi interiormente, non può che essere positivo, per se stessi e per chi ti sta intorno..

Bene dopo aver dato una spolveratina qua e la, pur rendendomi conto che di polvere se n'è accumulata un bel po, vado...devo ricominciare a correre...il tempo vola!

Saluto chi mi ha conosciuta e chi no...e se volete, sapete dove trovarmi...Facebook :)

Mary Buscicchio 12/2011

 
 
 

MAry Buscicchio su "Il Saggio" rivista editoriale e d'arte, mensille

Post n°554 pubblicato il 13 Giugno 2011 da rossoporpora69

 

Ringrazio di cuore il direttore editoriale della prestigiosa rivista mensile "Il Saggio", Giuseppe Barra,

per avermi ospitata con la mia Arte, in una intera pagina, della sudetta rivista.

Sono immensamente onorata della sua amicizia e della fiducia che ripone in me,

Un sentito grazie va anche a tutti i suoi preziosi collaboratori che con amore per la poesia e per l'arte, riescono sempre a dare il massimo nel loro lavoro.

Mary

Per informazioni e abonamenti alla rivista questo è il link:

https://www.facebook.com/group.php?gid=41987232835

 

 
 
 

 

MONDO SOMMERSO





 

ROSSOPORPORA VIDEO


Grazie Barbara



 

Da Giulia----<<-@

Poesia


 

 
Citazioni nei Blog Amici: 37
 

IL MIO FACEBOOK

Profilo Facebook di Mary Buscicchio
 

TAG

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: rossoporpora69
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 58
Prov: LE
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

Ciao sorella Luna 3381503583
Inviato da: Salvatore
il 19/02/2016 alle 00:57
 
Beata te che sei Ultra/Moderna .... spero che tu almeno...
Inviato da: rossoporpora69
il 24/01/2014 alle 13:56
 
Sei più antico di Nonno Trinchetto!!!Facebook è il passato,...
Inviato da: olivia.fashion
il 24/01/2014 alle 12:31
 
Prego
Inviato da: rossoporpora69
il 15/01/2014 alle 11:16
 
Grazie!
Inviato da: Blog
il 10/01/2014 alle 16:23
 
 

I MIEI LAVORI LE MIE PASSIONI



maglia uncinetto
ricamo


sbalzo su rame

Bigliettini e
scatoline


Quadri varie tecnike


cofanetti

ciondoli x cell.
o portakiavi

 
 

IL RITRATTISTA

Un Mondo Sommerso


…e che Dio sappia che queste non sono poesie

e nemmeno stornelli o testi di canzoni

dai facili ritornelli,

questi son pezzi di dolore,

frammenti di rabbia,

gocce di sudore

che sempre più spesso

chiedono passaggio alle parole.

Queste frasi non sono preghiere

usanze ne tanto meno speranze

sono sogni mascherati da disegni…

firmati ogni volta dal suo autore.

Hai creato l’utile il reale

e non mi hai dato un ruolo da interpretare.

Ho preso l’ascensore ma non ho voglia

di salire ..

io l’imperatore

di un mondo sommerso ….

che passeggeri continua a imbarcare.

 

De Blasi Antonio

dedicata a Giuseppe e a Mery


"le matite dell'anima"

è inserito tra i miei
blog amici
 
  Contatore per sito