Un blog creato da DaphneBandlive il 30/03/2006

Daphne Band

Benvenuti nel Blog della DaphneBand ... ovvero, le rutilanti ed esilaranti avventure e sventure di quattro ragazzi che provano a fare gli artisti !

 
 
 
 
 
 

immagineProssimi impegni live:

Sab 09/02 Gulliver's Inn (Cercola)
Sab 26/01 Maracas (Bacoli)
Sab 18/01 FabricHostel (Portici)
Sab 12/01 Gulliver's Inn (Cercola)
Sab 08/12 Gulliver's Inn (Cercola)
Dom 02/12 Maracas (Bacoli)
Ven 30/11 Krugel (Vomero) **

Ven 23/11 FabricHostel (Portici)
Ven 16/11 Krugel (Vomero) **
Sab 10/11 Gulliver's Inn (Cercola)
Ven 19/10 Krugel (Vomero) **
Ven 28/09 Krugel (Vomero) **


** Acustic Trio

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

immagine

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

goccedimemoria78elyravboscia.marainattesadipasqualebonellisidopaulsidney.81ross.amorosoangelofloves05Francocharliestrong_passiontinti0rimessathehillitfalco58dgl
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

A me però mancate ...
Inviato da: elyrav
il 27/01/2009 alle 12:04
 
Buon anno ... buona fine e buon inizio :) ... io lo finisco...
Inviato da: elyrav
il 31/12/2008 alle 21:09
 
Tanti cari auguri di buone Feste!!! :)
Inviato da: elyrav
il 23/12/2008 alle 15:07
 
A volte passo a vedere se per caso scrivete ... o ci fate...
Inviato da: elyrav
il 25/09/2008 alle 10:32
 
Ragazzi! Come va? Mi mancateee!!! Volevo segnalarvi la...
Inviato da: giovannacirciello
il 29/08/2008 alle 18:39
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Messaggio #87Messaggio #89 »

Post N° 88

Post n°88 pubblicato il 02 Ottobre 2007 da DaphneBandlive
 
Foto di DaphneBandlive

Chi ben incomincia ...
SIAMO IN TRE ... SOLO IN TRE ... TRE SOMARI E TRE BRIGANTI

“Grazie al signor Libero ho scritto questo post una decina di volte …. Eccheppalle …  “

E venne il nuovo anno artistico ... e si ricomincia da dove abbiamo lasciato, la Krugel di Via Piave.
Per fortuna i nubifragi dei giorni scorsi, che hanno ridotto la città come il formaggio svizzero, ci hanno benevolmente risparmiato regalandoci una dolce brezza autunnale serale.
La Tossica, per non sbagliare e fidandosi del suo scetticismo, ha comunque voluto sfoggiare un completo in montone rovesciato per sfidare le gelate artiche e regalare così al locale quel tocco di "baita di montagna" che non guasta mai. 
L'amico Peloso non doveva faticare poi tanto per adeguarsi all'ambiente "natalizio" e fu così che il Calmo iniziò ad avere una delle sue solite allucinazioni pre-live rivivendo i momenti della conquista del Polo Sud ... L'arrivo del cameriere per fortuna lo fece ritornare in se prima che sellasse il Peloso ad una slitta da traino al grido di "andiamo Armadouk!".
Eccoci qui, seduti ad un tavolo di un pub semivuoto
( erano pure le 19.00 ) come i vecchi rockers che si esibiscono i quei locali malfamati e semi-abbandonati dell'Oregon ... questa era l'impressione che il Calmo avrebbe voluto trasferire al cameriere ... non dello stesso avviso questi che, segnando la nostra prenotazione ( tre panini con prosciutto ed un formaggio ancora non identificato e tre bottiglie d'acqua non gasata ) ci considerò invece come tre vecchietti che giocano a carte fuori l'ospizio ... altro che sesso droga e rock 'n' roll !!!! 

Mentre la Tossica analizzava al microscopio come uno dei RIS il panino appena arrivato ed il Peloso suggeriva svariate tecniche per fermare la fuoriscita del formaggio fuso dallo stesso ( per Bon-Ton non posso riportare qui ... )ecco giungere una gradita sorpresa ... un nuovo amico che ha deciso questa sera di flagellare il suo animo per la nostra causa ... Pietro P. a cui rivolgiamo tutto il nostro affetto ... soprattutto per aver sopportato oltre i prime dieci minuti …
A metà serata, vuoi per il clima di tranquillità imposto dall'anziana inquilina sovrastante il locale, vuoi per l'età che avanza, l'abbiocco del Calmo iniziava a farsi forte quand'ecco che la porta in fondo si spalanca facendo spazio alla Presidentessa con combriccola al seguito ... Gli occhi del Peloso d'improvviso si riempirono di lacrime commosse,non per la ventata di euforia che avessero portato i nostri supporters, ma per la Torta Kinder Delice da 10Kg che la Presidentessa imbracciava quasi fosse un neonato !!! ...
L'arrivo dei nostri prodi creò la rianimazione del locale ed una inveitabile frattura nella band ... il casino prodotto dai nostri fans mal si conciliava con il riposino del Calmo e la Tossica era entrata nella fase "letto e pantofole" della serata ... cioè quella fase in cui inizia a vedere il palco trasformarsi in lettolandia con cuscini ovunque ... il Peloso fu invece pervaso da una forza nuova ... la consapevolezza che a fine serata si sarebbe sbafato la Kinder Delice !!!
A questo punto un gruppo di prodi si avvicinò al tavolo invitando una ragazza a cantare una canzone quale regalo di compleanno ... per la Tossica fu una vera manna dal cielo ... i ragazzi indicarono l'amica dal fondo del palco e questa si avvicinò chiedendo di volersi esibire con qualcosa tipo 883 o Baglioni  … Il Peloso fece un largo segno di scoramento asserendo che non avevamo nulla di simile in repertorio e che quindi non fosse possibile questo evento tanto karaoke … La Tossica, temendo il peggio, si fiondò sulla poverina con la leggiadria di Chuck Norris e con tanta delicatezza spinse a gomitate la ragazza sul palco …
La giovine ignara cercava di dimenarsi per sfuggire all’ineluttabile destino ma la Tossica gli piazzò in mano il librone magno dei testi e scelse “liberamente” il brano che la ragazza avrebbe eseguito MISSING di EBTG … La ragazza replicò che non aveva poi tanta dimestichezza con la lingua stranierà ma la Tossica, perentoria ordinò di … cito testualmente “… far partire quella cazzo di base del cazzo !“.
Di fronte a cotanta cortesia, il Calmo non potè che ubbidire ed in meno di un secondo la povera ragazza-vittima, si trovò al centro della scena e dell’attenzione.
Con la stessa cortesia, la Tossica si piazzò alle sue spalle guardandola con la dolcezza con cui un pitbull guarderebbe una bistecca al sangue e le fece segno di iniziare a cantare …
La giovine sbagliò l’intonazione e fece per andarsene, ma fu placcata dalla Tossica che la sorvegliava a vista e che la sbattè di nuovo faccia al microfono sussurrandole con la stessa delicatezza di un tirannosauro le pasrole e l’intonazione corretta …
Per rendere il tutto più cortese, la Tossica fece salire sul palco gli amichetti della povera vittima sacrificale … Un palco strettissimo e dieci persone sopra … Fu così che il palco si riempì di gente e di cortesia … tanta cortesia da far sembrare l’Oviesse un posto di merda … Ormai al Calmo sembrava di suonare sul 170 delle 14.30 che porta a
P.zza Nazionale e la poverina si beccò così pure un paio di chitarrate dietro la nuca …
Finito il supplizio, la ragazza fuggì dal palco con gli occhi di chi stesse tornando da un campo di concentramento e la Tossica dovette andare a caccia di qualche altro essere da torturare …
La Presidentessa a questo punto si propose come  vittima sacrificale e, dopo aver portato la torta e i fans, dovette portare pure la croce e farsi un pezzo di spettacolo.
Al termine della sua presidenziale esibizione canora, lo staff del locale, pago di quanto udito fino a quel momento ci fece pervenire la chiusura delle ostilità e gli occhi del Peloso di riempirono di un luccichio scintillante perché avrebbe finalmente abbracciato la sua amata … la Kinder Delice …
Cosa aggiungere ?! un grazie alla Presidentessa che ha messo a dura prova i nervi ed ha nuovamente rasentato il penale per la nostra causa …
Svariati tottò sul sedere a Zia Mary che non ha voluto svolgere il suo lavoro da fotografa ufficiale della band adducendo motivazioni puerili …  Infine una bella tiratina di orecchie a qualcuno del blog che aveva promesso di venire e non si è fatto/a vivo/a … Mmmmm
Non so come ma ci sono pervenute queste diapositive … mistero della scienza e della tecnica …

Peace & Groove

visit us at: www.daphneband.net

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 
 
 
 
immagineimmagine immagine
 
 
 
 
 
 
 

immagineimmagine
immagine
immagine

PageRank Tool

 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK