Creato da GlOlAMIA il 17/12/2011

Le stanze di Gioia

.

 

ULTIME VISITE AL BLOG

ciarlie7351leoncinobianco1siamoliberidigiraresarapuccicassetta2FILODIVENTOholden200gliocchiOmariholmespurgatoriomaggio2017alessandro_esposito8RebellenFuroreNero.Xmark.shurricane201
 

TAG

 

LICENZA D'USO

Tutti i post e le poesie sono di proprieta' di "LE STANZE DI GIOIA" pubblicati su manoscritti privati e sottoposti a COPYRIGHT. Non e' data autorizzazione a replicare,clonare e copiare i contenuti o il blog intero! Se proprio i miei post vi piacciono da impazzire...Chiedete, fa sempre piacere. Grazie mille per la pazienza... :Image du Blog confinianima.centerblog.net-)) Buona lettura. Gioia

 

 

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: GlOlAMIA
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 43
Prov: EE
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« 9 Maggio 1978 I cento p...Vedi amore mio... »

Strappare ....?

Post n°33 pubblicato il 27 Maggio 2013 da GlOlAMIA

Si vede sempre dove strappi via una pagina...?

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/GioiaMia/trackback.php?msg=12116462

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
giumor54
giumor54 il 27/05/13 alle 12:43 via WEB
Granelli di sabbia. Passeggiando sulla spiaggia della vita, osservando questo mare, veggio in fondo sulla linea di confine, ove il cielo bacia il mare un temporale, luci e ombre si riflettono tra scuri nubi, forse è festa su nel cielo, lentamente si allontana, trascinando via con sè ogni male, l'occhio cade sulla sabbia, quei granelli sembran bimbi che non stanno mai fermi, e nel loro divenire forma sempre nuovi segni quando l'onda gli accarezza, ho scolpito su di essa ove l'onda spegne la sua forza, un desio che ho dentro, amo te e nulla più, ero solo, la battigia un deserto, ne un gabbiano su nel cielo, ne un cane che mi segue, ho atteso quell'istante quando l'onda fragorosa si rigira su se stessa e si espande, ha coperto la scultura che la mano mia del cuore avea scritto sulla sabbia, uno ad uno quei granelli li ha portati via con se, nulla vedo, al rientro nel suo mare di quell'onda, quell'altare si divino l'hai portato via con te, ma nel cuore è rimasta la scultura, non c'è mare o temporale che li possa cancellare ciò che ho inciso nella carne e scolpito con amore nel mio cuore. Giu 27/05/20139:30 Di Giuseppe Morelli(siae) Copyright registrato (Tutti i diritti riservati ®©)
 
giumor54
giumor54 il 27/05/13 alle 19:50 via WEB
Segreti Vorrei strappare dalla mia vita, pagine di questo libro ancora aperto e mai finito di macchiare, vorrei cancellare per sempre e scucire dalla mia pelle, profumi finiti da tempo, respiro d'un passato ormai svanito, vorrei... ma non posso... tra righi scritti son nati segreti colorati, han messo radici su questa terra e han mostrato i colori più belli a questo cielo, hanno un altro profumo, e la pelle mia l'ha fatto suo, vive in me quel colore sì rosso, come il sangue che mi circola nelle vene che fa battere sì forte questo cuore, quando sento quel profumo che diffonde la tua pelle sulla mia. Giu 27/05/201316:30 Di Giuseppe Morelli(siae) Copyright registrato (Tutti i diritti riservati ®©)
 
giumor54
giumor54 il 30/05/13 alle 17:53 via WEB
Stagioni del cuore Questo cuore tanto forte, resta teso come corda che unisce due punti sì lontani, una nebbia ci impedisce d'osservare questi nodi, ma se tiro, io mi accorgo che ci sei, quando vibra questo filo nasce un suono, tu non puoi immaginare che vuol dire quando un cuore oltre a battere il suo ritmo, fa vibrare dolci note che fluiscono dal petto e si librano nell'aria per raggiungere quel nodo sì lontano, sentirai prima o poi quel vibrare dentro il petto, sarà dolce come il vento che ti sfiora e accarezza il viso tuo, mentre il sole scalda l'aria, una dolce primavera che non segue le stagioni della vita, ma disegna con dolcezza le stagioni dell'amore nel tuo cuore. Giu 30/05/201317:37 Di Giuseppe Morelli(siae) Copyright registrato (Tutti i diritti riservati ®©)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

D I S C L A I M E R

 

DISCLAIMER

Questo è un blog personale e viene aggiornato senza alcuna periodicità, la frequenza dei post non è prestabilita e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. I contenuti di questo Weblog rappresentano il punto di vista dell’autrice, salvo citazioni regolarmente attribuite all'autore/trice.