Il Kebra Negast

Dal Libro dei Re dentro l'Arca dell'Alleanza

 

OMAGGIO ALL'ETIOPIA IMPERIALE

Sigillo Imperiale dell'Etiopia fino al 1975

Questo blog è un Omaggio all'Etiopia Imperiale. Seppure molti non lo credono, ivi è nascosta in luogo segreto l'Arca dell'Alleanza. Ecco spiegato il Simbolismo ricondotto all'Etiopia. Ad essa rendo Onore

In questo Blog i veri autori sarete voi tutti.

Di tanto in tanto stimolerò con post mirati, argomenti che lascio a voi sviluppare.

Di essi taluni saranno trasformati in Post medesimi.

Siate sempre educati e non siate irrispettosi con questo luogo.

Siete liberi di espimervi.

 

IL DNA - ELICA DELLA VITA

Filamento di DNA

Ecco il filamento del DNA

DNA? LO SEMBRA

Filamento di DNA?
Lo sembra, vero?
E' la Via Lattea

Filamento di DNA

Altro filamento del DNA.
Stilizzato. Efficacie.
Guardate l'immagine
della Via Lattea.
Simile vero?
Curioso!

Supernova alla fine

Ora questa immagine
sembra una Cellula, no?
Non lo è.
E' una Supernova che
si sta spegnendo

TUTTO NELL'UNIVERSO

E' SIMILE

MARCHIO UNIVOCO

 

 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

FACEBOOK

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« IL DONODIALOGHI DI UN FOLLE - I... »

DIALOGHI DI UN FOLLE - E SE STESSIMO IN SILENZIO?

Post n°24 pubblicato il 24 Aprile 2010 da caddwychdoom
 

Urlato

DIALOGHI DI UN FOLLE - E SE STESSIMO IN SILENZIO?
Meditate gente, meditate...

Buona sera

è proprio vero. Più si grida meno si sente.
Così mi è capitato.

Per esser certo d'essere ascoltato, ho iniziato a sbraitare, gesticolare e far di tutto per essere sentito a tutti i costi: mortaretti tricchi tracchi, trombettine. Tutto!
Convinto d'essere stato ascoltato mi son seduto ad attendere il favorevole risultato della mia esibizione.

Passan due, tre, quattro minuti... nulla!

Allora l'impazienza la fa da padrona.... inizio ad agitarmi sulla sedia sudando come un muratore....
Noto che nessuno ha udito.....
Inaudito!

Allora decido di far valere giustizia e do sfogo a tutto il repertorio di contumelie conosciute e non....

Poi soddisfatto, paonazzo in viso, mi risiedo sulla sedia con la certezza che questa volta mi hanno certamente ascoltato.
Mi calmo e resto in attesa.

Passano uno, due, tre.... quattro minuti! SCANDALOSO Nessuno mi da retta.....

Inizio a urlare tutta la mia rabbia e delusione per un simile trattamento a me riservato....
Passano dieci minuti di questo fracasso e da una porticina entra un ometto piccolo piccolo con un grembiule bianco indosso che mi guarda perplesso.
Io a quel punto mi fermo e mi dirigo verso di lui con l'autorevolezza del mio diritto ....

Costui, per nulla intimorito mi fissa con aria sorpresa e mi dice con tutta calma:
"Perché mai urlate? Nessuno vi può sentire. Qui oggi non c'è nessuno! Oggi è domenica!"

Appena percettibile il mio sgomento mi stava per far cadere a terra svenuto.....

A fil di voce mormoro:  "CH...CHIU....CHIUSO?" ....
Con lo sguardo da ebete.... "DO...DOMENICA? AH!"

Il brav'uomo, avvezzo ormai (a parer mio) a certi soggetti mi dice con tono paterno e consolante: "Ma di cosa abbisognavate figliolo? Cosa vi urge?"

Il mondo mi è cascato in testa....

Di tutto il macello che ho fatto, la fatica, le invettive e le figuracce ho trascurato di mettere in evidenza l'unica cosa utile.

Ma che diamine volevo in quel luogo?
E poi che diamine di luogo era quello?

Vi basti oggi, però

... e la pesante porta della cella del manicomio criminale si chiude davanti a me

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/KEBRANEGAST/trackback.php?msg=8737479

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Lyonnesse
Lyonnesse il 24/04/10 alle 22:11 via WEB
Per rendere onore al significato del vostro nuovo post, mio signore, cito una frase.."un bel tacere non fu mai scritto"; in pratica se si continua ad urlare e sbraitare o parlare senza nesso di causa, nessuno ci udirà, perchè quelle parole sono senza senso..se invece ad un discorso particolare segue un nostro silenzio, ciò non vuol dire che non si è capito il nesso; ma ci sono momenti in cui si deve parlare ed altri che è meglio ascoltare senza dare nessun commento.. Tikedem mio Signore Lyonnesse, l'Oracolo
 
 
stradeperdute2
stradeperdute2 il 24/04/10 alle 22:26 via WEB
be se la porta pesante del manicomio si chiude davanti a te sei a posto...è se si chiudeva alle tue spalle che avevi da temere...:-) scherzi a parte si dice pure il silenzio è d'oro e la parola più bella non fu mai detta. ritengo cmq che per tornare al mio commento al post di ieri di Lyonnesse occorra pure il coraggio quando è necessario di rompere un certo tipo di silenzio. mi riferisco cioè al silenzio omertoso e colpevole che talora diviene ancor piu assordante di urla senza senso...ciao!
 
   
Lyonnesse
Lyonnesse il 25/04/10 alle 00:04 via WEB
Carissimo amico..beh..certamente che quando diventa omertoso....occorre dire verità anche se scomode a volte. Lyonnesse
 
lauravera1959
lauravera1959 il 25/04/10 alle 10:41 via WEB
Nell'alterarsi ,arrabbiarsi ,urlare e sbraitare ,si dà luogo ad una REAZIONE ,la quale brucia ,disintegra buona parte di quell'energia che tanto ci è necessaria.E' come se avvenisse un corto ciruito nel nostro essere e alla fine si rimane solo spossati e spenti ...abbiamo bruciato una lampadina, un pò di LUCE in più .E' importante imparare a PROAGIRE ,in questo modo riusciamo non solo a farci ascoltare quando è necessario ,conservando la nostra LUCE e guadagnando quella parte che ci spetta nel mondo senza considerarlo "IL PANE DELLA VERGOGNA"... Ti ringrazio come sempre e ti mando un caro saluto .Laura
 
goldeneye70
goldeneye70 il 25/04/10 alle 11:51 via WEB
Salve a voi!prima di lasciare un mio alito,vi chiedo scusa,per la mia lunga assenza,ho letto con un sorriso il vostro post,ha volte è molto meglio tacere,forse è per questo che sono stata in silenzio,sono stata messa alla prova,sono stata tentata ho ceduto alle tentazioni, sono caduta ora sto cercando di rialzarmi,come un folle sono stata ho urlato a tutti il mio dolore,dannazione dell'anima che mi ha fatto ritrovare sola come un'eremita,poi quando la fine stava giungendo a me,mi sono rialzata spero accettiate le mie scuse maya
 
elly19700
elly19700 il 26/04/10 alle 07:02 via WEB
"Più si grida meno si sente"... E' vero, forse dovremmo fermarci un attimo e ricominciare ad ascoltare...
 
caddwychdoom
caddwychdoom il 01/05/10 alle 10:51 via WEB
Già, già! Tutto giusto. Silenzio. Ma non un silenzio (come detto) omertoso o un silenzio timoroso, con timore reverenziale o lecchino. Un silenzio che sa parlare da solo; l'intesa. Ma più che di silenzio si può accennare al parlare con pacatezza e a bassa voce. Quando studiavo comunicazione di massa facevamo un esercizio. In due, uno di fronte all'altro che parlavano, un terzo elemento che si aggiunge sbraitando e urlando. L'effetto immediato è stato che i due hanno, loro stessi, senza neppure accorgersene, iniziato ad urlare, finchè un quarto soggetto non è intervenuto e ha iniziato a parlare a voce bassa, con calma e con tono britonale. All'improvviso il silenzio! E tutti i soggetti in gioco hanno proseguito a parlare con un tono pacato. Affascinante! Non è ciò che dici che fa capire cio che vuoi veramente dire, ma è come lo dici. Se io dico "Ti amo" sbraitando con tono rabbioso, chiunque mi ascolti capirà il contrario di ciò che dico... E così pure se dico "Stronzo" con tono pacato, dolce e confortante, il mio interlocutore non la prenderà come un'offesa (in questo caso però, meglio è se non parla la tua lingua ghghgghghghg).....^_^
 
 
lauravera1959
lauravera1959 il 02/05/10 alle 15:00 via WEB
D'altra parte siamo tutti bravissimi attori!!!Altro che scuola di recita drammatica!La vita spesso è un grande teatro dove ogni personaggio recita una parte...spesso drammatica e a volte...comica ...basta saperlo!!!Un caro saluto ,Laura
 
   
caddwychdoom
caddwychdoom il 02/05/10 alle 19:26 via WEB
Giusto, cara Laura. Sperimo però che alla fine della recita non ci tirino i pomodori ^_^ ehehhehehe ^_^
 
   
goldeneye70
goldeneye70 il 02/05/10 alle 19:29 via WEB
Come hai sottilineato. tutti possono recitare una parte,ma credo che prima o poi usciamo fuori per quel che siamo realmemte,chiarisco meglio questo concetto:se la nostra indole è aggressiva,possiamo recitare la parte calma per un periodo,poi fuoriesce la nostra vera indole,namastè maya
 
     
caddwychdoom
caddwychdoom il 03/05/10 alle 19:49 via WEB
Non necessariamente, Itiguè. Per noi Dèmoni non è così. La calma ce la conquistiamo e ce la teniamo stretta. L'indole aggressiva e violenta la lasciamo agli umani che come ben sai non fanno altro tutto il giorno che appunto fare questo: aggredire ed essere violenti....
 
     
goldeneye70
goldeneye70 il 05/05/10 alle 15:56 via WEB
le vostre parole,mi fanno metitare,su ciò che sono,e mi sto domandando come mai io nn sono calma,ma se voglio una cosa me la prendo anche a costo di farmi male,metiderò,per capire me stessa namastè maya
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: caddwychdoom
Data di creazione: 07/04/2009
 

MOA ANBASSA

Moa Anbassa
CADDWYCH - ANBASSA

 

MEDAGLIONE IMPERIALE

Sigillo dell'Imperatore Etiope della stirpe Axumita

Sigillo Imperiale della Dinastia Salomonide

 

PER AVERE UNA RISPOSTA DALL'ARCA

E' possibile sottoporre quesiti all'Arca.

Gli stessi possono essere inviati in forma privata al Custode dell'Arca all'indirizzo caddwychdoom@yahoo.it

A chiunque verrà risposto in forma privata (via e-mail in pratica).

Nei casi in cui L'Arca ritenesse l'argomento sottoposto a quesito di interesse generale chiederà al sottoponente che il pronunciamento sia pubblicato su questo blog su consenso dello stesso.

La pubblicazione del pronunciamento implica che nessun nome o indicazione che riconduca all'individuazione del richiedente venga citato in nessuna delle parti del testo a salvaguardia della privacy di colui/colei che sottopone il quesito

Il Custode Dell'Arca

 

ULTIME VISITE AL BLOG

LuigiBorghisabatinorspsicologiaforensedaunfiorerosablublu0garden.isolaverdesole_caldo0zigolottobal_zacrastacheccoAIRAM07WIDE_REDraeva89purltroppomarcofarmeschi
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIMI COMMENTI

<3
Inviato da: deangelc0
il 18/12/2011 alle 15:55
 
Hai ragione, non esiste il posto fisso, si ci deve...
Inviato da: siddarta2008
il 29/08/2010 alle 02:23
 
Mah, appunto... Mi piacerebbe scrollare le spalle e...
Inviato da: caddwychdoom
il 21/08/2010 alle 21:41
 
Grazie Magister, la vostra è un'idea interessante, ci...
Inviato da: caddwychdoom
il 21/08/2010 alle 21:40
 
Mah.. un sorriso*__*
Inviato da: donluisito
il 21/08/2010 alle 18:46
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963