Creato da Mr.Nice.Guy il 07/07/2008

Mr Nice Guy

Trovati un bravo ragazzo!

 

« Un amore piccolo piccoloIl Mister e il Gay Radar »

La salsa, la danza del ventre e la lap dance

Post n°133 pubblicato il 20 Marzo 2013 da Mr.Nice.Guy
 
Foto di Mr.Nice.Guy

L’altro giorno ho realizzato l’incredibile il numero di donne che, ad un certo punto della propria vita, decidono di punto in bianco di iscriversi ad un corso di ballo. Forse perché stanche della propria routine, o magari inseguendo il miraggio di chissà quali traguardi, un giorno si svegliano con la convinzione che loro devono ballare. Perché ballare è una cosa buona, e ballare migliorerà la loro vita. Eppure, sono decisamente dubbioso sui risultati. E dico proprio decisamente.

Chiaramente, fra i corsi di danza la più gettonata è sempre la salsa, ma ultimamente stanno guadagnando posizioni anche il tango, la danza del ventre e, “new entries”, persino la pole dance e la lap dance. Che io mi dico, va bene salsa e tango, ma la lap dance e la pole dance come cavolo gli verranno in mente? Senza contare che a quanto pare il ballo liscio ormai se lo cagano soltanto i romagnoli.

Passino la salsa ed il tango. Nel senso che ormai sono un dato di fatto, e si può soltanto constatare l’amara realtà oggettiva. Ormai è accertato, nonché opinione diffusa e ben documentata, che salvo rarissime occasioni i corsi di salsa siano l'ultima spiaggia dei relitti umani. Un mar dei sargassi di fallimenti, rimpolpato dagli scarti di mille relazioni, che si raggrumano in pista al ritmo latino, per poi spiaggiarsi inesorabilmente in relazioni fallimentari. Spinto da una mia ex, che era ballerina di salsa, tempo fa mi ero messo in testa di imparare pure io. Poi, fra una cosa e l'altra, ho rinviato fino all'anno scorso, quando io e mio fratello finalmente ci siamo iscritti  ad un corso di salsa base, tra l’altro in due scuole diverse. Abbiamo fatto la prima lezione di prova, ci siamo telefonati, e abbiamo deciso di non proseguire: i corsisti erano troppo brutti.

Ora, che si sappia, né io né mio fratello siamo dei modelli, però siamo dei bei giovanotti, a modo e ben curati. Se c’è una cosa che abbiamo capito, è che dove non può arrivare la bellezza “al naturale”, di sicuro la cura di sé può fare miracoli. Beh, i soggetti che abbiamo visto erano al di là di ogni possibile salvezza, uomini e donne, tutti, nessuno escluso. I pignoli potranno dire che non abbiamo visto un campione significativo o rappresentativo, e qualcuno potrebbe anche sostenere che se una delle mie ex era una ballerina di salsa, proprio tutte da buttare non potevano essere. Sarà. Però quando metà della classe sono balene agonizzanti da far pena a Greenpeace, l’altra metà rospi a prova di qualsiasi principessa, e soprattutto se l’igiene personale è un concetto teorico, le premesse non sono delle migliori. Ma proprio per niente.

Posso invece essere quasi indulgente verso la danza del ventre. Per chi non lo sapesse, è una danza che nasce nell’antichità per compiacere qualche sultano ciccione, che aveva più soldi che fisico. In quei casi, molte volte non ce la faceva a dare qualche sana sgroppata fra le lenzuola, quindi si metteva comodo e la bella ballerina faceva tutto il lavoro. Quindi è una danza con un fine abbastanza chiaro, che in sincerità non mi sento per nulla di condannare, anzi, mi trovassi una danzatrice del ventre fra le mani, stapperei una bottiglia. Metti una sera che sono stanco e le chiedo di farmi un balletto, è decisamente la volta che ci ho fatto un affare, per cui la danza del ventre è promossa.

Ma la lap dance e la pole dance? Per carità, capisco che c’è la crisi e che in molte abbiamo giustamente pensato di far fruttare le doti che Madre Natura gli ha concesso. Se sei una gran gnocca con poco cervello, allora fai l’accompagnatrice o la spogliarellista e ci campi una ventina d’anni, e mi sembra pure giusto. Quello che non capisco sono le altre, quelle che non vogliono dedicare la propria vita al nobile scopo di togliersi i vestiti a pagamento. Perché? Perché decidono che devono imparare a stringere un palo di ferro fra le gambe, magari mentre stanno a testa in giù? Cos’è, è miracoloso per la cervicale? O magari risolve definitivamente il problema della stitichezza e del colon irritabile?

Ma soprattutto, parliamo della praticità della cosa. Non è che un giorno decidi di piantare un bel palo nel mezzo del salotto, solo per fare il balletto agli amici. Senza contare che gli architetti non hanno certo cominciato a disseminare pali d’acciaio nelle camere da letto, per cui anche lì, la vedo difficile. Dubito poi che qualcuna si esibisca sul palo dello Stop solo per passare il tempo. Quindi vai ad imparare una cosa che non ti serve a niente, che non mostrerai mai a nessuno, ed è pure faticosa. E paghi. Roba che ballare il liscio è gratis, lo fanno pure i vecchietti, e te lo insegna il nonno.

Ah! Povero Raoul Casadei, che inglorioso destino…

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CHI È IL MISTER

Mr Nice Guy: espressione inglese per indicare il "classico bravo ragazzo".

Il mio punto di vista è quello di una persona assolutamente normale. Sono il classico bravo ragazzo. Se ci fosse una definizione di bravo ragazzo medio, nel dizionario, beh, ci sarebbe la mia foto di fianco. Ma nella mia esperienza, essere un bravo ragazzo non ha vantaggi di sorta. Solo sfighe.
E questo è il mio punto di partenza.

 

 

TAG

 

IL MISTER IN PILLOLE

BLOG DEL GIORNO!

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

imma.palmieripastificio.laroccakombimkmarinopiraslisa_m_lalessio.maestrinigioper79Stanza.VuotaQuelCheVoglio_Sei_Tugiuleskentaki66mondochevorrei5giuseppe.mauro1973tomagdalenacogliatiemilio
 

ULTIMI COMMENTI

Si sei zoccola, ma non vuol dire niente, anzi sei meglio di...
Inviato da: Gio
il 11/10/2019 alle 11:30
 
Ragazzo mi manchi tantissimo!
Inviato da: solfamy
il 27/09/2017 alle 13:00
 
Sono stata con più di 100 ragazzi ( soprattutto sesso orale...
Inviato da: Ilaria
il 25/06/2017 alle 12:48
 
è proprio interessante sentirsi infinitamente...
Inviato da: zep
il 13/04/2017 alle 19:09
 
Un unico uomo ?????è come andare in una galleria...
Inviato da: zep
il 13/04/2017 alle 19:02
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 79
 

DICONO DI ME





Inviato da venus.veronensis il 30/10/08 @ 12:39 via WEB
Scendi tra noi umani qualche volta.

Inviato da marematite il 21/10/08 @ 10:45 via WEB
ma vaffanculo...

Inviato da  mr.controcorrente il 18/09/08 @ 13:15 via WEB
... e, aggiungo, da perfetto cattolico quale sei, dovresti sapere che uno dei 7 peccati capitali è la SUPERBIA.

Inviato da vargoli il 01/09/08 @ 16:31 via WEB
Beh, sai, forse hai trovato solo stronze egoiste perché, come si dice, "similes cum similibus congregantur".
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31