Creato da Mr.Nice.Guy il 07/07/2008

Mr Nice Guy

Trovati un bravo ragazzo!

 

« Vantaggi e svantaggi del...Quegli occhi pieni d'amore »

Le conversazioni delle donne

Post n°300 pubblicato il 05 Marzo 2014 da Mr.Nice.Guy
 
Foto di Mr.Nice.Guy

Lunedì dicevo che il grosso problema di frequentare una donna, è che ci devi parlare. È un problema perchè se c’è una cosa difficile, è avere una conversazione interessante con una donna. Tuttavia, questo non dipende esclusivamente dal fatto che le donne, spesso,  non sono interessanti. Più che altro, è che gli uomini preferiscono parlare di cose, e le donne di fatti. Con una terrificante ricchezza di dettagli.

Per quanto riguarda le relazioni con l’altro sesso, è noto che ci sono i Grandi Argomenti Tabù, che prendono il nome di Sesso, Politica e Religione. Purtroppo però, nessuno ha un’idea ben precisa di come fare un po’ di conversazione interessante. Per questo motivo, uomini e donne affrontano la cosa secondo le loro naturali tendenze. Gli uomini si mettono a parlare di cose, e le donne di fatti. In pratica, un uomo comincerà a parlare di cose che ha visto o fatto, ed una donna comincerà a raccontare di avvenimenti che le sono capitati con gran ricchezza di dettagli. E lì, risiede la Trappola Micidiale della questione. Perchè alle donne non interessano le cose, e agli uomini non interessano i fatti. E soprattutto, i dettagli.

Tuttavia, quando dico che quella è la Trappola Micidiale, non mi riferisco semplicemente al fatto che uomini e donne amano parlare di argomenti diversi. La vera fregatura, è che ogni tentativo di rendere la cosa più interessante, sortirà istantaneamente l’effetto contrario. Perchè nel momento in cui un uomo o una donna decidono di rendere “più interessante” la discussione, adotteranno delle strategie che peggiorano ulteriormente la situazione.

Un uomo smetterà di parlare di “cose”, e comincerà a parlare di “argomenti”. Perchè agli uomini piace parlare di argomenti in generale, senza focalizzarsi sui dettagli. Anzi, agli uomini i dettagli gli stanno pure un po’ sulle scatole. La visione d’insieme è più interessante, e ancora più interessante è avere un’opinione su qualcosa. In pratica, un uomo comincerà a parlare delle proprie opinioni su un determinato argomento. E alle donne, non gliene frega una beneamata mazza. Né dell’argomento, né delle opinioni. Le donne, vogliono parlare di fatti realmente accaduti. Roba vera. Oppure di sentimenti, un’altra cosa di cui gli uomini non parleranno mai, nemmeno sotto tortura.

La donna, al contrario, comincerà ad arricchire i propri racconti con un numero ancora maggiore di dettagli. Le donne adorano raccontare gli avvenimenti della propria vita, soprattutto quelli che giudicano particolarmente significativi. E ogni donna sa benissimo che per rendere ancora più interessante un avvenimento, non c’è niente di meglio che aggiungere altri dettagli. Più dettagli è più interessante, lo sanno tutti. Del tipo che è assolutamente la cosa migliore da fare. Solo in questo modo un uomo potrà veramente capire tutta la portata dell’avvenimento eccezionale che è oggetto del racconto. Dettagli che nemmeno una tesi di dottorato. Perchè i dettagli, alle donne, piacciono da impazzire. Una cosa orgasmica. Per la grande gioia dell’uomo di turno.

Ecco quindi che i tentativi di fare una conversazione interessante, anche spinti dalle migliori intenzioni, naufragano miseramente. Uomini e donne, quando si tratta di comunicare, sono talmente diversi che si fa decisamente fatica a trovare dei punti di contatto. Certo, che le donne siano così ossessionate dai racconti sui fatti, magari non aiuta. Ma per niente. L’abbondanza di dettagli, poi, è assolutamente traumatica. Perchè mica puoi parlare solo di fatti, santamadonna. D’accordo che la “vita vera” gli piace, col seguito di barbara d’urso, chi l’ha visto e compagnia bella. Però, cazzarola, un minimo di flessibilità sarebbe anche gradita. Qualche discorso a più ampio respiro, insomma, ci starebbe pure.

E il bello, è che persino le coppie di innamorati cadono vittime della Trappola Micidiale. Per chi avesse dubbi sulla questione, basti pensare alla classica domanda “com’è andata oggi” di rientro dal lavoro. Un uomo risponderà “bene”, e nella migliore delle ipotesi parlerà brevemente di una cosa che ha visto. Una donna risponderà “non sai cosa mi è successo oggi”. Apriti cielo. Scatterà l’inevitabile racconto di 8 ore di lavoro più la pausa pranzo, opportunamente condensato in uno stringato riassunto di solo 2 ore. Però arricchito da tutti i dettagli più significativi e con l’obbligatorio commento minuto-per-minuto.

Tanto per dirne una, anni fa stavo cenando in terrazza con l’Attivista, e lei mi stava raccontando la sua prima giornata del nuovo lavoro. Quella santa donna è rimasta quarantacinque minuti di orologio con un pezzo di cordon bleu infilato sulla forchetta. A mezz’aria. Quarantacinque minuti. Ogni tanto ci gesticolava pure. Oh, ed era ottimo, eh, mica faceva schifo. Era un ottimo cordon bleu, perchè quella era la cenetta che avevo preparato per festeggiare. Però il racconto della prima giornata di lavoro era così interessante, e i dettagli da commentare erano così tanti, che fra un boccone e quello successivo sono passati 45 minuti. Io nel frattempo avevo addirittura cominciato a sparecchiare.

Roba che solo l’Amore, sennò la buttavo giù dalla terrazza.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CHI È IL MISTER

Mr Nice Guy: espressione inglese per indicare il "classico bravo ragazzo".

Il mio punto di vista è quello di una persona assolutamente normale. Sono il classico bravo ragazzo. Se ci fosse una definizione di bravo ragazzo medio, nel dizionario, beh, ci sarebbe la mia foto di fianco. Ma nella mia esperienza, essere un bravo ragazzo non ha vantaggi di sorta. Solo sfighe.
E questo è il mio punto di partenza.

 

 

TAG

 

IL MISTER IN PILLOLE

BLOG DEL GIORNO!

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

marta.zaninantonwarerombodituonorossoivasabalchiarodiluna.bross.garaorientipalma978PParsifalQuartoProvvisorioextrememotormaka10dolce.melodia1danubioblu78topomigio
 

ULTIMI COMMENTI

Impegnatevi di più con i post non posso essere l'unico...
Inviato da: cassetta2
il 21/10/2020 alle 10:34
 
Si sei zoccola, ma non vuol dire niente, anzi sei meglio di...
Inviato da: Gio
il 11/10/2019 alle 11:30
 
Ragazzo mi manchi tantissimo!
Inviato da: solfamy
il 27/09/2017 alle 13:00
 
Sono stata con più di 100 ragazzi ( soprattutto sesso orale...
Inviato da: Ilaria
il 25/06/2017 alle 12:48
 
è proprio interessante sentirsi infinitamente...
Inviato da: zep
il 13/04/2017 alle 19:09
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 79
 

DICONO DI ME





Inviato da venus.veronensis il 30/10/08 @ 12:39 via WEB
Scendi tra noi umani qualche volta.

Inviato da marematite il 21/10/08 @ 10:45 via WEB
ma vaffanculo...

Inviato da  mr.controcorrente il 18/09/08 @ 13:15 via WEB
... e, aggiungo, da perfetto cattolico quale sei, dovresti sapere che uno dei 7 peccati capitali è la SUPERBIA.

Inviato da vargoli il 01/09/08 @ 16:31 via WEB
Beh, sai, forse hai trovato solo stronze egoiste perché, come si dice, "similes cum similibus congregantur".
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30