Creato da Mr.Nice.Guy il 07/07/2008

Mr Nice Guy

Trovati un bravo ragazzo!

 

« Il Fratello a cacciaAggiornamenti dal fronte »

Come capire se una donna è brava a letto

Post n°9 pubblicato il 15 Luglio 2008 da Mr.Nice.Guy
 
Foto di Mr.Nice.Guy

Una mia amica sostiene che per capire se un uomo è bravo a letto, basta vedere come ti slaccia il reggiseno. Se lo fa con un movimento fluido di due dita di una sola mano è un conto, se tira e arranca a due mani bestemmiando come un turco, magari impigliandosi in capelli e maglietta, è un altro.

Personalmente la trovo una affermazione discutibile, nella mia vita avrò slacciato un reggiseno al massimo 50-60 volte, eppure ho vissuto per anni prima con una donna e poi con un’altra. Semplicemente, quando ci vivi con una donna, di solito le dai una ripassata la mattina o la sera, e sempre di solito in quelle occasioni il reggiseno non lo porta. Il massimo della fatica che c’è da fare è quello di sfilare un pigiama o di spostare di lato un paio di mutandine. Quindi di fronte ad un reggiseno bestemmio sempre e comunque, ma l’ultima donna con cui sono stato, dopo mi ha guardato con degli occhietti sbrilluccicosi e un sorrisetto inebetito, in cui si leggeva chiaramente il desiderio di sfornarmi almeno una mezza dozzina di marmocchi urlanti.

Però una cosa è certa, e cioè che dalla rivoluzione sessuale in avanti, gli uomini hanno dovuto affrontare il giudizio femminile sulle loro performance, e solo le donne riescono ad essere così generose di dettagli quando si parla di prestazioni sessuali. La mia ultima fidanzata viveva con altre 4 ragazze, e credetemi se vi dico che conoscevo i dettagli di forma, misura, preferenze e prestazioni di ciascuno dei loro rispettivi morosi. Inutile sottolineare che non erano commenti lusinghieri.
Poi le donne si domandano come mai molti soffrano di ansia da prestazione…

È altrettanto vero, comunque, che da qualche anno a questa parte la parità dei sessi ha finalmente fatto capire alle donne che anche loro sono soggette a valutazioni in merito alle loro performance fra le lenzuola. Che ci sono cose che vanno bene, cose che vanno male, e che un moroso insoddisfatto a letto, magari prima o poi cambia parrocchia e arrivederci e grazie. Risultato, anche molte donne hanno cominciato a soffrire di ansia da prestazione. Inutile sottolineare che ho accolto questa scoperta con una gran gioia interiore: finalmente siamo tutti e due sulla graticola.

Ora, il punto è che le donne fanno di tutto per dissimularlo e garantire al futuro partner sessuale che loro a letto sono praticamente delle pantere scatenate, con più esperienza di moana pozzi e cicciolina messe assieme e più intraprendenza di un paracadutista strafatto di cocaina . Quindi, a parole, hanno tutte la patata prensile, in grado di shakerarlo fino a farlo saltare come una bottiglia di spumante, e sono tutte dee del pompino, dotate di una tecnica a risucchio con movimento a frullatore che le fa sembrare un incrocio fra la Colombina De Longhi e il Bravo Simac.

Lo sfortunato di turno, sedotto da promesse di orgasmi da urlo fatte con un tono più convincente di un venditore di auto usate, prima o poi è destinato a scoprire che erano tutte bufale. Ma per la dinamica del rapporto, lo scopre dopo un po’ di tempo. Mentre le prestazioni di un uomo si vedono nei primi minuti, le carte false della donna vengono scoperte quando la storia è già andata un po’ avanti. Tanto per dare dei numeri, dopo le prime 10-15 volte che ci si va a letto. Un po’ perché qualche legittimo imbarazzo trasforma molte donne in tartarughe, ferme a pancia per aria, e ci vuole un po’ perché prendano confidenza, e un po’ perché molte pantere, dopo le prime volte dove si sentono in dovere di dimostrare qualcosa, trovano molto più comodo trasformarsi in tartarughe e rimanere lì comode mentre qualcun altro fa tutta la fatica. Per poi mettersi a commentare le prestazioni maschili con le amiche.
A quel punto, però, c’è il serio rischio di essersi compromessi emotivamente.

Quindi, come si fa a capire con che genere di donna stai per rotolarti sulle coperte, prima di essere accalappiato sui sentimenti?
Dopo anni di pratica, ho scoperto il trucco: basta vedere le mani.

Se mentre pomiciate ti appoggia le mani sulle spalle come sul bracciolo di una poltrona, è indubbiamente una tartaruga.
Se ti agguanta come un capo d’abbigliamento in una cesta durante il periodo dei saldi, è decisamente una pantera.

Per chi si domandasse quanto è valida questa regola, posso rispondere molto semplicemente che è abbastanza valida.

Chiaramente se trascuriamo il fatto che il 99% delle donne tende in ogni caso a trasformarsi in tartaruga quando ha abbastanza tempo a disposizione...

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CHI È IL MISTER

Mr Nice Guy: espressione inglese per indicare il "classico bravo ragazzo".

Il mio punto di vista è quello di una persona assolutamente normale. Sono il classico bravo ragazzo. Se ci fosse una definizione di bravo ragazzo medio, nel dizionario, beh, ci sarebbe la mia foto di fianco. Ma nella mia esperienza, essere un bravo ragazzo non ha vantaggi di sorta. Solo sfighe.
E questo è il mio punto di partenza.

 

 

TAG

 

IL MISTER IN PILLOLE

BLOG DEL GIORNO!

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

imma.palmieripastificio.laroccakombimkmarinopiraslisa_m_lalessio.maestrinigioper79Stanza.VuotaQuelCheVoglio_Sei_Tugiuleskentaki66mondochevorrei5giuseppe.mauro1973tomagdalenacogliatiemilio
 

ULTIMI COMMENTI

Si sei zoccola, ma non vuol dire niente, anzi sei meglio di...
Inviato da: Gio
il 11/10/2019 alle 11:30
 
Ragazzo mi manchi tantissimo!
Inviato da: solfamy
il 27/09/2017 alle 13:00
 
Sono stata con più di 100 ragazzi ( soprattutto sesso orale...
Inviato da: Ilaria
il 25/06/2017 alle 12:48
 
è proprio interessante sentirsi infinitamente...
Inviato da: zep
il 13/04/2017 alle 19:09
 
Un unico uomo ?????è come andare in una galleria...
Inviato da: zep
il 13/04/2017 alle 19:02
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 79
 

DICONO DI ME





Inviato da venus.veronensis il 30/10/08 @ 12:39 via WEB
Scendi tra noi umani qualche volta.

Inviato da marematite il 21/10/08 @ 10:45 via WEB
ma vaffanculo...

Inviato da  mr.controcorrente il 18/09/08 @ 13:15 via WEB
... e, aggiungo, da perfetto cattolico quale sei, dovresti sapere che uno dei 7 peccati capitali è la SUPERBIA.

Inviato da vargoli il 01/09/08 @ 16:31 via WEB
Beh, sai, forse hai trovato solo stronze egoiste perché, come si dice, "similes cum similibus congregantur".
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31