Creato da Mr.Nice.Guy il 07/07/2008

Mr Nice Guy

Trovati un bravo ragazzo!

 

« La mia donna ideale...?Blog del giorno! »

Sesso & Cucina

Post n°46 pubblicato il 12 Settembre 2008 da Mr.Nice.Guy
 
Foto di Mr.Nice.Guy

Contrariamente a quanto il titolo possa far supporre, il post di oggi non è dedicato agli usi della nutella per scopo ricreativo, né a improbabili ricette afrodisiache da consumare prima, durante o dopo i vostri incontri piccanti con l’altro sesso. Oggi parliamo di come si può capire come sarà una donna a letto guardando come cucina.

La mia riflessione oziosa di oggi nasce dal fatto che c’è indubbiamente un rapporto molto stretto fra cibo e sesso. Fin qui, non ho scoperto l’acqua calda, né rivelato chissà quale verità cosmica. A tutti sarà capitato di notare che a seconda di cosa e di come una persona mangia, si può indovinare come sarà fra le lenzuola. Lo so che le signorine di passaggio adesso si staranno domandando che cosa hanno pensato di loro i rispettivi morosi/fidanzati/mariti la prima volta che le hanno viste mangiare, ma non vi preoccupate. Noi maschietti sappiamo che siete tutte delle sempreindieta, e quindi abbiamo imparato a riconoscere la differenza fra come una donna mangia in compagnia di un uomo, e come mangia quando nessuno la vede.

Quello su cui riflettevo oggi, è che c’è un legame molto stretto anche fra come una persona cucina e come fa sesso.

Ora, se voi chiedete a qualcuno se sa cucinare, generalmente ottenete tre risposte: sì, bene, no, sono un disastro, abbastanza, in cucina mi piace sperimentare. Che vuol dire “cucino malissimo, ma almeno ci provo”. E come risposta non ci da grandi suggerimenti.
Se invece provate a chiedere in che modo cucinano, le risposte scendono a due: seguo la ricetta o improvviso. Questa è una differenza fondamentale, la base del modo di cucinare di una persona, il suo approccio ai fornelli.

E c’è un parallelo incredibile fra come una persona si accosta ai fornelli e come si comporta quando ve la dovete spupazzare. Sono due approcci estremamente diversi.
Ora, i migliori chef del mondo seguono scrupolosamente le ricette quando devono cucinare, e improvvisano quando vogliono inventare un piatto, e la sostanza è che se una cuoca è brava, può andare a istinto o seguire il copione, sarà brava in ogni caso.
Però siccome sono casi rari, vediamo le differenze per tutte le meno brave…

Caso A: seguo la ricetta

La donna da ricetta è quella che ha fatto tesoro delle esperienze passate, a suo e a vostro beneficio, e le cose che sa fare, le fa decisamente bene. Quelle che non sa fare, invece, la mettono in difficoltà, e la voglia di sperimentare non è decisamente il suo forte.

Pro:
-    quando le spiegate come e cosa fare, state sicuri che lo rifà pari pari
-    sa alla perfezione tutto quello che vi piace
-    è metodica, e quando avete scoperto come farla contenta, è tutta in discesa

Contro:
-    non aspettatevi sorprese di sorta, l’iniziativa non è il suo forte
-    ogni volta che si tratta di provare qualcosa che non conosce, sono storie
-    se sperate che sia lei a dirvi cosa le piace, state freschi

Caso B: improvviso

La donna che improvvisa è molto appassionata, vive il sesso come una cosa istintiva e segue il desiderio del momento. La pratica le ha fatto affinare l’istinto, e di sicuro non è una che se ne sta a guardare il soffitto. Purtroppo però c’è il serio rischio che ignori completamente quello che le dite, perché lei per qualche strano motivo si convince di “sapere” cosa vi piace…

Pro:
-    è la donna che vi fa la sorpresa che non vi aspettavate, e in molti casi è una gran bella sorpresa
-    se volete provare qualcosa di nuovo, è la donna perfetta
-    aspettatevi che sia lei a chiedervi “senti, perché non mi fai questo e quello?”

Contro:
-    potete spiegarle la stessa cosa centomila volte, non c’è verso che lo faccia come si deve
-    c’è il serio rischio che presa dall’eccitazione vi tiri un morso dove non dovrebbe…
-    si annoia, la stessa cosa che le piaceva ieri, oggi non va più bene

Caso C: guardo la ricetta, ma improvviso

Ebbene, esiste anche un caso C. Questo è un po’ come un terno al lotto. E cioè che va male in tutti i casi, tranne in pochissime eccezioni in cui fate la vincitona. Ascolta quello che vuole e dimentica volutamente tutto il resto, è capricciosa e poco collaborativa, e non sapete mai come farla contenta. Tranne  quando è in serata, che allora sono scintille. Insomma, va un po’ a culo.
Un consiglio? Solo per gli amanti del rischio!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CHI È IL MISTER

Mr Nice Guy: espressione inglese per indicare il "classico bravo ragazzo".

Il mio punto di vista è quello di una persona assolutamente normale. Sono il classico bravo ragazzo. Se ci fosse una definizione di bravo ragazzo medio, nel dizionario, beh, ci sarebbe la mia foto di fianco. Ma nella mia esperienza, essere un bravo ragazzo non ha vantaggi di sorta. Solo sfighe.
E questo è il mio punto di partenza.

 

 

TAG

 

IL MISTER IN PILLOLE

BLOG DEL GIORNO!

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

iori.marilena2010Gest_House_Srlfotostudio95cassetta2ozne99robertociani7elisa.b2009cuspides0vigorflex.materassiale_10_rmmephistopheles1imma.palmieripastificio.laroccakombimkmarinopiras
 

ULTIMI COMMENTI

Impegnatevi di più con i post non posso essere l'unico...
Inviato da: cassetta2
il 21/10/2020 alle 10:34
 
Si sei zoccola, ma non vuol dire niente, anzi sei meglio di...
Inviato da: Gio
il 11/10/2019 alle 11:30
 
Ragazzo mi manchi tantissimo!
Inviato da: solfamy
il 27/09/2017 alle 13:00
 
Sono stata con più di 100 ragazzi ( soprattutto sesso orale...
Inviato da: Ilaria
il 25/06/2017 alle 12:48
 
è proprio interessante sentirsi infinitamente...
Inviato da: zep
il 13/04/2017 alle 19:09
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 79
 

DICONO DI ME





Inviato da venus.veronensis il 30/10/08 @ 12:39 via WEB
Scendi tra noi umani qualche volta.

Inviato da marematite il 21/10/08 @ 10:45 via WEB
ma vaffanculo...

Inviato da  mr.controcorrente il 18/09/08 @ 13:15 via WEB
... e, aggiungo, da perfetto cattolico quale sei, dovresti sapere che uno dei 7 peccati capitali è la SUPERBIA.

Inviato da vargoli il 01/09/08 @ 16:31 via WEB
Beh, sai, forse hai trovato solo stronze egoiste perché, come si dice, "similes cum similibus congregantur".
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30