Creato da pf2008 il 20/11/2008

TRI

un blog come tanti

 

« La statua di rameUCCIDERE »

Il potere della dimenticanza

Post n°248 pubblicato il 31 Marzo 2017 da pf2008

Ho sperimentato in questi giorni la possibilità di gestire un lato da me mai considerato della memoria.
La "dimenticanza" :-)
Penso che il meccanismo della memoria funzioni più o meno così; nel moemnto in cui ci succede qualcosa la nostra mente continua a ritornarci su fissando quel momento in modo indelebile.
Definito questo la logica contraria potrebbe essere che il meccanismo della "dimenticanza" sia l'opposto.
Quindi nel momento in cui ti succede qualcosa tu devi importi di passare oltre. Ti fai, per così dire, distrarre dall'appena accaduto e il gioco è fatto.
Il caso tipico è quando ti presentano qualcuno. Ti viene detto il nome e poi fa subito seguito qualcosa, tu allunghi la mano per stringerla, o dici il tuo nome o semplicemente pensi a cosa dire dopo e il nuovo nome evapora nella tua mente.
Certo questo è un caso negativo perchè voi in realtà vorreste ricordarlo il nome della persona che avete di fronte ma ci pensate il poter usare questa tecnica con le esperienze brutte?
Dai non è difficile, basta solo un po' di prontezza di riflessi.
Proviamo! 

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

ULTIMI COMMENTI

Buona Pasqua ... io a volte passo ma non ci sei ...
Inviato da: elyrav
il 02/04/2021 alle 18:26
 
Tanti auguri di Buon Natale
Inviato da: elyrav
il 24/12/2019 alle 08:51
 
Buon fine settimana
Inviato da: elyrav
il 12/04/2019 alle 08:45
 
buon anno
Inviato da: elyrav
il 02/01/2019 alle 08:06
 
tanti auguri :)
Inviato da: elyrav
il 24/12/2018 alle 08:54
 
 

 

“Prendete in mano la vostra vita

e fatene un capolavoro”.

(Giovanni Paolo II)

 

GHANDI

ghandi

Vivi come

se dovessi

morire domani.

Impara come

se dovessi

vivere per sempre.

-Mahatma Gandhi-

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

elyravaereo76kora69paneghessalore_corz20vita.perezLolieMiuBenedettadalcieloEstelle_kmassimo.motonicolis.valentinodaunfioreSky_Eaglepf2008
 

INSIEME E BASTA

è bello anche così!

"Ensemble cest tout"mi ricorda il film "Le fabuleux destin d'Amelie Poulain" :-)

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom